Amazon Glow: un dispositivo per stare insieme, anche se distanti

Amazon Glow per stare insieme, anche se distanti

Non il solito schermo per le videochiamate: Amazon Glow aggiunge una componente interattiva, per una nuova forma di comunicazione e intrattenimento.
Non il solito schermo per le videochiamate: Amazon Glow aggiunge una componente interattiva, per una nuova forma di comunicazione e intrattenimento.
Guarda 7 foto Guarda 7 foto

Drone per la sorveglianza della casa e smart display XXL a parte, la vera sorpresa dell'evento organizzato da Amazon per annunciare i suoi nuovi prodotti hardware è Glow. Non un semplice dispositivo per le videochiamate, ma qualcosa pensato per favorire l'interazione anche fisica da remoto. L'obiettivo dichiarato è quello di far sentire vicini i membri della famiglia che, per cause di forza maggiore, si trovano lontani.

Il divertimento intergenerazionale di Amazon Glow

Trova posto un display da 8 pollici in verticale su cui è mostrato il volto dell'interlocutore, ma a rendere l'apparecchio diverso da quanto esiste in commercio è il proiettore posizionato nella parte superiore, che visualizza immagini con diagonale fino a 19 pollici sulla superficie su cui si trova. L'area è touch sensitive ovvero vi si può interagire. Queste le parole di Joerg Tewes, General Manager, utili per capire quale sia lo scopo del dispositivo.

Glow introduce un livello del tutto nuovo di divertimento, consentendo ai bambini di fare i bambini e dando il benvenuto agli adulti, con una modalità inedita di connessione e coinvolgimento, anche se ci si trova lontani. Abbiamo creato una superficie proiettata grande e infrangibile, diversa da tutte le altre, fondendo l'intrattenimento fisico e quello digitale, entusiasmando i più piccoli e sorprendendo i più grandi con tutto ciò che possono fare insieme.

Amazon Glow

Quali sono le attività consentite dalla formula interattiva di Amazon Glow? La lettura di volumi digitali appositamente predisposti per questa modalità di fruizione, il gioco con scacchi, dama, memory e molti altri disponibili fin da subito, il disegno per dare libero sfogo alla creatività e la scoperta con animazioni e suoni studiati per stimolare curiosità e ingegno. Il modulo può inoltre effettuare la scansione degli oggetti per trasformarli, ad esempio, in un puzzle da ricomporre poi in digitale.

Inizialmente, il prodotto non sarà venduto in Italia. La commercializzazione prenderà il via entro le prossime settimane negli Stati Uniti, al prezzo di 249,99 dollari, accompagnato da alcuni accessori. Per il funzionamento è necessario associarlo a uno smartphone o un tablet Android o iOS (presto sarà introdotta la compatibilità con Fire OS).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti