Amazon lavora ad un device smart AR per la casa

Amazon lavora ad un device smart AR per la casa

Un annuncio di lavoro pubblicato da Amazon fa presumere che il gruppo voglia lanciare sul mercato un proprio device AR per la smart home.
Un annuncio di lavoro pubblicato da Amazon fa presumere che il gruppo voglia lanciare sul mercato un proprio device AR per la smart home.

Quali saranno le future tecnologie a cui punterà Amazon? A quanto pare, al pari di molte altre aziende impegnate nel settore dell’IT, come ad esempio FacebookGoogle, pure il colosso del commercio elettronico desidera darsi da fare nel segmento della realtà aumentata e infatti starebbe lavorando a un nuovo dispositivo per l’AR.

Amazon: in sviluppo un device smart per la casa che sfrutta le tecnologie XR

Più precisamente, stando ad un’offerta di lavoro da poco scoperta, l’azienda capitanata da Jeff Bezos avrebbe intenzione di realizzare un dispositivo smart per la casa completamente nuovo che fa uso delle tecnologie XR in qualche loro forma. Molto probabilmente, da ciò che si evince dall’annuncio, il dispositivo sarà legato alla realtà aumentata, appunto.

Andando più nel dettaglio, l’offerta di lavoro spiega che Amazon starebbe cercando un ingegnere software per device XR/AR, il quale dovrebbe “immaginare e sviluppare un software e un’architettura per un prodotto smart per la casa completamente nuovo”.

Inoltre, sempre negli ultimi giorni, la compagnia ha pubblicato una seconda offerta di lavoro per un Technical Program Manager per un nuovo prodotto in XR, il quale sarà impegnato nel seguente modo: “dovrai sviluppare un concept di ricerca XR avanzato per renderlo un dispositivo completamente nuovo, utile e magico”.

Da notare che l’interesse che Amazon pare stia nutrendo per il mondo XR non è assolutamente cosa nuova nel mercato dell’elettronica, dell’informatica e per le aziende legate al settore tecnologico. Il vantaggio del gruppo capitanato da Jeff Bezos sugli altri potrebbe però essere quello di avere dalla sua un vasto numero di dispositivi smart per la casa che possono entrare facilmente a far parte di un ecosistema comprensivo di headset AR o VR per la gestione degli ambienti domestici.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 apr 2022
Link copiato negli appunti