YouTube, Obama torna a cantare

YouTube, Obama torna a cantare

Ripristinato il breve filmato realizzato al quartier generale del candidato repubblicano Mitt Romney. Il motivetto intonato dal Presidente statunitense non risulta in violazione del copyright come indicato da BMG
Ripristinato il breve filmato realizzato al quartier generale del candidato repubblicano Mitt Romney. Il motivetto intonato dal Presidente statunitense non risulta in violazione del copyright come indicato da BMG

È tornato online sulla piattaforma di video sharing YouTube, in seguito alla rimozione richiesta al portalone di Google dai legali dell'etichetta discografica BMG . È dunque riemerso il breve filmato realizzato dallo staff del candidato repubblicano Mitt Romney, abbattuto pochi giorni fa per una presunta violazione del copyright.

Nel video , l'attuale Presidente statunitense Barack Obama viene mostrato mentre canta il celebre inno di Al Green Let's Stay Together . È bastata una manciata di secondi sonici a scatenare l'ira di BMG , detentrice dei diritti relativi al brano. “Il nostro sfruttamento della canzone è legale al 100 per cento”, avevano spiegato dal quartier generale di Romney.

I responsabili del Tubo hanno ora sottolineato come il filmato sia tornato online dopo un processo di verifica su suggerimento dello staff repubblicano . “Riabilitiamo i video se il materiale contenuto non risulta in violazione del copyright – ha spiegato un portavoce di YouTube – o se viene certificato un abuso dei nostri strumenti per la tutela del diritto d'autore”. (M.V.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 07 2012
Link copiato negli appunti