YouTube ora è mobile per (quasi) tutti

Disponibile per gli smartphone 3GP la versione Mobile del popolare servizio di video-sharing. Che rischia di costicchiare

Roma – Prima è arrivato sui cellulari Vodafone , ora è pronto anche per gli altri: YouTube lancia la sua versione Mobile per dare agli utenti dotati di smartphone la possibilità di fruire di alcuni suoi servizi di video-sharing.

Non tutti i supertelefonini potranno però accedervi: come spiegato da Google Operating System , weblog non ufficiale, sarà necessario che lo smartphone sia in grado di supportare il formato RTSP/3GP con H263/AMR e, si suggerisce, un piano tariffario dati illimitato, perché “YouTube Mobile è un’applicazione dati intensiva”.

Non sarà possibile vedere l’intera sterminata videoteca di YouTube sullo smartphone. “Solo una piccola parte dei video di YouTube è disponibile in versione Mobile – spiega il blog – tra cui i più popolari o recenti”. Vi saranno inoltre alcune categorie speciali: “people”, “entertainment” e “grab bag”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • azz scrive:
    IPhone
    Conoscendo Apple probabilmente sta cercando di avere una garanzia di servizio (customer service) dai vari gestori CHE IN ITALIA NON ESISTE!!!
  • Virgelio scrive:
    Iphone??
    Iphone?? chi se ne frega dello Iphone!! io mi tengo il mio Nokia 3650, chè va tanto tanto bene!! e quando sarà il momento molto probabilmente lo cambierò con un altro nokia, con lo iphone mi ci asciugo i capelli. 8)Compratelo pure, voi, forse lo comprerò usato, da voi, quando vi sarete stufati del gingillo, più o meno fra un annetto, quando qualche altro costruttore avrà creato l'ultimo mirabolante ritrovato della scienza e della tecnica, e voi li con la bava alla bocca e il portafogli (sempre più magro) aperto! :)Ci risentiamo su EBay!! (rotfl)
    • alexjenn scrive:
      Re: Iphone??
      Nel frattempo su eBay ti compri un fon?
      • Virgelio scrive:
        Re: Iphone??
        Non non comprerò un Fon, aspetto al varco, quelli che, nauseati del gingillo meloso, se ne vorranno disfare in fretta per comprarsi un altro gingillo (non perché, che ne so... non funzionerà bene, ma semplicemente perché non sia mai che si tengano roba vecchia o non di "moda"...) in Itaglia c'é ne tanta di "gente" così...
  • Mauro scrive:
    Chi vincerà?
    Dipende da come va il lancio dell'iPhone in USA. Se fa flop (possibile visti i commenti dopo gli ultimi annunci...no SDK ad esempio e quindi no applicazioni esterne, timore di avere un prodotto lanciato di fretta a prezzo elevatissimo e condanna a tenerselo x 2 anni...insomma è carino ma uno ci pensa bene a meno che ha i soldi da buttare) le telco EU imporranno le loro condizioni e Apple starà buona e accetterà tutto; se sfonda il mercato e lo comprano anche i cani allora forse Apple potrà imporre le sue condizioni.Certo è che con AT&T non gli è andata molto bene. Certo il telefono esce e non è brandizzato, ma non possono farci girare applicazioni esterne...cioè quello è un problema grosso e secondo me (e anche molti altri) ciò è dovuto alla paura del VOIP più che alla paura che il gingillo vada in crash (cioè Windows Mobile e Palm OS e Symbian fanno installare le applicazioni esterne, se crashano uno lo sistema o resette il firmware male che vada...).Al di là di ogni considerazione resta comunque il fatto che se lanciano quel prodotto così com'è adesso nel nostro paese non lo vendono a nessuno...EDGE inutile. Wi-Fi quasi inutile. Manca UMTS che è fondamentale visto che ormai le offerte dati iniziano a essere interessanti. Sarebbe un bel soprammobile...o un ipod da 1000 .
    • NomeCognome scrive:
      Re: Chi vincerà?

      Certo è che con AT&T non gli è andata molto bene.
      Certo il telefono esce e non è brandizzato, ma
      non possono farci girare applicazioni
      esterne...cioè quello è un problema grossoMa quali sono tutte ste applicazioni che vuoi installare su un cellulare/iPod?Vuoi un computer, compra quello. Un lettore musicale che ti fa telefonare, mandare messaggi e collegarti in rete mi sembra più che sufficiente.Se vuoi Word-Excel-PowerPoint, basta che ti colleghi al sito di google e lavori coi tuoi documenti. (presto pure offline con google gear)Le foto si vedono, i video pure. E di serie.I calendari, la rubrica e l'orologio ci sono.Vorrai mica fare videoediting su un iPhone?Insomma, di che senti la mancanza?
    • alexjenn scrive:
      Re: Chi vincerà?
      Mi sa che sei rimasto indietro: l'iPhone supporta applicazioni terze parti. E se il prezzo è elevatissimo per ciò che offre, allora il resto della concorrenza cos'è? Facci capire un po'.Per la condanna a tenersi per due anni l'iPhone (o forse il contratto), ma come? Prima dici che costa troppo, quindi dovrebbe costare circa 100 euro in meno, suppongo, poi ne vuoi cambiare almeno uno all'anno... deciditi.Insomma, sei il classico spara-luoghi-comuni.
    • jyiping uther scrive:
      Re: Chi vincerà?
      Wi-fi quasi inutile??? Ma scherziamo?? al massimo sono inutli quei Browser che fanno vedere le pagine stravolte e riEditate secondo nn so bene quali canoni di facilità di lettura. Fortuna che Safari instalalto su iPhone [ non la versione ultraBuggata per Win], da una visione chiara e completa e veritiera dei siti web. E poi scusa??? Hanno paura del VOiP e mettono la predisposizione per il wi-fi...?? se mai hai paura del VoiP e nn la metti [ vedi tutte le case produttrici che l'hanno boicottata finché hanno potuto ( cioè fino all'anno scorso quando in pratica era inevitabile continuare a provarci)]
  • Sgabbio scrive:
    immagino le richieste delle telco
    Software azzoppato e modificato su loro richiesta per inibire alcune funzionalità poi qualche adesivo idiota ecc ecc....
  • Epimenide scrive:
    È inutile discuterne ora
    La settimana prossima iPhone esce negli States, e di sicuro ne venderanno una botta.La prova del fuoco verrà subito dopo: se davvero salterà fuori che offre la qualità e l'innovazione che promette, senza esagerazioni e strafalcioni, avranno voglia le telco a difendere il loro orticello, una (o una per paese) cederà...Se invece ci saranno intoppi e malfunzionamenti, sarà Apple a dover ridimensionare le pretese.Tra l'altro, non sono mica tanto sicuro che stringere accordi di questo tipo non rischi di violare le norme europee di concorrenza: le aziende americane ci cascano regolarmente, anche se poi fanno di tutto per non pagare le multe...
  • YellowT scrive:
    Apple vuole una quota dei profitti...
    Tempo fa si diceva che negli states, cingular (l'operatore che ha l'esclusiva di iphone) fosse stato costretto da apple a versare una quota dei profitti telefonici generati dall'iphone.Dubito che in Europa qualcuno voglia dividere i suoi profitti con apple, quindi si rifiutano, già sapendo che comunque il mercato europeo è indispensabile.L'arroganza di apple sta nel credere che gli operatori accettino qualunque cosa pur di avere iphone proponendo condizioni pessime
  • Ekleptical scrive:
    Telco senza dubbio
    Non so negli USA, ma in Europa le TELCO il cell te lo regalano con l'abbonamento! In UK ci sono contratti con rimpiazzo automatico del cell ogni 2 anni col nuovissimo modello, tutto gratis. In Europa è il cell ad essere commodity, non la linea.Apple non ha molte speranze di spuntarla. Le Telco fanno vagonate di soldi già ora e li fanno non sui cell regalati, ma sui costi di collegamento. L'iPhone non gli cambia niente. Di certo non a Vodafone. Al limite a Jobs converrebbe cercare un accordo con la Tre, che ha più interesse ad aumentare le quote di mercato delle altre TLC. (A Vodafone frega poco anche di questo!)
    • smemobox scrive:
      Re: Telco senza dubbio
      Vero.Pero' devi ammettere che iPhone ha dentro tutto quanto serve per diventare e fornire killer applications.
    • jyiping uther scrive:
      Re: Telco senza dubbio
      Se pensi a tutti i prodotti che decine di case produttrici stanno creando ad Hoc per l'iPod, ti renderai conto che se il fenomeno si ripete, le TelCo mi sa che dovranno sottostare alla logica di mercato.
  • stefano acciarri scrive:
    ma se lo possono tenere
    esistono già sul mercato prodotti simili, equivalente e forse anche migliori (sotto qualche aspetto)già mi immagino... sarà un ottimo sistema, ma blindato (come l'ipod)solo chi ha due mele davanti agli occhi non si rende conto dei notevoli limiti di usabilità che ha l'ipod (che reputo un oggetto di ottima qualità audio, e che ho)per l'iphone sarà la stessa musica (che battuta eh?)
    • il_Mav scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      Quali sarebbero, di grazia, i problemi di usabilità di iPod?
    • francesco selva scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      non legge i .wma e i .wmv :Pno davvero, credo che l'ipod stia ad un livello superiore rispetto a qualunque player mp3, in quanto a usabilità nessun problema. l'unica pecca sono le batterie a durata limitata = ipod nuovo ogni 2-3 anni
    • NomeCognome scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      wma e wmv sono di proprietà Microsoft, ovvio che un iPod non possa leggere quei formati. In compenso iTunes può trasformare i wma in AAC (formato decisamente migliore del vetusto mp3) senza problemi.Per la batteria, è una barzelletta l'idea di dover cambiarla ogni 2 anni. Le batterie attuali durano molto (10-14 ore di autonomia) nel malaugurato caso di doverla sostituire, non serve sostituire l'iPod intero, ma si fa cambiare la batteria dalla Apple. Costo che avevo sentito sui 19-30 euro. Molto meno del cambiare iPod.
    • alexjenn scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      Infatti, a proposito dell'usabilità dell'iPhone sono d'accordo. Sicuramente farà schifo...Basta vedere i video sul sito di Apple per rendersene conto DI QUANTO SIA DIFFICILE DA USARE.E cercate di capire il mio tono MOLTO ironico.Ma vai a pettinare le bambole, su'.
    • mah scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      qui l'unico che ha i prosciutti di parma davanti agli occhi sei tu...onestamente informati meglio sulle cose che critichi.bah se poi continui a sostenere della inusabilità di un ipod...fai ridere anche i polli...perché va bene essere fessi ma così in tanti proprio non è possibile.
    • jyiping uther scrive:
      Re: ma se lo possono tenere
      Il mercato offre oggetti milgiori!!!! ahhh tipo??? fin'ora l'unico vero similare è HTC Touch che, visto dalle Video preview in mano a utilizzatori, è davvero senza paragone. Una su tutte la tastiera del Touch che è microscopica e devi per forza usare la stylist che ti danno [ ancora co ste pennette maledette che ti perdi]. Se leggi poi la recensione che ha fatto un giornalista sulla tastiera dell'iPhone scoprirai che il vecchietto ha scritto " accidenti: funziona!"
  • myPoint scrive:
    euro ?
    si conosce il prezzo ?
    • Fil scrive:
      Re: euro ?
      499$ versione da 4gb599$ versione da 8gb
    • NomeCognome scrive:
      Re: euro ?
      wma e wmv sono di proprietà Microsoft, ovvio che un iPod non possa leggere quei formati. In compenso iTunes può trasformare i wma in AAC (formato decisamente migliore del vetusto mp3) senza problemi.Per la batteria, è una barzelletta l'idea di dover cambiarla ogni 2 anni. Le batterie attuali durano molto (10-14 ore di autonomia) nel malaugurato caso di doverla sostituire, non serve sostituire l'iPod intero, ma si fa cambiare la batteria dalla Apple. Costo che avevo sentito sui 19-30 euro. Molto meno del cambiare iPod.
  • CrystalX scrive:
    Vincono le telco
    Le telco europee se ne fregano dell'iPhone. Fosse un prodotto di massa se ne interesserebbero di più, ma a quel prezzo la spesa non vale la resa. Apple non vuole apparecchi brandizzati e nessuna modifica al software, oltre a volere servizi in esclusiva e contratti con l'utenza a durata minima prefissata. Questa è la cara vecchia Europa cari Yankee, non dimenticatelo, è passata la Coca Cola ma non facciamo ancora colazione con i Frosties.
    • smemobox scrive:
      Re: Vincono le telco
      Staremo a vedere.Tutti i detrattori saranno i primi a comprarselo, i piu' patetici fingendo di averlo avuto in dono, come sempre.E come l'iPod, tutti a vantare le caratteristiche migliori dei Creative, prezzo e quant'altro.. Poi vedo solo cuffiette bianche e pollici che ruotano.E poi.. il successo europeo sara' speculare al successo in America, bene o male, perche' non abbiamo quell' identita' nazionale e sociale che tu vorresti avessimo, Ahime'.
    • mah scrive:
      Re: Vincono le telco
      no no noi la colazione la facciamo a suon di VodafoneLife ecc...ma per cortesia evitiamo di scrivere superficialità che rasentano l'idiozia.
    • Manuel scrive:
      Re: Vincono le telco
      Io faccio colazione coi Frosties
  • Non diciamo cazzate scrive:
    IFlop
    Un grosso e costoso balocco elettronico la cui unica innovazione, ammesso che ci riescano a spuntarla con le telco, non risiede nel prodotto, ma nella concessione di una tariffa flat vera, che se ci fosse su qualsiasi symbian s60, lo renderebbe già di per sé di gran lunga preferibile, data la mole di software, il costo oramai abbordabile e soprattutto la presenza di tastiera (il tuca-tuca screen sarà pure cuuul e stiloso ma provate a scrivere qualche mail o solo sms con le dita e poi ne riparliamo, non per niente tutte le serie business-phone di qualsiasi produttore sono orientate su tastiere qwerty o semi-qwerty, poi il touch screen è bello e comodo come add-on visto che sostituisce il mouse, ma non certo la tastiera!)
    • MeX scrive:
      Re: IFlop
      "su qualsiasi symbian s60"io ho un 6680... ho provato una volta a navigare sul web... e ho smesso subito... più che un browser è un frullatore di html e gif... non si capisce una MAZZA e ogni sito risulta INNAVIGABILEUna flat per internet su un symbian avrebbe più che altro senso per usare chat, streming audio... ma è IMPOSSIBILE navigare su internet!
    • Gabriele scrive:
      Re: IFlop

      tastiera (il tuca-tuca screen sarà pure cuuul e
      stiloso ma provate a scrivere qualche mail o solo
      sms con le dita e poi ne riparliamoti ricrederai.
    • Fabio Albieri scrive:
      Re: IFlop
      Esattamente, quanti/quali sono i manufacturer pro-symbian e pro-tastiera querty che hanno anche solo potuto sfiorare l'argomento tariffe con le telco ?
    • matteo b scrive:
      Re: IFlop
      - Scritto da: Non diciamo cazzate
      che se ci fosse su qualsiasi symbian s60, lo
      renderebbe già di per sé di gran lunga
      preferibile, data la mole di software,Hai idea della mole di sofware già disponibile per iPhone avendo una versione di Safari completa?Hai idea di quante ne spunteranno e di quanto sia facile scriversene una ad hoc?Io ne ho già adattate un paio a mio uso personale che uso in locale (o via WEB) tramite browser...
    • zac scrive:
      Re: IFlop
      - Scritto da: Non diciamo cazzate
      Un grosso e costoso balocco elettronico la cui
      unica innovazione, ammesso che ci riescano a
      spuntarla con le telco, non risiede nel prodotto,
      ma nella concessione di una tariffa flat vera,
      che se ci fosse su qualsiasi symbian s60, lo
      renderebbe già di per sé di gran lunga
      preferibile, data la mole di software, il costo
      oramai abbordabile e soprattutto la presenza di
      tastiera (il tuca-tuca screen sarà pure cuuul e
      stiloso ma provate a scrivere qualche mail o solo
      sms con le dita e poi ne riparliamo, non per
      niente tutte le serie business-phone di qualsiasi
      produttore sono orientate su tastiere qwerty o
      semi-qwerty, poi il touch screen è bello e comodo
      come add-on visto che sostituisce il mouse, ma
      non certo la
      tastiera!)Quoto tutto
    • Non diciamo cazzate scrive:
      Re: IFlop
      Rispondo a tutti:Mex, probabilmente il browser integrato non era all'altezza. Ma essendo l's60 un SO documentato presumo esistano 3rd part browser che funzionino meglio di quello incluso sul tuo cell.Gabriele: spero sul serio di ricredermi, se mi sbaglio è solo un vantaggio per i consumatori che possono scegliere un prodotto (valido) in più.Fabio Alfieri: ecco appunto cosa si intende per arroganza Apple. Mi sembra una bella ingiustizia che i macachi possano accedere a tariffe agevolate solo perché si sono accattate il balocco elettronico. Sarebbe meglio che le flat ci fossero per tutti.matteo b: è già stato sviscerato che il SO sull'iPhone, per quanto il reparto marketing ci insista, non avrà le medesime api di MacOsX.Quindi la mole di software che si può realizzare appoggiandosi ad un browser, ammesso tu possa farlo esattamente come fai adesso su mac, è nulla rispetto alle potenzialità di s60.Hai già scritto applicazioni? Ma per mac presumo, non per iPhone, d'altronde l'sdk non è pubblico e permettimi di dubitare che tu sia un sviluppatore di apple.Su s60 puoi interfacciarti con tutto l'hardware del cellulare, dalla fotocamera alla connessione, puoi cambiare il modo in cui gestisce chiamate o sms o altro, sull'iPhone di recente si è prospettata l'ipotesi di rendere realizzabili delle widgets. Non credo sia la stessa cosa.
    • -GX scrive:
      Re: IFlop
      MeX: il browser che usi sul tuo 6680 è stato scritto quando ancora la apple manco ci pensava a entrare nel business cellulare. prova il browser di S60 3.0 (uscito l'anno scorso) e vedrai. tutti si riempiono la bocca con safari, ma il browser dei telefoni S60 è basato su WebKit, quindi il codice del core è lo stesso. Se volete provare il rendering di safari su un cellulare, basta quindi provarlo su un qualunque S60 dal 3.0 in su (e ce ne sono tanti).-GX
    • matteo b scrive:
      Re: IFlop
      Ho già scritto appicazioni, sì.http://www.versiontracker.com/dyn/moreinfo/macosx/32679
  • MaurizioB scrive:
    Beh, una soluzione ci sarebbe ;)
    Già che siamo in vena di operatori virtuali potrebbero creare AppleMobile, un operatore virtuale sul territorio europeo... Sarebbero capaci di farlo, vista la smania di Apple di diffondersi in qualsiasi ramo del mercato (spero non si cimentino anche in quello ortofrutticolo, ve l'immaginate un'iBanana o un iPomodoro?)SalutiPS: scherzi a parte, non sarebbe davvero un'idea così strana. Non so quanto la condividerei, ma sarebbe alquanto notevole.
    • francesco selva scrive:
      Re: Beh, una soluzione ci sarebbe ;)
      era già stata messa in piano come eventuale soluzione dalla stessa apple, mi pare. ma come ultimissima risorsa visto il costo abnorme della realizzazione del progetto. senza pensare che cmq qui passa ancora quasi tutto dalla telecom nelle zone periferiche, o crei la rete solo nelle grandi città (e tagli fuori tutto il territorio che ancora non ha la banda larga?) o non potresti farlo prima di 10 anni, e se poi l'iphone fa fiasco? una piattaforma di comunicazione così estesa non la crei in 6 mesi e non costa neanche 12 euro :Dperò indubbiamente sarebbe una figata. il mio iphone, sim applemobile e poi piscio in testa a tutti :D
  • francesco selva scrive:
    meglio non averlo che averlo castrato
    per come la penso io, l'incredibile arroganza di apple sta nel richiedere che il carrier in questione fornisca un'accesso diretto e continuo alla rete visto che più o meno il 90% del succo dell'iphone sta nella navigazione web. Molto probabilmente ai carrier italiani ed europei questo non va molto a genio visto che preferiscono di gran lunga le connessioni on demand come ci sono ora, dove i babbi spendono euro su euro per scaricarsi la suoneria o il video sul loro spacchiusissimo tvfonino e altre vaccate. impensabile fornire ai propri clienti un collegamento nailed-up continuo ad un prezzo fisso mensile.. non siamo mica qui per regalare quattrini!! quindi avremo il nostro bellissimo iphone life is now con la mela coperta dal logo vodafone dove per guardarti la webmail da libero paghi 2.5euro di connessione. no grazie.. preferisco non averlo se dev'essere così. d'altra parte è risaputo che qui in italia siamo tra i paesi più indietro riguardo alla diffusione della banda larga o comunque assai indietro per quanto riguarda la comunicazione via internet in generale. molto probabilmente i carrier qui non hanno la tecnologia o le attrezzature pronte per supportare quello che sarà il traffico tipico di un prodotto come iphone..questo è come la vedo io.metteteci che sono un apple fanatico, e steve jobs fanatico, ma loro non mi hanno mai deluso e hanno sempre spinto avanti... i carrier invece.. beh guardate la tv e ditemi quante stupidaggini girano attorno al mondo della telefonia mobile...
    • Elendil scrive:
      Re: meglio non averlo che averlo castrato
      Fatti una scheda Wind. Con 20 € / mese hai 2.6 GB di traffico UMTS libero da usare a piacere con qualunque telefonino che sia.
    • mah scrive:
      Re: meglio non averlo che averlo castrato
      bah continuo a non vedere l'arroganza di apple nel pretendere costi più bassi che alla fine giovano pure ai consumatori finali...mah
  • floriano scrive:
    il timore di apple
    è che l'iphone diventi (per colpa delle tariffe degli operatori) un banale cellulare con la scrittura facilitata degli sms..
  • macuserita scrive:
    E' solo UN ONORE PER LORO
    A me interessa che non appaia il logo del carrier sull'iPhone (anche perchè dubito fortemente sulla qualità della stampa o dell'adesivo!) poichè non voglio che ne rovinino l'estetica! Piaccia o no a sti signori europei!Inoltre non possono certo pretendere che Apple consenta di accedere ad altri servizi musicali che non siano iTunes!Ad ogni modo, che moderino i termini... iPhone è l'oggetto più cool del momento e oggi, con l'annuncio a sorpresa di Apple in merito a batteria e schermo antigraffio, ha dimostrato una volta ancora di essere un fuoriclasse, NON PARAGONABILE A NESSUN ALTRO PRODOTTO ... dovrebbero sentirsi ONORATI sti SIGNORI CARRIER EUROPEI di avere a che fare con APPLE! Schifosi!
    • ------ scrive:
      Re: E' solo UN ONORE PER LORO
      "Inoltre non possono certo pretendere che Apple consenta di accedere ad altri servizi musicali che non siano iTunes!"Però se fosse Microsoft la musica cambierebbe...- Scritto da: macuserita
      A me interessa che non appaia il logo del carrier
      sull'iPhone (anche perchè dubito fortemente sulla
      qualità della stampa o dell'adesivo!) poichè non
      voglio che ne rovinino l'estetica! Piaccia o no a
      sti signori
      europei!
      Inoltre non possono certo pretendere che Apple
      consenta di accedere ad altri servizi musicali
      che non siano
      iTunes!
      Ad ogni modo, che moderino i termini... iPhone è
      l'oggetto più cool del momento e oggi, con
      l'annuncio a sorpresa di Apple in merito a
      batteria e schermo antigraffio, ha dimostrato una
      volta ancora di essere un fuoriclasse, NON
      PARAGONABILE A NESSUN ALTRO PRODOTTO ...
      dovrebbero sentirsi ONORATI sti SIGNORI CARRIER
      EUROPEI di avere a che fare con APPLE!
      Schifosi!
    • rover scrive:
      Re: E' solo UN ONORE PER LORO
      I carrier sono onorati solo col portafogli pieno, e siccome iphone non è in grado di assicurare ciò sarà snobbato dai carrier, e anche da molti utentiIl mio SE e il Nokia della mia fidanzata, ambedue di fascia alta, fanno da tempo e bene ciò che iphone promette.
  • ken scrive:
    giu' la cresta
    "Incredibile arroganza" sono proprio le parole che mi vengono in mente quando penso alle compagnie telefoniche.Mi piacerebbe sapere in che cosa consiste questa presunta arroganza di Apple. Probabilmente nel richiedere tariffe piu' vantaggiose per i clienti, che rientrino nell'ambito della decenza, dopo un decennio di ignobile sfruttamento del mercato.Forza mela.
    • chinderdelis scrive:
      Re: giu' la cresta
      Certamente,di sicuro apple sta combattendo per ottenere prezzi più bassi per noi consumatori, ne sono certo anch'io(rotfl)
    • MeX scrive:
      Re: giu' la cresta
      x chinderdelisMi sembra più che ovvio... che Apple si batta per tariffe BASSE... ma non perchè ci vuole bene... ma perchè se vende un cellulare puntando molto sulla navigazione internet... ne venderanno molti di più se tu puoi navigare su internet con una flat... il bello è che stavolta ci guadagnamo anche noi... sulle spalle delle compagnie telefoniche :)
    • simon e garfunkel scrive:
      Re: giu' la cresta

      Mi piacerebbe sapere in che cosa consiste questa
      presunta arroganza di Apple. Probabilemente nel non consentire alle compagnie di imbastardire l'esterno del telefono con i loro loghi merdosi e plasticosi ed enormi E anche nel non consentire loro di riempire il telefono di craplets.
  • alexjenn scrive:
    Sì ma...
    Dando tutta la storiella per vera, quali sarebbero esattamente le condizioni "incredibilmente arroganti" di Apple e, a questo punto, le "sacrosante richieste" dei nostri santi carrier europei (Vodafone in primis)?Apple è nota come azienda a cui non piace piegarsi a richieste assurde delle grosse compagnie (guarda iTunes), e mi pare che sia riuscita a fare il contratto con AT&T, mica spiccioli.Mah.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sì ma...
      - Scritto da: alexjenn
      Dando tutta la storiella per vera, quali
      sarebbero esattamente le condizioni
      "incredibilmente arroganti" di Apple e, a questo
      punto, le "sacrosante richieste" dei nostri santi
      carrier europei (Vodafone in
      primis)?
      Apple trattò a pesci in faccia AT&T, se non sbaglio steve jobs tagliò corto e definì quanto offerto dai gestori di telefonia una comodity (cosa vera, ma apple usò tale frase per far capire ad AT&T che la vera differenza la fanno i cellulari, non gli operatori di telfonia). Non ho idea delle ultime news, però si narrava che fosse riuscita a strappare una flat particolarmente conveniente ad AT&T in cambio dell'esclusiva di iPhone. In pratica Apple ha voluto decidere delle tariffe di una telco.Le telco europee non sono certo dei santi, però ci credo se dicono che apple è arrogante.
    • alexjenn scrive:
      Re: Sì ma...
      Sembra che non ti piaccia che Apple, o chicchessia, riesca ad avere tariffe telefoniche più convenienti...Contento te.E se ti sembra poco arrogante chiedere, per esempio, 15 cent per SMS e più arrogante chiedere a questi prezzi migliori, allora sei il proprietario di una telco.
Chiudi i commenti