Alexa, non ho capito, per favore parla più piano

Ora è possibile chiedere all'assistente virtuale Alexa di parlare più lentamente (o più rapidamente) con un semplice comando vocale.
Ora è possibile chiedere all'assistente virtuale Alexa di parlare più lentamente (o più rapidamente) con un semplice comando vocale.
Guarda 12 foto Guarda 12 foto

Amazon sta dando il via in queste ore al rollout di una funzionalità inedita per il suo assistente virtuale: è possibile chiedere ad Alexa di parlare più rapidamente o più lentamente, tramite un semplice comando vocale. La novità è stata annunciata in via ufficiale per gli Stati Uniti, ma pensiamo possa presto giungere anche da noi in tempi relativamente brevi. Ad ogni modo, abbiamo fatto una prova e non sembra ancora essere disponibile sui nostri dispositivi Echo con lingua impostata sull’italiano.

Alexa a sette marce

Stando a quanto riporta il comunicato, l’IA è così in grado di parlare con sette velocità differenti (due più lente e quattro più rapide rispetto a quella di default). Basta dunque chiedere “Alexa, parla più piano” oppure “Alexa, parla più veloce” o ancora “Alexa, parla alla tua velocità normale” per modificare l’impostazione. Così Sarah Caplener, numero uno del team Alexa for Everyone, commenta la novità che debutta in seguito a una fase di test condotta internamente da Amazon raccogliendo un buon riscontro.

Siamo entusiasti di introdurre questa funzionalità, così da aiutare i clienti a personalizzare ancor di più le loro interazioni con Alexa, adattando l’esperienza in modo da meglio soddisfare le esigenze di ognuno.

La feature è stata studiata in modo da rispondere ai feedback degli utenti, nel nome dell’accessibilità. Poter modificare la velocità con la quale Alexa risponde ai comandi, rallentandola, non può che costituire un valore aggiunto della tecnologia, soprattutto per coloro che soffrono di problemi all’udito, ma anche ad esempio per meglio seguire le istruzioni passo passo per la preparazione di una ricetta. Al tempo stesso, chi per patologie legate all’apparato visivo è più allenato e abituato a un’interazione rapida con gli input audio, può risparmiare tempo accelerandola.

Fonte: Amazon
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti