Android, dalla Russia con errore

Due applicazioni con lo stesso ID su Google Play: e gli smartphone Samsung accettano un aggiornamento sbagliato

Roma – Google Play segnala di aggiornare il client email dei dispositivi Samsung, per poi sovrascrivere i file originali con quelli di un’applicazione russa chiamata MTS Mobile Mail . Tutto perché le due applicazioni condividono la stessa firma elettronica.

L’app Android dello sviluppatore russo, momentaneamente rimossa dal Play store, non è un pericoloso malware. Ma gli utenti che hanno cancellato l’app proprietaria Samsung per colpa di questo scherzetto dovranno comunque perdere del tempo per rimettere a posto le cose.

A quanto pare, ripristinare le impostazioni di fabbrica con un Wipe non basta perché MTS Mobile Mail viene installata come un “mix” tra applicazione normale e app di sistema. La rimozione andrà quindi eseguita con un delicato intervento via Root.

Ovviamente non è un bene che un ID unico ( com.seven.Z ) non sia veramente unico, ma Google sta ora lavorando per rafforzare il sistema che gestisce la vetrina delle applicazioni Android e propone aggiornamenti agli utenti.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti