Video SDK: la tecnologia di Zoom per gli sviluppatori

Zoom apre agli sviluppatori con Video SDK

La piattaforma mette Video SDK nelle mani degli sviluppatori: potranno integrare la tecnologia alla base di Zoom nei loro servizi e applicazioni.
La piattaforma mette Video SDK nelle mani degli sviluppatori: potranno integrare la tecnologia alla base di Zoom nei loro servizi e applicazioni.
Guarda 21 foto Guarda 21 foto

Tra le piattaforme che più son cresciute in termini di utenza nel corso del 2020 c'è sicuramente Zoom. Oggi i suoi vertici annunciano un'iniziativa volta ad estendere ulteriormente il raggio d'azione, aprendo in modo ancor più deciso alla community di sviluppatori, mettendo a loro disposizione il nuovo Video SDK.

Video SDK: la tecnologia di Zoom per gli sviluppatori

La componente è studiata in modo da poter integrare la tecnologia alla base di Zoom in servizi e applicazioni di terze parti. Potrà ad esempio essere sfruttata da coloro che desiderano implementare funzionalità per la comunicazione degli utenti attraverso canali interattivi: nel retail per consentire la creazione di esperienze di shopping personalizzate e nel gaming per implementare caratteristiche dedicate ai giocatori.

Il nostro Video SDK permette agli sviluppatori di far leva sulle caratteristiche leader dell'industria di Zoom per quanto riguarda video, audio e funzionalità interattive.

Zoom: Video SDK per gli sviluppatori

Tra le caratteristiche del Video SDK il supporto alla connessione simultanea fino a un massimo di 300 utenti per ogni sessione, la possibilità di screen sharing, le chat testuali, diversi layout per adattarsi a ogni tipologia di schermo e l'alta definizione. Per i primi 10.000 minuti di utilizzo non è prevista alcuna spesa.

Il mese scorso Zoom ha celebrato il traguardo delle 1.000 applicazioni caricate dagli sviluppatori sul proprio marketplace ufficiale. Ce ne sono di ogni tipo e per ogni finalità: se il focus è per ovvie ragioni in primis su smart working e didattica a distanza, non mancano quelle dedicate alla trascrizione automatica delle riunioni o alla gestione degli appuntamenti in agenda.

Fonte: Zoom
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti