Amazon: acquisizione iRobot sotto indagine

Amazon: acquisizione iRobot sotto indagine

La FTC ha avviato un'indagine preliminare sull'acquisizione di iRobot da parte di Amazon per verificare l'eventuale violazione della legge antitrust.
La FTC ha avviato un'indagine preliminare sull'acquisizione di iRobot da parte di Amazon per verificare l'eventuale violazione della legge antitrust.

La FTC (Federal Trade Commission) degli Stati Uniti ha avviato un’indagine preliminare sull’acquisizione di iRobot da parte di Amazon. L’obiettivo è verificare se l’operazione possa danneggiare la concorrenza e quindi violare la legge antitrust. Una simile indagine è stata avviata anche in merito all’acquisizione di One Medical.

Amazon sotto la lente della FTC

Amazon ha annunciato l’acquisizione di iRobot all’inizio di agosto. L’azienda di Seattle investirà circa 1,7 miliardi di dollari per migliorare l’integrazione tra i dispositivi Alexa e i robot aspirapolvere Roomba. I difensori della privacy avevano già evidenziato i possibili pericoli derivanti dall’accesso a numerose informazioni. Ora tocca alla FTC esaminare l’impatto dell’acquisizione sul mercato.

L’indagine è stata avviata dopo che la commissione ha ricevuto la notifica dell’operazione da Amazon (circa due settimane fa). La FTC effettuerà un esame ad “ampio raggio” per verificare se l’acquisizione comporterà una limitazione della concorrenza e aumenterà illegalmente il market share di Amazon nel settore dei dispositivi connessi. L’agenzia statunitense ipotizza inoltre che i dati raccolti dai Roomba potrebbero essere sfruttati per incrementare le vendite dei prodotti disponibili sulla piattaforma di e-commerce.

La seconda indagine riguarda l’acquisizione di One Medical, azienda che offre servizi digitali e virtuali di assistenza sanitaria. In questo caso, i dati degli utenti sono decisamente più sensibili. L’azienda di Seattle ha successivamente annunciato la chiusura di Amazon Care che offre servizi simili a quelli di One Medical. Questa decisione sembra indicare che Amazon preferisce acquisire i concorrenti piuttosto che competere con loro.

Fonte: Politico
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 set 2022
Link copiato negli appunti