Allarme ransomware: il nuovo attacco del malware Amadey Bot aggira gli antivirus

Allarme ransomware: il nuovo attacco del malware Amadey Bot aggira gli antivirus

Attenzione al nuovo attacco ransomware tramite Amadey Bot: si tratta di una minaccia in grado di aggirare gli antivirus meno potenti.
Attenzione al nuovo attacco ransomware tramite Amadey Bot: si tratta di una minaccia in grado di aggirare gli antivirus meno potenti.

Una nuova forma di attacco ransomware si sta rapidamente diffondendo online.

Attraverso un’email di phishing è stato recentemente diffuso Amadey Bot, un malware noto da tempo agli esperti del settore cybersecurity. Questo interviene sui sistemi infettati, avvalendosi anche di un sistema di rilevamento e disattivazione degli antivirus.

Ciò rende molto pericolosa questa forma di attacco, in quanto i più diffusi software gratuiti legati a rilevamento e scansione di malware possono essere facilmente bypassati.

Una volta che Amadey Bot scansiona adeguatamente la macchina in cui è installato, avviene il vero e proprio attacco ransomware. Di fatto, gli hacker vanno a “sequestrare” file e dati preziosi, richiedendo un pagamento per la restituzione.

Inutile dire che, al di là della prudenza, ciò testimonia ancora una volta come non è consigliabile affidare il proprio computer al primo antivirus che si trova online. Una suite adeguata allo scopo, dunque, risulta ormai pressoché imprescindibile.

Come proteggersi da Amadey Bot e dagli attacchi ransomware

Anche se questo raffinato sistema di attacco si sta concentrando su aziende, non è detto che presto possa cominciare a prendere di mira anche i comuni utenti. In questo contesto, scegliere un prodotto come Norton 360 Standard permette di avere adeguate certezze da queste tipologie di minaccia.

Al di là del classico strumento di scansione e rilevamento, infatti, qeuesta suite offre ulteriori soluzioni. Per quanto concerne gli attacchi ransomware, ad esempio, il pacchetto propone uno spazio per backup su cloud, utile anche in caso di guasto hardware in locale.

Ulteriori soluzioni, come una VPN integrata, un password manager e un firewall (sia per Windows che per macOS), rendono Norton 360 Standard capace di proteggere i dispositivi elettronici sotto ogni punto di vista.

E i costi? Norton 360 Standard è attualmente soggetto al 60% di sconto. Ciò significa che è possibile ottenere tutta la sua protezione spendendo appena 29,99 euro all’anno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 nov 2022
Link copiato negli appunti