YouTube, il ritorno dei videoclip

Si esaurisce il battibecco tra BigG e una collecting society di Sua Maestà. C'è un accordo fino al 2012: poi si vedrà

Roma – Pace fatta tra YouTube e Performing Right Society (PRS), la società britannica incaricata di raccogliere e redistribuire i proventi del diritto d’autore. L’ accordo appena stipulato, del quale non sono ancora emersi i particolari economici, sancisce di fatto il ritorno sulla piattaforma video di migliaia di filmati spariti in seguito all’infiammarsi dei rapporti tra Google, padrone del Tubo, e la collecting society di Sua Maestà.

Almeno fino alla fine del 2012 le due entità manterranno un rapporto di mutua collaborazione: l’una lanciando artisti e l’altra promuovendone l’attività grazie ai propri canali e pagando le royalties, che ad aprile furono l’oggetto della disputa tra la SIAE d’oltremanica e il portalone video.

Per il rinnovo PRS esigeva pagamenti molto più alti rispetto a quanto richiesto fino ad allora. In quel caso i dirigenti di Mountain View sono stati inamovibili, rifiutando di pagare la cifra indicata da PRS e rimuovendo tutti i video musicali appartenenti ad artisti tutelati dalla stessa.

All’epoca gli amministratori di YouTube avevano dichiarato di non trarre un consistente vantaggio economico dalla diffusione dei video di proprietà di PRS. Tuttavia dopo le esternazioni del CEO di BigG Eric Schmidt, secondo il quale la situazione economica del portale era notevolmente migliorata , la forza di queste argomentazioni potrebbe andare scemando.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • andy61 scrive:
    sarà il loro limite
    il giorno che qualche motore di ricerca inventa una nuova funzionalità degna di essere esposta in home page con un bottone, Google rimarrà vittima del proprio brevetto: o aggiungerà un bottone per poter competere con la concorrenza (rinunciando così alla copertura del proprio brevetto), o rinuncerà alla competizione.
  • pippo75 scrive:
    Aggiustasser il motore di ricerca
    E' più di un mese che il motore di ricerca dei NG non funziona.Coincidenza già l'anno scorso ad agosto aveva presentato gli stessi difetti.
  • iosonoanoni mo scrive:
    Mi sento fortunato
    o non posso più?
  • Wolf01 scrive:
    USPTO
    United States Patent Troll Organization?Ok, Google sicuramente l'ha fatto per pararsi il XXXX, adesso aspettiamo che lo faccia anche Microsoft e poi che tutti gli altri seguano a ruota brevettando ogni sorta di web-XXXXXXXta
  • deathspell scrive:
    e dove sarebbe l'innovatività?
    ora presento all'ufficio brevetti una richiesta per brevettare il niente e ogni persona che non pensa dovrà pagarmi dele royaltes
    • angros scrive:
      Re: e dove sarebbe l'innovatività?
      Il pulsante "Start" di windows è un marchio registrato.Google, praticamente, voleva registrare il layout con il pulsante "Mi sento fortunato" (che in effetti è caratteristico di Google, gli altri non ce l' hanno)
      • ruppolo scrive:
        Re: e dove sarebbe l'innovatività?
        - Scritto da: angros
        Il pulsante "Start" di windows è un marchio
        registrato.

        Google, praticamente, voleva registrare il layout
        con il pulsante "Mi sento fortunato" (che in
        effetti è caratteristico di Google, gli altri non
        ce l'
        hanno)E che in home page non ha alcuna funzione, il che ironicamente si riallaccia al primo post di questo thread, di deathspell :D
      • Lettore 23847 scrive:
        Re: e dove sarebbe l'innovatività?
        - Scritto da: angros
        Il pulsante "Start" di windows è un marchio
        registrato.

        Google, praticamente, voleva registrare il layout
        con il pulsante "Mi sento fortunato" (che in
        effetti è caratteristico di Google, gli altri non
        ce l'
        hanno)niente affatto, hanno brevettato il design di tutto, del box di ricerca, e dei DUE tasti con i linkettini piccoli intorno...in effetti il XXXXXXXX fastidioso degli altri portali su google non c'è.
    • Lettore 23847 scrive:
      Re: e dove sarebbe l'innovatività?
      - Scritto da: deathspell
      ora presento all'ufficio brevetti una richiesta
      per brevettare il niente e ogni persona che non
      pensa dovrà pagarmi dele
      royaltessaresti mostruosamente ricco.poi bisognerebbe capire "ogni quanto uno NON sta pensando" ... ... saresti talmente ricco che saresti il padrone del mondo.
    • ... scrive:
      Re: e dove sarebbe l'innovatività?
      Sai quanto ci faresti con il pubblico di Uomini&Donne? o_o'
  • cippa lippa scrive:
    e' per pararsi il cul..
    ..prima che la solita sminchiolata compagnia mai sentita lo brevetti e poi chieda i danni a google.
    • Lettore 23847 scrive:
      Re: e' per pararsi il cul..
      - Scritto da: cippa lippa
      ..prima che la solita sminchiolata compagnia mai
      sentita lo brevetti e poi chieda i danni a
      google.pensavo la stessa cosa.fatto sta che ora ci sono moltissimi siti impostati con quell'idea. A vedersi non sono così ... ma hanno proprio il form impostato in quel modo.
  • alien scrive:
    mah
    yahoo si avvicina alla grafica di google? ma dove e quando? che droga usi?
    • pabloski scrive:
      Re: mah
      è vero, yahoo è totalmente diversobing invece copia pari pari da google e a mio avviso è contro bing che google si è mossoanche se non escluderei la volontà di fare di questo un caso mediatico per attaccare il sistema dei brevettiricordo che Obama si è detto contrario all'attuale sistema dei brevetti USA e Google è il maggior finanziatore di Obama, quindi può essere benissimo una mossa per montare un caso e smontare per intero l'USPTo
      • Valeren scrive:
        Re: mah
        Non penso, se ho letto bene questa richiesta è vecchia un lustro.Obama a quel tempo non lo conosceva nessuno fuori dal suo stato.
      • Gurzo2007 scrive:
        Re: mah
        veramente la pagina di bing.com mi sembra tutto fuorchè uguale a quella di google... yahoo serach invece è molto simile...ma almeno le controllate le pagine prima di postare?
  • Illo Illi scrive:
    semplicemente assurdo
    E' la conferma che tali brevetti sono la celebrazione della estrema stupidita' di alcuni tipi di brevetto, o la conferma che con il potere di i no diventano si, l'illegale legale e compagnia bella.Assurdo anche perche' google non ha inventato un bel niente, decine di siti prima di google usavano una grafica simile per i form di ricerca.
    • ruppolo scrive:
      Re: semplicemente assurdo
      - Scritto da: Illo Illi
      E' la conferma che tali brevetti sono la
      celebrazione della estrema stupidita' di alcuni
      tipi di brevetto, o la conferma che con il potere
      di i no diventano si, l'illegale legale e
      compagnia
      bella.

      Assurdo anche perche' google non ha inventato un
      bel niente, decine di siti prima di google
      usavano una grafica simile per i form di
      ricerca.Balle.Prima di Google i motori di ricerca sembravano la home page di libero.
      • nome e cognome scrive:
        Re: semplicemente assurdo

        Balle.
        Prima di Google i motori di ricerca sembravano la
        home page di
        libero.Non dire cagate, il brevetto di goorgle dovrebbe essere immediatamente invalidato per prior-art. Lycos nel 96http://web.archive.org/web/19961022175214/http://www.lycos.com/Google nel 98http://web.archive.org/web/19981202230410/http://www.google.com/
        • pabloski scrive:
          Re: semplicemente assurdo
          dipende da cosa c'è scritto nel brevettose per esempio nel brevetto il tasto "mi sento fortunato" è parte integrante, allora non c'è prior art che tenga
      • urrrr scrive:
        Re: semplicemente assurdo
        seee, se sei un ragazzino che ha visto internet solamente negli ultimi hanni è vero.Se tu avessi visto internet com'era un bel pò di anni fa non diresti queste cavolate.- Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Illo Illi

        E' la conferma che tali brevetti sono la

        celebrazione della estrema stupidita' di alcuni

        tipi di brevetto, o la conferma che con il
        potere

        di i no diventano si, l'illegale legale e

        compagnia

        bella.



        Assurdo anche perche' google non ha inventato un

        bel niente, decine di siti prima di google

        usavano una grafica simile per i form di

        ricerca.

        Balle.
        Prima di Google i motori di ricerca sembravano la
        home page di
        libero.
    • Lettore 23847 scrive:
      Re: semplicemente assurdo
      - Scritto da: Illo Illi
      E' la conferma che tali brevetti sono la
      celebrazione della estrema stupidita' di alcuni
      tipi di brevetto, o la conferma che con il potere
      di i no diventano si, l'illegale legale e
      compagnia
      bella.

      Assurdo anche perche' google non ha inventato un
      bel niente, decine di siti prima di google
      usavano una grafica simile per i form di
      ricerca.chiaro, in quel perdiodo era la cosa più intelligente da fare... da noi, ad esempio, avere un'adsl in quel momento non era d'uso nemmeno per le aziende.un posto dove non dovevi aspettare il caricamento della pagina, era l'ideale, funzionale, il massimo dell'intelligenza.Era così praticamente solo nei siti delle università; gli altri avevano grafica.
  • angros scrive:
    I due pulsanti
    Gli altri motori di ricerca ne hanno solo uno, di solito.Inoltre, i link "Web", "Immagini", "Gruppi" e così via possono tranquillamente essere rimpiazzati da radio buttons.Credo che il vero obbiettivo di Google sia di colpire quelli che realizzano imitazioni o parodie nel tentativo di farsi passare per loro (mi ricordo un motore di ricerca che imitava google con i due pulsanti "mi sento fortunato" e "mi sento sfortunato", il primo cercava solo siti di lotterie, il secondo solo siti di assicurazioni)Se notate, Bing ha un' interfaccia altrettanto minimalista, ma non è uguale, e infatti nessuno ne ha parlato.
    • ruppolo scrive:
      Re: I due pulsanti
      - Scritto da: angros
      Se notate, Bing ha un' interfaccia altrettanto
      minimalista, ma non è uguale, e infatti nessuno
      ne ha
      parlato.Minimalista con una foto a pieno schermo (che fino a qualche giorno fa erano certe colline verdi...) da 70KB? Certo "minimalista" a-la-Microsoft.In ogni caso la pagina Bing pesa 114KB, quella Google 36KB, ovvero un terzo.
  • AxAx scrive:
    Demenzialità allo stato puro.
    Occorre una nuova legislazione mondiale al riguardo.
    • Nome e Cognome scrive:
      Re: Demenzialità allo stato puro.
      - Scritto da: AxAx
      Occorre una nuova legislazione mondiale al
      riguardo.E chi dovrebbe farla applicare?L'ONU? La Nato?Prodi?
      • Patto scrive:
        Re: Demenzialità allo stato puro.
        - Scritto da: Nome e Cognome
        - Scritto da: AxAx

        Occorre una nuova legislazione mondiale al

        riguardo.
        E chi dovrebbe farla applicare?
        L'ONU? La Nato?
        Prodi?No... Grillo!!!!!!
      • Featureman scrive:
        Re: Demenzialità allo stato puro.
        - Scritto da: Nome e Cognome
        - Scritto da: AxAx

        Occorre una nuova legislazione mondiale al

        riguardo.
        E chi dovrebbe farla applicare?
        L'ONU? La Nato?
        Prodi?Io.
  • panda rossa scrive:
    Bing al tappeto!
    Pagare le royalties, please!
  • Eretico scrive:
    Assurdo
    Legalmente sarà anche ineccepibile. Forse. Ma rimane un'assurdità totale.Se ognuno dovesse brevettare lo stile, neache l'interfccia che comunque minimalista o meno rimane sempre la stessa, sarebbe la fine. Un delirio.
    • marco scrive:
      Re: Assurdo
      Io uso una grafica minimalista da prima che google nascesse , come hanno fatto a brevettare sta' cosa senza una ricerca di anteriorità a livello mondiale ?
      • bla blah scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: marco
        Io uso una grafica minimalista da prima che
        google nascesse , come hanno fatto a brevettare
        sta' cosa senza una ricerca di anteriorità a
        livello mondiale ?Se hai prove inconfutabili che le rivendicazioni del brevetto sono in violazione della prior art e ne hai l'interesse puoi fare causa a Google e chiedere un risarcimento.Il problema vero non è che USPTO concede brevetti a tutti senza troppi problemi (al contrario dell'EPO, ad esempio), ma semmai che nessuno avrebbe la forza economica per andare contro Google.Quindi nei casi dubbi vince il più forte e non quello che ha ragione.
      • Eretico scrive:
        Re: Assurdo
        Che poi a dirla tutta "minimalista" o "minimalismo" è un concetto di stile. Applicabile a qualunque cosa. Dalle interfacce SW all'arredamento. Infatti ci hanno messo 5 anni ad ottenere il brevetto. Quanti dindi hanno sganciato per ottenerlo ? Perchè se fosse una cosa "normale" ci avrebbero messo sicuramente di meno. Ma visto che non lo è e visto tutte le implicazioni che comporta...Poi mi sorge una domanda. Ma se utilizzassi il loro stesso stile ma riducendo o aumentando la dimensione dei pulsanti, ad esempio, di 1 pixel cosa accadrebbe ? Sarebbe una violazione del loro brevetto ? E se cambiassi il font o il colore dello stesso ? La lunghezza del campo di ricerca ?
        • marco scrive:
          Re: Assurdo
          Non sono interessato a rivendicare nulla , pero' non la cambio e del loro ufficio brevetti me ne sbatto.Inoltre come la mettiamo con la miriadi di siti che da prima di google usano un tipo simile di stile ? Qui veramente siamo alla frutta , mi viene voglia di bannare dalla mia rete Google in favore di altri motori.bha :-(
          • ruppolo scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: marco
            Inoltre come la mettiamo con la miriadi di siti
            che da prima di google usano un tipo simile di
            stile ?Io non ne ho visti, ma tu avrai senz'altro un nome...
          • angros scrive:
            Re: Assurdo
            http://www.webcrawler.com/Il primo che mi viene in mente
          • marco scrive:
            Re: Assurdo
            Se non li hai visti e' un tuo limite. Per esempio basta vedere le innumerevoli pagine di amministrazione di cms per rendersi conto ...Il problema non e' questo pero' . E' che questa cosa apre un baratro sul web.
          • Eretico scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: marco

            Inoltre come la mettiamo con la miriadi di siti

            che da prima di google usano un tipo simile di

            stile ?

            Io non ne ho visti, ma tu avrai senz'altro un
            nome...Il problema vero non è questo. Il problema è che hanno creato un precedente. Ora chiunque farà una paginetta HTML del cavolo cercherà di brevettare il suo stile. Se la cosa prende piede, noi passeremo più tempo a verificare se lo stile che hai deciso di utilizzare è brevettato o meno che a sviluppare. Con il rischio di dover far dentro e fuori dai tribunali per delle, scusate il termine ma è proprio il caso, XXXXXXXte simili. Ora Google magari non farà valere il brevetto sugli altri, ma sicuramente gli altri, per pararsi il XXXX cominceranno a cambiare lo stile della loro pagine e brevettarlo innescando un proXXXXX delirante senza fine. O meglio una fine ci sarà. Nessuno riuscirà a fare nulla senza dover pagare qualcun'altro. In poche parole il blocco quasi-totale dello sviluppo web. Ora se poi qualcuno brevetterà anche la posizione dei pulsanti "Conferma" ed "Annulla" che di solito sono uno di fianco all'altro nella stragrande parte degli applicativi ci sarà da ridere. Si fa per dire.
          • urrrr scrive:
            Re: Assurdo
            I primi motori di ricerca, alle prime versioni, avevano l'identica stessa interfaccia di google senza il tasto "mi sento fortunato".E' questione di storia di internet....all'epoca erano decine i siti così.Google ha mantenuto lo stile, gli altri, sbagliando secondo me, hanno cambiato cercando di diventare "portaloni"...Chiunque abbia navigato in internet agli "albori" ha visto una quantità di siti uguale al google attuale...- Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: marco

            Inoltre come la mettiamo con la miriadi di siti

            che da prima di google usano un tipo simile di

            stile ?

            Io non ne ho visti, ma tu avrai senz'altro un
            nome...
    • Lettore 23847 scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: Eretico
      Legalmente sarà anche ineccepibile. Forse. Ma
      rimane un'assurdità
      totale.
      Se ognuno dovesse brevettare lo stile, neache
      l'interfccia che comunque minimalista o meno
      rimane sempre la stessa, sarebbe la fine. Un
      delirio.in effetti questo genere di cose fa schifo al solo sentirle.dove sta il "don't be evil" qui?però c'è da dire che spesso brevetti una cosa perché nessuno possa farlo prima di te e poi FAR PAGARE TE che magari l'hai inventata.non si sa mai eh! :)
Chiudi i commenti