Yahoo pronto a licenziare?

Si parla di una cifra variabile tra i 500 e i 1500 posti di lavoro

Roma – Alla fine del mese un meeting della board di Yahoo prenderà le decisioni definitive: sul tappeto, stando alle ormai numerose indiscrezioni, ci sarebbero i licenziamenti da decidere in un’ottica di riduzione delle spese.

C’è chi parla di alcune centinaia di persone a rischio licenziamento ma anche chi dice che la lista dei “licenziabili” comprenderebbe fino a 2500 persone.

Le ragioni dell’operazione, che potrà essere comunque confermata solo dopo la riunione, secondo gli esperti risiede nelle difficoltà incontrate ormai da un certo tempo dal titolo Yahoo, un gigante della net economy che però fatica a tenere il passo di Google e che quindi si ritrova con azionisti impazienti.

Secondo alcuni calcoli , se Yahoo licenziasse 1500 persone “risparmierebbe” circa 150 milioni di dollari, una cifra uguale all’utile netto dell’ultimo trimestre.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti