Adam 2, niente alta definizione

Il tablet di Notion Ink non avrà lo schermo promesso per la seconda versione. Questione di alimentazione e di app
Il tablet di Notion Ink non avrà lo schermo promesso per la seconda versione. Questione di alimentazione e di app

Eppur si muove: Notion Ink, nonostante le alterne fortune del suo Adam, non è sparita (ancora) dai radar e si approssima a definire le specifiche finali della seconda versione del suo tablet. Che, nonostante le premesse, non monterà uno schermo HD .

Ad annunciarlo è stata la stessa azienda sul blog ufficiale : il motivo per cui non sarà adottato il pannello 1920×1200 da 10 pollici anticipato è legato a non meno di due fattori, uno energetico e l’altro software. Nonostante l’architettura hardware, infatti, stia evolvendo (viene citato un non meglio specificato VEE, Visual Enhancement Engine ) di pari passo con le capacità complessive del tablet (che monterà un SoC OMAP di Texas Instruments invece di un Tegra 3 di Nvidia), il team di sviluppo ha ritenuto troppo complesso soddisfare le specifiche necessarie per montare un pannello ad alta definizione: impossibile garantire la ricarica completa in 2,5 ore come promesso, a fronte della necessità di ampliare la capacità delle batterie fino a 45W per sostenere lo schermo HD.

Stando a quanto spiegato da Notion Ink, la decisione di Apple di integrare uno schermo siffatto nel nuovo iPad ha costretto a una serie di scelte complesse sotto il profilo tecnico: batterie più grosse (quindi più ingombranti e pesanti), caricabatterie più potente (ci si può dimenticare di usare una USB del PC se si vuole ricaricare in tempi umani), poca o nulla compatibilità con caricabatterie universali. Compromessi che Adam 2 non farà.

Infine, stando alle parole di Rohan Shravan, l’altra questione riguarda le applicazioni: “se non hai applicazioni che lo sfruttano, avere solo un magnifico homescreen non ha senso (…) L’ecosistema Android non è pronto, e invece di farcire la batteria per supportare lo schermo, cercheremo di focalizzarci su come rimpicciolirla ulteriormente pur supportando uno schermo ad alta risoluzione”.

Nessuna informazione è stata fornita su quale schermo verrà impiegato su Adam 2 in sostituzione di quello HD. Al momento, inoltre, mancano anche indicazioni precise su una possibile data di rilascio del nuovo tablet.

Luca Annunziata

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 04 2012
Link copiato negli appunti