Windows 11 SE: compatibilità e limitazioni

Windows 11 SE: compatibilità e limitazioni

Microsoft ha pubblicato un documento che elenca le app compatibili e le varie limitazioni di Windows 11 SE, tra cui l'assenza del Microsoft Store.
Microsoft ha pubblicato un documento che elenca le app compatibili e le varie limitazioni di Windows 11 SE, tra cui l'assenza del Microsoft Store.
Guarda 10 foto Guarda 10 foto

Windows 11 SE, la versione “light” del sistema operativo installata sul nuovo Surface Laptop SE, rappresenta la risposta di Microsoft a Chrome OS ed è stato sviluppato per il mondo della scuola. Sul sito ufficiale è presente una raccolta di FAQ e una tabella comparativa che evidenzia la compatibilità con le app e alcune limitazioni.

Windows 11 SE: store assente e download limitato

Microsoft chiarisce innanzitutto che il suffisso SE non significa Student Edition. L'azienda di Redmond sottolinea inoltre che non può essere acquistata la licenza di Windows SE, ma solo il dispositivo sul quale è installato. La vendita è tuttavia riservata alle istituzioni scolastiche, quindi non è prevista la distribuzione nei negozi retail. È consentito l'uso personale del dispositivo, ma non di Windows 11 SE, pertanto gli utenti devono acquistare una licenza di Windows 11 e cancellare Windows 11 SE (che non può essere ripristinato).

La gestione dei dispositivi da parte dell'amministratore IT della scuola avviene tramite Intune for Education (incluso con Microsoft 365). Solo questo servizio permette di installare le app necessarie agli studenti. Il Microsoft Store non è presente. Gli studenti possono usare le web app tramite Edge o Chrome. Windows 11 SE è un sistema operativo “cloud-first”, quindi i file vengono conservati su OneDrive. È comunque possibile utilizzare le app Office preinstallate (Word, Excel, PowerPoint e OneNote) anche in assenza di connessione Internet.

Confronto Windows 11 SE - Windows 11 - Windows 10

Microsoft scrive inoltre nelle FAQ che non è possibile installare qualsiasi app, ma solo quelle appartenenti a sei categorie e indicate espressamente per le attività scolastiche. Non è consentita, ad esempio, l'installazione dei giochi o delle app di streaming video.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 11 2021
Link copiato negli appunti