Addio metal detector?

Ci sta pensando il Governo statunitense, che ha iniziato il deployment di test degli scanner a onde millimetriche

Los Angeles – Si parte con pochi aeroporti ma presto gli scanner a onde millimetriche acquistati dal governo federale degli Stati Uniti potrebbero fare la comparsa in tutte le aerostazioni, andando a rimpiazzare i tradizionali e non sufficienti metal detector . Ai nuovi scanner, di cui Punto Informatico , si è occupato in più occasioni, viene infatti attribuita una superiore capacità di individuazione di armi ed esplosivi eventualmente trasportati da terroristi.

Le autorità di controllo del traffico hanno acquistato una decina di queste macchine, ognuna delle quali costa attorno ai 100mila dollari , ed intendono utilizzarle in testing a Los Angeles e New York.

Come noto, le forze di sicurezza devono vedersela con i sostenitori della privacy, perché i nuovi scanner sono in grado di vedere il passeggero come se non avesse i vestiti , con una immagine che riporta fedelmente la forma del corpo. Un problema a cui si ovvierà impedendo all’agente che farà i controlli di vedere la scansione dell’immagine del passeggero, che verrà invece visualizzata da un altro agente in separata sede. Immagini che, una volta superati i controlli, verrebbero immediatamente cancellate.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Di_ME scrive:
    McAfee che accusa software non adeguati?
    Hanno un bel coraggio! il loro antiNULLA e' la cosa piu' schifiltosa che abbia mai visto, non so in quente ditte sono stato a prenstare servizio che avevano mcafee e tutta la rete appestata di ogni sorta possibile di malware e mcafee aggiornato che passava per buoni PC che scansionati con AVG risultavano affetti da "minimo" 200 malware diversi. non sto scherzando... giusto il mese scorso sono stato in una ditta completamente messa in ginocchio, tutto i PC praticamente inutilizzabili smontati e portati in laboratorio per essere formattati a parte un paio che si sono recuperati. ACG su questi PC trovava di tutto e di piu' McAfee passava la scansione tranquillamente senza trovare nulla. e cosi' tante altre ditte e privati. Quindi penso che McAfee e' l'ultima che dovrebbe denunciare che la gente usa software di protezione inadeguati. Dovrebbe solo stare zitta e vergognarsi.
  • Anonimo01 unlogged scrive:
    ma perchè?
    "Non che il lato software venga comunque tralasciato: non sarà la soluzione definitiva contro virus&co. ma un buon mix di firewall, antivirus e antispyware - senza dimenticare gli update automatici del sistema operativo sempre attivi - fa certamente la sua parte nella catena difensiva dell'esperienza di rete personale e professionale." :D ma perche dannarsi tento la vita?(linux)(apple)
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: ma perchè?
      - Scritto da: Anonimo01 unlogged
      "Non che il lato software venga comunque
      tralasciato: non sarà la soluzione definitiva
      contro virus&co. ma un buon mix di firewall,
      antivirus e antispyware - senza dimenticare gli
      update automatici del sistema operativo sempre
      attivi - fa certamente la sua parte nella catena
      difensiva dell'esperienza di rete personale e
      professionale."

      :D ma perche dannarsi tento la vita?L'articolo vale solo per chi usa il computer in modo diverso da questo:giocare con videogiochi.oppure per chi non ha una connessione adsl ed usa il computer non solo per pornografia.
      • neos scrive:
        Re: ma perchè?
        uso xp pro, non ho antivirus, ho disabilitato il firewall di xp, ho solo gli aggiornamenti automatici abilitati..premetto che non ho alice ma fastweb, quindi questo aiuta sicuramente...una volta ogni 3 mesi se mi ricordo faccio girare un av online, ma sempre senza successo, non trova mai nulla... :-(il mio av si chiama hijackthis e taskmanager, appena noto qualcosa di anomalo intervengo direttamente...eppure mi capita di scaricare qualche keygen, i sito sono sempre quelli, eppure mai niente...uffa!ciauz...
        • rotfl scrive:
          Re: ma perchè?
          - Scritto da: neos
          uso xp pro, non ho antivirus, ho disabilitato il
          firewall di xp, ho solo gli aggiornamenti
          automatici
          abilitati..Complimenti per le protezioni. (anonimo)
          premetto che non ho alice ma fastweb, quindi
          questo aiuta
          sicuramente...Aiuta COSA? La sicurezza? Ma (rotfl)(rotfl)
          una volta ogni 3 mesi se mi ricordo faccio girare
          un av online, ma sempre senza successo, non trova
          mai nulla...Beata ignoranza... far girare un AV ogni tre mesi... tristezza... :
          :-(
          il mio av si chiama hijackthis e taskmanager,
          appena noto qualcosa di anomalo intervengo
          direttamente...Peccato che se ti entra un rootkit quei due non lo vedono nemmeno.
          eppure mi capita di scaricare qualche keygenUn genio...(rotfl)
Chiudi i commenti