Windows 11: prestazioni migliori nel 2022

Windows 11: prestazioni migliori nel 2022

Microsoft ha fatto sapere che durante il 2022 intende impegnarsi per migliorare quanto più possibile le prestazioni di Windows 11.
Microsoft ha fatto sapere che durante il 2022 intende impegnarsi per migliorare quanto più possibile le prestazioni di Windows 11.

Quello in dirittura d'arrivo si prospetta come un anno particolarmente intenso e significativo per il nuovissimo Windows 11, o almeno questo è quello che Microsoft intende fare per i suoi utenti.

Microsoft: massimo impegno per Windows 11 nel 2022

Nel corso di una sessione di domande e risposte con i fan su Reddit, in occasione del rilascio della versione 1.0 stabile del Windows App SDK, gli sviluppatori del più recente sistema operativo di casa Redmond hanno fatto sapere che per il 2022 intendono concentrarsi sui tempi di lancio e renderizzazione su schermo delle app o degli elementi dell'interfaccia invocati. Ecco quanto dichiarato.

Le prestazioni saranno un'area di interesse per noi nel 2022. Gran parte di questa attenzione sarà dedicata alle prestazioni di avvio/lancio; in termini di rendering degli elementi dell'interfaccia utente sullo schermo (dopo che il framework è stato caricato), abbiamo testato la scalabilità di fare cose come mettere 10k pulsanti sullo schermo, ecc. La maggior parte degli elementi dell'interfaccia utente viene già visualizzata abbastanza rapidamente, ma sarebbe utile per capire se ci sono problemi specifici di ridimensionamento/lentezza per gli elementi dell'interfaccia utente, per permetterci di capire se è necessario dare un'occhiata a qualche scenario specifico.

Microsoft ha altresì fatto sapere di aver da poco messo in piedi un nuovo team dedicato in maniera specifica al miglioramento delle performance che adotta un approccio diverso dal solito, cercando di vedere il sistema operativo nel suo insieme e non come una serie di parti.

A quanto pare, dunque, con Windows 11 Microsoft sta tenendo conto in maniera ancora più accorta del feedback degli utenti e, cosa tutt'altro che di poco conto, sembra essere anche più svelta nel fornire risposte. Basti pensare, ad esempio, che proprio qualche giorno l'azienda ha deciso di ripristinare la vecchia versione dell'app Whiteboard dopo le critiche mosse dagli utenti nei confronti di quella nuova.

Fonte: Reddit
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 11 2021
Link copiato negli appunti