Yahoo! e Google, socialità e guerra

I due portali annunciano una maggiore integrazione, rispettivamente con Facebook e Twitter. Funzionalità all'insegna del social networking annunciate in parallelo

Roma – Nel tentativo di snellire ulteriormente i propri asset per concentrarsi su un core business sempre più “core”, Yahoo! ha annunciato l’intenzione di procedere verso una maggiore integrazione tra i suoi servizi di rete e quelli di Facebook . La mossa Sunnyvale procede sulla strada già tracciata nei mesi scorsi, quando sulle pagine dei tanti servizi offerti dal portale hanno fatto la propria comparsa strumenti riconducibili al programma di partnership Facebook Connect .

Attraverso Facebook Connect gli utenti di Yahoo! avranno accesso ai contenuti di Facebook (profili di “amici” e quant’altro) direttamente sulle pagine web del portale viola, senza alcuna necessità di cambiare sito o aprire una nuova scheda nel browser. Jim Stoneham, vice presidente community di Yahoo!, saluta l’integrazione come un modo di “aprire le porte alla semplificazione, per gli utenti di due delle community più estese di Internet, nel rimanere connessi”.

I 500 milioni di utenti dei servizi di Yahoo! (mail, instant messaging, calendario e via elencando) movimentano comunicazione per quelli che l’azienda quantifica in 10 miliardi di messaggi , e ora hanno maggiori possibilità di interagire con i 350 milioni di profili registrati su Facebook con il beneplacito di quest’ultimo, che descrive Yahoo! come “il partner ideale per Facebook Connect, permettendo agli utenti di condividere contenuti significativi con i propri amici su Facebook attraverso l’ampia quantità di proprietà offerte da Yahoo!”.

Non tutti la vedono però da questo punto di vista, e c’è chi evidenzia come Yahoo! non abbia fatto altro che fare svendere asset – in questo caso quelli riguardanti le funzionalità di social networking – a chi è più bravo e messo finanziariamente meglio dopo la svendita decennale a Microsoft.

Quale che sia il motore dell’integrazione sempre più stretta tra Yahoo! e Facebook, un risultato quasi immediato va misurato nella risposta di Google
che ha annunciato una partnership con Twitter, i cui utenti potranno ora servirsi delle funzionalità di Google Friend Connect attraverso le stesse credenziali di accesso. Per i siti che supportano Friend Connect c’è dunque la possibilità di cinguettare per segnalare pagine web e commenti, oltre alle credenziali e all’immagine personale fornita attraverso il protocollo OAuth .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    Motore decisionale?
    Scusate, ma perche Bing e' definito motore decisionale? non fa lo stesso lavoro di Google, cioe' un motore di ricerca?
    • Ste scrive:
      Re: Motore decisionale?
      - Scritto da: attonito
      Scusate, ma perche Bing e' definito motore
      decisionale? non fa lo stesso lavoro di Google,
      cioe' un motore di
      ricerca?E' che un motore di ricerca cerca la roba. Un motore decisionale invece decide per te e ti rigira verso il sito del tizio che li ha pagati di piu'. :D
      • picard12 scrive:
        Re: Motore decisionale?
        ecco IL motivo percui non userò mai sto bing..oooo
        • Nicolaus scrive:
          Re: Motore decisionale?
          state sbagliando tutto... in realtà funziona diverso da qualsiasi altro motore, quando scriverete per esempio.. chi ha sparato a giovanni paolo secondo? il motore vi mostrerà tutti i risultati su Alì Agca, mentre google probabilmente vi mette tutti i risultati su giovanni paolo secondo oppure spezzoni della frase cercata. Bing ne interpreta il senso praticamente. Per ora funziona solo nella lingua Americana/inglese il sistema di interpretazione/decisione, per le altre lingue bing funziona allo stesso modo degli altri, fino che non verrà implementato il sistema deciosionale a tutte le altre lingue. Frà l'altro l'inventore e l'attuale direttore del progetto è un Giovane Italiano, ma naturalmente è meglio saper Conoscere Massimo del grande fratello ovviamente...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2009 13.23-----------------------------------------------------------
          • kommunist scrive:
            Re: Motore decisionale?
            - Scritto da: Nicolaus
            state sbagliando tutto... in realtà funziona
            diverso da qualsiasi altro motore, quando
            scriverete per esempio.. chi ha sparato a
            giovanni paolo secondo? il motore vi mostrerà
            tutti i risultati su Alì Agca, mentre google
            probabilmente vi mette tutti i risultati su
            giovanni paolo secondo oppure spezzoni della
            frase cercata. Bing ne interpreta il senso
            praticamente. Per ora funziona solo nella lingua
            Americana/inglese il sistema di
            interpretazione/decisione, per le altre lingue
            bing funziona allo stesso modo degli altri, fino
            che non verrà implementato il sistema
            deciosionale a tutte le altre lingue. Frà l'altro
            l'inventore e l'attuale direttore del progetto è
            un Giovane Italiano, ma naturalmente è meglio
            saper Conoscere Massimo del grande fratello
            ovviamente...Da quando ho saputo che Microsoft ha dato fior di quattrini in pubblicità a Wired, ho disdetto subito l'abbonamento....quello che blateri l'hai ripreso pari pari da quella rivista che, da un paio di numeri, ha cambiato totalmente parere su quell'aziendaccia.
          • aponivi scrive:
            Re: Motore decisionale?
            - Scritto da: kommunistha cambiato totalmente parere su
            quell'aziendaccia.Aziendaccia che ha creato migliaia di posti di lavoro. Se tu fossi disoccupato e ti offrissero un contratto a tempo indeterminato tu rifiuteresti?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2009 17.17-----------------------------------------------------------
          • Nicolaus scrive:
            Re: Motore decisionale?
            in realtà l'esempio su wired era "chi ha sparato a Kennedy?" .. mentre che parlo del giovane italiano quella è la verità.. è uguale a wired perchè quella è la storia.. mica posso aggiungere altro... mentre la battuta su massimo del grande fratello è sempre mia... su wired era stato fatto un paragone con il vincitore dell'enalotto... ti confondi con quello...
  • Acheron scrive:
    Ma chi se lo fila?
    Ogni tanto vedo articoli su sta cosa , anche in quotidiani online tipo Repubblica.... Ma chi se lo cxxa sto Bing? Ma basta! Ma andassero a casa! Basta basta! Non se ne può più dello strapotere della M$ che si paga la pubblicità sui giornali facendola passare per notizia. Basta! Avete rotto! Basta! Basta! Basta! Ridimensionatevi , chè la gente non ha gli occhi foderati di prosciutto!
    • aponivi scrive:
      Re: Ma chi se lo fila?
      - Scritto da: Acheron
      Ogni tanto vedo articoli su sta cosa , anche in
      quotidiani online tipo Repubblica.... Ma chi se
      lo cxxa sto Bing? Ma basta! Ma andassero a casa!
      Basta basta! Non se ne può più dello strapotere
      della M$ che si paga la pubblicità sui giornali
      facendola passare per notizia. Basta! Avete
      rotto! Basta! Basta! Basta! Ridimensionatevi ,
      chè la gente non ha gli occhi foderati di
      prosciutto!Mah, nessuno ti obbliga ad usare winwdows e nessuno ti obbliga a leggere notizie su windows
      • Acheron scrive:
        Re: Ma chi se lo fila?
        - Scritto da: aponivi

        Mah, nessuno ti obbliga ad usare winwdows e
        nessuno ti obbliga a leggere notizie su
        windowsGià certo, perchè se vado in un negozio di informatica i pc li vendono senza windows vero? Due terzi delle riviste di informatica che trovi in edicola partono dal presupposto che l'informatica sia Windows e infine nell'amministrazione pubblica il 90% delle soluzioni sono M$ based. Hai ragione, è proprio vero non sono costretto ad usare windows... e neanche ad indignarmi.
        • aponivi scrive:
          Re: Ma chi se lo fila?
          - Scritto da: Acheron
          - Scritto da: aponivi



          Mah, nessuno ti obbliga ad usare winwdows e

          nessuno ti obbliga a leggere notizie su

          windows

          Già certo, perchè se vado in un negozio di
          informatica i pc li vendono senza windows vero?
          Due terzi delle riviste di informatica che trovi
          in edicola partono dal presupposto che
          l'informatica sia Windows e infine
          nell'amministrazione pubblica il 90% delle
          soluzioni sono M$ based. Hai ragione, è proprio
          vero non sono costretto ad usare windows... e
          neanche ad
          indignarmi.Puoi assemblarti tu i computer e comunque che te ne frega se nell'amministrazione pubblica usano Microsoft? Vi sono pure riviste che parlano di altri sistemi, come dici tu sono il 33% quindi che ti lamenti?Vorrei proprio vedere se a voi linari microsoft vi offrisse un lavoro a tempo indeterminato quanto fareste gli schicchinosi!Voi sperate che fallisca senza comprendere che nel mondo migliaia di persone resterebbero senza lavoro, e comunque la vostra è una battaglia contro i mulini a vento, persa in partenza
          • user0 scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            E' risaputo che chi prediliga l' "open source" solitamente lavori in ambiti socialmente utili, rifiutando il denaro perché trattasi di sXXXXX e poco onesto compenso. O forse è solo teoria.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: user0
            E' risaputo che chi prediliga l' "open source"
            solitamente lavori in ambiti socialmente utili,
            rifiutando il denaro perché trattasi di sXXXXX e
            poco onesto compenso. O forse è solo
            teoria.E come campa chi predilige l'open source? Di buoni propositi? Di formati aperti?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 dicembre 2009 13.57-----------------------------------------------------------
          • emptiness scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            A differenza di quello che al contrario espongono numerosi utenti che si divertono esclusivamente a litigare su Punto Informatico, la diffusione dell' "open source" e degli ideali portati avanti da chi sostiene il software libero (GNU General Public License) non è espressione di ribellione e semplice contesa, ma rappresenta la voglia di migliorare il mondo informatico e la diffusione delle tecnologie utili a tutti.Contrastare un monopolio è utilissimo, quando questo limita la libertà altrui, ma è altrettanto poco sensato battersi per questo principio se questo significa soffermarsi solamente ad una battaglia senza saper guardare al proprio principale scopo.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: emptiness
            A differenza di quello che al contrario espongono
            numerosi utenti che si divertono esclusivamente a
            litigare su Punto Informatico, la diffusione
            dell' "open source" e degli ideali portati avanti
            da chi sostiene il software libero (GNU General
            Public License) non è espressione di ribellione e
            semplice contesa, ma rappresenta la voglia di
            migliorare il mondo informatico e la diffusione
            delle tecnologie utili a
            tutti.

            Contrastare un monopolio è utilissimo, quando
            questo limita la libertà altrui, ma è altrettanto
            poco sensato battersi per questo principio se
            questo significa soffermarsi solamente ad una
            battaglia senza saper guardare al proprio
            principale
            scopo.Tutti a contestare i monopoli informatici. Esistono tanti altri cartelli contro i quali si allargano solamente le braccia.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            Tutti a contestare i monopoli informatici.
            Esistono tanti altri cartelli contro i quali si
            allargano solamente le
            braccia.Questo si chiama benaltrismo.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: aponivi


            Tutti a contestare i monopoli informatici.

            Esistono tanti altri cartelli contro i quali si

            allargano solamente le

            braccia.

            Questo si chiama benaltrismo.Hai imparato il neologismo del giorno e non sapevi dove usarlo?
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: aponivi




            Tutti a contestare i monopoli informatici.


            Esistono tanti altri cartelli contro i quali
            si


            allargano solamente le


            braccia.



            Questo si chiama benaltrismo.

            Hai imparato il neologismo del giorno e non
            sapevi dove
            usarlo?Del giorno? Quello del giorno è avvoXXXXXz. L'avvocato che difende le eula, una delle maggiori zozzerie del genere umano.Attualmente tra i peggiori amici di Zio Bill e quindi tra i peggiori nemici.Chissà quanti soldi avresti fatto risparmiare a Zio Bill per Netscape col tuo benaltrismo.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            L'avvocato che difende le eula, una delle
            maggiori zozzerie del genere
            umano.Cavolo, allora è grave, non sapevo che l'eula fosse allo stesso livello dell'olocausto.
            Chissà quanti soldi avresti fatto risparmiare a
            Zio Bill per Netscape col tuo
            benaltrismo.Io sono dell'idea che microsoft deve andare per la sua strada, se gli altri ne sono capaci che si ritaglino il loro spazio.Questo astio verso il closed source è ridicolo alla stregua del fanatismo religioso.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano


            L'avvocato che difende le eula, una delle

            maggiori zozzerie del genere

            umano.

            Cavolo, allora è grave, non sapevo che l'eula
            fosse allo stesso livello
            dell'olocausto.Infatti, a quel livello non c'è niente, e zozzo non indica nessuna forma di criminalità, al massimo una non corretta igiene e cattivo odore.Personalmente ritengo la prima eula con cui Zio Bill gabbò IBM un assoluto capolavoro, difficilmente confrontabile con altro nella storia. Ciò non toglie che fosse zozza e le conseguenze non furono solo per IBM, conseguenze non tanto per i dollaroni di Zio Bill, ma perchè quei dollaroni hanno accreditato la zozzeria della copia che si paga a copia anche se solo digitale, mettendosi quindi in opposizione diretta colla natura più profonda del genere umano, l'insaziabile voglia di conoscenza. Da ciò il primato di quella zozzeria.


            Chissà quanti soldi avresti fatto risparmiare a

            Zio Bill per Netscape col tuo

            benaltrismo.

            Io sono dell'idea che microsoft deve andare per
            la sua strada,Non vedo come potrebbe essere altrimenti, solo che molti presunti amici di Zio Bill indicano sempre la stessa, quella che un tempo ha dato risultati eccezionali e che ora quei risultati obbligano a non abbandonare.
            se gli altri ne sono capaci che si
            ritaglino il loro
            spazio.Concordo, se Zio Bill non si muove da solo occorre farlo spostare.

            Questo astio verso il closed source è ridicolo
            alla stregua del fanatismo
            religioso.Personalmente non ho nessun astio per il closed in genere, non nascondo l'assoluta avversione per le eula proteggi copia.Ritengo che i vantaggi di un os open source siano innegabili, come che la conversione da closed a open titanica pure per Zio Bill.
          • angros scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            Veramente però qui si stava parlando di motori di ricerca, non di sistemi operativi; quindi, se vogliamo parlare di software libero, almeno citiamo Yacy (motore di ricerca open source) e non i sistemi operativi; l' utilità del modello open, per un motore di ricerca, è innegabile: niente censura, niente profilazione, niente rank venduti al miglior offerente; possibile che qui ne parli solo io?
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: angros
            Veramente però qui si stava parlando di motori di
            ricerca, non di sistemi operativi; quindi, se
            vogliamo parlare di software libero, almeno
            citiamo Yacy (motore di ricerca open source) e
            non i sistemi operativi;Si sa dove si comincia ...
            l' utilità del modello
            open, per un motore di ricerca, è innegabile:
            niente censura, niente profilazione, niente rank
            venduti al miglior offerente; possibile che qui
            ne parli solo
            io?possibilissimo, effetto parafulmini Zio Bill.Il miglior alleato dei cattivi pensieri di google.
          • attonito scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?

            Puoi assemblarti tu i computer e comunque che te
            ne frega se nell'amministrazione pubblica usano
            Microsoft?Ehi, genio della finanza, con quali soldi credi che l'amministrazione pubblica compri le licenze? esatto, con i NOSTRI soldi, quelle delle tasse che paghiamo.Milioni di euro che annualmente finiscono dall'italia agli USA. Ma anche dall'europa, asia, etc etc. Andiamo avanti cosi', ok?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: attonito

            Puoi assemblarti tu i computer e comunque che te

            ne frega se nell'amministrazione pubblica usano

            Microsoft?

            Ehi, genio della finanza, con quali soldi credi
            che l'amministrazione pubblica compri le licenze?
            esatto, con i NOSTRI soldi, quelle delle tasse
            che
            paghiamo.
            Milioni di euro che annualmente finiscono
            dall'italia agli USA. Ma anche dall'europa, asia,
            etc etc. Andiamo avanti cosi',
            ok?E allora? Noi importiamo servizi e paghiamo la gente per il loro lavoro. Cosiccome l'america da noi importa altre cose. I tempi del protezionismo sono finiti! E' inutile ragionare come fai tu, genio dell'economia domestica, che poi si va a comprare i vestiti dai cinesi. Dove vanno a finire quei soldi? Nel monte dei pascoli?
          • kommunist scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: attonito


            Puoi assemblarti tu i computer e comunque che
            te


            ne frega se nell'amministrazione pubblica
            usano


            Microsoft?



            Ehi, genio della finanza, con quali soldi credi

            che l'amministrazione pubblica compri le
            licenze?

            esatto, con i NOSTRI soldi, quelle delle tasse

            che

            paghiamo.

            Milioni di euro che annualmente finiscono

            dall'italia agli USA. Ma anche dall'europa,
            asia,

            etc etc. Andiamo avanti cosi',

            ok?
            E allora? Noi importiamo servizi e paghiamo la
            gente per il loro lavoro. Cosiccome l'america da
            noi importa altre cose. I tempi del protezionismo
            sono finiti! E' inutile ragionare come fai tu,
            genio dell'economia domestica, che poi si va a
            comprare i vestiti dai cinesi. Dove vanno a
            finire quei soldi? Nel monte dei
            pascoli?L'america è capace solo di ammazzare sciatori dentro le funivie, gente come Calipari, buttare giù aerei di linea come ad Ustica e per tutto questo (ed altro ancora) pretendere l'impunità. E poi indignarsi se un'assassina becca 26 anni di carcere per aver ucciso a coltellate la compagna di stanza.A quel paese auguro solo di fare la fine di Atlantide.
          • Nicolaus scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            In realtà passano per Microsoft Italia con P.IVA: 08106710158 quindi, la scatola con il disegno della finestra che compri da mediaworld a 180 , da alle casse dello stato italiano ben 36 euro. L'economia italiana è salva..Poi se vuoi ti faccio n'altro esempio.. La tua maglietta rigorosamente di una ditta italiana produce ed usa forza lavoro egregiamente rumena per i bassi costi salariali... ora... questo, non toglie qualcosa all'economia italiana? posti di lavoro? filati? tessile?... no no no... colpa di microsoft che vende windows.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Nicolaus
            In realtà passano per Microsoft Italia con P.IVA:
            08106710158 quindi, la scatola con il disegno
            della finestra che compri da mediaworld a 180 ,
            da alle casse dello stato italiano ben 36 euro.
            L'economia italiana è
            salva..
            Poi se vuoi ti faccio n'altro esempio.. La tua
            maglietta rigorosamente di una ditta italiana
            produce ed usa forza lavoro egregiamente rumena
            per i bassi costi salariali... ora... questo, non
            toglie qualcosa all'economia italiana? posti di
            lavoro? filati? tessile?... no no no... colpa di
            microsoft che vende
            windows.Perfetto ragionamento, non fa una piega. Ma sai, in italia siamo tutti economisti, commissari tecnici e magistrati, ma vallo a spiegare al nostro amico e a quelli che si sono fissati che tutto quello che ha a che fare con l'informatica debba essere gratuitoCiao
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Nicolaus
            In realtà passano per Microsoft Italia con P.IVA:
            08106710158 quindi, la scatola con il disegno
            della finestra che compri da mediaworld a 180 €,
            da alle casse dello stato italiano ben 36 euro.Quindi basta che l'erario è soddisfatto e poi siamo tutti soddisfatti?E perché dovremmo comprare scatolotti colorati, non basterebbero collanine di conchiglie per questo?E quindi se Zio Bill aumenta i prezzi siamo tutti più soddisfatti?Tra l'altro, perché dovrebbe essere soddisfatto l'erario se tanti usano quella stessa merce senza pagare nulla all'erario e alla cassa, creando un'evidente disparità con chi invece si tassa.
            L'economia italiana è
            salva..Specie se poi con quelle tasse si compra altro da Zio Bill, che poi è sempre la stessa identica merce già comprata da Zio Bill. Qualcuno dovrebbe scrivere un poema su Zio Bill, l'Euliade.
            Poi se vuoi ti faccio n'altro esempio.. La tua
            maglietta rigorosamente di una ditta italiana
            produce ed usa forza lavoro egregiamente rumena
            per i bassi costi salariali... ora... Intanto mettere insieme forza lavoro operaia e software è parecchio coraggioso, come se lavorare in fabbrica un giorno fosse uguale a fare mezza copia di certi software.Poi prima di tutto mi preoccuperei delle condizioni di quei lavoratori.
            questo, non
            toglie qualcosa all'economia italiana?Cosa? Mano d'opera scarsamente specializzata e sottopagata? Cioè quello che farebbero solo gli immigrati?
            posti di
            lavoro? filati? tessile?... no no no... colpa di
            microsoft che vende
            windows.Un altro benaltrista?E pagando carissimo delle copie non si tolgono risorse all'economia? Perché dovremmo pagare ogni anno cifre colossali a Zio Bill quando ci sono software addirittura migliori e più ricchi che non si debbono pagare copia a copia, scatolotto a scatolotto? E una parte di quella risorse potrebbe usarsi per svilupparlo il software, formando e aumentando forza lavoro specializzata, secondo le esigenze locali e particolari, invece di mantenere la parità tra copie e dollaroni.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            Un altro benaltrista?E basta con questo benaltrismo!!! Hai stufato!!
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano



            Un altro benaltrista?

            E basta con questo benaltrismo!!! Hai stufato!!Sembrerebbe quasi che l'abbia detto a te. :pOltre che non hai nulla da dire.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: aponivi

            - Scritto da: Africano






            Un altro benaltrista?



            E basta con questo benaltrismo!!! Hai stufato!!

            Sembrerebbe quasi che l'abbia detto a te. :p
            Oltre che non hai nulla da dire.A me l'hai detto due volte, e ti riferivi a me affermando "quell'altro benaltrista!
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: aponivi


            - Scritto da: Africano









            Un altro benaltrista?





            E basta con questo benaltrismo!!! Hai
            stufato!!



            Sembrerebbe quasi che l'abbia detto a te. :p

            Oltre che non hai nulla da dire.
            A me l'hai detto due volte, e ti riferivi a me
            affermando "quell'altro
            benaltrista!Vero, l'"altro" era per te.Una birra può scongiurare la resa senza condizioni?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano

            Ma tu non abitavi a quel paese?
            Quando ancora era vivibile, poi c'è stata
            l'invasione dei markettari microzzoz e
            codazzo.La mia era una battuta, non voleva essere offensiva.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            Voi sperate che fallisca senza comprendere che
            nel mondo migliaia di persone resterebbero senza
            lavoro, e comunque la vostra è una battaglia
            contro i mulini a vento, persa in
            partenzaParlo per me, l'ultima cosa che spero è che fallisca, spero che cambi modello di business, quello di adesso continua a macinare dollaroni ma non si trova più la concorrenza di un tempo, quando, ad esempio, BeOS sfidava winzozz con altro software ma con un modello di business equivalente, quindi erano sfidati da BeZozz, senza parlare di IBM.I posti di lavoro sono importantissimi, appunto per questo occorre che quel lavoro non continui a dipendere da un modello obsoleto e parecchio irregolare anche.Come più importante di winzozz stesso considero tutti i software che dipendono da esso non prodotti di microzozz, spero che qualcuno ne tenga conto.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            Puoi assemblarti tu i computer e comunque che te
            ne frega se nell'amministrazione pubblica usano
            Microsoft?Ad esempio, non c'è possibilità di controllare il codice e modificarlo e distribuirlo senza oneri di licenze.Ad esempio, ciò spesso li porta ad usare formati chiusi che non sono il massimo dell'accessibilità.Ad esempio, stanno usando i nostri soldi e questo frega tantissimo.Ad esempio, qualunqe cosa faccia la pubblica amministrazione è di rilevanza pubblica quindi frega a tutti.Ad esempio, perché cavolo l'amministrazione pubblica dovrebbe spendere per antivirus pagando pure per la scarsa sicurezza di quel sistema?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            Ad esempio, qualunqe cosa faccia la pubblica
            amministrazione è di rilevanza pubblica quindi
            frega a
            tutti.Spero che uno sciovinista come te non sia un evasore
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano


            Ad esempio, qualunqe cosa faccia la pubblica

            amministrazione è di rilevanza pubblica quindi

            frega a

            tutti.

            Spero che uno sciovinista come te non sia un
            evasoreSciovinista? :) E cosa te lo farebbe pensare?Pensi che se microzzoz fosse italiana godrebbe di maggiori favori?Sicuramente, un po' come la fiat probabilmente, però dovresti convincere tu Zio Bill a trasferirsi in Italia.Insomma le solite notizie che poi nessuno vuole dare a Zio Bill.Per l'evasione, questa è un'altra invenzione della avvoXXXXXzeria? Quando non ti conviene un'opinione chiedi la verifica fiscale? E avete il coraggio di invocare verifiche voi che non sapete nemmeno quanta vostra merce circola?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            E avete
            il coraggio di invocare verifiche voi che non
            sapete nemmeno quanta vostra merce
            circola?Voi chi? Io parlo a nome mio, attraverso idee mie. Ribadendo che il problema microsoft è un falso problema, o meglio una bazzecola a confronto dei problemi dell'economia attuale e più in generale dei problemi del mondo moderno. A me le guerre di religione non sono mai piaciute. Io non sono a favore di microsoft, ma sono contro coloro che credono che sia la rovina dell'informatica. Esistono le alternative, chi vuole le usa, ma non deve continuamente rompere le scatole agli altri definendo idiota chi usa sistemi operativi microsoft, comunemente chiamata M$, come se la apple non fosse a scopo di lucro, come se non fosse closed source. Ho provato ubuntu e ho capito che non mi serve, l'ho pure tolto dal dual boot, io mi trovo bene con windows, come si ci trova il 90% dell'utenza mondiale dei PC.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            E avete

            il coraggio di invocare verifiche voi che non

            sapete nemmeno quanta vostra merce

            circola?

            Voi chi? Io parlo a nome mio, attraverso idee
            mie. Ribadendo che il problema microsoft è un
            falso problema, o meglio una bazzecola a
            confronto dei problemi dell'economia attuale e
            più in generale dei problemi del mondo moderno.Soltanto che poi è tutto collegato e Zio Bill non si può dire certo insignificante, né che il suo campo sia marginale, quindi non vedo perché dovrebbe essere lasciato tranquillo.
            A
            me le guerre di religione non sono mai piaciute.
            Io non sono a favore di microsoft, ma sono contro
            coloro che credono che sia la rovina
            dell'informatica.Zio Bill ha portato una montagna di soldi verso l'informatica, gli stessi soldi che ora frenano le potenzialità del digitale, che non è affare marginale, si tratta della libera circolazione della conoscenza, in fondo, sarebbero bazzecole?
            Esistono le alternative, chi
            vuole le usa, ma non deve continuamente rompere
            le scatole agli altri definendo idiota chi usa
            sistemi operativi microsoft, comunemente chiamata
            M$, come se la apple non fosse a scopo di lucro,
            come se non fosse closed source. Lo scopo di lucro non è in discussione, è la conseguenza che discende dal quel business, la protezione della copia, a non potersi accettare.
            Ho provato
            ubuntu e ho capito che non mi serve, l'ho pure
            tolto dal dual boot, io mi trovo bene con
            windows, come si ci trova il 90% dell'utenza
            mondiale dei
            PC.Io mi trovo pure bene col mio os, ma la personale soddisfazione non vuol dire che esista solo la somma delle soddisfazioni, la somma fa tanti soddisfatti che pagano una copia! Sarà pure bellissima, gusti, ma ti sta dicendo che non puoi copiare il tuo digitale perché altrimenti non sanno come fare i soldi, e te lo sta dicendo una software house!sarebbe qualità questa?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            la
            protezione della copia, a non potersi
            accettare.Tutto è prodotto in copie, dalle auto alle sim del telefono. Perchè non dovrei pagare la copia del sistema operativo non riesco proprio a comprenderlo. C'è gente che ci ha lavorato nel progettarlo, gente nelle fabbriche dove masterizzano i dvd, gente dove stampano le confezioni, la copia ha un costo e va pagata.
          • angros scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            Questo non ha senso: per produrre una copia in più non si spende nulla, quindi i soldi che dai alla MS sono soldi che la MS ti ruba , dantoti qualcosa che non è costato nulla produrre. E se tu la vai a finanziare la incoraggi a proseguire con questo modello, e questo è nocivo per tutti.Dire "al mondo ci sono altri problemi più gravi" è la solita frase insensata di chi non sa cosa dire, perchè tali problemi non riguardano l' informatica, e noi siamo qui per discutere dei problemi di informatica.Pagare per delle copie è da cretini, perchè alla lunga ti si ritorce contro (lock-in, prezzi sempre più alti, DRM)
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            la

            protezione della copia, a non potersi

            accettare.

            Tutto è prodotto in copie, dalle auto alle sim
            del telefono. Perchè non dovrei pagare la copia
            del sistema operativo non riesco proprio a
            comprenderlo. Perché è digitale e non costa nulla moltiplicarlo, a differenza dei beni materiali che hanno bisogno di materia e lavoro pezzo a pezzo. Nota che non sto dicendo che non si possono vendere le copie, non si può accettare il limite alla copia, come non si accetterebbe per i beni materiali, se ciò fosse possibile, scomparirebbero i soldi semmai, ma certo non sacrificheremmo l'opportunità per salvare i soldi.
            C'è gente che ci ha lavorato nel
            progettarlo, gente nelle fabbriche dove
            masterizzano i dvd, gente dove stampano le
            confezioni, la copia ha un costo e va
            pagata.Vanno pagate quelle persone ma senza che ciò limiti la copia, occorre mediare tra due esigenze, non accontentare solo le richieste di una parte, quelle richieste sono antieconomiche e turbano il mercato.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            Ci rinuncio, ma non riesco ancora a capire come mai odiate così tanto la microsoft. Premetto che io parlo da semplice utilizzatore di pc, a livello domestico e non da programmatore ed altro. Dal mio punto di vista la microsoft ha solo contribuito a diffondere l'informatica nel mondo. Ognuno poi resta della propria opinione. Per quello che devo fare io i sistemi operativi microsoft sono ottimi, mi consentono di installare qualche gioco, il mio programma di montaggio preferito e altri pochi software. Queste cose non le posso fare nè su mac nè su linux.Abbandono questa guerra di religione. E come ha fatto notare qualcuno siamo andati tremendamente off topic, a causa di chi ha inserito il primo post-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2009 18.11-----------------------------------------------------------
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano



            Ormai è andato, valeva la birra ma ti è scappato

            quel

            "quel".
            Ma no, non voleva essere un'offesa, ma una
            semplice battuta. E' che io non uso le faccine.
            Non mi dire che ti sei offeso. Se è così chiedo
            scusa. :@ e sono due, ogni volta che ti scappa quel che non volevi perdi un bonus, quando lo perdi conviene che conti subito le birre, se ti scusi più volte per la stessa battuta è un altro bonus negativo, le ho fatte io le regole?A quante birre stiamo?


            Uso pure opera non ti preoccupare. Ma
            prevalentemente firefox perchè la sua gestione
            dei feed rss nella barra dei segnalibri per me è
            irrinunciabile. So benissimo che è un carrozzone
            e consuma una caterva di ram, ma odio leggere i
            feed come se fossero
            email.Però non hai nessuna compassione per i suo bug?:'( Tutti dovrebbero curare almeno un bug, se non ne ha di tuoi, puoi sempre adottarne uno.Buonanotteah, chi per primo da la buonanotte prende un bonus :)
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: aponivi

            - Scritto da: Africano






            Ormai è andato, valeva la birra ma ti è
            scappato


            quel


            "quel".

            Ma no, non voleva essere un'offesa, ma una

            semplice battuta. E' che io non uso le faccine.

            Non mi dire che ti sei offeso. Se è così chiedo

            scusa.

            :@ e sono due, ogni volta che ti scappa quel che
            non volevi perdi un bonus, quando lo perdi
            conviene che conti subito le birre, se ti scusi
            più volte per la stessa battuta è un altro bonus
            negativo, le ho fatte io le
            regole?
            A quante birre stiamo?

            E' andata a finire che io ti devo delle birre? Eventualmente ti compro le Three Horses, non so se le conosci. Le vendono all'Eurospin, si dice che siano fatte con le patate fermentate.




            Uso pure opera non ti preoccupare. Ma

            prevalentemente firefox perchè la sua gestione

            dei feed rss nella barra dei segnalibri per me è

            irrinunciabile. So benissimo che è un carrozzone

            e consuma una caterva di ram, ma odio leggere i

            feed come se fossero

            email.

            Però non hai nessuna compassione per i suo bug?
            :'( Tutti dovrebbero curare almeno un bug, se
            non ne ha di tuoi, puoi sempre adottarne
            uno.

            Di adottare potrei adottarlo, ma di correggerlo non se ne parla nemmeno, perchè non ne sono in grado.

            Buonanotte


            ah, chi per primo da la buonanotte prende un
            bonus
            :)Questo dovevamo dirlo ad inizio discussione...
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: aponivi


            - Scritto da: Africano









            Ormai è andato, valeva la birra ma ti è

            scappato



            quel



            "quel".


            Ma no, non voleva essere un'offesa, ma una


            semplice battuta. E' che io non uso le
            faccine.


            Non mi dire che ti sei offeso. Se è così
            chiedo


            scusa.



            :@ e sono due, ogni volta che ti scappa quel
            che

            non volevi perdi un bonus, quando lo perdi

            conviene che conti subito le birre, se ti scusi

            più volte per la stessa battuta è un altro bonus

            negativo, le ho fatte io le

            regole?

            A quante birre stiamo?




            E' andata a finire che io ti devo delle birre?
            Eventualmente ti compro le Three Horses, non so
            se le conosci. Le vendono all'Eurospin, si dice
            che siano fatte con le patate
            fermentate.Tutto a un tratto ho come l'impressione di essere diventato astemio.







            Uso pure opera non ti preoccupare. Ma


            prevalentemente firefox perchè la sua gestione


            dei feed rss nella barra dei segnalibri per
            me
            è


            irrinunciabile. So benissimo che è un
            carrozzone


            e consuma una caterva di ram, ma odio leggere
            i


            feed come se fossero


            email.



            Però non hai nessuna compassione per i suo bug?

            :'( Tutti dovrebbero curare almeno un bug, se

            non ne ha di tuoi, puoi sempre adottarne

            uno.



            Di adottare potrei adottarlo, ma di correggerlo
            non se ne parla nemmeno, perchè non ne sono in
            grado.No, non devi correggerlo, devi solo dirgli che esiste.Ti serve un account per bugzilla, se te ne fai uno poi ti preparo una paginetta html.Hai qualche spazio web dove ospitarla? I miei non li posso più usare a tale scopo.



            Buonanotte





            ah, chi per primo dà la buonanotte prende un

            bonus

            :)
            Questo dovevamo dirlo ad inizio discussione...Perché? Zio Bill dice che chi per primo inizia il gioco sceglie lui le regole a sua totale convenienza, chi siamo noi per contraddire Zio Bill?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            Tutto a un tratto ho come l'impressione di essere
            diventato
            astemio.Per la buona pace del tuo fegato

            Perché? Zio Bill dice che chi per primo inizia il
            gioco sceglie lui le regole a sua totale
            convenienza, chi siamo noi per contraddire Zio
            Bill?Allora sei tu che vuoi farti condizionare la vita da Zio Bill.. se si butta dal ponte tu lo devi fare pure?
          • angros scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            Che ti sei fumato? Ti rendi conto dei discorsi che stai facendo?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: angros
            Che ti sei fumato? Ti rendi conto dei discorsi
            che stai
            facendo?Figliuolo è una lunga discussione con Africano, niente di preoccupante.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: angros
            Che ti sei fumato? Ti rendi conto dei discorsi
            che stai
            facendo?Dice che mi adotta un bug di firefox.Da bugzilla sono bandito e devo affidarlo a qualcuno.Ha mostrato di apprezzare firefox ma compra birra scadente,per digerire meglio le eula forse.Se pensi possa interessarti...Serve solo un account per bugzilla e ospitare una paginetta html.Mi fai sapere?
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: angros

            Che ti sei fumato? Ti rendi conto dei discorsi

            che stai

            facendo?

            Dice che mi adotta un bug di firefox.
            Da bugzilla sono bandito e devo affidarlo a
            qualcuno.
            Ha mostrato di apprezzare firefox ma compra birra
            scadente,
            per digerire meglio le eula forse.
            Se pensi possa interessarti...
            Serve solo un account per bugzilla e ospitare una
            paginetta
            html.
            Mi fai sapere?Ragazzo io non bevo birra scadente, quella coi 3 cavalli sarebbe stata per te, dovevo ammortizzare le spese della spedizione. Stavo pensando di offrirti una San Souci Ice ma dici che bevo birra scadente...Per quanto riguarda la cosa su bugzilla contattami tramite mp, se hai bisogno di una mano te la do volentieri.
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: angros


            Che ti sei fumato? Ti rendi conto dei discorsi


            che stai


            facendo?



            Dice che mi adotta un bug di firefox.

            Da bugzilla sono bandito e devo affidarlo a

            qualcuno.

            Ha mostrato di apprezzare firefox ma compra
            birra

            scadente,

            per digerire meglio le eula forse.

            Se pensi possa interessarti...

            Serve solo un account per bugzilla e ospitare
            una

            paginetta

            html.

            Mi fai sapere?
            RagazzoBe' il genere lo hai indovinato.
            io non bevo birra scadente, quella coi 3
            cavalli sarebbe stata per te, dovevo ammortizzare
            le spese della spedizione.E infatti ho scritto che compri birra scadente. :)
            Stavo pensando di
            offrirti una San Souci Ice ma dici che bevo birra
            scadente...Lascia stare la birra, per ora, a distanza non si potrebbe bere insieme comunque.

            Per quanto riguarda la cosa su bugzilla
            contattami tramite mp, se hai bisogno di una mano
            te la do
            volentieri.Mi sa che ho cambiato idea :$
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano



            Per quanto riguarda la cosa su bugzilla

            contattami tramite mp, se hai bisogno di una
            mano

            te la do

            volentieri.

            Mi sa che ho cambiato idea :$Che è sucXXXXX?
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano






            Per quanto riguarda la cosa su bugzilla


            contattami tramite mp, se hai bisogno di una

            mano


            te la do


            volentieri.



            Mi sa che ho cambiato idea :$

            Che è sucXXXXX?Dovresti dire qualcosa come:Ho ben presente l'importanza di mozilla e non mi sognerei di arrecargli il minimo danno anche se dovessi subirli io.oppure:Amo firefox.Poi, rimarrebbe soltanto la questione dello strano nome anglo latino del tuo programma tienneti.can us opus deiconosci l'opus dei?Ma del resto tu lo usi solamente, no?
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi
            - Scritto da: Africano

            Tutto a un tratto ho come l'impressione di
            essere

            diventato

            astemio.

            Per la buona pace del tuo fegatoAmmissione di colpa, due birre, data la qualità, per te, puoi risparmiare il tuo di fegato ma non il palato.




            Perché? Zio Bill dice che chi per primo inizia
            il

            gioco sceglie lui le regole a sua totale

            convenienza, chi siamo noi per contraddire Zio

            Bill?
            Allora sei tu che vuoi farti condizionare la vita
            da Zio Bill.. Veramente la condiziona a tutti, sia a me, che non uso i suoi bit, sia a te, che li usi, e sia a chi neanche ce l'ha il computer.
            se si butta dal ponte tu lo devi
            fare
            pure?Twelve horses, credere che Zio Bill si butti dal ponte, twentyfour horses, credere che lo si voglia buttare dal ponte, Bing, fare spostare Zio Bill dal ponte che intralcia il traffico.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: aponivi

            - Scritto da: Africano


            Tutto a un tratto ho come l'impressione di

            essere


            diventato


            astemio.



            Per la buona pace del tuo fegato

            Ammissione di colpa, due birre, data la qualità,
            per te, puoi risparmiare il tuo di fegato ma non
            il
            palato.Se ti può consolare io bevo esclusivamente birra di qualità, conosco pure i bicchieri adatti per ogni birra o meglio per ogni tipologia di birra.







            Perché? Zio Bill dice che chi per primo inizia

            il


            gioco sceglie lui le regole a sua totale


            convenienza, chi siamo noi per contraddire Zio


            Bill?

            Allora sei tu che vuoi farti condizionare la
            vita

            da Zio Bill..
            Veramente la condiziona a tutti, sia a me, che
            non uso i suoi bit, sia a te, che li usi, e sia a
            chi neanche ce l'ha il
            computer.Già
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi

            Se ti può consolare io bevo esclusivamente birra
            di qualità, conosco pure i bicchieri adatti per
            ogni birra o meglio per ogni tipologia di
            birra.Con te perdo il conto delle birre, che consolazione sarebbe sapere che per te scegli le migliori e per gli altri compri le peggiori?Lo vedi come sei?Potrebbe consolarmi solo se la facessi tu stesso casalinga.
          • aponivi scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: aponivi




            Se ti può consolare io bevo esclusivamente birra

            di qualità, conosco pure i bicchieri adatti per

            ogni birra o meglio per ogni tipologia di

            birra.

            Con te perdo il conto delle birre, che
            consolazione sarebbe sapere che per te scegli le
            migliori e per gli altri compri le
            peggiori?
            Lo vedi come sei?
            Potrebbe consolarmi solo se la facessi tu stesso
            casalinga.Facciamo una cosa, ognuno si paga le sue, ci mettiamo d'accordo per un determinato giorno e una certa ora
          • Africano scrive:
            Re: Ma chi se lo fila?
            - Scritto da: aponivi

            Facciamo una cosa, ognuno si paga le sue, ci
            mettiamo d'accordo per un determinato giorno e
            una certa
            oraBarney: Sei il mio mito.Crosby: Ti piace la mia musica?Barney: Sei anche musicista?Homer: Che hai Barney? Ti vedo preoccupato.Barney: Sai Homer, dopo questa cassa di birra e un'altra cassa di birra rimane soltanto un'altra cassa di birra.La tua politica sulla birra non sembra conciliarsi troppo col tuo avatar. :)Facciamo così, se vieni da me, te la offro io, se vengo da te o me la offri tu o te la offro io, se ci incontriamo a metà strada, ordalia, chi vince offre oppure te la offro io.Se non dovessimo mai incontrarci, ognuno si beve le sue o tu bevi birra e io esercito i miei diritti di rastafariano.
  • bernisim scrive:
    Almeno funzionasse nel resto del tempo..
    Mio malgrado, reinstallando, mi son ritrovato Bing come motore predefinito di ricerca: non è che senza la schermata bianca di Google muoio, è che i risultati rimangono (come già col predeXXXXXre di Bing) lontani dall'essere utili rispetto a quelli di Google (rimanda spesso a frammenti di pagina che contengono la parola cercata ma il cui contesto tratta di tutt'altro; invece Google fornisce per primi i siti realmente più attinenti...).Puoi far tutta la pubblicità che vuoi, ma se poi il prodotto non va...
    • Lorenzo scrive:
      Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
      consiglio: prova la versione USA e non quella schifezza di Bing Italiano (che è ancora in Beta=MSN search con la grafica cambiata)...ti ricrederai (e personalmente se devo cercare in Inglese, cosa che per inciso faccio spessisimo visto che qualsiasi articolo tecnico di una certa rilevanza è in Inglese e non certo in italiano, uso ormai quasi solo bing USA).Semmai il problema è sbrigarsi a portare Bing vero aqnche fuori dagli USA
      • bubba scrive:
        Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
        Winari cantinari mica tutti usano Internet per cercare documenti tecnici in Inglese
      • Africano scrive:
        Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
        - Scritto da: Lorenzo
        consiglio: prova la versione USA e non quella
        schifezza di Bing Italiano (che è ancora in
        Beta=MSN search con la grafica cambiata)...ti
        ricrederai (e personalmente se devo cercare in
        Inglese, cosa che per inciso faccio spessisimo
        visto che qualsiasi articolo tecnico di una certa
        rilevanza è in Inglese e non certo in italiano,
        uso ormai quasi solo bing
        USA).
        Semmai il problema è sbrigarsi a portare Bing
        vero aqnche fuori dagli
        USADocumenti tecnici che hanno a che fare con la stessa compagnia?
        • Lorenzo scrive:
          Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
          non necessariamente...è un motore di ricerca ed indicizza bene al pari di quello che fa google. Poi il modo di fornire i risultati andando a catalogarli per categorie è un valore aggiunto.
          • Africano scrive:
            Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
            - Scritto da: Lorenzo
            non necessariamente...è un motore di ricerca ed
            indicizza bene al pari di quello che fa google.Mi sembra un'affermazione azzardata ma alla fine quello che conta è la soddisfazione dell'utente, quindi buon per te.
            Poi il modo di fornire i risultati andando a
            catalogarli per categorie è un valore
            aggiunto.Potrebbe avere molti valori aggiunti, peccato che intanto deve scontare un ritardo considerevole, peccato che sia una delle tante mosse per inseguire i concorrenti e soprattutto se non cambia modello di business, dovrà inseguire portandosi dietro tutti i limiti che quel modello comporta.
    • angros scrive:
      Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
      La ricerca video di Bing non è male; la ricerca di mappe non ha nulla da invidiare a Google; per il resto, Google vince.
      • nome e cognom scrive:
        Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
        il problema e' che se decidi di fare la concorrenza ad un'altra societa' che e' sul mercato da tempo o fai come la xbox90 e vendi in perdita per 3 o 4 anni per danneggiare il mercato finche' non arriva la crisi e non puoi farlo piu', oppure fai un prodotto migliore. Se il prodotto concorrente e' gratis e tu fai qualcosa che in alcune circostanze e in determinate zone del mondo se il clima e' adatto funziona in maniera quasi equivalente allora non hai alcuna speranza.Cio' nonostante la concorrenza e' sempre una cosa buona e seppure mi facciano pena , e' un bene che esistano
        • Sgabbio scrive:
          Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
          a parte che la 360 ha ancora problemi di raffreddamento, comunque alla microsoft gli è andata di lusso per le idiozie fatta da sony con la ps3.Il mercato videoludico e sempre stato cosi, vince chi ha l'avversario con sfighe di varia natura. Vedi Sony, che se non fosse per le cartucce del N64 e HW macchinoso del Saturn, la Playstation sarebbe stata alla pari del 3do ed altre console che promettevano molto, ma che sono state schiacciate dalla concorrenza del settore.
    • Ste scrive:
      Re: Almeno funzionasse nel resto del tempo..
      - Scritto da: bernisim
      Puoi far tutta la pubblicità che vuoi, ma se poi
      il prodotto non
      va...Infatti a dimostrazione di cio', windows e' al 5%... :D:( :(
  • Bingo Bongo scrive:
    Get a life!
    Come da oggetto.
  • Anonimo utente scrive:
    Si, ma a noi...
    ...che ce frega?
    • Africano scrive:
      Re: Si, ma a noi...
      - Scritto da: Anonimo utente
      ...che ce frega?Ah perché tu non usi il motore che trovi nel sito che frequenti?Insomma, una delle tante notizie che poi nessuno vuol dare a Zio Bill.
  • Alessio scrive:
    Campagnia???
    Ma l'italiano?O almeno un banale correttore ortografico...
  • tonno in superabile scrive:
    una massiccia campagnia pubblicitaria
    ..il 90% della quale si è svolta su PIhahaha si scherza eh! :D
  • tonno in superabile scrive:
    Bing va in bianco
    ora era appropriato! ;)ps. lol l'atro articolo è proprio sparito dalla home!http://punto-informatico.it/2765646/PI/News/bing-mappe-3d.aspxanche se tutti gli altri articoli pubblicati ieri sono ancora presenti!mah, che strana rivista...
  • ruppolo scrive:
    Comprendere l'origine del guasto?
    BigM in ogni caso ha avviato un'indagine per comprendere l'origine del guasto e riprendere il proXXXXX interrotto. Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora si rendono conto di cosa stanno vendendo...
    • aponivi scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      - Scritto da: ruppolo

      Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora si
      rendono conto di cosa stanno
      vendendo...Ma non vi stancate mai di ripetere sempre le stesse cose? Abbiamo capito che a voi linari, macari windows non piace, ma ripeterlo all'infinito non cambia le cose. Quanto google va down la colpa è pure di windows?
      • 1977 scrive:
        Re: Comprendere l'origine del guasto?
        - Scritto da: aponivi
        - Scritto da: ruppolo



        Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora
        si

        rendono conto di cosa stanno

        vendendo...
        Ma non vi stancate mai di ripetere sempre le
        stesse cose? Abbiamo capito che a voi linari,
        macari windows non piace, ma ripeterlo
        all'infinito non cambia le cose. Quanto google va
        down la colpa è pure di
        windows?Ma poi discutere Windows 2008 non e' stupido: e' da ignoranti.
        • aponivi scrive:
          Re: Comprendere l'origine del guasto?
          - Scritto da: 1977
          Ma poi discutere Windows 2008 non e' stupido: e'
          da
          ignoranti.Perdonami ma non sto afferrando il senso. Windows 2008?
      • Pippo scrive:
        Re: Comprendere l'origine del guasto?
        Ma voi linari perchè ogni 3x2 dovete dire sempre le solite corbellerie?Non vi piace windows? Non compratelo e non usate Bing. Che avete, i travasi di bile?
        • pabloski scrive:
          Re: Comprendere l'origine del guasto?
          voi winari invece vedete linari dappertuttoruppolo non è certo un linaro e mi pare l'abbia dimostrato in migliaia di post
          • ruppolo scrive:
            Re: Comprendere l'origine del guasto?
            - Scritto da: pabloski
            voi winari invece vedete linari dappertutto

            ruppolo non è certo un linaro e mi pare l'abbia
            dimostrato in migliaia di
            postVero, ma i nemici di Microsoft sono miei amici :D
          • angros scrive:
            Re: Comprendere l'origine del guasto?
            Su questo ho qualche dubbio :-D
      • palloskidat tifoco scrive:
        Re: Comprendere l'origine del guasto?
        - Scritto da: aponivi
        - Scritto da: ruppolo



        Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora
        si

        rendono conto di cosa stanno

        vendendo...
        Ma non vi stancate mai di ripetere sempre le
        stesse cose? Abbiamo capito che a voi linari,
        macari windows non piace, ma ripeterlo
        all'infinito non cambia le cose. Quanto google va
        down la colpa è pure di
        windows?No, di imbutu guuugol ediscion.
    • LuNa scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      "E' Windows" .. eddai :) ti ricordo che bigG proprio recentemente era down per ore e diverse volte in diversi giorni, poi tutto è tormato alla normalità. e bigG non usa windows. questo tipo di problemi capitano a tutti, apple compresa.
    • Vault Dweller scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      - Scritto da: ruppolo
      BigM in ogni caso ha avviato un'indagine per
      comprendere l'origine del guasto e riprendere il
      proXXXXX
      interrotto.

      Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora si
      rendono conto di cosa stanno
      vendendo.Dopo il down di msdn dovuto all'eccessiva frammentazione di SQL Server, non mi stupisco più di ciò che accade ai server M$.
      • Lorenzo scrive:
        Re: Comprendere l'origine del guasto?
        eh, sì...se avessero usato quella barzelletta di MySQL allora sì che le cose sarebbero andate meglio...ma per favore...
        • Africano scrive:
          Re: Comprendere l'origine del guasto?
          - Scritto da: Lorenzo
          eh, sì...se avessero usato quella barzelletta di
          MySQL allora sì che le cose sarebbero andate
          meglio...ma per
          favore...Una barzelletta, comprata a quanto? Un miliardo di dollari? E col sorgente pubblico da sempre. La tua mi sa che non ti frutterebbe altrettanto.
        • Vault Dweller scrive:
          Re: Comprendere l'origine del guasto?
          Mi limito a dirti un piccolo proverbio diffuso tra i sistemisti:Se vuoi assistenza usa oracle, vuoi stabilità usa postgres, se vuoi velocità usa mysql, se vuoi problemi usa sqlserver.
    • angros scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      Intanto, non ho ancora visto un motore di ricerca del calibro di Google o Bing che gira su server Mac.
      • Africano scrive:
        Re: Comprendere l'origine del guasto?
        - Scritto da: angros
        Intanto, non ho ancora visto un motore di ricerca
        del calibro di Google o Bing che gira su server
        Mac.E Zio Bill che rincorre google, come può, perché gli altri dovrebbero avere le sue stesse manie?
    • Le solite vaccate scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      Senti Roberto, quando NON si parla di Apple, stanne fuori, please!
    • Funz scrive:
      Re: Comprendere l'origine del guasto?
      - Scritto da: ruppolo
      Cosa c'è da comprendere? È Windows! Magari ora si
      rendono conto di cosa stanno
      vendendo...Ma siamo proprio sicuri che Bing giri su Windows?
Chiudi i commenti