Xbox, Kinect è da Guinness dei Primati

Il controller per Xbox 360 ha segnato il record come dispositivo elettronico venduto più velocemente. Più di 10 milioni in due mesi

Roma – Il 2010 è stato un anno sicuramente positivo per Microsoft. E il fatturato di Redmond continua a salire grazie al record registrato da Kinect , che tra il 4 novembre 2010 e il 3 gennaio 2011 ha superato le 10 milioni di unità vendute.

Secondo il Guinness World Records , il nuovo controller per Xbox 360 risulta essere il dispositivo elettronico venduto con più rapidità dal giorno del lancio: una media di 133,333 pezzi venduti quotidianamente.

Già dopo il primo mese di stazionamento sul mercato, Kinect ha battuto il suo diretto concorrente, Sony PS3 Move, con un margine di vendite che superava i 2,5 milioni di pezzi. Da subito, il sensore progettato per il nuovo modello di console di Redmond è stato modificato per essere utilizzato secondo modalità diverse dal gioco.

“Il grafico delle vendite parla da solo. Possiamo confermare che nessun altro dispositivo elettronico di consumo è stato venduto più velocemente nell’arco di sessanta giorni, un successo incredibile considerata la forza del settore” commenta Gaz Deaves, editor del Guinness World Records 2011 Gamer’s Edition .

Con il primato da Guinness in tasca, la speranza di Microsoft è ora quella di portare Kinect nelle case di tutti i 50 milioni di giocatori su Xbox 360 sparsi sul pianeta.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Ritiro rottami
    Almeno le grandi catene dovrebbero essere obbligate a ritirare i rottami indipendentemente dall'acquisto di un elettrodomestico nuovo.
    • Al Pancione scrive:
      Re: Ritiro rottami
      L'attuazione della norma RAEE non ci sarà in Italia perché la mafia non gradisce che le "grandi catene" o chiunque altro si occupi di ciò. Semplice.
      • Pappappero scrive:
        Re: Ritiro rottami
        La mafia siamo noi che stiamo in silenzio di fronte a queste cose e ce ne freghiamo del nostro paese affossandolo sempre di più. Ci lamentiamo che l'italia va male, ma non facciamo nulla per migliorarla, anche a piccoli gesti, anche a rimproverare quanti buttano le cicche delle sigarette, dopo che hai fumato, in mezzo alla strada senza gettarli negli appositi cestini. Vuoi crepare? Cavoli tuoi, ma almeno rispetta il prossimo :DQuindi, non lamentiamoci, ma facciamo qualcosa di concreto
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Ritiro rottami
          Semplicemente la mafia farà i prezzi piu' bassi e vincera' le gare di appalto per lo smaltimento dei rifiuti, facendoli finire poi in qualche parte d'Italia o in fondo al mare.
          • collione scrive:
            Re: Ritiro rottami
            e il bello è che quando succedono queste cose nessun magistrato chiede intercettazioni a tappeto in modo da agguantare questi farabutti con le mani nel saccolungi da me difendere Berlusconi, ma è mai possibile che si spendono miliardi per intercettare questo vecchio e nessuno pensa a tenere sotto controllo i capataz della 'ndrangheta che affondano navi piene di rifiuti nucleari nel mediterraneo?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ritiro rottami
            Cercano di decapitare il sistema mafioso ;)
          • Be&O scrive:
            Re: Ritiro rottami
            Senza il "Sistema Mafioso" l'Italia sarebbe nel caos, qualunque paese senza un Governo che diriga sarebbe nel caos, se poi Mafia e Governo coincidono..(anonimo)(anonimo)(anonimo)
          • r p scrive:
            Re: Ritiro rottami
            Non è vero che non ci sono le intercettazioni e non è vero che i mafiosi non vengono intercettati. Secondo te dove le trovano le prove per incastrarli?
          • Talking Head scrive:
            Re: Ritiro rottami
            Per fortuna, finché sarà possibile farlo, i magistrati intercettano continuamente capi della criminalità organizzata. E molti vengono presi, da sempre.Purtroppo intercettare non basta, perché difficilmente usano il cellulare personale per chiamare. Hai presente i pizzini di cui si parla? Ecco.
          • vuoto scrive:
            Re: Ritiro rottami

            lungi da me difendere Berlusconi, ma è mai possibile che si spendono miliardi per intercettare questo vecchio...se la metti su questo piano, visti i fantastiliardi che puo` costare al paese un premier ricattabile, direi che sarebbe meglio ficcargli una webcam 24h e se non gli va bene puo` tornare privato cittadino...
          • Be&O scrive:
            Re: Ritiro rottami
            Al 50% degli Italiani piace essere Sudditi quindi da quì non ci si smuove, poi se chi fa da re ha come esempio Putin e Geddafi ti puoi immaginare come siamo messi.... e da pure dei Comunisti a tutto quello che va contro le sue idee.
          • Lux scrive:
            Re: Ritiro rottami
            - Scritto da: Be&O
            Al 50% degli Italiani piace essere Sudditi quindi
            da quì non ci si smuove, poi se chi fa da re ha
            come esempio Putin e Geddafi ti puoi immaginare
            come siamo messi.... e da pure dei Comunisti a
            tutto quello che va contro le sue
            idee.Mamma mia onestà intellettuale uguale a zero tipica dei comunisti.Putin è il capo di uno stato che ci fornisce Gas e petrolio che usiamo in italia, e non mi sembra che il governo di sinistra guidato da Prodi lo abbia ostracizzato o abbia cancellato gli accordi presi.http://archiviostorico.corriere.it/2006/giugno/21/Energia_aerei_accordo_Prodi_Putin_co_9_060621007.shtmlhttp://www.ilgiornale.it/interni/quando_prodi_e_dalema_donavano_chiese_putin/10-12-2010/articolo-id=492535-page=0-comments=1Stesso discorso per quanto riguarda Gheddafi, non mi sembra che il governo Prodi abbia mai ostracizzato il leader libico anzi.http://www.tempi.it/quando-gheddafi-disse-prodi-%C2%ABvoglio-ringraziare-mio-fratello-romano%C2%BBhttp://www.daw-blog.com/2011/03/07/che-strani-legami-tra-prodi-e-gheddafi/http://archiviostorico.corriere.it/2006/agosto/09/Colloquio_telefonico_tra_Prodi_Gheddafi_co_9_060809024.shtmlPurtroppo per voi non tutti sono di memoria corta come quelli di sinistra.
  • cippalippa scrive:
    dove sarebbe..
    ..'sta classifica?
Chiudi i commenti