AirPods Max: un brevetto rivela la nuova custodia

AirPods Max: un brevetto rivela la nuova custodia

Un brevetto Apple recentemente diffuso descrive una nuova custodia per AirPods Max che l'azienda potrebbe decidere di lanciare in futuro.
Un brevetto Apple recentemente diffuso descrive una nuova custodia per AirPods Max che l'azienda potrebbe decidere di lanciare in futuro.

A quanto pare, Apple intende equipaggiare le AirPods Max con una nuova e forse ben più apprezzata custodia. A lasciare intendere i futuri progetti dell’azienda di Cupertino al riguardo è un interessante brevetto, depositato presso l’USPTO e da poco venuto a galla.

AirPods Max: le caratteristiche della futura custodia

Attualmente, le cuffie over ear che Apple vende ormai da qualche tempo (a proposito, su Amazon sono attualmente disponibili in sconto del 14%) dispongono già di un case protettivo, ma questo ha suscitato non poco malcontento da parte della comunità, per il suo discutibile aspetto e per la scarsa protezione generale rispetto alle tradizionali custodie rigide che solitamente vengono fornite con altri dispositivi analoghi di fascia premium. Evidentemente consapevole della cosa, l’azienda di Cupertino ha quindi ben pensato di mettere a punto una nuova soluzione, quella di cui si discute oggi.

Nel brevetto, infatti, Apple descrive un nuovo case per le sue cuffie con un alloggiamento in due parti a copertura totale che si apre e si chiude mediante strisce magnetiche che scorrono lungo la cucitura e con un’ulteriore chiusura magnetica posta nella parte superiore. All’interno della custodia è presente un separatore che divide i due padiglioni auricolari, con un archetto posto poco sopra.

Il design proposto sembra insomma essere decisamente più convenzionale di quello adottato per l’attuale case e di certo potrebbe risultare molto più gradito, oltre che efficiente, della proposta in essere.

Va tuttavia tenuto presente che, nonostante la testimonianza che una nuova custodia per AirPods Max sia nelle intenzioni di Apple, essendoci ancora solo un brevetto non è dato sapere se e quando questa verrà effettivamente immessa sul mercato, magari potrebbe fare capolino con la seconda generazione delle cuffie.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: iMore
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 lug 2022
Link copiato negli appunti