Il 5G di Vodafone raggiunge il 90% di Milano

Il 5G di Vodafone raggiunge il 90% di Milano

Oggi l'operatore annuncia il traguardo: superato il 90% di copertura 5G della popolazione presente all'interno del capoluogo lombardo.
Oggi l'operatore annuncia il traguardo: superato il 90% di copertura 5G della popolazione presente all'interno del capoluogo lombardo.

Arriva oggi dall'operatore un comunicato relativo al raggiungimento di un traguardo nel percorso di rollout della propria rete 5G: la copertura garantita dal network di Vodafone è ora tale da poter servire oltre il 90% della popolazione presente nella città di Milano.

Il 5G di Vodafone per Milano: raggiunto il 90% della popolazione

Portati a compimento tutti i 41 progetti previsti per la fase sperimentale promossa tra gli altri dal MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) e che ha visto la collaborazione di un totale pari a 38 partner. Le iniziative riguardano gli ambiti più differenti: dalla sanità alla sicurezza, dalla mobilità all'industria. Questo il commento di Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia.

Con la copertura di oltre il 90% della città e con gli oltre 40 progetti 5G della nostra sperimentazione, Milano si conferma capitale europea del 5G. L'emergenza che stiamo vivendo ha acuito l'importanza per il Paese di disporre di una infrastruttura di telecomunicazioni moderna e ha accelerato l'adozione di modelli digitali da parte di imprese e amministrazioni. Proseguiamo con la nostra strategia di investimenti per accompagnare la trasformazione digitale del Paese. Il 5G non è solo una opportunità, ma una necessità per sostenere il trend di crescita esponenziale della domanda di dati, accelerata dalla pandemia.

Il rollout del 5G di Vodafone a Milano ha preso il via nel mese di giugno 2019 con l'accensione delle prime infrastrutture nel capoluogo lombardo così come in 28 comuni dell'area metropolitana e nelle città di Roma, Torino, Bologna e Napoli.

Nel comunicato di oggi la telco rende noto anche l'avvio del lavori a Genova per la realizzazione di quattro progetti dedicati alla sicurezza delle infrastrutture stradali e alla smart mobility, mentre a Catanzaro la collaborazione con l'Università degli Studi Magna Graecia, il consorzio Biotechnomed e diverse startup innovative locali mira alla creazione di soluzioni multimediali nelle aree verde della città: il Parco della Biodiversità e Villa Margherita.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti