Windows 11 ripristinerà le app sul nuovo PC

Windows 11 ripristinerà le app sul nuovo PC

Windows 11 consentirà di installare automaticamente sul nuovo dispositivo tutte le app (o alcune di esse) già scaricate dal Microsoft Store.
Windows 11 consentirà di installare automaticamente sul nuovo dispositivo tutte le app (o alcune di esse) già scaricate dal Microsoft Store.

Microsoft ha svelato diverse novità che arriveranno su Windows 11 nei prossimi mesi. Alcune di esse riguardano il Microsoft Store, come il supporto per le app Android in Italia, l’accesso alle app tramite Windows Search e Microsoft Store Ads. Un’altra interessante funzionalità è quella che permetterà di ripristinare le app sul nuovo PC.

Più semplice il ripristino delle app

In una prossima build di Windows 11, destinata agli iscritti al programma Insider, verrà aggiunta la possibilità di cercare le app direttamente da Windows Search, senza aprire il Microsoft Store. L’azienda di Redmond semplificherà inoltre l’installazione delle app già scaricate, quando l’utente acquista un nuovo dispositivo con Windows 11.

La funzionalità richiede ovviamente l’accesso con un account Microsoft, in modo da effettuare la sincronizzazione delle app. Nella Raccolta del Microsoft Store verranno elencate le app associate all’account e già scaricate. Sarà quindi possibile l’installazione automatica di tutte le app (o solo quelle selezionate) sul nuovo dispositivo.

Microsoft dovrà però incrementare il numero di app pubblicate sullo store per rendere più utile la funzionalità. Proprio a tale scopo è stata rimossa la lista di attesa per le app Win32. Le novità annunciate durante la conferenza Build 2022 dovrebbero essere disponibili in Windows 11 22H2. La versione RTM sarà probabilmente la build 22621, il cui debutto ufficiale è previsto per fine settembre o inizio ottobre.

Nel frattempo, l’azienda di Redmond continua ad aggiornare Windows 11 21H1. Ieri sera è stato distribuito l’update cumulativo opzionale KB5014019 che, oltre a risolvere numerosi bug, include Windows Spotlight. La funzionalità consente di impostare come sfondo del desktop l’immagine del giorno visualizzata su Bing.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 mag 2022
Link copiato negli appunti