Amazon Fire TV mette insieme le trasmissioni LIVE

Amazon Fire TV mette insieme le trasmissioni LIVE

Sull'interfaccia delle Fire TV STick compare ora un'etichetta Live per le trasmissioni in diretta, consentendo lo zapping tra queste ultime.
Sull'interfaccia delle Fire TV STick compare ora un'etichetta Live per le trasmissioni in diretta, consentendo lo zapping tra queste ultime.

Da oggi comparirà una nuova etichetta sull’interfaccia di coloro i quali utilizzano una Fire TV Stick o un Fire TV Cube per visualizzare contenuti smart sul proprio televisore. La nuova etichetta “Live” indicherà quali sono le trasmissioni in diretta che si possono visualizzare, consentendo altresì di raggrupparle prima della scelta.

Può sembrare poca cosa, ma in realtà questa semplice funzione apre ad un nuovo modo di pensare la TV e mette chiaramente il mondo “Fire” al centro di questa nuova galassia dello streaming. Aggiungere l’etichetta “Live”, infatti, significa donare importanza ad un tipo di fruizione che va al di là dei contenuti registrati sui quali Prime Video (così come Netflix) ha costruito la propria ascesa.

Live, su Fire TV

In Italia l’interfaccia della Home va ad arricchirsi del pulsante “In diretta” che consente di accedere al palinsesto dei contenuti Live e permette di scegliere quelli attualmente disponibili:

Contenuti in diretta su Fire TV

Aggiunge Amazon:

Grazie alla “Live” tab è possibile accedere a contenuti e app in diretta visualizzandoli tutti in un’unica pagina. I servizi al momento integrati nella funzionalità sono RaiPlayPluto TVRedBull TV e TwitchAltri servizi si aggiungeranno presto.

Non è soltanto una aggiunta all’interfaccia: è una importante apertura al mondo della diretta, ossia ciò che rende un palinsesto vivo e non soltanto basato su una repository prefissata e consolidata. Attingere ai programmi in diretta crea una piattaforma ben più ampia e ricca di spunti, portando lo zapping dalla tv tradizionale a quella in streaming.

Palinsesto Live su Fire TV

Tutto ciò succede nei giorni in cui il digitale terrestre va in HD e rivede le proprie frequenze in tutta Italia: tra il DVB-T2 e tutto quel che è streaming si aprirà una dicotomia nella quale il terzo incomodo è il mondo satellitare, con quest’ultimo ormai destinato a ripiegare sullo streaming nel giro di pochi anni.

Per entrare nel mondo dello streaming con la Fire TV sono sufficienti 29,99 euro, cifra del tutto equiparabile a quella di un normale decoder digitale per il passaggio al nuovo standard .

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mar 2022
Link copiato negli appunti