Windows 11 SE: cos'è il nuovo sistema operativo di Microsoft

Windows 11 SE, una piattaforma per la scuola

Il gruppo di Redmond ha sfornato una nuova edizione del sistema operativo per i dispositivi economici destinati all'ambito educativo.
Il gruppo di Redmond ha sfornato una nuova edizione del sistema operativo per i dispositivi economici destinati all'ambito educativo.
Guarda 10 foto Guarda 10 foto

Era nell'aria, ora c'è la conferma: Windows 11 SE è la nuova piattaforma confezionata da Microsoft per il mondo della scuola, destinata più precisamente alle classi degli istituti di primo grado. Il primo dispositivo a beneficiarne è il modello Surface Laptop SE annunciato proprio oggi, al debutto inizialmente nei territori di Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Giappone; lo seguiranno altri proposti da marchi come Acer, ASUS, Dell, Dynabook, Fujitsu, HP, JP-IK, Lenovo e Positivo, basati su processori Intel e AMD.

Windows 11 SE: cos'è e per chi è pensato

Il progetto prende vita attraverso un approccio differente rispetto a quello che in passato ha caratterizzato la modalità S di Windows 10, di fatto una versione limitata del sistema operativo completo, caratterizzato dalla possibilità di utilizzare solo le app distribuite attraverso lo store ufficiale e fin da subito accolta in modo decisamente non entusiasta. In questo caso, lato software, oltre a garantire la piena compatibilità per tutte le applicazioni e per tutti i servizi del catalogo Microsoft, è previsto il supporto a soluzioni e strumenti di terze parti come Zoom e Chrome (l'elenco completo non è ancora stato reso noto).

L'interfaccia semplificata di Windows 11 SE

Sono stati adottati alcuni accorgimenti a livello di interfaccia, con l'obiettivo di ridurre il più possibile le fonti di distrazione: eliminata ad esempio la sezione widget e ogni app si avvia a schermo intero. A questo proposito, il gruppo ha trascorso l'ultimo anno e mezzo confrontandosi con insegnanti, studenti e addetti ai lavori, in modo da raccogliere i feedback necessari ad apportare le dovute ottimizzazioni.

A conti fatti, la nuova edizione SE di Windows 11 richiama alla mente quanto ipotizzato tempo fa quando si è iniziato a parlare di Windows 10X, una versione alleggerita del sistema operativo messa a punto per entrare in diretta competizione con il concorrente Chrome OS di Google e destinata a dispositivi che cercheranno di rosicchiare punti di market share alla linea Chromebook nel contesto educativo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti