Android includerà il servizio di Password Checkup

Android includerà il servizio di Password Checkup

Google annuncia alcune importanti novità su Android, tra le quali un miglior controllo su tutte le password utilizzate sul proprio smartphone.
Google annuncia alcune importanti novità su Android, tra le quali un miglior controllo su tutte le password utilizzate sul proprio smartphone.

Google ha annunciato una serie di novità per il mondo Android che presto andranno ad arricchire l’esperienza di quanti ne fanno uso nella loro quotidianità. Tra le nuove funzioni, quella più importante in termini assoluti è il nuovo controllo per le password che il gruppo mette a disposizione tanto per l’area privata quanto per l’area professionale, ove a maggior ragione la sicurezza delle password in uso assume una valenza particolare.

Password Checkup e altre funzioni

Lo strumento di Password Checkup era già in essere in precedenza attraverso Google Chrome, ma d’ora innanzi sarà integrato direttamente nel sistema operativo consentendo un controllo più capillare ed approfondito, anche a livello di app. Tutte le password salvate sul sistema di autocompilazione legato al Google Account saranno controllate ed eventuali problemi di sicurezza saranno segnalati. Così facendo sarà sufficiente modificare la password seduta stante per rimettere in sicurezza il perimetro dei propri account online.

La novità sarà attivata anche in senso retroattivo, partendo dalla versione 9 di Android e dunque anche su smartphone più datati.

Password Checkup su Android

Altra novità interessante consta nella possibilità di pianificare messaggi da inviare in un secondo momento: è sufficiente compilarli e attivare un reminder. Disponibili, inoltre, una nuova versione di TalkBack per migliorare l’accessibilità per non vedenti e un maggiorato numero di funzioni attivabili vocalmente tramite Assistente Google. Preannunciate, infine, novità di navigazione tanto su Google Maps quanto su Android Auto.

L’esperienza complessiva si arricchisce di utilità, insomma, regalando ad Android nuove risposte per le necessità emergenti dall’esperienza quotidiana sia nel tempo libero che in ambito professionale. Per attivare le varie novità non occorrerà far altro che seguire i normali aggiornamenti proposti per il proprio smartphone.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 02 2021
Link copiato negli appunti