AirTag: Apple lancerà il nuovo modello nel 2025

AirTag: Apple lancerà il nuovo modello nel 2025

Secondo Ming-Chi Kuo, AirTag 2 verrà lanciato sul mercato da Apple nel 2025, potrebbe avere un chip Ultra Wideband di seconda generazione.
AirTag: Apple lancerà il nuovo modello nel 2025
Secondo Ming-Chi Kuo, AirTag 2 verrà lanciato sul mercato da Apple nel 2025, potrebbe avere un chip Ultra Wideband di seconda generazione.

Quand’è che Apple lancerà sul mercato un nuovo modello di AirTag? A rispondere a questa domanda ci ha pensato, nelle scorse ore, l’analista Ming-Chi Kuo. Secondo quanto riferito, la seconda generazione dello smart tracker della “mela morsicata” arriverà nel 2025.

AirTag: seconda generazione nel 2025

Andando più in dettaglio, l’autorevole analista ritiene che la produzione di massa dell’accessorio sia stata ritardata fino al 2025, appunto, il che ha posticipato la tempistica di lancio che inizialmente il Colosso di Cupertino si era prefissato.

Ad agosto scorso, invece, Kuo aveva sostenuto che la produzione di massa sarebbe stata avviata nel quarto trimestre del 2024, suggerendo l’arrivo sul mercato tra la fine del 2024 e l’inizio del 2025.

Secondo Kuo, la seconda generazione di AirTag farà parte di un nuovo ecosistema di calcolo spaziale che il colosso di Cupertino sta mettendo in piedi, con il Vision Pro che funge da nucleo per integrare altri device. Precedentemente, sempre a tal riguardo, Kuo aveva sostenuto che il nuovo modello di AirTag si sarebbe integrato con il visore, senza però fornire particolari indicazioni al riguardo.

C’è tuttavia la possibilità che il chip Ultra Wideband incluso negli AirTag possa venire sfruttato per la trasmissione di informazioni personali al visore, ma resta da vedere in che maniera, di preciso.

In merito a quelle che potrebbero essere le specifiche e le funzioni del nuovo modello di smart tracker di Apple, al momento non sono disponibili dettagli e non è chiaro cosa l’azienda possa decidere di implementare. Presumibilmente verrà adoperato il chip Ultra Wideband di seconda generazione che ha debuttato con iPhone 15, garantendo un livello di tracciamento ancora più preciso.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 ott 2023
Link copiato negli appunti