Worm, torna l'incubo MyDoom

Una pericolosa variante di MyDoom è in grado di far leva su di una vulnerabilità ancora non patchata di Internet Explorer per infettare gli utenti dal click facile. Scoperti anche un vermicello spamma-cellulari e un nuovo buggetto di IE


Roma – L’ennesima variante del flagello di bit&byte MyDoom torna a turbare il sonno degli utenti di Internet Explorer, questa volta facendo leva su di una breccia del browser di Microsoft ancora senza toppa.

Il nuovo worm, chiamato MyDoom.ah , si diffonde utilizzando una recente vulnerabilità di IE 6 legata alla gestione di certi attributi del tag “IFRAME”. Mydoom.ah arriva nelle mailbox sottoforma di e-mail che, invece del classico allegato, contiene un semplice link: se lo si clicca con una versione di IE vulnerabile, e non si dispone di un antivirus aggiornato, si contrae immediatamente l’infezione.

“Ad oggi, i ricercatori McAfee AVERT hanno ricevuto oltre 100 campioni del worm provenienti da tutto il mondo”, ha affermato McAfee. “La maggior parte dei campioni proviene dagli Stati Uniti”.

La nota società di antivirus ha spiegato che Mydoom.ah è un worm di tipo mass mailing capace di collezionare gli indirizzi e-mail dai file e dalla rubrica locali e inviare ad ognuno di essi una copia di se stesso utilizzando il proprio motore SMTP. Come si è detto, questa variante di Mydoom non contiene allegati, bensì un link che punta al sistema infetto che ha inviato il messaggio. Ciccando sul link si accede a un server Web che gira sul sistema compromesso: questo distribuisce un file HTML contenente il codice capace di sfruttare il buffer overflow relativo al tag IFRAME per eseguire automaticamente il virus. Il worm tenta anche di entrare in comunicazione col proprio “padrone” attraverso IRC.

MyDoom è un worm particolarmente sofisticato che, per il metodo di infezione utilizzato, si distingue sia dai suoi diretti predecessori che dai più comuni tipi di worm in circolazione.

L’oggetto del messaggio con cui si diffonde la nuova variante di MyDoom può contenere le parole “hi!”, “hey!”, “Confirmation” o “blank”, e come corpo della mail una falsa comunicazione di PayPal, messaggi a sfondo erotico od altri testi che invitano l’utente ad iscriversi a servizi pornografici od a guardare una webcam privata.

C’è da sottolineare come il bug di IFRAME affligge soltanto gli utenti che utilizzano IE 6 su Windows XP SP1 o Windows 2000: sono pertanto immuni coloro che usano precedenti versioni di IE e di Windows o che hanno installato il Service Pack 2 per Windows XP.

In questi giorni è stato segnalato anche un nuovo cavallo di Troia, chiamato Delf-HA, capace di utilizzare i PC per inviare messaggi SMS di SPAM su certi numeri mobili russi. Ciò che ha attratto l’attenzione degli esperti di sicurezza è che questa tecnica di spamming potrebbe essere utilizzata per colpire anche altri network cellulari.

Negli scorsi giorni è invece stata scoperta una nuova debolezza di IE 6, descritta in questo advisory di Secunia, che potrebbe essere sfruttata da malintenzionati per verificare la presenza o meno sul computer dell’utente di un certo file. Da sola, questa vulnerabilità non è pericolosa, ma potrebbe diventarlo se associata ad altre falle. Anche in questo caso gli utenti che hanno installato l’SP2 per Windows XP sono immuni dal problema.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ElfQrin scrive:
    megaquote per niente
    - Scritto da: Anonimo
    una genialata quotare tuttoStavo per dire la stessa cosa, peggio ancora se è per aggiungere solo una linea di testo, e soprattutto considerando che l'intervento è anonimo (se fosse firmato almeno sapremmo che tale persona è d'accordo, altrimenti sappiamo solo che esiste almeno un'altra persona al mondo che condivide l'idea, cosa che comunque davamo per scontata),
  • Anonimo scrive:
    Ricapitolando
  • Joker0 scrive:
    Re: Linux dominerà il mercato server?

    ... come il buon vecchio COBOL che è
    ancora il perno di molte transazioni
    bancarie nel mondo...Brrr.... sento un brividino di freddo....magari durano altri 10 anni, eh ? però ....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente
    Spendere 6-8 euro per una rivista è scrocco ?Oppure usi le parole come Humpty Dumpty, cioè a casaccio ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux

    Alla faccia dello standard e della
    chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.tu invece ci dimostri che per masturbarsi mentalmente non e' necessario essere ingegneri e neanche presuppone avere una minima cognizione di causa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Alla faccia dello standard e della
    chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.veramente è guglielmo cancelli che non rispetta gli standard,infilando in wintra$h impiastri proprietari tipo wma/v,jvm e altre.addio perdente
  • pikappa scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    -------------------------- /| /| | | ||__|| | Please don't | / O O__ feed | / the trolls | / | / _ ---------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
  • Anonimo scrive:
    Re: 6 solo 1 povero winaro .....
    - Scritto da: Anonimo
    Alla faccia dello standard e della chiarezza! Linux mi sembra il
    classico S.O. per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione elementare.6 solo 1 povero winaro........
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux dominerà il mercato server?
    una genialata quotare tutto
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Alla faccia dello standard e della
    chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.Gli standard ci sono e vengono rispettati. Comunque se non sei capace di usarla puoi tenerti il tuo Wincozz e non denigrare le preferenze o le scelte altrui, o la libertà di scriversi un SO operativo alternativo ed efficace.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.Se una soluzione è elementare, di solito gli ingegneri non perdono tempo a "masturbarsi" mentalmente, dato che il tempo è denaro... e spesso gli ingegneri costano.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Terra2
    - Scritto da: Anonimo

    Linux mi sembra il classico S.O.

    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente

    per ottenere una soluzione elementare.

    Strano... pensa che a me:
    Windows mi sembra la classica soluzione
    elementare
    per utenti desiderosi di masturbarsi :)E fanno bene, bigotto!Bill Gay
  • Terra2 scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi mentalmente
    per ottenere una soluzione elementare.Strano... pensa che a me:Windows mi sembra la classica soluzione elementareper utenti desiderosi di masturbarsi :)==================================Modificato dall'autore il 10/11/2004 14.11.25
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    www-unix.mcs.anl.gov/mpi/mpich/mpich-nt
    /

    Se dovessi portarti tutti i link di risorse
    per clustering e multiprocessing che ci sono
    per Linux mi ci vorrebbero molte decine di
    pagine.Di la verità non hai la minima idea di cosa sia MPI e dove viene utilizzata.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    ....

    questa distro' mi ricorda la buona
    red-hat

    di una volta, quella doppio malto per
    veri

    linari, quindi direi che è una
    distro

    per amfetaminizzati (o
    anfetaminizzati), con

    qualche vena di Amanita Muscaria, e

    Beh, in effetti l'Amanita Muscaria è
    del tutto biologica...



    azzarderei anche qualche buona dose di
    Pirus

    In Venis




    lascia perdere il fatto che sono

    pienissimo


    di whiskey&cola{biologica}



    Fai bene, direi che qualche grappa non
    ci

    starebbe male!


    Senti, invece per preferire Windows cosa
    bisogna fare ? E' sufficente darsi una botta
    in testa tutte le mattine appena svegli
    oppure bisogna nascere predisposti ?Ci si nasce.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Alla faccia dello standard e della
    chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.Fedora e' il nome che Red Hat ha dato alla sua distribuzione per il mercato consumer ...ritirandosi da esso adesso vende e supporta solo linux per server ...Fedora e' l'evoluzione Free di RedHat desktop di qualche anno fama date le stupidaggini che hai scritto ....dubito che tu possa aver capito queste mie 4 righe ...saluti
  • Mechano scrive:
    Re: Linux dominerà il mercato server?
    - Scritto da: Anonimo
    Presi dal "trend" del commerciale fighetto
    di IBM, hanno deciso di migrare da solaris a
    linux su macchine intel.
    Inutile dire che le prestazioni sono calate
    notevolmente: certo non per colpa di
    GNU/linux, ma ovviamente un prodotto SunOne
    funziona a meraviglia su solaris e su SPARC,
    mentre invence Intel è un pochetto
    una chiavica.

    Risultato? Sono tornati alle vecchie
    macchine solaris ed hanno deciso di non
    utilizzare mai più GNU/Linux.Anche io ho cominciato la carriera di sistemista guarda un po' con che cosa? Sun Interactive e poi Solaris.Buoni Unix, forse Solaris e' un po' pesante pero' e' vero fanno bene il loro lavoro senza pero' pretendere di fargli fare di piu' o poter personalizzare i loro tools.Il server LDAP di Linux non e' cattivo, e tu dai troppe poche informazioni per poter capire perche' in quell'azienda non ha funzionato.Sulle architetture RISC puro e Intel ci sarebbe da fare tutto un discorso a parte. E non capisco perche' se il problema potesse essere stata l'architettura, la banca di cui parli non abbia pensato anche alla possibilita' di Linux su PPC o Alpha.Dire mai piu' Linux perche' un server LDAP forse anche mal configurato o le cui scarse prestazioni sono dipese magari da cattiva programmazione di router e bridge della vostra rete distribuita e' un po' un'esagerazione.Dove lavoro io adesso si fa tutto con Linux e come macchina server web e' imbattibile, e' eccezionale anche come macchina di sviluppo.Di servizi NFS, LDAP e via discorrendo, tutto quello che ho installato e configurato io in questi ultimi anni con Linux non ha mai dato problemi, anzi in alcune applicazioni dove serviva velocita' pura specie per l'NFS, Linux ha battuto Solaris su Sparc, NT/2000 e MacOSX. Proprio grazie alla peculiarita' che puoi configurarti finemente e ricompilarti perfino i driver della scheda di rete variando i valori di TTL e timing di vario genere oltre ad MTU e tante altre cosine che e' scontato in uno Unix puoi modificare e sono gia' forniti dentro a file di configurazione ben commentati invece che nei meandri non documentati di qualsivoglia registry.Credimi, prendi una distribuzione Linux ben conosciuta e configurata per l'uso server, con il supporto di una buona azienda, e non avrai grossi problemi, con prestazioni superiori e costi inferiori ad altri Unix commerciali.Poi sono daccordo anch'io che se una macchina fosse anche un Amiga o un MS-DOS che fanno una sola operazione che la fanno da anni e non ha mai dato problemi, non va cambiata dall'oggi al domani, specie dietro le parole del markettaro di turno.--Ciao. Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    e perchè non li posti?(troll)
  • Mechano scrive:
    Re: Ovviamente
    - Scritto da: Anonimo
    piuttosto che spendere 2 lire e ordinare i
    supporti, ci si butta al volo a SCROCCO.
    Questo è un tipico esempio di
    mentalità linux & Open Sorci.

    Complimenti, confermi sempre di più
    quello che sta dietro ai profeti dell'open:
    L' Open Scrocco.Ma se li ordini come minimo ti arrivano dagli USA con posta ordinaria, rischi di riceverla dopo che le riviste italiane l'abbiano allegata.Seconda cosa, non e' scrocco.Chi collabora alla sua creazione e modifica te la da cosi' e senza avere in mente il termine "scrocco".E' la tua mente bacata che associa alla libera distribuzione del software i termini di scarsa furbizia (per chi pogramma), mancato profitto, scrocco, impossibilita' di scroccare e rivendere (per la GPL) ecc. ecc.Ma ti assicuro che tra le comunita' Linux non ci sono questi scrupoli ed e' realmente un mondo piacevole di cui far parte, dove regna il desiderio di divertirsi, aiutarcisi e collaborare.--Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    www-unix.mcs.anl.gov/mpi/mpich/mpich-nt /Se dovessi portarti tutti i link di risorse per clustering e multiprocessing che ci sono per Linux mi ci vorrebbero molte decine di pagine.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    tu sei quello che diceva che debian e' da
    cannaioli, suse da cocainomani, fedora da
    lsdari, gentoo direi impasticcati, visto la
    mania per la velocita' che hanno....Ho scoperto di essere impasticcato! :D:D:D
  • trollenstein scrive:
    Re: Linux dominerà il mercato server?
  • Anonimo scrive:
    Ovviamente
    piuttosto che spendere 2 lire e ordinare i supporti, ci si butta al volo a SCROCCO.Questo è un tipico esempio di mentalità linux & Open Sorci.Complimenti, confermi sempre di più quello che sta dietro ai profeti dell'open: L' Open Scrocco.avanti così che si fà strada !Giovanni
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Il numero "3" dovrebbe farti pensare... ma
    forse non ci riesci...Il numero "3" è forse riferito al tuo Q.I.?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    Il numero "3" dovrebbe farti pensare... ma forse non ci riesci...
  • Anonimo scrive:
    ciao windowzari come state?
  • Anonimo scrive:
    ENNESIMO BUG DI INTERNET EXPLODER
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    zitto
  • Anonimo scrive:
    Re: Ennesima distro Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Alla faccia dello standard e della
    chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O.
    per ingegneri desiderosi di masturbarsi
    mentalmente per ottenere una soluzione
    elementare.che acume, si sentiva proprio la mancanza di un commento simile, bravo!
  • Anonimo scrive:
    Ennesima distro Linux
    Alla faccia dello standard e della chiarezza! Linux mi sembra il classico S.O. per ingegneri desiderosi di masturbarsi mentalmente per ottenere una soluzione elementare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    Ehm .. no .. non su Redhat Magazine: sull'ultimo numero, il 6, e' prevista Fedora Core 2.C ... poi stop: chiude.
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    Ehm .. no .. non su Redhat Magazine: sull'ultimo numero, il 6, e' prevista Fedora Core 2.C ... poi stop: chiude.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    ....
    questa distro' mi ricorda la buona red-hat
    di una volta, quella doppio malto per veri
    linari, quindi direi che è una distro
    per amfetaminizzati (o anfetaminizzati), con
    qualche vena di Amanita Muscaria, eBeh, in effetti l'Amanita Muscaria è del tutto biologica...
    azzarderei anche qualche buona dose di Pirus
    In Venis


    lascia perdere il fatto che sono
    pienissimo

    di whiskey&cola{biologica}

    Fai bene, direi che qualche grappa non ci
    starebbe male!Senti, invece per preferire Windows cosa bisogna fare ? E' sufficente darsi una botta in testa tutte le mattine appena svegli oppure bisogna nascere predisposti ?
  • Rex1997 scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    amata soprattuto dagli LSDari

    punto-informatico.it/p.asp?i=50358

    Prendi, porta a casa e torna a giocare con
    uindos: con quello al massimo ci puoi fare
    un mega-zombie (la potenza la calcoliamo in
    mail infette al minuto)Mi sono perso qualcosa...credevo si misurasse in mail infette al secondo!;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    Mai sentito parlare di Red Hat Magazine? Cercala appena esce, forse ha la FC3, ma ne dubito nelle pubblicazioni si è sempre un passo indietro.Sito: http://www.redhatmagazine.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    Per l'installazione da HD basta tenere a portata di mano una copia di Knoppix o Slax.Quanto alla rivista la troverai sicuramente su Redhat magazine, il nome dice tutto ;) ....
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re: Curiosità OT
    - Scritto da: Anonimo

    allungato con della cola biologicaQuesta mi manca....... si sa cosa c'è dentro ? Io ho provato un simil-caffè coi fichi secchi e le carrube, non era mica male.........
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re: Curiosità OT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    lascia perdere il fatto che sono

    pienissimo


    di whiskey&cola{biologica}



    Che roba è ? :| :D

    del volgarissimo(micatanto) jack daniels,
    allungato con della cola biologica, che per
    lo meno è un pelo meglio della
    porcheria made in atlantaLo consiglierò al buon Alien
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    amata soprattuto dagli LSDari

    ehi mai io mi ricordo di te...

    tu sei quello che diceva che debian e' da
    cannaioli, suse da cocainomani, fedora da
    lsdari, gentoo direi impasticcati, visto la
    mania per la velocita' che hanno....

    mi ero divertito molto a leggerti...

    senti, ma secondo te...
    io che ho appena installato novell linux
    desktop, e che mi ci trovo bene... , almeno
    per ora, che tipo di tossico sono....http://www.novell.com/it-it/products/desktop/index.htmlAllora, mmm vediamo, consultiamo dei siti utili pubblicizzati da PI http://punto-informatico.it/p.asp?i=47464http://www.azarius.comhttp://www.lycaeum.orgquesta distro' mi ricorda la buona red-hat di una volta, quella doppio malto per veri linari, quindi direi che è una distro per amfetaminizzati (o anfetaminizzati), con qualche vena di Amanita Muscaria, e azzarderei anche qualche buona dose di Pirus In Venis
    lascia perdere il fatto che sono pienissimo
    di whiskey&cola{biologica}Fai bene, direi che qualche grappa non ci starebbe male!
  • Anonimo scrive:
    [OT] Re: Curiosità OT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    lascia perdere il fatto che sono
    pienissimo

    di whiskey&cola{biologica}

    Che roba è ? :| :Ddel volgarissimo(micatanto) jack daniels, allungato con della cola biologica, che per lo meno è un pelo meglio della porcheria made in atlanta
  • Anonimo scrive:
    Curiosità OT
    - Scritto da: Anonimo

    lascia perdere il fatto che sono pienissimo
    di whiskey&cola{biologica}Che roba è ? :| :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    - Scritto da: Anonimo

    E cmq un consiglio: compra la versione cd,
    il DVD offre le iso tutte assieme e devi
    masterizzartele sempre a parte.. uno spreco
    di cd vergini.Grazie del consiglio ! Anche se l'articolo parla di 4 CD... di solito le riviste ne danno da uno a tre per distro, invece nel DVD c'è tutto ! Per i master hai ragione, per fortuna i dischi sono sempre più grandi: quando posso apro gli ISO in loopback e copio tutto in qualche partizione prima di installare. Questo è supportato da quasi tutti gli installer, soprattutto YAST che uso più spesso. Certo se mi capitasse di NON avere una installazione già funzionante per aprire le ISO sarebbe diverso.......Poi si può stare a discutere se nei 4 CD ci sia tutta e sola roba utile, quello sì, però a me piace scegliere e provare anche applicazioni che magari non vanno di gran moda (che però mi fanno gran comodo per l'elettronica, i PLC, HDL, calcolo numerico etc), e visto il solito problema dello scaricamento lento... :( :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Sapete se qualche rivistina la offre in
    DVD

    ? Ho qualche problemino a scaricarmi i
    4 CD

    a 56k e il LUG dalle mie parti non
    è

    proprio dietro l'angolo... :( :( :( :(
    :'(

    Direi di aspettare il prossimo numero di
    Linux & Co, o se preferisci Linux
    Magazine...

    E cmq un consiglio: compra la versione cd,
    il DVD offre le iso tutte assieme e devi
    masterizzartele sempre a parte.. uno spreco
    di cd vergini.scusa mai sentito parlare di cdrw'?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    amata soprattuto dagli LSDariehi mai io mi ricordo di te...tu sei quello che diceva che debian e' da cannaioli, suse da cocainomani, fedora da lsdari, gentoo direi impasticcati, visto la mania per la velocita' che hanno....mi ero divertito molto a leggerti...senti, ma secondo te...io che ho appena installato novell linux desktop, e che mi ci trovo bene... , almeno per ora, che tipo di tossico sono....lascia perdere il fatto che sono pienissimo di whiskey&cola{biologica}
  • paulatz scrive:
    Re: Scusate
    - Scritto da: Anonimo
    E cmq un consiglio: compra la versione cd,
    il DVD offre le iso tutte assieme e devi
    masterizzartele sempre a parte.. uno spreco
    di cd vergini.Non è sempre vero. Io ho il DVD di L&C con la Fedora2 perfettamente bootabiile ed installabile così come'è.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    amata soprattuto dagli LSDari

    punto-informatico.it/p.asp?i=50358

    Prendi, porta a casa e torna a giocare con
    uindos: con quello al massimo ci puoi fare
    un mega-zombie (la potenza la calcoliamo in
    mail infette al minuto)http://www-unix.mcs.anl.gov/mpi/mpich/mpich-nt/
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    - Scritto da: Anonimo
    Sapete se qualche rivistina la offre in DVD
    ? Ho qualche problemino a scaricarmi i 4 CD
    a 56k e il LUG dalle mie parti non è
    proprio dietro l'angolo... :( :( :( :( :'(Direi di aspettare il prossimo numero di Linux & Co, o se preferisci Linux Magazine...E cmq un consiglio: compra la versione cd, il DVD offre le iso tutte assieme e devi masterizzartele sempre a parte.. uno spreco di cd vergini.
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate
    - Scritto da: Anonimo
    Sapete se qualche rivistina la offre in DVD
    ? Ho qualche problemino a scaricarmi i 4 CD
    a 56k e il LUG dalle mie parti non è
    proprio dietro l'angolo... :( :( :( :( :'(Tempo fa' vidi FC2 insieme ad una rivista di linux... può darsi che se aspetti un pò la trovi la 3.Però, se sei disposto ad spendere qualcosina credo che i cd a casa lo puoi ordinare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mitica Fedora
    - Scritto da: Anonimo
    amata soprattuto dagli LSDarihttp://punto-informatico.it/p.asp?i=50358Prendi, porta a casa e torna a giocare con uindos: con quello al massimo ci puoi fare un mega-zombie (la potenza la calcoliamo in mail infette al minuto)
  • Anonimo scrive:
    Scusate
    Sapete se qualche rivistina la offre in DVD ? Ho qualche problemino a scaricarmi i 4 CD a 56k e il LUG dalle mie parti non è proprio dietro l'angolo... :( :( :( :( :'(
  • Anonimo scrive:
    Ah mitica Fedora
    amata soprattuto dagli LSDari
Chiudi i commenti