Apple Arcade: i giochi di App Store in abbonamento

All you can play: il servizio Apple Arcade proporrà l'accesso illimitato ai giochi di App Store mediante la sottoscrizione di un abbonamento.

La mela morsicata risponde alla presentazione di Stadia da parte del concorrente Google con l’annuncio di un servizio sempre legato al mondo gaming, ma dalla natura differente: Apple Arcade. Si tratta di una sottoscrizione in abbonamento per l’accesso ai giochi resi disponibili da sviluppatori e software house su App Store, mediante download a pagamento.

Apple Arcade: giochi in abbonamento

Versando una quota mensile sarà possibile scaricare oltre 100 titoli, alcuni dei quali produzioni originali, così da portarli con sé in modalità offline, con una formula che potremmo definire all you can play. Nessuna inserzione pubblicitaria in-game, nessun acquisto in-app, nessuna forma di tracking per l’advertising. Queste le caratteristiche offerte. Tra coloro che hanno già firmato una partnership con il gruppo di Cupertino figurano nomi del calibro di Hironobu Sakaguchi, Ken Wong, Will Wright, nonché team come Annapurna Interactive, Bossa Studios, Cartoon Network, Finji, Giant Squid, Klei Entertainment, Konami, LEGO, Mistwalker Corporation, SEGA e Snowman.

Apple Arcade: i dispositivi compatibili

Qui sopra è possibile vedere come l’accesso ad Apple Arcade e ai suoi giochi sarà reso disponibile su una moltitudine di device: dagli iPhone agli iPad, senza dimenticare i computer della linea Mac e i televisori dotati del set-top box Apple TV. Sotto, invece, le schede di due dei titoli inclusi nel catalogo.

Apple Arcade

Apple Arcade: prezzo e disponibilità

Il prezzo dell’abbonamento non è stato svelato nel corso dell’evento andato in scena ieri allo Steve Jobs Theater di Cupertino. Certo invece il debutto di Apple Arcade in l’autunno, in oltre 150 paesi di tutto il mondo. Prenderà vita come nuova sezione all’interno dell’App Store su dispositivi iOS, macOS e tvOS. Queste le parole di Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple.

L’App Store è la piattaforma più grande e amata al mondo per i videogame. Ora con Apple Arcade, il primo servizio di gaming in abbonamento per dispositivi mobili, computer desktop e TV, i giochi faranno un salto di qualità. Insieme ad alcuni degli sviluppatori più innovativi al mondo, stiamo lavorando alla creazione di oltre 100 giochi originali per iPhone, iPad, Mac e Apple TV. I giochi di Apple Arcade saranno adatti alle famiglie e rispetteranno la privacy degli utenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Crediamo che Apple Arcade sarà accolto con entusiasmo dai gamer di ogni età.

La mela morsicata sceglie dunque di non percorrere la strada del cloud gaming (come stanno facendo Google e Microsoft), spingendo invece sulla distribuzione dei giochi con una modalità più classica, il download, rinnovando però l’accesso ai titoli proponendo una formula di abbonamento forfettario anziché chiedere un pagamento per ogni app.

Da segnalare la funzionalità In Famiglia (Family Share) per la condivisione di un’unica sottoscrizione con i familiari, fino a sei, senza alcun costo aggiuntivo. Questi alcuni dei giochi mostrati: Where Cards Fall, The Pathless, LEGO Brawls, Hot Lava, Oceanhorn 2 Knights of the Lost Realm, Beyond a Steel Sky

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Apple
Chiudi i commenti