Windows 11: Microsoft vuole nuovi sfondi predefiniti

Windows 11: Microsoft vuole nuovi sfondi predefiniti

Microsoft testa l'uso di nuovi sfondi predefiniti su Windows 11, proponendone di diversi ogni giorno tramite Windows Spotlight, come su Edge.
Microsoft testa l'uso di nuovi sfondi predefiniti su Windows 11, proponendone di diversi ogni giorno tramite Windows Spotlight, come su Edge.

Ogni installazione “pulita” di Windows 11 utilizza un’immagine predefinita per lo sfondo del desktop denominata “Bloom”, quella ispirata ai fiori in cui prevale il colore blu, disponibile sia in variante chiara che scura, per meglio abbinarsi a seconda del tema impostato o molto più semplicemente delle singole preferenze. Anche se questa immagine ha solo pochi mesi, pare che Microsoft stia già pensando di sostituirla con altro, proponendo diverse opzioni estratte da Bing.

Windows 11: nuovi sfondi predefiniti tramite Windows Spotlight

Più precisamente, il servizio per gli sfondi di default verrebbe fornito tramite Windows Spotlight, il medesimo che si occupa della proposizione degli sfondi a ogni avvio di Edge. In questo modo, dunque, verrebbe resa disponibile una nuova immagine di sfondo ogni giorno.

La novità è stata introdotta nel canale Dev, per la precisione nella build 22598 di Windows 11, motivo per cui attualmente è in fase di test e non si tratta ancora di una novità ufficiale, ma c’è da attendersi che prossimamente verrà implementata pure nella versione stabile del sistema operativo.

Oltre a rappresentare un buon modo per propinare immagini diverse giornalmente, Windows Spotlight costituisce un valido sistema per Microsoft per spingere gli annunci di Bing. Infatti, cliccando sul collegamento per conoscere maggiori dettagli sull’immagine proposta viene avviato Edge e successivamente il motore di ricerca.

È bene tenere presente che adottando questa nuova funzione lo sfondo del desktop di Windows 11 non viene modificato in maniera automatica e forzata se ne è stato impostato uno personalizzato, ciò accade solo e soltanto nel caso in cui viene sfruttato il wallpaper predefinito del sistema operativo.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 apr 2022
Link copiato negli appunti