AMD lancia Phenom II X4, il chip del Drago

Lanciato ufficialmente sul mercato Phenom II X4, una CPU quad-core desktop di nuova generazione che, come Shanghai, viene fabbricata con una tecnologia a 45 nanometri. Il nuovo chip è il cuore della nuova piattaforma Dragon

Dopo aver lanciato Shanghai , la sua prima famiglia di CPU server a 45 nanometri, AMD introduce ora le prime CPU desktop basate sulla stessa tecnologia di processo dell’ultima generazione di Opteron. Chiamati Phenom II X4 , ma precedentemente noti col nome in codice Deneb , i nuovi chip quad-core di AMD fanno il loro debutto sul mercato insieme alla piattaforma desktop Dragon , di cui ne costituiscono il cuore. Ad affiancarli vi sono le giovani schede grafiche ATI Radeon HD 4800 Series e i nuovi chipset 7-Series.

AMD afferma che la propria piattaforma fornisce più potenza elaborativa e grafica, una migliore efficienza energetica e “prezzi estremamente competitivi”: l’azienda sostiene che, rispetto ai modelli basati sulle CPU della concorrenza (leggi Intel), i PC basati su Dragon costeranno fino a 1200 dollari in meno .

HP, Dell e Alienware hanno già annunciato il lancio di PC Dragon-based nel corso dell’attuale trimestre. Si tratterà in tutti i casi di sistemi di fascia medio-alta, indirizzati soprattutto agli hardcore gamer ed agli utenti più esigenti.

Come si è detto, il cuore della nuova piattaforma desktop di AMD è costituito dalle CPU Phenom II X4, che raggiungo frequenze di clock fino a 3 GHz e, nella versione Black Edition (BE), concedono ampie possibilità di overclocking.

“Con la piattaforma Dragon, AMD ha innescato una fase di cambiamento nello scenario desktop offrendo prestazioni accessibili e massima potenza nei videogiochi, nelle applicazioni di video editing e in molte altre attività che fanno uso intensivo di media”, ha affermato Leslie Sobon, vice president of Product Marketing di AMD. “L’approccio che abbiamo sviluppato con la nostra piattaforma Fusion ci consente di offrire CPU, GPU e chipset che rispondono alle mutevoli esigenze del settore di oggi e di domani”.

I modelli di Phenom II X4 attualmente introdotti sul mercato sono due: il 940 Black Edition da 3 GHz (275 dollari) e il 920 da 2,8 GHz (235 dollari). Entrambi questi chip adottano il socket AM2+, 2 MB di cache L2, 6 MB di cache L3 e hanno un thermal design power (TDP) di 125 watt.

A febbraio AMD dovrebbe poi introdurre altri modelli di Phenom II, sia a quattro che a tre core.

In questo articolo PCTuner.net analizza in profondità specifiche tecniche e performance dei nuovi processori di AMD, pubblicando i risultati di una serie di test effettuati con benchmark, applicazioni multimediali e giochi.

“La tecnologia a 45 nm porta con sé due benefici diretti: anzitutto i nuovi chip potranno verosimilmente spingersi su frequenze ben superiori alle attuali, arrivando anche a toccare i 4 GHz (…). In secondo luogo, i consumi si riducono di molto”, scrive PCTuner.net.

Come Shanghai, anche Deneb adotta un’architettura derivata direttamente da quella di Barcelona, ma rispetto a questo processore promette una migliore gestione dei consumi: secondo AMD, in modalità idle questo chip assorbe fino al 20% in meno di energia .

Almeno per il prossimo anno, AMD non cesserà la produzione di chip a 65 nm : il chipmaker ha infatti intenzione di lanciare nuovi modelli di Phenom X4 ( Agena ), Phenom X3 e Athlon X2 ( Kuma e Brisbane ) prodotti con la sua attuale tecnologia di processo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Re: ubuntu bella ma....
    E cosa ci installerai adesso?
    • koteko scrive:
      Re: ubuntu bella ma....
      Potresti lasciarci la kubuntu alternate (che suppongo tu sia riuscito ad installare) e usare ooo2.4, invece del 3. E appena il 3 sara' nei repository ufficiali, dovrai solo aggiornare il sistema e lo avrai.Con i vecchi pc non si possono pretendere miracoli "semplici": si fanno, ma sono un poco piu' complessi. O molto piu' complessi.Per contro, il tuo vecchio pc adesso e' utilizzabile, quindi mi sembra poco male il non avere ooo3 :)
  • gigi scrive:
    @Anoman
    ....hai confrontato i "macachi" con i "piumini", ma ti sei scordato degli Hu-tenti scimmia (che sono la maggioranza) che cliccano solo ed esclusivamente dove il loro ex-padrone (Bill Gates) gli ha detto di cliccare - vedi IE,MSN,Outlook, WMP,ecc..- senza rendersi conto e a volte sapere, che in giro c'è software molto migliore gratuito e libero dai vincoli del dell'ex-padrone!!! Buona schiavitù anche a te.
    • lellykelly scrive:
      Re: @Anoman
      esatto, è colpa di chi non informa.se linux è snobbato dai più è perchè nessuno fa in modo che venga apprezzato?IMHO eh
      • Aeris Black scrive:
        Re: @Anoman
        ma infatti io ho provato ubuntu e ne sono entusiasta.
        • krenjo scrive:
          Re: @Anoman
          Infatti, attacca una stampante all-in-one a ubuntu e bestemmia.Attacca un ipod a ubuntu e bestemmia.Attacca un blackberry a ubuntu e bestemmia.C'e' gente che LAVORA e non ha tempo per smanettare per far funzionare le cose.MAC e' la risposta.Attacchi la periferica e funziona. pulito e veloce.
          • lellykelly scrive:
            Re: @Anoman
            la XXXXX è ovunque
          • bibop scrive:
            Re: @Anoman
            ma un conto e' una macchietta da piccione un conto e' esserne circondato:P
          • Funz scrive:
            Re: @Anoman
            - Scritto da: krenjo
            Infatti, attacca una stampante all-in-one a
            ubuntu e
            bestemmia.Fatto: ho comprato una HP C5180, l'ho attaccata a Ubuntu e ha funzionato perfettamente da subito. Con tutti i tools di gestione di HP già compresi nella distribuzione.Ho riavviato con XP, e ho dovuto infilare il CD, lanciare l'installazione, e aspettare dieci minuti buoni che finisse di installare una mezza dozzina di tools, dando continuamente avanti - avanti - OK. Ma Linux è indietro, Windows è troppo avanti :p
            Attacca un ipod a ubuntu e bestemmia.Cavolata. Attacchi l'ipod, apri Akregator e te lo riconosce e gestisce perfettamente. Come pure il mio vecchio Zen.
            Attacca un blackberry a ubuntu e bestemmia.Qui passo
    • iLuke scrive:
      Re: @Anoman
      premettendo che uso mac os x e linux ubuntu (e winzozz in ufficio) e che mi ha fatto molto ridere il post di anoman (purtroppo però in italia la satira non è apprezzata), voglio farti una domanda molto seria:come può un sistema operativo come Linux imporsi (o anche solo diffondersi maggiormente) se gli stessi utenti di questo s.o. (ovviamente parlo generalizzando, quindi di larga maggioranza, non di totalità) vedono la diffusione del pinguino come di un evento da ostacolare ad ogni costo?Molti linuxiani pensano che il mondo sia pieno di utOnti che non meritino di usare il loro sistema operativo. Senza contare poi le inutili e controproducenti distro-wars.
      • Arunax scrive:
        Re: @Anoman
        Tutto verissimo! Però bisogna anche dire che il mondo è pure pieno (in effetti, molto più pieno) di gente che ha sempre usato solo ed esclusivamente Windows e quando sente che usi Linux - ammesso che abbia una idea anche solo vaga di cosa sia - ti associa immediatamente la targhetta "Sfigato" (questo forum è pieno di gentaglia di entrambi i generi).Non sono d'accordo che le distro-wars siano negative. In fondo le distro che guidano l'evoluzione di Linux sono quattro o cinque: Fedora, Debian, Ubuntu, openSuSE, Mandriva. E più che guerra c'è concorrenza... quella che manca al mondo Windows portandolo alla stagnazione!
  • anoman scrive:
    FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
    gli utenti mac o macachi non mancano di fanatismo. non esiste gadget o dispositivo furbescamente sovrapprezzato da mamma apple, che non venga da loro comprato, non esiste starnuto di steve job il grande messia che passi loro inosservato, non esiste giornata in cui il macaco tipo non si creda un unto dal signore, l'unico furbone del condominio che ha capito che spendere il doppio per comprare cmputer obsoleti e' tanto cool.su questo i comportamenti del macaco tipo, sono perfettamente sovrapponibili con quello del benpiu' sfigato utente linux.L'unica differenza, os permettendo, e scusate se e' poco la si nota lontano un miglio, e' lo stile.Se il linaro ciondola sciabattando per la citta con la sua camicia a quadri fuori dai pantaloni e le infradito, parlando di cose assurde come liberta' dei programmi, ecc ecc, l'utente apple sfoggia uno stile invidiabile. Sempre on the road con il suo fido macbook, non si deve preoccupare di ricompirale il kernel ogni volta si connette ad internet con un access point diverso, ne di sapere a memoria il numero seriale del chip per la gestione dell'usb che regolarmente non funziona ogni volta che qualcuno cerca di inserire una pendrive non formattata ext3.Questo lo si vede ache nei blog, il 99% di quellli piumati parlano di come installare programmi o risolvere porblemi o incompatiiblita', quasi fosse una gara di stile. I blog creati da utenti mac invece perlano di come usare i rpogrammi, e di come essere profiqui ell'immediato, e non in futuro (gli utenti linux sperano sempre che gli alieni invadano la terra e diffondano linux tra i computer, ma sappiamo tutti che sono fantasie malate sel solito nerd cresciuto a patatine e startrek).Per non parlare dei leaders, carismatici entrambi, adulati dalle masse entrambi, ma con stile diverso, stallmann sembra un barbone della stazione centrale, jobs, il vicino di casa che tutti vorremmo avere.ah ovviamente il loro conto in banca e' inversamente proporzionale al loro peso.....capito perche' uno ingrasa e l'altro dmagrisce?
    • Drago84 scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Cavolo ma un minimo di Italiano no? *_*;)ahh italiano questo sconosciuto , evidentemente mentre la prof insegnava eri occupato a fare ctrl+alt+canc :(Saluti ;)
      • Stein Franken scrive:
        Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
        Discutere del suo commento è troppo difficile, vero? :) E anche se era itagliano, si capiva benissimo, dai.
    • Samu scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Dai almeno qualche sorriso lo strapperai...
    • Xilitolo scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Certo, ma almeno i linari non compongono le odi ai maiali...:D
    • Raschera Luigi scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Dai su!Da Macaco ho riso di gusto...Ed avessi un po' di tempo libero per smanettare non disdegnerei affatto un bel PC Linux...Per il resto... Passo tutto il giorno in ufficio con un sistema ctrl+alt+canc...Ognuno ha i sui difetti, insomma... Ed e' anche bello riderci su senza prendersi troppo sul serio.Un saluto a tutti ^_^
    • Hulk scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      ma sempre le solite XXXXXXcce ci propinate?e perdi pure tutto quel tempo per vomitare decine di righe di nulla? mah
    • qqw scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      ""non si deve preoccupare di ricompirale il kernel ogni volta si connette ad internet con un access point diverso, ne di sapere a memoria il numero seriale del chip per la gestione dell'usb che regolarmente non funziona ogni volta che qualcuno cerca di inserire una pendrive non formattata ext3""Forse uso un altro linux.Comunque bella la pendrive formattata ext3
    • mirkojax scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      macchetttifrega...ti sei pure impegnato per scrivere sto tema di commento. Complimentoni.
    • poltro scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      bestia quanto mi piaciono questi commenti... da parte di tutte le fazioni...il windowsiano dice che gli altri sono dei visionariil linuxiano dice che il windowsiano fa solo ctrl+alt+canil macciano dice che il suo sistema è il più belloparlaimoci chiaro: ognuno sceglie ciò che per sè è migliore... a mio avviso linux è migliore, posso fare un elenco dei motivi per cui è migliore... tutavia lo sconsiglio alla maggior parte delle persone perchè troppo legate a windows...smettiamola di prenderci tuti per i fondelli... agnuno ha i suoi problemi... che si riolva quelli per primo e poi critichi gli altri...
    • Winston Wolf scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Come Machaco mi hai strappato un sorriso.Fossere sempre cosi le discussioni sulle tre religioni: scambio di opinioni e presa in giro.
    • HuSkY scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      ehhh... stavolta ho riso di gusto.comunque io ho risolto il problema a monte:PC con 4 attacchi SATA:1) XP2) OSX3) Linux4) Masterizzatoreper sVista non c'era posto...
      • pico scrive:
        Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
        - Scritto da: HuSkY
        ehhh... stavolta ho riso di gusto.
        comunque io ho risolto il problema a monte:
        PC con 4 attacchi SATA:
        1) XP
        2) OSX
        3) Linux
        4) Masterizzatore

        per sVista non c'era posto...sVista...dai! Nemmeno Microsoft ci crede più!Visto come sono veloci a far uscire Winmerd 7, nemmeno sul pc di Ballmer c'era posto (ammesso che sappia cosa sia un pc)...
    • emmeesse scrive:
      Re: FANATICI COME I LINARI, MA CON STILE
      Non concordo di una virgola, ma quello che hai scritto e' intelligente e divertente.
  • Er Puntaro Ubuntaro scrive:
    Apple perdente!!
    Il keynote è stato un fiasco, Steve superstar non c'è più per cui ... Apple è una perdente! E i perdenti non piacciono a nessuno . Quindi signori, lasciate la mela a marcire e buttatevi sulla star del momento: Windows 7 e i suoi tempi di risposta dimezzati!http://punto-informatico.it/2518912/PI/News/windows-7-scaricabile-collaudabile.aspxOrsù venite sul carro dei vincitori che c'è ancora posto!Ah, non badate al fatto che scrivo da Ubuntu. Appena esce Windows 7 lo butto nel XXXXX pure lui.Perdenti ... puah![img]http://blog.dottorpaolo.com/images/wl.jpg[/img]
    • . . scrive:
      Re: Apple perdente!!
      hahahahahaha sei il migliore
    • Raschera Luigi scrive:
      Re: Apple perdente!!
      In effetti Windows 7 quando uscira' in versione stabile (stabile, Windows? Che forte sta battuta!) se manterra' le premesse sara' effettivamente un bun sistema operativo...Non per niente assmigliera' molto a Leopard :-DDDChe e' gia' disponibile.E stabile :-DDDCiriciaooooooooo
    • riparatore_ pc scrive:
      Re: Apple perdente!!
      No apple non puo' perdere perché é apple e jobs vince sempre... che poi vinca prendendo x i fondelli i suoi utenti ke dovrebbe invece tenersi ben cari è un altro discorso, molto + pericoloso x apple e che se non verrà gestito causerà la sua fine economica. W LINUX
  • bibop scrive:
    meglio o meno
    "E che oggi è invece una normalissima company in cerca del profitto, anche a costo di consegnare lo scettro dell'innovazione nelle mani di altri, come accaduto con l'inevitabile apertura del SDK di iPhone agli sviluppatori di terze parti."queste frase e' geniale...certo l'sdk e' una forzatura che apple ha dovuto subire... e l'innovazione la si consegna ad altri rilasciando un sdk alla comunita' dei programmatori?? certo come no!? ma che ti sei fumato??
    • Winston Wolf scrive:
      Re: meglio o meno
      Per tacere del fatto che Apple mantiene uno stretto controllo sulle apps che pubblica.
      • bibop scrive:
        Re: meglio o meno
        oltre al tacere il fatto che apple ha praticamente ridefinito il modello di business degli smartphone... apple e' proprio alla frutta!!!
Chiudi i commenti