Xiaomi Pad 5 Pro: nuovo rivale dell'iPad Pro

Xiaomi Pad 5 Pro: nuovo rivale dell'iPad Pro

Il nuovo Xiaomi Pad 5 Pro ha uno schermo 2.5K da 12,4 pollici, processore Snapdragon 870, 6/8/12 GB di RAM e 128/256/512 GB di storage.
Il nuovo Xiaomi Pad 5 Pro ha uno schermo 2.5K da 12,4 pollici, processore Snapdragon 870, 6/8/12 GB di RAM e 128/256/512 GB di storage.

Xiaomi ha annunciato diversi prodotti durante l’evento di ieri sera, tra cui MIX Fold 2, CyberOne e Pad 5 Pro. Quest’ultimo è il nuovo rivale dell’iPad Pro di Apple, dominatore assoluto del mercato. Il tablet arriverà sicuramente in Italia, essendo il “fratello maggiore” del Pad 5 che può essere acquistato su Amazon.

Xiaomi Pad 5 Pro: specifiche e prezzo

Il nuovo Xiaomi Pad 5 Pro è il tablet più grande tra quelli offerti dal produttore cinese. Possiede infatti un ampio schermo da 12,4 pollici con risoluzione 2.5K (2560×1600 pixel), refresh rate di 120 Hz, filtro per la luce blu (certificazione TÜV Rheinland), supporto per HDR10 e Dolby Vision.

La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core Snapdragon 870, 6/8/12 GB di RAM LPDDR5, 128/256/512 GB di storage UFS 3.1, fotocamere posteriori da 50 e 2 megapixel (standard e profondità), fotocamera frontale da 20 megapixel, quattro altoparlanti con supporto Dolby Atmos, connettività Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.2, porta USB Type-C e batteria da 10.000 mAh con ricarica rapida da 67 Watt.

Xiaomi Pad 5 Pro

Il sistema operativo è MIUI Pad 13 basato su Android 12. Tra le funzionalità disponibili c’è la “conference mode” che permette la trascrizione in tempo reale del testo e la traduzione da cinese a inglese e viceversa. Xiaomi offre anche due accessori, ovvero la Smart Keyboard e la stilo.

Tre i colori disponibili al lancio: nero, argento e verde. I prezzi sono: 2.999 yuan (6GB+128GB), 3.499 yuan (8GB+256GB) e 4.199 yuan (12GB+512GB), corrispondenti a circa 432, 504 e 605 euro in base al cambio attuale. Sarà in vendita dal 16 agosto in Cina. Non è noto quando arriverà in Italia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ago 2022
Link copiato negli appunti