Antispam, ci pensi ICANN a bloccare Spamhaus

Questa la richiesta al vaglio di un tribunale americano, lo stesso che ha dato ragione ad un'azienda considerata spammer dalla celebre organizzazione antispam

Roma – Non si è ancora conclusa la durissima querelle legale che nelle scorse settimane ha visto la condanna di Spamhaus.org in base alla denuncia di una società americana, etichettata come spammer dalla celebre organizzazione antispam. Il tribunale sembra sul punto di invitare ICANN , l’organismo di supervisione sul sistema dei domini, di sospendere Spamhaus.org su richiesta dell’azienda e360.

Nella “proposta di ordinanza” del giudice Charles P. Kocoras, pubblicata in PDF proprio da Spamhaus , si legge l’intenzione di chiedere ad ICANN e al fornitore di Spamhaus Tucows , di “sospendere” www.spamhaus.org fino a che il tribunale stesso non indichi diversamente.

Non è chiaro, peraltro, in che modo questa proposta di ordinanza potrebbe essere messa in atto, una volta deliberata dal tribunale: il fatto che sia rivolta ad ICANN induce a pensare che il giudice ritenga utile un’azione a livello di DNS, ossia di instradamento del traffico, affinché chi cercasse di raggiungere il sito dell’organizzazione antispam non riuscisse nell’intento. In questo modo, ed è probabilmente questa la ratio di un’iniziativa del genere, potrebbero essere compromessi i molti servizi antispam che la stessa Spamhaus fornisce a provider di mezzo mondo, come quello che ha provocato la denuncia. Come si ricorderà, infatti, e360 si è ritenuta ingiustamente inserita nelle liste antispam di Spamhaus che i provider utilizzano per filtrare le email in entrata da parte degli spammer e ridurre così la quantità di immondizia elettronica che raggiungere le mailbox dei propri abbonati.

Va detto che al procedimento intentato da e360 Spamhaus non si è proprio presentata ritenendo illegittimo il ricorso ad una corte americana anziché ad un tribunale del Regno Unito, ove risiede l’organizzazione. Anche per questo Spamhaus ha già dichiarato di non avere alcuna intenzione di pagare gli 11,7 milioni di dollari chiesti da e360 come compensazione per i danni subiti dal “filtraggio”.

Una posizione che appare però debole alla luce dei commenti di osservatori specializzati che stanno emergendo in queste ore e che accusano Spamhaus di “leggerezza”. Qui una dettagliata analisi della querelle legale che dipinge a tinte fosche il futuro legale di Spamhaus.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Kaspersky ha detto anche altro!
    Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi sicuro che sarà un fiasco come tutti i precedenti tentativi di MS nel campo della sicurezza.
    • Anonimo scrive:
      Ma dove?
      - Scritto da:
      Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi
      sicuro che sarà un fiasco come tutti i precedenti
      tentativi di MS nel campo della
      sicurezza.E dove di grazia?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma dove?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi

        sicuro che sarà un fiasco come tutti i
        precedenti

        tentativi di MS nel campo della

        sicurezza.

        E dove di grazia?Cerca in giro, io l'ho letto su Chip.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma dove?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi


          sicuro che sarà un fiasco come tutti i

          precedenti


          tentativi di MS nel campo della


          sicurezza.



          E dove di grazia?
          Cerca in giro, io l'ho letto su Chip.Io avevo letto l'intervista intera in inglese e sta storia non c'era. Dì un pò non è che te la sei inventata?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma dove?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi



            sicuro che sarà un fiasco come tutti i


            precedenti



            tentativi di MS nel campo della



            sicurezza.





            E dove di grazia?

            Cerca in giro, io l'ho letto su Chip.

            Io avevo letto l'intervista intera in inglese e
            sta storia non c'era. Dì un pò non è che te la
            sei
            inventata?Assolutamente no, casomai se l'è inventata Chip, oppure, da quel che ho capito io, Chip ha messo assieme varie dichiarazioni fatte in periodi diversi, ma pertinenti all'argomento e di cui il clou sono le sfuriate tanticchia incazzate di McAfee e Symantec.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma dove?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Ha pubblicamente demolito OneCare
            dicendosi




            sicuro che sarà un fiasco come tutti i



            precedenti




            tentativi di MS nel campo della




            sicurezza.







            E dove di grazia?


            Cerca in giro, io l'ho letto su Chip.



            Io avevo letto l'intervista intera in inglese e

            sta storia non c'era. Dì un pò non è che te la

            sei

            inventata?
            Assolutamente no, casomai se l'è inventata Chip,
            oppure, da quel che ho capito io, Chip ha messo
            assieme varie dichiarazioni fatte in periodi
            diversi, ma pertinenti all'argomento e di cui il
            clou sono le sfuriate tanticchia incazzate di
            McAfee e
            Symantec....mmmm, leggendo qualche articolo, c'è anche la possibilità che Chip abbia tradotto a pene di segugio...Ah, ecco, forse ho capito: ho trovato in rete diversi articoli riportanti dichiarazioni di Kaspersky di qualche mese fa, dove diceva che secondo lui entro breve tempo le nuove difese di MS verranno aggirate.La dichiarazione sulla non discriminazione, invece, è recentissima, mentre le dichiarazioni di McAfee e Symantec si stanno susseguendo da un mese o poco più, le prime giusto in tempo perché Chip le riportasse nell'articolo assieme alla vecchia dichiarazione di Kaspersky e agli annunci di MS su OneCare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kaspersky ha detto anche altro!
      - Scritto da:
      Ha pubblicamente demolito OneCare dicendosi
      sicuro che sarà un fiasco come tutti i precedenti
      tentativi di MS nel campo della
      sicurezza.Kaspersky non è una persona, è un'azienda. Dubito proprio che tale news sia minimamente vera.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kaspersky ha detto anche altro!


        Kaspersky non è una persona, è un'azienda. GNUGNU:Eugene Kaspersky, stranoto guru della sicurezza da un paio di decenni.Vai a studiare geografia va, che domani la prof ti interroga.
  • Anonimo scrive:
    L'articolo non è contradditorio?
    Prima Kaspersky dice che Windows Vista NON Discrimina, e in fondo all'articolo si dice che Vista da sfogo alla commissione europea?
  • Anonimo scrive:
    Non ce problema...
    i nuovi virus che creeremo, ops che i cattivi creeranno, potranno essere individuati solo dai nostri scanner.Ovviamente scherzo!!(rotfl) , bhe perche' non ridete :|
  • Anonimo scrive:
    OT - Sarà ma Symantec....
    produce software che sono delle vere ciofeche! Forse han fatto bene a chiudergli la porta in faccia!
    • Anonimo scrive:
      Re: OT - Sarà ma Symantec....
      - Scritto da:
      produce software che sono delle vere ciofeche!Sì in effetti... (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ricordo ancora quando provai le "Norton Utilities" qualche anni fa per Windows 95... promettevano di sistemare gli innumerevoli problemi di stabilità etc. di Winzozz95... e invece l'hanno reso ancora peggio di cosa non fosse. In compenso ora però grazie a Norton avevo un bellissimo programmino, pieno di barrette, luci e grafici insensati che facevano finta di misurare le prestazioni "migliorate" del PC. Ah, e il Norton Crashguard, che bloccava i crash in questo modo: prima che il computer andasse in crash, ti avvertiva dicendo "il computer è andato in crash", e poi tutto il sistema crashava esattamente come prima. A volte era Crashguard stesso a mandare in crash l'OS.
    • Anonimo scrive:
      Re: OT - Sarà ma Symantec....
      Confermo, su 95 e ME ho dovuto disinstallare sia l'antivirus Symantec, che, non ricordo se prima o dopo, il PCCillin: ambedue, oltre a rallentare e rendere ancora più instabili i due ciufeconi MS, rendevano impossibile lo shutdown, col risultato che toccava spegnere fisicamente il PC e al riavvio successivo sorbirsi lo scandisk, su ME peggiorato dal fatto che lo scandisk dell'unità contenente Windows si interrompe al minimo aumento di attività e naturalmente Windows è così stupido da non differire il caricamento di altri programmi se deve fare scandisk all'inizio, quindi toccava interrompere la scansione "uccidere" più programmi possibile, dire al firewall di chiudere completamente l'accesso a internet e rilanciare scandisk, poi perdere altro tempo per andare a spulciare i mozziconi di file recuperati per vedere se c'era roba importante oltre agli usuali mozziconi di file temporanei.Symantec e MS è proprio la lotta fra 'l tristo e 'l poco bono.
    • Anonimo scrive:
      Re: OT - Sarà ma Symantec....
      - Scritto da:
      produce software che sono delle vere ciofeche!
      Forse han fatto bene a chiudergli la porta in
      faccia!L'unico prograsmma di symantec, che reputo il top, sta su un floppy, si chiama norton ghost 2003!Miki
  • Anonimo scrive:
    Kaspersky Trend Micro, voci autorevoli
    Symantec e McAfee parlano, parlano e accusano, come al solito chi non ha argomenti tecnici vomita parole e accuse trite e ritrite nei forum immondizia che trattano argomenti da bar.Kaspersky e Trend Micro parlano pochissimo e sfornano prodotti ottimi che mantengono ciò che promettono.Di contro Symantec e mcafee mettono sul mercato dei prodotti pachidermi che fanno di tutto e malissimo.Che tristezza, ormai l'informatica dei big si fa solo con gli avvocati e i comunicati stampa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kaspersky Trend Micro, voci autorevo
      Quella di favorire pochi produttori e' sempre stata una politica di Microsft da tempo; non ricordate l'origine dell'NTFS?Nulla e' cambiato, e' solo un monopolio che si rinforza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kaspersky Trend Micro, voci autorevo
        Forse non mi sono spiegato bene: a lamentarsi sono quelli che attualmente producono i sw più scarsi.Non credo che questo nuoccia al consumatore.
    • lalla63 scrive:
      ok per Kaspersky ma Trend Micro NO

      Kaspersky e Trend Micro parlano pochissimo e
      sfornano prodotti ottimi che mantengono ciò che
      promettono.Quoto in pieno per Kaspersky, ottimo prodotto con tecnologie innovative e uniche.Ma Trend proprio no.Ho OfficeScan sull postazioni in ufficio ed avevo provato il trial di Pc Cillin Suite 14 (2206).Con entrambe non c'è protezione garantita.Passano tranquillamente spyware e trojan.Il firewall di Pc-cillin 14 non supera i Leak Test (nessuno !!!!) http://www.firewallleaktester.com/tests_overview.php
      Di contro Symantec e mcafee mettono sul mercato
      dei prodotti pachidermi che fanno di tutto e
      malissimo.Quoto in pieno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kaspersky Trend Micro, voci autorevo
      - Scritto da:
      Di contro Symantec e mcafee mettono sul mercato
      dei prodotti pachidermi che fanno di tutto e
      malissimo.Ok, hai dimostrato di non aver provato Mcafee Antivirus
      • Anonimo scrive:
        Re: Kaspersky Trend Micro, voci autorevo
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Di contro Symantec e mcafee mettono sul mercato

        dei prodotti pachidermi che fanno di tutto e

        malissimo.

        Ok, hai dimostrato di non aver provato Mcafee
        AntivirusCome no, ha scritto pachidermici... Che manca (newbie)
  • Myzhar scrive:
    Non è che.....
    Il fatto che le case prodruttrici di AntiVirus si lamentino per il "poco accesso" al core di Vista non è che è dovuto al fatto che NON RIESCONO + A FARE VIRUS DECENTI per far poi vendere i loro prodotti?Probabilmente è una delle tante leggende metropolitane, ma il forte dubbio rimane sempre (vd Moggi :'( )Mediatiamo...............
    • Wolf01 scrive:
      Re: Non è che.....
      - Scritto da: Myzhar
      Il fatto che le case prodruttrici di AntiVirus si
      lamentino per il "poco accesso" al core di Vista
      non è che è dovuto al fatto che


      NON RIESCONO + A FARE VIRUS DECENTI

      per far poi vendere i loro prodotti?

      Probabilmente è una delle tante leggende
      metropolitane, ma il forte dubbio rimane sempre
      (vd Moggi :'(
      )

      Mediatiamo...............potrebbe anche esserema probabilmente si riferiscono al fatto di non poter più installare un antivirus che si radichi nel sistema quanto internet explorer (qualcuno ha detto norton?)
      • Myzhar scrive:
        Re: Non è che.....
        La mia voleva essere una provocazione, ma in fondo in fondo potrebbe esserci anche del vero.La domanda fondamentale è: chi crea virus?Le risposte possono essere 3 (o più):1) Qualcuno che vuole farsi notare creando programmi "fetenti" (Confutabile)2) I "fanatici" che vogliono "buttare giù il SISTEMA GLOBALE" (Probabile)3) Le software house creatrici di antivirus che vogliono "guadagnare sempre di +" (Molto probabile)Se la risposta effettiva è la 3, come si può creare un buon Virus se non si ha accesso al core di un sistema operativo? Il problema della Norton e di chi si lamenta è dunque la "limitata capacità di modificare la base del sistema operativo"?Perché nessuno si lamenta dell'effettiva "quasi impermeabilità" di Linux?Cosa ne pensate?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è che.....
          - Scritto da: Myzhar
          La mia voleva essere una provocazione, ma in
          fondo in fondo potrebbe esserci anche del
          vero.

          La domanda fondamentale è:
          chi crea virus?

          Le risposte possono essere 3 (o più):

          1) Qualcuno che vuole farsi notare creando
          programmi "fetenti"
          (Confutabile)

          2) I "fanatici" che vogliono "buttare giù il
          SISTEMA GLOBALE"
          (Probabile)

          3) Le software house creatrici di antivirus
          che vogliono "guadagnare sempre di +" (Molto
          probabile)
          Se la risposta effettiva è la 3, Come puo' esserci una risposta univoca e definitiva ad una domanda del genere ? Calcolando che chiunque sappia usare un compilatore e leggere della documentazione potrebbe potenzialmente creare virus ?
          come si può
          creare un buon Virus se non si ha accesso al
          core di un sistema operativo? Il problema
          della Norton e di chi si lamenta è dunque la
          "limitata capacità di modificare la base del
          sistema operativo"?
          Perché nessuno si lamenta dell'effettiva
          "quasi impermeabilità" di Linux?

          Cosa ne pensate?
          • Myzhar scrive:
            Re: Non è che.....
            Lo so che non ci può essere una risposta definitiva, è per questo che il dubbio rimane comunque @^Ed è per questo che il fatto che Kaspersky vada contro a chi si lamenta dovrebbe dare da pensare ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è che.....

          1) Qualcuno che vuole farsi notare creando
          programmi "fetenti"
          (Confutabile)Esistono molti gruppi concorrenti che fanno a gara fra chi riesce ad infettare piu' pc come una grossa fetta di virus attuali siano concepiti per installare per installare trojan remailer usati per spammare;non dimentichiamoci i dialer e i keylogger.Credo che la condizione 3 esista ma sia estremamente limitata.Da notare che spammer italiani sono riusciti a creare virus/remailer che vanno persino oltre all'efficenza dei roitkit Sony e della protezine Starforce per quanto riguarda la possibilita' di integrarsi nel sistema a livello kernel e nascondersi agli altri, tant'e' che bisogna usare piu' di un software per la ricerca di rootkit per stanarli, tanto sono ben nascosti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è che.....
            - Scritto da:
            Da notare che spammer italiani sono riusciti a
            creare virus/remailer che vanno persino oltre
            all'efficenza dei roitkit Sony e della protezine
            Starforce per quanto riguarda la possibilita' di
            integrarsi nel sistema a livello kernel e
            nascondersi agli altri, tant'e' che bisogna usare
            piu' di un software per la ricerca di rootkit per
            stanarli, tanto sono ben
            nascosti.Se intendi gromozon/linkoptimizer, dubito fortemente che siano italiani.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è che.....
          - Scritto da: Myzhar
          La mia voleva essere una provocazione, ma in
          fondo in fondo potrebbe esserci anche del
          vero.

          La domanda fondamentale è:
          chi crea virus?

          Le risposte possono essere 3 (o più):

          1) Qualcuno che vuole farsi notare creando
          programmi "fetenti"
          (Confutabile)

          2) I "fanatici" che vogliono "buttare giù il
          SISTEMA GLOBALE"
          (Probabile)

          3) Le software house creatrici di antivirus che
          vogliono "guadagnare sempre di +" (Molto
          probabile)Ma non dire cazzate! Ma ti rendi conto O NO che al giorno d'oggi il 99% dei "virus" (NB: i virus tradizionali sono quasi scomparsi, oggi sono tutti trojan) sono fatti per rubare dati personali, creare botnet o mandare spam? Ovvero tutte attività redditizie per chi li crea. L'idea che siano le case antivirus a creare virus è tipica di un ignorante informatico E complottista. In altre parole, a tirar fuori certe idiozie ci fai solo una figuraccia.
          • The Animal scrive:
            Re: Non è che.....
            - Scritto da:

            - Scritto da: Myzhar

            La mia voleva essere una provocazione, ma in

            fondo in fondo potrebbe esserci anche del

            vero.



            La domanda fondamentale è:

            chi crea virus?



            Le risposte possono essere 3 (o più):



            1) Qualcuno che vuole farsi notare creando

            programmi "fetenti"

            (Confutabile)



            2) I "fanatici" che vogliono "buttare giù il

            SISTEMA GLOBALE"

            (Probabile)



            3) Le software house creatrici di antivirus che

            vogliono "guadagnare sempre di +" (Molto

            probabile)

            Ma non dire cazzate! Ma ti rendi conto O NO che
            al giorno d'oggi il 99% dei "virus" (NB: i virus
            tradizionali sono quasi scomparsi, oggi sono
            tutti trojan) sono fatti per rubare dati
            personali, creare botnet o mandare spam? Ovvero
            tutte attività redditizie per chi li crea. L'idea
            che siano le case antivirus a creare virus è
            tipica di un ignorante informatico E
            complottista. In altre parole, a tirar fuori
            certe idiozie ci fai solo una
            figuraccia.Quoto il senso del post.
        • picchiatello scrive:
          Re: Non è che.....
          - Scritto da: Myzhar
          Cosa ne pensate?io posso aggingere solo un'altra domanda:come mai anche se ci sono tante sofware house che producono antivirus "buoni" almeno cosi' dicono le pubblicità il costo sta' sempre aumentanto esponenzialmente ? pare che non ci sia una vera e propria concorrenza.......
  • mda scrive:
    posso sospettare ..
    Caso strano, 1) La Microsoft sceglie un prodotto.2) Compra un prodotto, lo rimarchia MS e con vari trucchetti (legali) lo rende superiore, facile, dato che tutto gli gira attorno.3) Tutti i concorrenti protestano, la Microsoft prende tempo, se prende una multa (piangendo) è sempre 1 milionesimo del guadagno.4) Casi strani di malfunzionamento dei programmi dei concorrenti. Strane voci sui concorrenti da parte di anonimi e vari.5) La Microsoft "picchia" con la pubblicità e minimizza o nasconde i problemi del suo prodotto.6) le ditte concorrenti sono in diffficoltà ! O mollano o falliscono.7) la Microsoft diventa ricchissima grazie al nuovo monopolio.Posso sospettare ???
    • Anonimo scrive:
      L'ipotesi finale.
      - Scritto da: mda

      Caso strano,

      1) La Microsoft sceglie un prodotto.

      2) Compra un prodotto, lo rimarchia MS e con vari
      trucchetti (legali) lo rende superiore, facile,
      dato che tutto gli gira
      attorno.

      3) Tutti i concorrenti protestano, la Microsoft
      prende tempo, se prende una multa (piangendo) è
      sempre 1 milionesimo del
      guadagno.

      4) Casi strani di malfunzionamento dei programmi
      dei concorrenti. Strane voci sui concorrenti da
      parte di anonimi e
      vari.

      5) La Microsoft "picchia" con la pubblicità e
      minimizza o nasconde i problemi del suo
      prodotto.

      6) le ditte concorrenti sono in diffficoltà ! O
      mollano o
      falliscono.

      7) la Microsoft diventa ricchissima grazie al
      nuovo
      monopolio.

      Posso sospettare ???Io ho un'ipotesi migliore:1) La microsoft sceglie un prodotto2) Lo compra, lo rimarchia MS e bisogna aspettare almeno 3 versioni successive prima che sia decente3) Nel frattempo i produttori concorrenti si grattano le chiappone giocando nel frattempo con simulatori di patatine fritte4) Si aggiungono pure problemi coi loro programmi perchè rilasciano all'ultimo minuto a tutta fretta con una versione nuova poco testata o perchè fanno scelte infelici per gli utenti (qualche strano lettore multimediale spazzato via da MS era il primo spyware della storia che nella versione "gratuita" apriva popups pubblicitari pure da chiuso, chissà quale)5) Esce la terza versione del software rimarchiato MS che gli frega tutto il mercato perchè la concorrenza nel frattempo è appestata da bugs e schiamazzi.6) Le ditte concorrenti corrono a piangere all'UE7) L'UE multa la microsoft perchè è americana, brutta e cattiva e perchè Ballmer salta per i palchi come un'orango tango.9) L'UE fa una supermulta alla MS.8) I trolls su PI dalla felicità per la supermulta si rompono la testa a vicenda e banchettano della poltiglia che ne è dentro.9) Esce Vista e il giorno stesso arrivano i 4 cavalieri dell'apocalisse che mettono Redmond a ferro e fuoco e rapiscono Ballmer prima di tornare da dove sono venuti10) Qualcuno su PI scopre di essersi fumato qualcosa di troppo per avere scritto questo insensato post.
    • Anonimo scrive:
      Re: posso sospettare ..
      'azzo dici?Sono piu' di dieci anni che MS sfrutta tattiche monopolistiche fra quella che elenchi per controllare il mercato, non ricordi l'obbligo di preinstallare solo il proprio sistema operativo sui pc in vendita?Gli Usa se ne erano accorti e hanno inziato una serie di processi ma erano lenti e Microsoft nel frattempo e' cresciuta ancora.Adesso e' la Ue a indagare e Microsoft e' cosi' potente che ha mandato gli uomini del governo americano a parlare con quelli della Ue perche' ammorbidiscano la loro posizione (notizia ufficiale di pochi giorni fa); in pratica Microsoft ha piu' potere del governo.
  • Anonimo scrive:
    Sarà come dice Kaspersky....
    Ma a noi non ce frega 1 raXXo di SVISTA & C.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà come dice Kaspersky....
      - Scritto da:
      Ma a noi non ce frega 1 raXXo di SVISTA & C.A noi chi? Ora i linari parlano col plurale maiestatis?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà come dice Kaspersky....
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma a noi non ce frega 1 raXXo di SVISTA & C.

        A noi chi? Ora i linari parlano col plurale
        maiestatis?Vista, in questo, è molto rigoroso. Adesso ci sono delle API e l'accesso al core è stato regolarizzato. Com'è giusto che debba essere ovunque. Ove c'è ordine, non vi è caos e quindi possibilità d'attecchire di eventuali vulnerabilità dovute al Security Through Obscurity.M$ ha fatto bene a fare quel che ha fatto: un AV o altre utilities NON DEVONO USARE DEI ROOTKIT, per funzionare. Dev'essere l'OS stesso che fornisce una path sicura per eseguire tutto ciò che è necessario.
  • Anonimo scrive:
    come volevasi dimostrare
    antivirus buono, nessuna lamentelaantivirus schifoso, tutti a dar giù a microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: come volevasi dimostrare
      Alla eset tutto tace? si vede che le chiacchere sono roba per ragazzini, che Kaspersky, McAfee e Symantec se ne tornino a giocare con i loro pachidermi di sicurezza va...
      • Anonimo scrive:
        Re: come volevasi dimostrare
        La eset ha un AntiVirus con la A e V Maiuscole da portare avanti. Non ha tempo da perdere al bar sport
        • Anonimo scrive:
          Re: come volevasi dimostrare
          - Scritto da:
          La eset ha un AntiVirus con la A e V Maiuscole da
          portare avanti. Non ha tempo da perdere al bar
          sportSì perché Kaspersky ora è diventato un pessimo AV così di punto in bianco... ma per favore...
        • Anonimo scrive:
          Kaspersky è il vero antivirus coi baffi
          - Scritto da:
          La eset ha un AntiVirus con la A e V Maiuscole da
          portare avanti. Non ha tempo da perdere al bar
          sportEhm kaspersky rileva il 99.9% dei virus e ha aggiornamenti continui, il nod32 96% (vicino a avast, e a AntiVir). Direi che il vero antivirus con la A e V maiuscola è il kaspersky.Se cerchi su google aol virus shield puoi ottenere un bel kaspersky 6 rimarchiato con licenza per 1 anno gratis.Comunque aggiungo dicendo che kaspersky aggiunge un stream NTFS addizionale dove salva i md5 dei files per evitare di riscannare quelli già modificati e questo lo rende il vero AV con la A e V maiuscola. In velocità spazza via tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Kaspersky è il vero antivirus coi ba

            Comunque aggiungo dicendo che kaspersky aggiunge
            un stream NTFS addizionaleche e' uno stream ntfs addizionale?assumo che sia un errore di trascrittura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Kaspersky è il vero antivirus coi ba
            - Scritto da:

            Comunque aggiungo dicendo che kaspersky aggiunge

            un stream NTFS addizionale
            che e' uno stream ntfs addizionale?
            assumo che sia un errore di trascrittura.Praticamente aggiunge delle informazioni in più nel filesystem al record di ogni file per sapere se l'ha già scannato e se è stato modificato.Visto che gli altri AV per forza riscansionano tutto ogni volta direi che è un notevole passo avanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Kaspersky è il vero antivirus coi ba
            A me sembra una gran boiata perchè un virus progettato come si deve potrebbe cambiare questi md5 a tradimento ed il kasperky li passerebbe sopra. Molto meglio un lavoro fatto a puntino
          • Anonimo scrive:
            Re: Kaspersky è il vero antivirus coi ba
            - Scritto da:
            A me sembra una gran boiata perchè un virus
            progettato come si deve potrebbe cambiare questi
            md5 a tradimento ed il kasperky li passerebbe
            sopra.Sì, eh già... sicuro guarda, l'hanno progettato proprio così in modo che un virus li possa cambiare e il KAV si fidi comunque lo stesso... ma per favore... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Non funzionerebbe
            - Scritto da:
            A me sembra una gran boiata perchè un virus
            progettato come si deve potrebbe cambiare questi
            md5 a tradimento ed il kasperky li passerebbe
            sopra. Molto meglio un lavoro fatto a
            puntinoNon funzionerebbe perchè prima il virus dovrebbe entrare senza essere riconosciuto ed inoltre il kaspersky ogni settimana fa una scansione completa del sistema in background ignorando tali records. Quindi alla fine è più probabile che un virus non riconosciuto disinstalli l'antivirus invece di andare a cambiare tali records per nascondersi.
  • Anonimo scrive:
    Conigli!
    Si ca*ano in mano dalla paura di perdere una prova di forza con MS e ora leccano a più non posso per ingraziarsi il padrone.Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi golosi anche sulla loro minuscola fettina di torta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Conigli!
      - Scritto da:
      Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi
      golosi anche sulla loro minuscola fettina di
      tortaSe "smilzo" Ballmer stesse a dieta un po' ne guadagnerebbero tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Conigli!
      - Scritto da:
      Si ca*ano in mano dalla paura di perdere una
      prova di forza con MS e ora leccano a più non
      posso per ingraziarsi il
      padrone.
      Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi
      golosi anche sulla loro minuscola fettina di
      torta.Kaspersky è un antivirus con le palle, mica come Norton e Mc Afee
      • Anonimo scrive:
        Re: Conigli!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Si ca*ano in mano dalla paura di perdere una

        prova di forza con MS e ora leccano a più non

        posso per ingraziarsi il

        padrone.

        Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi

        golosi anche sulla loro minuscola fettina di

        torta.
        Kaspersky è un antivirus con le palle, mica come
        Norton e Mc
        AfeeNon lo nego, ma non ti illudere, MS vuole mettere il grugno nel piatto di TUTTI i produttori di antivirus, bravi e scrausi senza distinzione.Anzi, c'è il rischio bello grosso che Kaspersky e altri piccoli e bravi, privati di una parte dei guadagni, non ce la facciano più da soli e vengano fagocitati da "big" come McAfee e Symantec.
        • Anonimo scrive:
          Re: Conigli!

          Non lo nego, ma non ti illudere, MS vuole mettere
          il grugno nel piatto di TUTTI i produttori di
          antivirus, bravi e scrausi senza
          distinzione.
          Anzi, c'è il rischio bello grosso che Kaspersky e
          altri piccoli e bravi, privati di una parte dei
          guadagni, non ce la facciano più da soli e
          vengano fagocitati da "big" come McAfee e
          Symantec.niente da fare. Se su windows devi installare l'antivirus è fallato. Se non devi rovini il mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            non cambiare le carte in tavola .. lo MSAV , che veniva col dos 6.22 faceva schifo , e adesso alla MS si sono inventati questa cosa del kernel patch per avere un vantaggio sulla concorrenza (ovviamente loro possono patchare il kernel con windows update )
          • Anonimo scrive:
            Ehm
            - Scritto da:
            non cambiare le carte in tavola .. lo MSAV , che
            veniva col dos 6.22 faceva schifo , e adesso alla
            MS si sono inventati questa cosa del kernel patch
            per avere un vantaggio sulla concorrenza
            (ovviamente loro possono patchare il kernel con
            windows update
            )MSAV = norton antivirus. Si vede che non hai mai visto l'about di tale programma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ehm
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            non cambiare le carte in tavola .. lo MSAV , che

            veniva col dos 6.22 faceva schifo , e adesso
            alla

            MS si sono inventati questa cosa del kernel
            patch

            per avere un vantaggio sulla concorrenza

            (ovviamente loro possono patchare il kernel con

            windows update

            )

            MSAV = norton antivirus. Si vede che non hai mai
            visto l'about di tale
            programma.Beh, perchè, chi credi che abbia fatto lo ScanDisk (non parlo di ChkDsk, ma ScanDisk proprio, di Win9x) ed il Defrag (non quello presente in XP, ma sempre 9x)? M$ l'ha comprato da Symantec. Poi, però, via le Norton Utilities, Symantec ha "migliorato" alcuni aspetti del loro ScanDisk, continuando a venderlo col nome di Disk Doctor.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ehm
            - Scritto da:
            Beh, perchè, chi credi che abbia fatto lo
            ScanDisk (non parlo di ChkDsk, ma ScanDisk
            proprio, di Win9x) ed il Defrag (non quello
            presente in XP, ma sempre 9x)? M$ l'ha comprato
            da Symantec. Poi, però, via le Norton Utilities,
            Symantec ha "migliorato" alcuni aspetti del loro
            ScanDisk, continuando a venderlo col nome di Disk
            Doctor.Si la Symantec ha "migliorato" alcuni dei suoi softwares per poi rivenderli sempre identici cambiando si e no l'anno nel nome e al massimo l'interfaccia per lanciare i vari software. E tutto questo finchè non esce un OS dove tali programmi vadano obbligatoriamente riscritti da zero: ma anche allora la Symantec ne riscrive solo alcuni e copre le mancanze aggiungendo inutili softwares in bundle (tipo il goback quando XP aveva già ripristino di sistema).
          • Anonimo scrive:
            Re: Ehm
            no , sinceramente una volta che ho visto che non funzionava (come oggi non funziona norton) me ne sono fregato di vedere l'about. ai tempi usavo mcafee
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:

            Non lo nego, ma non ti illudere, MS vuole
            mettere

            il grugno nel piatto di TUTTI i produttori di

            antivirus, bravi e scrausi senza

            distinzione.

            Anzi, c'è il rischio bello grosso che Kaspersky
            e

            altri piccoli e bravi, privati di una parte dei

            guadagni, non ce la facciano più da soli e

            vengano fagocitati da "big" come McAfee e

            Symantec.
            niente da fare. Se su windows devi installare
            l'antivirus è fallato. Se non devi rovini il
            mercato.Hai ragione, ma il punto è un altro: se non servisse più l'antivirus sarebbe meglio, ma se servirà ancora e la concorrenza di MS lascerà in piedi solo McAfee e Symantec, sarà un bene o un male per gli utenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            Ma ci credi veramente? Il problema è che + vista è sicuro, più alla McAfee si devono inventare qualcosa per campare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:
            Ma ci credi veramente? Il problema è che + vista
            è sicuro, più alla McAfee si devono inventare
            qualcosa per
            campare...Più sicuro VISTA ???(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma ci credi veramente? Il problema è che + vista

            è sicuro, più alla McAfee si devono inventare

            qualcosa per

            campare...

            Più sicuro VISTA ???


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Molto probabilmente sarà anche più sicuro anche di questo:http://secunia.com/product/2719/?task=statistics
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ma ci credi veramente? Il problema è che +
            vista


            è sicuro, più alla McAfee si devono inventare


            qualcosa per


            campare...



            Più sicuro VISTA ???






            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Molto probabilmente sarà anche più sicuro anche
            di
            questo:

            http://secunia.com/product/2719/?task=statistics134 buchi di XP (e vengono contati pure quelli di IE) contro 99 del solo kernel 2.6 (naturalmente se ci sommiamo pure firefox e gli altri 10 mila pacchetti default in molte distro iniziano a suonare le campane).
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:
            134 buchi di XP (e vengono contati pure quelli di
            IE) contro 99 del solo kernel 2.6Vogliamo parlare di questo invece:Windows XP Professionalhttp://secunia.com/product/22/Unpatched 19% (29 of 154 Secunia advisories)OpenBSDhttp://secunia.com/product/100/Unpatched 0% (0 of 72 Secunia advisories)PS: e se vi sembrano tante 72 faccio notare che OpenBSD è alla 3.9 (quasi 4.0); in altre parole i 3.x sono stati fuori da quasi 5 anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            134 buchi di XP (e vengono contati pure quelli
            di

            IE) contro 99 del solo kernel 2.6

            Vogliamo parlare di questo invece:

            Windows XP Professional
            http://secunia.com/product/22/
            Unpatched 19% (29 of 154 Secunia advisories)E allora? Se guardi quelle unpatched ce n'è solo 1 extremely critical le altre sono per lo più denial of services.
            OpenBSD
            http://secunia.com/product/100/
            Unpatched 0% (0 of 72 Secunia advisories)Eh sì perchè ora TUTTI ma proprio TUTTI usano OpenBSD sul loro pc da casa. Ma proprio tutti!!!!
            PS: e se vi sembrano tante 72 faccio notare che
            OpenBSD è alla 3.9 (quasi 4.0); in altre parole i
            3.x sono stati fuori da quasi 5
            anni.E che centra non è un OS da desktop. E per la cronaca se guardi gli Extremely Critical di OS X ti spaventi. Non è sicuro windows, ma di certo non mi sembra che siano + sicuri manco linux e OS X.
          • Anonimo scrive:
            Re: Conigli!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            134 buchi di XP (e vengono contati pure quelli

            di


            IE) contro 99 del solo kernel 2.6



            Vogliamo parlare di questo invece:



            Windows XP Professional

            http://secunia.com/product/22/

            Unpatched 19% (29 of 154 Secunia advisories)

            E allora? Se guardi quelle unpatched ce n'è solo
            1 extremely critical le altre sono per lo più
            denial of
            services.


            OpenBSD

            http://secunia.com/product/100/

            Unpatched 0% (0 of 72 Secunia advisories)

            Eh sì perchè ora TUTTI ma proprio TUTTI usano
            OpenBSD sul loro pc da casa. Ma proprio
            tutti!!!!


            PS: e se vi sembrano tante 72 faccio notare che

            OpenBSD è alla 3.9 (quasi 4.0); in altre parole
            i

            3.x sono stati fuori da quasi 5

            anni.

            E che centra non è un OS da desktop. E per la
            cronaca se guardi gli Extremely Critical di OS X
            ti spaventi. Non è sicuro windows, ma di certo
            non mi sembra che siano + sicuri manco linux e OS
            X.Certamente, perchè tutti si sono presi la briga di notare che il tree 2.6.x di linux non ha NESSUNA Extremely/Highly critical, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Conigli!

      Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi
      golosi anche sulla loro minuscola fettina di
      torta.Scimmione Goloso... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Conigli!
      - Scritto da:
      Si ca*ano in mano dalla paura di perdere una
      prova di forza con MS e ora leccano a più non
      posso per ingraziarsi il
      padrone.
      Ma non si illudano, Ballmer ha messo gli occhi
      golosi anche sulla loro minuscola fettina di
      torta.A noi le torte di Ballmer fanno SKIFO.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti