Windows 11 su uno smartphone con Android 13

Windows 11 su smartphone con Android 13: eccolo

Sfruttando il nuovo framework per la virtualizzazione, c'è chi è riuscito a far girare Windows 11 su uno smartphone Android 13 (Pixel 6).
Sfruttando il nuovo framework per la virtualizzazione, c'è chi è riuscito a far girare Windows 11 su uno smartphone Android 13 (Pixel 6).
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

La presentazione un po’ a sorpresa di Android 13 e il contestuale rilascio della prima Developer Preview hanno consentito ad addetti ai lavori e smanettoni di iniziare a prendere confidenza con il nuovo sistema operativo di Google. C’è chi, come lo sviluppatore Danny Lin, è già riuscito a tirar fuori qualcosa di davvero interessante: ha fatto girare Windows 11 (versione ARM) su uno smartphone.

Un Pixel 6 con Windows 11, grazie ad Android 13

Si tratta di un Pixel 6, in grado di eseguire la piattaforma Microsoft grazie alla presenza di un nuovo framework per la virtualizzazione. Le prestazioni non sono certo quelle ideali per un utilizzo quotidiano, ma l’esercizio di stile merita comunque di essere segnalato. Manca tra le altre cose la possibilità di ricorrere all’accelerazione hardware della GPU, ciò nonostante è stato possibile lanciare lo sparatutto DOOM e cimentarsi in una partita.

Non solo Windows 11: lo sviluppatore ha dichiarato di essere riuscito a fare lo stesso con altri sistemi operativi, a partire da alcune distribuzioni Linux.

Restando in tema, ricordiamo il Renegade Project in grado di portare le piattaforme di casa Microsoft (W10 e W11) su smartphone con cuore pulsante Qualcomm Snapdragon 845 come OnePlus 6T. Il risultato nel video qui sopra. Maggiori informazioni sulle pagine del sito ufficiale.

Secondo la roadmap stabilita da Google, Android 13 entrerà in fase beta nel mese di aprile, mentre il rilascio della versione finale è previsto per la seconda parte dell’estate. La prima Developer Preview è compatibile con Pixel 6 Pro, Pixel 6, Pixel 5a 5G, Pixel 5, Pixel 4a (5G), Pixel 4a, Pixel 4 XL e Pixel 4. La release è associata al nome in codice Tiramisù.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 feb 2022
Link copiato negli appunti