Apple blinda il multitouch?

Centinaia di richieste di brevetti. Che potrebbero garantire a Cupertino il controllo delle interfacce gestuali. Ma si possono brevettare i movimenti delle dita?

Roma – A partire dal 2004, Apple ha depositato presso l’ufficio brevetti USA un gran numero di richieste inerenti a tecnologie multitouch e al loro utilizzo. Si parla di oltre 200 brevetti solo per iPhone , abbastanza da codificare e registrare quasi tutto ciò che è possibile fare sul melafonino: dallo zoom con due dita al doppio clic per ingrandire la pagina. Ma non di solo telefono si parla.

L'interfaccia multitouch Sono infatti moltissimi i documenti vecchi e nuovi che illustrano tecnologie, pannelli di controllo e possibili declinazioni delle interfacce gestuali. Tutte richieste velleitarie , alla luce di tutte le altre sperimentazioni e tecnologie esistenti? La risposta degli esperti è che le pretese di Cupertino potrebbero non essere campate in aria .

L’assoluta originalità non è infatti un requisito fondamentale, legalmente parlando, per dichiarare nulla una richiesta di brevetto: sebbene la formula ufficiale reciti che si debba trattare di “un processo, una macchina, una composizione nuova ed utile”, spesso basta proporre un nuovo utilizzo per una vecchia tecnologia , oppure dimostrare l’assoluta popolarità della propria rivendicazione, per garantirsi l’approvazione.

Secondo gli esperti, nel caso iPhone, ad esempio, è indubbio che il concetto di “pinch” (vale a dire l’utilizzo di due dita per zoomare una foto) sia di fatto divenuto uno standard de-facto solo dopo l’introduzione del melafonino. Lo stesso dicasi per buona parte degli altri gesti collegati alle diverse applicazioni: in questo senso, richiedere la paternità della combinazione movimento/funzione potrebbe rivelarsi una rivendicazione assolutamente lecita.

“È mia opinione che Apple potrebbe garantirsi diverse rivendicazioni sui dispositivi a touchscreen”, ha dichiarato a Wired l’avvocato Chad Peterman, esperto di brevetti e norme antitrust. E se le richieste di Apple dovessero venire accolte, la concorrenza avrebbe due alternative: pagare per uniformarsi oppure tentare di introdurre dei surrogati. Così facendo, tuttavia, si darebbe vita a una autentica babele delle interfacce: per eseguire lo zoom potrebbe essere necessario memorizzare gesti diversi a seconda del dispositivo utilizzato .

E tutti i dispositivi prodotti e distribuiti fino ad oggi? Per questi, a detta degli avvocati, Apple potrebbe chiedere i danni : una prospettiva che la vedrebbe contrapporsi a Microsoft per Surface , a Synaptics per i suoi trackpad che equipaggiano milioni di laptop, e a chiunque altro si affacci o si sia mai affacciato su questo mercato.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach scrive:
    Propongo bollino veritiero
    "Vista (somehow) Capable / Linux Perfect"
    • lroby scrive:
      Re: Propongo bollino veritiero
      - Scritto da: Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach
      "Vista (somehow) Capable / Linux Perfect"Guarda io dai bollini riesco praticamente SEMPRE a risalire all'età (stimata) del PC, sicuramente un logo con su scritto "Windows 98" o "Windows ME" mi farà capire al volo che il PC non è proprio uscito ieri :DSe tutti i PC avessero il logo Linux Capable o Perfect o quello che vuoi.. considerando le numerose distribuzioni e considerando che Linux nacque + di 15 anni fà ormai,come farei a stimare l'età del pc? (calcolando che magari è rotto e/o non posso accenderlo)altra cosa.. Linux Perfect significherebbe solo che sarebbe perfetto per far girare il KERNEL di Linux, quindi anche un 386 potrebbe essere "Linux Perfect" :Dci vorrebbe un bollino per il nome esatto della distro ed anche la versione..è come se esistessero etichette DOS PERFECT, praticamente tutti i pc lo sarebbero...LROBY
      • krane scrive:
        Re: Propongo bollino veritiero
        - Scritto da: lroby
        - Scritto da: Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach

        "Vista (somehow) Capable / Linux Perfect"
        Guarda io dai bollini riesco praticamente SEMPRE
        a risalire all'età (stimata) del PC, sicuramente
        un logo con su scritto "Windows 98" o "Windows
        ME" mi farà capire al volo che il PC non è
        proprio uscito ieri :D
        Se tutti i PC avessero il logo Linux Capable o
        Perfect o quello che vuoi.. considerando le
        numerose distribuzioni e considerando che Linux
        nacque + di 15 anni fà ormai,come farei a stimare
        l'età del pc? (calcolando che magari è rotto e/o
        non posso accenderlo)Lo giri: guardi il numero di serie e chiedi al produttore.Guardi marca e modello e chiedi a google.Lo butti tanto hai appena detto che e' rotto.
        altra cosa.. Linux Perfect significherebbe solo
        che sarebbe perfetto per far girare il KERNEL di
        Linux, quindi anche un 386 potrebbe essere "Linux
        Perfect" :DInfatti, e farebbe girare i programmi attuali per linux, certo un po' lentamente... Qual e' il problema ???Si parla di compatibilita' non di velocita'.
        ci vorrebbe un bollino per il nome esatto della
        distro ed anche la versione..Perche' ? C'e' apposta la Linux Standar Base per queste cose serve apposta.
        è come se esistessero etichette DOS PERFECT,
        praticamente tutti i pc lo sarebbero...Non e' vero: non quelli che non hanno i driver USB per DOS, o il Bluetoot per DOS.
        • lroby scrive:
          Re: Propongo bollino veritiero
          - Scritto da: krane

          altra cosa.. Linux Perfect significherebbe solo

          che sarebbe perfetto per far girare il KERNEL di

          Linux, quindi anche un 386 potrebbe essere
          "Linux

          Perfect" :D

          Infatti, e farebbe girare i programmi attuali per
          linux, certo un po' lentamente... Qual e' il
          problema
          ???
          Si parla di compatibilita' non di velocita'.Ehm..sul mio P3 600mhz con 64mb di ram Zenwalk (una delle distro + leggere che ho visto tra quelle complete di tutto,compreso IDE per sviluppare) gira un "pochino" lentamente, ammesso che possa venire installato su un 386, te la sentiresti di definire "accettabile" la velocità anzi scusa la "lentezza" di avvio e di uso di Linux li sopra? per favore,siamo seri..se pur di essere compatibile,deve farti venire il latte alle ginocchia.. LROBY
          • krane scrive:
            Re: Propongo bollino veritiero
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane


            altra cosa.. Linux Perfect significherebbe


            solo che sarebbe perfetto per far girare il


            KERNEL di Linux, quindi anche un 386 potrebbe


            essere "Linux Perfect" :D

            Infatti, e farebbe girare i programmi attuali

            per linux, certo un po' lentamente... Qual e'

            il problema ???

            Si parla di compatibilita' non di velocita'.
            Ehm..sul mio P3 600mhz con 64mb di ram Zenwalk
            (una delle distro + leggere che ho visto tra
            quelle complete di tutto,compreso IDE per
            sviluppare) gira un "pochino" lentamente, ammesso
            che possa venire installato su un 386, te la
            sentiresti di definire "accettabile" la velocità
            anzi scusa la "lentezza" di avvio e di uso di
            Linux li sopra? per favore,siamo seri..Seriamente... Chi si comprerebbe oggi un pc del genere anche usato ?Stavamo parlando di compatibilita' ed e' compatibile, poi a seconda dell'uso che devi farci stara a te scegliere l'hw che fa al caso tuo.Ad esempio se dovessi fare un firewall - mailer - ftp casalingo il pc da te indicato andrebbe benissimo, e con il bollino saprei che e' compatibile; ovvio che se ci devo fare 3D scelgo processore piu' potente, se devo fare 2D mi serve piu' ram, ecc...
            se pur di essere compatibile,deve farti venire il
            latte alle ginocchia..Dipende sempre per cosa lo devi usare.
  • TLH scrive:
    Imposizioni
    Perchè devono mettere un bollino sui computer in vendita??Se ci voglio mettere GNU/Linux perchè mai dovrei avere il computer bollato con il loro orrendo logo?E' solo una delle tante ingiustizie, ma che spiega come il monopolio di microsoft di fatto ci sia perchè si permette di imporre su tutti i computer il proprio marchio.
  • dont feed the troll scrive:
    Non criticate Vista
    Tanto se lo fate sei dei cantinari.Vista è bello, forte e gira pure sui celeron con 256k di ram, se non siete d'accordo siete dei venduti, cantinari, e sovversivi, usate il computer da 5 minuti e andate solo sui siti porno.E ovviamente usate versioni pirata.Se poi si scopre che OGGETTIVAMENTE non è così, è colpa dei produttori di hardware, mai della Microsoft che si sa, fa solo opere buone.
  • emmecci4867 scrive:
    USA
    Su queste cose sono magnifici,chi si azzarda a prendere per i fondelli i consumatori in genere la paga cara.
    • Kwisatz Haderach scrive:
      Re: USA
      - Scritto da: emmecci4867
      Su queste cose sono magnifici,chi si azzarda a
      prendere per i fondelli i consumatori in genere
      la paga
      cara.Ma chi ci guadagna, di solito, sono gli studi degli avvocati che intraprendono la class action e non i consumatori.
      • iRoby scrive:
        Re: USA
        Purtroppo...Ma anche alle aziende darà fastidio gettare denaro e foraggiare avvocati...Qua se la ridono reggendosi la pancia, perché la class action ancora non esiste e quella che è stata data ai consumatori è semplicemente una beffa.
        • lroby scrive:
          Re: USA
          - Scritto da: iRoby
          Qua se la ridono reggendosi la pancia, perché la
          class action ancora non esiste e quella che è
          stata data ai consumatori è semplicemente una
          beffa.Perchè si reggono la pancia quando se la ridono?? Si staccherebbero i supporti e cadrebbe a terra altrimenti!?!?!? (newbie)LROBY
      • Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach scrive:
        Re: USA
        - Scritto da: Kwisatz Haderach
        - Scritto da: emmecci4867

        Su queste cose sono magnifici,chi si azzarda a

        prendere per i fondelli i consumatori in genere

        la paga

        cara.

        Ma chi ci guadagna, di solito, sono gli studi
        degli avvocati che intraprendono la class action
        e non i
        consumatori.Be', visto che in genere leggi e diritti sono scritti da avvocati che sono riusciti a farsi eleggere in Parlamento, non penserai che lo facciano gratis! :p
  • Demistificatore scrive:
    I requisti sono FUFFA
    già a partire dalle mirabolanti confezioni colorate del so si leggeRequisiti minimi Windows Vista * Processore: 800 MHz * Ram: 512 MB * Hardisk: 20 GB * Hardisk spazio libero: 15 GB * Unità ottica: Unità CD-ROM * * Scheda video: DirectX 9 compatibile * GPU Memoria Scheda Video: 32 MBRequisiti Consigliati Windows Vista * Processore: superiore a 1 GHz * Ram: 1 GB * Hardisk: 40 GB * Hardisk spazio libero: 15 GB * Unità ottica: Unità DVD-ROM * * Scheda video: Il supporto API DirectX 9, e Microsoft suggerisce lutilizzo di una scheda video dedicata a parte, e non quella integrata alla scheda madre (sia NVIDIA che ATI stanno già lavorando in merito). * GPU Memoria Scheda Video: 128 MB RAM fino a 1280×1024 (256+ per risoluzioni maggiori)In entrambi i casi sono assolutamente campati in aria, sintomo che quelli di redmond vista non l'hanno neppure provato (e la prova è che al rilascio della rtm era come se fosse solo cambiato il nome alla RC2...)Installare ma usare con piacere, sono due concetti che in quel di redmond disconoscono...Con il pc consigliato... xp vola una qualsiasi distro Linux decolla.... Vista affonda...
    • Renji Abarai scrive:
      Re: I requisti sono FUFFA
      falso, ti rimando al post sopra che ho scritto.
    • du.demon scrive:
      Re: I requisti sono FUFFA
      Requisito minimo un lettore di cd-rom? E se to compri a parte, VISTA, per installarlo su un tuo pc che ha solo il lettore CD-ROM, come lo installi dato che te lo danno in DVD (o sbaglio)?du.demon
      • tungseno scrive:
        Re: I requisti sono FUFFA
        - Scritto da: du.demon
        Requisito minimo un lettore di cd-rom? E se to
        compri a parte, VISTA, per installarlo su un tuo
        pc che ha solo il lettore CD-ROM, come lo
        installi dato che te lo danno in DVD ma perchè c'è gente che apre la bocca tanto per dare fiato alle gengive?? Se compri Vista a parte, dentro la scatola trovi un coupon dove puoi ordinare gratis (a parte le spese di spedizione) i supporti alternativi cioè quelli su CD oltre che l'edizione a 64-bit.
        • Demistificatore scrive:
          Re: I requisti sono FUFFA
          - Scritto da: tungseno
          - Scritto da: du.demon

          Requisito minimo un lettore di cd-rom? E se to

          compri a parte, VISTA, per installarlo su un tuo

          pc che ha solo il lettore CD-ROM, come lo

          installi dato che te lo danno in DVD

          ma perchè c'è gente che apre la bocca tanto per
          dare fiato alle gengive??

          Se compri Vista a parte, dentro la scatola trovi
          un coupon dove puoi ordinare gratis (a parte le
          spese di spedizione) i supporti alternativi cioè
          quelli su CD oltre che l'edizione a
          64-bit.comodo, veramente comnodo installarlo da cd non trovi???Quei requisiti sono quelli ufficiali e ciò la dice lunga...
    • Ferdy78 scrive:
      Re: I requisti sono FUFFA
      - Scritto da: Demistificatore
      una qualsiasi
      distro Linux decolla....Se vuoi Ubuntu Linux 7.10 con Compiz attivo sono consigliati 1GB di RAM (sempre che la tua scheda video sia supportata su linux, visto che su linux c'è pure quello di problem :-) )
      • Demistificatore scrive:
        Re: I requisti sono FUFFA
        - Scritto da: Ferdy78
        - Scritto da: Demistificatore

        una qualsiasi

        distro Linux decolla....

        Se vuoi Ubuntu Linux 7.10 con Compiz attivo sono
        consigliati 1GB di RAM (sempre che la tua scheda
        video sia supportata su linux, visto che su linux
        c'è pure quello di problem :-)
        )ho il doppio di ram...Ma preferisco usare ubuntu + xp in virtual...piuttosto che quella cosa inutile che è vista...Comunque bello il nick...mi ricorda qualcuno..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 15.40-----------------------------------------------------------
  • Ricky scrive:
    cavillare sulle parole...e' un'arte.
    Che forse Microsoft ha sottovalutato...pensava che bastasse quella per fregare la gente inesperta ma la class action dimostra il contrario.Quando Vista e' uscito non eisstevano pc pronti per reggere il sistemone Microsoz ma solo di farlo andare...e da qui la scritta CAPABLE ovvero se lo installi funziona,male, ma funziona.Pero' il bollino non spiegava questo...diceva solo CAPABLE e qui in Italia CAPABLE suona molto come CAPACE che vuol dire IN GRADO DI e suona sibillino...perche' non si dice in gado di fare COSA...tutte le versioni di Vista o solo quelle piu' scalerce?Avrebbero dovuto dirla chiara sin da subito...bastavano bollini differenti:Bollino ROSSO:Vista INCAPABLE :)Bollino Giallo:VISTA +o- CAPABLE (Some version)Bollino Verde:VISTA OK (all version)Perche' non lo hanno fatto?Vista Capable, Vista ready,Vista OK, Vista yesss,Hastala Vista...ma che cavolo...ci voleva poco no?
    • Renji Abarai scrive:
      Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
      basta soltanto leggere l'inizio del post per mettersi a ridere.- Amd Athlon64 skt 939- 2GB ram- VGA GeForce 6600GT/256gira perfettamente la versione Home Premium con Aero attivato.I pc dove vista va arrancando sono quelli con Celeron, 512 di ram e vga integrata da 32Mb.
      • Kwisatz Haderach scrive:
        Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
        - Scritto da: Renji Abarai
        basta soltanto leggere l'inizio del post per
        mettersi a
        ridere.
        - Amd Athlon64 skt 939
        - 2GB ram
        - VGA GeForce 6600GT/256
        gira perfettamente la versione Home Premium con
        Aero
        attivato.Sempre che non ti venga in mente di aprire qualche altra applicazione...
      • iRoby scrive:
        Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
        Veramente a me arrancava parecchio su un Core 2 Duo T5500 e 1GB di Ram.Piallato e messo Kubuntu ora quel laptop mangia bit e ca5a saette a video... :)
        • Renji Abarai scrive:
          Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
          T5500 quindi un notebook.hai mai provato a levare tutta quella merda che ti installano e mettere una versione pulita o ti sei limitato ad accenderlo e aspettare che il trial di norton ti desse l'accesso dopo 30/40 secondi?
        • Pan scrive:
          Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
          - Scritto da: iRoby
          Veramente a me arrancava parecchio su un Core 2
          Duo T5500 e 1GB di
          Ram.non è possibile che sul tuo PC arracasse, perchè sul mio che ha soli 768MB di RAM e scheda video Geforce 6200 AGP 256MB (la si trova a 50 euro o meno), Vista Home Premium con tutto attivo (aero compreso!) è molto veloce, persino più veloce e più reattivo di XP.
          • iRoby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            Io e te dobbiamo avere standard di efficienza diversa...Io quando vedo la reattività dell'interfaccia KDE o Gnome a confronto con un'installazione di Vista non ho dubbi su quale sia quella più produttiva, e non è certo quella di Vista!Senza contare le comodità che mette a disposizione la GUI di Linux a confronto con Windows già a cominciare con le cazzatine ma che alla lunga sono comodissime.Prima di tutto le accentate, con Windows o usi l'apostrofo e fai questo stupro alla sintassi italiana: A' E' I' O' U', o usi il programma Mappa Caratteri ogni volta che devi inserire un'accentata. Invece con X-Window accendi il Caps Lock e le fai correttamente: ÀÈÉÌÒÙ.Poi il copy&paste fatto semplicemente selezionando il testo e premendo il tasto centrale del mouse (quello sotto la rotella). Su Windows o vai CTRL+C/CTRL+V o tasto destro del mouse e copia/incolla ogni volta.E il Klipper di KDE che è una clipboard di sistema con una history molto lunga e configurabile.In Windows devi procurarti utility di terze parti.E il terminale di cui cambi il comportamento, utilissimo per chi lavora come sistemista. O ancora i tool per le reti, e i linguaggi di scripting...Se programmi gestionalini per Windows potrei anche capirti, ma un sistemista Unix che come client usa Windows va immediatamente preso e messo in ginocchio sui ceci!
        • tungseno scrive:
          Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
          - Scritto da: iRoby
          T5500Il problema non è Vista ma il tuo notebook che fa schifo come il 90% dei notebook che hanno dischi lenti, schede video integrate, grossi problemi di prestazioni causati dal voler a tutti i costi risparmiare energia.La prossima volta ti prendi un PC desktop che costa meno e ti offre maggiori prestazioni
          • lroby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: tungseno
            - Scritto da: iRoby

            T5500

            Il problema non è Vista ma il tuo notebook che fa
            schifo come il 90% dei notebook che hanno dischi
            lenti, schede video integrate, grossi problemi di
            prestazioni causati dal voler a tutti i costi
            risparmiare
            energia.
            La prossima volta ti prendi un PC desktop che
            costa meno e ti offre maggiori
            prestazioniOppure ti compri un portatile con le controOO e polverizzi qualunque Desktop di fascia media e mediobassa,come il mio ASUS M50SV-AP025C con 4GB DDR2 Dualchannel,hdd sata2 200GB 16mb cache, 9500M GS 512 DDR3 Nvidia, 4GB pendrive READYBOOT CorsairGT e Vista64bit.TROPPO FIGO :DLROBYEDIT : dimenticato di menzionare il cuore del mio portatile.CORE2DUO 2.6ghz, 6mb cache :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 16.12-----------------------------------------------------------
          • Max scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.

            Oppure ti compri un portatile con le controOO e
            polverizzi qualunque Desktop di fascia media e
            mediobassa,
            come il mio ASUS M50SV-AP025C con 4GB DDR2
            Dualchannel,hdd sata2 200GB 16mb cache, 9500M GS
            512 DDR3 Nvidia, 4GB pendrive READYBOOT CorsairGT
            e
            Vista64bit.
            TROPPO FIGO :D
            LROBY

            EDIT : dimenticato di menzionare il cuore del mio
            portatile.CORE2DUO 2.6ghz, 6mb cache
            :D2500 euro per far girare Vista?:-o
          • dont feed the troll scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: Max

            Oppure ti compri un portatile con le controOO e

            polverizzi qualunque Desktop di fascia media e

            mediobassa,

            come il mio ASUS M50SV-AP025C con 4GB DDR2

            Dualchannel,hdd sata2 200GB 16mb cache, 9500M GS

            512 DDR3 Nvidia, 4GB pendrive READYBOOT
            CorsairGT

            e

            Vista64bit.

            TROPPO FIGO :D

            LROBY



            EDIT : dimenticato di menzionare il cuore del
            mio

            portatile.CORE2DUO 2.6ghz, 6mb cache

            :D

            2500 euro per far girare Vista?
            :-osolo 1299, quel portatile è un mostro e io sbavo per acquistarlo.E' talmente fico che persino Vista ci girerebbe bene.Certo viene da pensare a quanto andrebbe se non ci fosse quel catafalco sopra...che ovviamente sei COSTRETTO ad acquistare.il mio dubbio è: ma se Vista è tanto buono, perchè costringere la gente a comprarlo?
          • lroby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: Max

            Oppure ti compri un portatile con le controOO e

            polverizzi qualunque Desktop di fascia media e

            mediobassa,

            come il mio ASUS M50SV-AP025C con 4GB DDR2

            Dualchannel,hdd sata2 200GB 16mb cache, 9500M GS

            512 DDR3 Nvidia, 4GB pendrive READYBOOT
            CorsairGT

            e

            Vista64bit.

            TROPPO FIGO :D

            LROBY



            EDIT : dimenticato di menzionare il cuore del
            mio

            portatile.CORE2DUO 2.6ghz, 6mb cache

            :D

            2500 euro per far girare Vista?
            :-o1311+iva listino ASUS FEBBRAIO + la chiavetta da 70 euroah dimenticavo..normalmente i negozianti dal listino ASUS applicano dal 10 al 20% di sconto.LROBYedit : forse l'hai confuso con un MAC :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 17.29-----------------------------------------------------------
          • Bastard Inside scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: Max

            Oppure ti compri un portatile con le controOO e

            polverizzi qualunque Desktop di fascia media e

            mediobassa,

            come il mio ASUS M50SV-AP025C con 4GB DDR2

            Dualchannel,hdd sata2 200GB 16mb cache, 9500M GS

            512 DDR3 Nvidia, 4GB pendrive READYBOOT
            CorsairGT

            e

            Vista64bit.

            TROPPO FIGO :D

            LROBY



            EDIT : dimenticato di menzionare il cuore del
            mio

            portatile.CORE2DUO 2.6ghz, 6mb cache

            :D

            2500 euro per far girare Vista?
            :-o Il problema di Vista non sono le prestazioni, è che è terribilmente snob, se gli ti presenti con meno di 2000 euro di HW, manco si degna di alzarsi da letto. O) :D
          • Renji Abarai scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: Bastard Inside
            se gli ti presenti con
            meno di 2000 euro [cut] manco si degna di
            alzarsi da letto. O)
            :DTi stai confondendo ;)
          • Bastard Inside scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            :D :p
          • iRoby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            L'Asus A8JrCon la ATI X2300 con 256M di ram dedicata...E poi col portatile ci lavoro portandomelo, per l'appunto, in giro e dovrei prendermi un desktop?E tutta la menata di ram, disco veloce ecc. Solo per quella porcheria di Vista?Io ho fatto prima formattandolo e mettendoci Kubuntu, ora funziona una meraviglia e ho pure un Windows XP dentro VirtualBox che in modalità trasparente mi permette finestre windows+linux sullo stesso desktop...Ma tu col computer ci lavori o ti ci guardi solo le trasparenze di Aero?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            infatti tutti per lavorare devono metterci Ubuntu.O scrivi delle lettere o ti pagano per contare quanti giri fa un cubo :)Senza contare che dei miei contatti pochissima gente usa OO perchè quando manda i .doc sono difficilmente leggibili.
          • iRoby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            Per chi sviluppa come me e si connette a server remoti per fare il DBA Oracle, il sysadmin Solaris/Linux/AIX, script shell, Perl ecc. Linux è il migliori sistema mai creato.Poi ci sono le console di VmWare ESX, e tutti i tool di amministrazione per il mondo Enterprise hanno un omologo Linux.Senza contare che uso Linux anche per connessioni e amministrazione di macchine Windows Server.OpenOffice.org lavora benissimo per fare manuali di procedura e documentazione tecnica anche complessa, che poi converto anche in PDF.E per qualche utility Windows-only c'è XP dentro Virtual Box.Non ho ben capito perché dovrei dannarmi a potenziare il portatile e soffrire dietro quella porcheria di Windows Vista.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            per quello che fai come notebook potevi prendere uno con win 95 usato allora. ;)
          • iRoby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            Il mio laptop con Linux fa funzionare contemoraneamente in macchina virtuale XP più almeno altre 4 installazioni di Linux configurate per MySQL in alta affidabilità. Poi ho due Solaris con Oracle in Data Guard che si sincronizzano contemporaneamente.Posso sperimentare ciò che voglio con installazioni Linux minimali con i servizi che sto studiando.Ciò mi permette di prepararmi su Oracle in configurazioni, strane, sui cluster e sull'alta affidabilità il tutto con un Linux e alcune macchine virtuali con installazioni leggere di distribuzioni minimali.Con Vista non si può fare nulla di tutto ciò a parte giocare con l'interfaccia inutile.Per cui Vista non è un sistema operativo adatto a chi fa l'informatico di professione.
          • lroby scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            - Scritto da: iRoby
            Il mio laptop con Linux fa funzionare
            contemoraneamente in macchina virtuale XP più
            almeno altre 4 installazioni di Linux configurate
            per MySQL in alta affidabilità. Poi ho due
            Solaris con Oracle in Data Guard che si
            sincronizzano
            contemporaneamente.

            Posso sperimentare ciò che voglio con
            installazioni Linux minimali con i servizi che
            sto
            studiando.

            Ciò mi permette di prepararmi su Oracle in
            configurazioni, strane, sui cluster e sull'alta
            affidabilità il tutto con un Linux e alcune
            macchine virtuali con installazioni leggere di
            distribuzioni
            minimali.

            Con Vista non si può fare nulla di tutto ciò a
            parte giocare con l'interfaccia
            inutile.Guarda potevo anche farti i complimenti per tutto quello che hai scritto qui sopra.. poi mi sei caduto dal pero con questa affermazione :
            Per cui Vista non è un sistema operativo adatto a
            chi fa l'informatico di
            professione.e mi sono cascate le P@LLE..Non esiste un s.o. adatto a chi fà l'informatico o il carroziere.. esiste un s.o. (in alcuni casi 2) adatto al singolo individuo. LROBY
    • Anonimo_Biz scrive:
      Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
      Sul sito la descrizione dei vari bollini è sempre stata espressa in maniera molto chiara, certo che se certa gente si affida al commesso del centro commerciale per avere info corrette...Finche ci sarà gente che vuole far soldi alle spalle di chi lavora.Ti ricordo che in USA se produci uno spazzolino da denti e sulla confezione non ci scrivi che non te lo devi infilare in un orecchio, per non dire altri posti, io ti posso citare perchè avendo infilato lo spazzolino in un orecchio sono diventato sordo....siamo sicuri che questa sia la via migliore... :)
      • Kwisatz Haderach scrive:
        Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
        - Scritto da: Anonimo_Biz
        Sul sito la descrizione dei vari bollini è sempre
        stata espressa in maniera molto chiara, certo
        che se certa gente si affida al commesso del
        centro commerciale per avere info
        corrette...Credo che la qualita' dell'informazione sia equivalente per entrambi i casi: inaffidabile al 98 percento.

        Finche ci sarà gente che vuole far soldi alle
        spalle di chi
        lavora.Quelli non mancheranno mai...

        Ti ricordo che in USA se produci uno spazzolino
        da denti e sulla confezione non ci scrivi che
        non te lo devi infilare in un orecchio, per non
        dire altri posti, io ti posso citare perchè
        avendo infilato lo spazzolino in un orecchio sono
        diventato
        sordo....Ed il fatto sconcertante e' che vieni pure risarcito...
        siamo sicuri che questa sia la via migliore... :)
      • lroby scrive:
        Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
        - Scritto da: Ricky
        Prova ad installare la ULTIMATE su un AMD 64 ...
        Dove sta' scritto che Vista HOME BASIC CACCA
        EDITION va' su tutto mentre ULTIMATE solo sui
        server
        quadriprocessore?Io l'ho installato sul pc di un mio amico dove aveva problemi con una WIFI PCI, e gli ho messo la versione ULTIMATE 64bit, il pc è composto da :ATHLON64 3000+2,5GB DDR320GB SATASVGA di fascia media (nn ricordo + il modello esatto,solo che ha 256DDR3)e comunque girava discretamente bene,anche se non veloce quanto sul mio portatile core2duo.LROBY
      • Renji Abarai scrive:
        Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
        - Scritto da: Ricky
        Pero' gia' adesso sappiamo che alcuni software
        CESSERANNO DI FUNZIONARE dopo la SP1...ma vi pare
        normale?!Bhe si, per Microsoft...
        :)Semplicemente dei suddetti software non sono compatibili le vecchie versioni.Sono praticamente uscite tutte le nuove versioni dei programmi per SP1 ma questo non lo dici.
        • Ricky scrive:
          Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
          Vecchie versioni?Da Vista a Vista SP1 e gia' sono VECCHI...o forse non erano fatti per reggereuna nuova PELLE di Vista?!O forse non dici che per aggiornarli PAGHI...?Vista non e' utile...e' solo un giochino...per PRODURRE hai XP...che te ne fai di Vista...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: cavillare sulle parole...e' un'arte.
            paghi cosa?aggiornare zonealarm? Anche te non hai letto la lista.Grazie avanti il prossimo
  • consumatore scrive:
    il bollino parla chiaro: designed for xp
    il bollino parla chiaro, dice chiaramente in grande "designed for windows xp" con il logo di XP e in piccolo "vista capable".Quindi è chiarissimo che si trattano di PC progettati per XP.
    • krane scrive:
      Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
      - Scritto da: consumatore
      il bollino parla chiaro, dice chiaramente in
      grande "designed for windows xp" con il logo di
      XP e in piccolo "vista capable".
      Quindi è chiarissimo che si trattano di PC
      progettati per XP.Ma capaci di far girare vista secondo le previsioni fornite da microsoft.
      • Renji Abarai scrive:
        Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
        Vista Basic.Non ultimate.
        • krane scrive:
          Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
          - Scritto da: Renji Abarai
          Vista Basic.
          Non ultimate.Mai parlato di quale vista, vedremo che ne dicono gli avvocati...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            Vista Basic.Sul coupon che distribuivano con XP OEM (quindi il caso citato nell'articolo) è specificato.Solo che certe cose vanno omesse come informazioni perchè sennò i flame non partono.
        • Non authenticat scrive:
          Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
          - Scritto da: Renji Abarai
          Vista Basic.
          Non ultimate.Guarda che devi imparare a leggere non c'è scritto "Vista Basic Capable" ma SOOLOOO "Vista Capable"...Il resto è farina del tuo sacco!La differenza tra le due cose si spiega da sola e nessuno impediva di scrivere (nel caso) "Vista Basic Capable" o "Vista Home Basic Capable"....
          • Renji Abarai scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            te non li leggi gli altri commenti vero?Nel caso di Upgrade da XP a Vista col coupon che davano allegato nella versione OEM (quindi il caso di questo articolo) è specificato che l'upgrade è alla versione BASIC.
          • krane scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            - Scritto da: Renji Abarai
            te non li leggi gli altri commenti vero?
            Nel caso di Upgrade da XP a Vista col coupon che
            davano allegato nella versione OEM (quindi il
            caso di questo articolo) è specificato che
            l'upgrade è alla versione BASIC.Quindi se tutto fosse stato come dichiarato non ci sarebbe stato bisogno di questa class action.
          • Non authenticat scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            - Scritto da: Renji Abarai
            te non li leggi gli altri commenti vero?
            Nel caso di Upgrade da XP a Vista col coupon che
            davano allegato nella versione OEM (quindi il
            caso di questo articolo) è specificato che
            l'upgrade è alla versione
            BASIC.Tu invece non leggi proprio!La questione rimane!Cosa c'è scritto sul bollino?Costava molto scrivere "Basic" sul bollino?Ma cosa lo dico a fare ?... tu non sai leggere ... appunto!
          • tungseno scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            - Scritto da: Non authenticat
            Cosa c'è scritto sul bollino?
            Costava molto scrivere "Basic" sul bollino?
            Ma cosa lo dico a fare ?... tu non sai leggere
            ...
            appunto!ma tu hai mai acquistato un PC? Se acquistavi un PC Vista capable era inclusa l'edizione Home Basic, non di certo la Ultimate. Quindi il problema non si pone nemmeno e tu parli tanto per dare aria alle gengive!
          • tungseno scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            - Scritto da: Non authenticat
            La differenza tra le due cose si spiega da sola e
            nessuno impediva di scrivere (nel caso) "Vista
            Basic Capable" o "Vista Home Basic
            Capable"....guarda che su quei PC mica ti mettono la ultimate, viene messa ha Home Basic, quindi il problema di possibile scelta sbagliata dell'edizione di vista non si pone nemmeno
        • Kwisatz Haderach scrive:
          Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
          - Scritto da: Renji Abarai
          Vista Basic.
          Non ultimate.Vero.Ma resta il fatto che pure il basic (che e' ben piu' leggero e senza quel catafalco di Aero) arranca anche su macchine al di sopra dei requisiti minimi pubblicati da Microsoft.
        • l0l scrive:
          Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
          - Scritto da: Renji Abarai
          Vista Basic.
          Non ultimate.ah renji!leggi ebne!c'è scritto WINDOWS VISTAnon Windows Vista Basic!Ma cmq va bene lo stesso! tanto non dice come deve girare, se bene o a stento!cmq cavolacci lor.. usare prodotti Ms, credere alle promesse di Ms, fidarsi di Ms.. cosa si aspettavano?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
            leggere tutti i commenti no... come al solito.
    • lroby scrive:
      Re: il bollino parla chiaro: designed for xp
      - Scritto da: consumatore
      il bollino parla chiaro, dice chiaramente in
      grande "designed for windows xp" con il logo di
      XP e in piccolo "vista
      capable".
      Quindi è chiarissimo che si trattano di PC
      progettati per
      XP.Guarda il mio primo portatile l'ho comprato a Giugno del 2006, aveva già il logo Designed for XP, Vista Capable, in effetti XP volava su quel sistema, appena uscii (6 mesi dopo) gli installai Vista32bit Home Premium per curiosità e comunque girava decisamente bene.Ah già dimenticavo,quando lo comprai,lo chiesi subito con 2gb di ram, hdd da 120gb,era "solo" un coreduo (il core2duo uscii pochissimi mesi dopo) e la svga era di fascia media con però già 512mb).. non sto a dirvi la marca perchè tanto è scontata ormai :DLROBY
  • luchino scrive:
    Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
    Microsoft ha da anni pubblicato sul suo sito Internet i requisiti stringenti per poter applicare il bollino di Vista capable o Vista ready sui PC.Se i produttori di hardware o rivenditori di PC non rispettano le direttive Microsoft o peggio ancora falsificano questi bollini, riciclano vecchi PC, la colpa non è di Microsoft. Fate una class action contro Acer, HP, Sony, Vaio e compagnia bella che vendono PC osceni, inzozzati di programmi incompatibili, trial e porcate varie e come se non bastasse ti fanno pagare la licenza di Windows senza darti un CD completo del sistema operativo.
    • krane scrive:
      Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: luchino
      Microsoft ha da anni pubblicato sul suo sito
      Internet i requisiti stringenti per poter
      applicare il bollino di Vista capable o Vista
      ready sui PC.E dall'interno degli uffici di microsoft sono giunte voci che a causa di quelle pubblicazioni avremmo avuto dei potentissimi pc da 1200 in grado a malapena di leggere la posta.
      Se i produttori di hardware o rivenditori di PC
      non rispettano le direttive Microsoft o peggio
      ancora falsificano questi bollini, riciclano
      vecchi PC, la colpa non è di Microsoft.Infatti: mica si parla di quello... Qui si accusa microsoft di aver volontariamente scritto cavolare riguardo alle caratteristiche richieste ai produttori per "concedere" il bollino.
      Fate una class action contro Acer, HP, Sony, Vaio
      e compagnia bella che vendono PC osceni,
      inzozzati di programmi incompatibili, trial e
      porcate varie e come se non bastasse ti fanno
      pagare la licenza di Windows senza darti un CD
      completo del sistema operativo.Se non fosse un problema di M$ ma dei produttori l'avrebbero fatto, ma e' un problema causato da microsoft.
    • logicaMente scrive:
      Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: luchino
      Microsoft ha da anni pubblicato sul suo sito
      Internet i requisiti stringenti per poter
      applicare il bollino di Vista capable o Vista
      ready sui
      PC.
      Se i produttori di hardware o rivenditori di PC
      non rispettano le direttive Microsoft o peggio
      ancora falsificano questi bollini, riciclano
      vecchi PC, la colpa non è di Microsoft.Si, infatti ecco i requisiti richiesti da MS:"A Windows Vista Capable PC includes at least: A modern processor (at least 800MHz).512 MB of system memory.A graphics processor that is DirectX 9 capable."e tra gli "additional hardware" necessari per eseguire alcune funzionalità di Vista abbiamo, nell'ordine: la TV Tuner card, il chip TPM, le funzionalità tablet... niente accenni a RAM, schede video, processori migliori...Trovami un produttore che non rispetti questi requisiti, e trovami qualcuno che riesca a far funzionare Vista con tutti i ca@@i attivi a velocità decente con una macchina che rispetti alla lettera i requisiti MINIMI richiesti.
      • Kwisatz Haderach scrive:
        Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: logicaMente
        - Scritto da: luchino

        Microsoft ha da anni pubblicato sul suo sito

        Internet i requisiti stringenti per poter

        applicare il bollino di Vista capable o Vista

        ready sui

        PC.

        Se i produttori di hardware o rivenditori di PC

        non rispettano le direttive Microsoft o peggio

        ancora falsificano questi bollini, riciclano

        vecchi PC, la colpa non è di Microsoft.

        Si, infatti ecco i requisiti richiesti da MS:

        "A Windows Vista Capable PC includes at least:
        A modern processor (at least 800MHz).
        512 MB of system memory.
        A graphics processor that is DirectX 9 capable."

        e tra gli "additional hardware" necessari per
        eseguire alcune funzionalità di Vista abbiamo,
        nell'ordine: la TV Tuner card, il chip TPM, le
        funzionalità tablet... niente accenni a RAM,
        schede video, processori
        migliori...

        Trovami un produttore che non rispetti questi
        requisiti, e trovami qualcuno che riesca a far
        funzionare Vista con tutti i ca@@i attivi a
        velocità decente con una macchina che rispetti
        alla lettera i requisiti MINIMI
        richiesti.Con questi requisiti non riesci a farlo girare decentemente con tutti i ca@@i disattivati, figuriamoci se li attivi !!!
        • gennaro scrive:
          Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Kwisatz Haderach
          Con questi requisiti non riesci a farlo girare
          decentemente con tutti i ca@@i disattivati,
          figuriamoci se li attivi
          !!!ma tu lo hai mai provato Vista? Ti bastano 512MB di RAM e la Home Basic va benissimo per l'utente medio.
          • Kwisatz Haderach scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: gennaro
            - Scritto da: Kwisatz Haderach

            Con questi requisiti non riesci a farlo girare

            decentemente con tutti i ca@@i disattivati,

            figuriamoci se li attivi

            !!!

            ma tu lo hai mai provato Vista? Ti bastano 512MB
            di RAM e la Home Basic va benissimo per l'utente
            medio.Non l'ho provato, lo uso regolarmente.Uso Vista con tutti gli ammenicoli disattivati e arranca su un pc di tutto rispetto che e' ben al di sopra dei requisiti consigliati (consigliati, non minimi).Concordo che per l'utente medio le funzionalita' della basic bastano e avanzano, ma con 512MB di ram, anche la basic (che e' ben piu' leggera delle altre) arranca non poco...
      • gennaro scrive:
        Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: logicaMente
        trovami qualcuno che riesca a far
        funzionare Vista con tutti i ca@@i attivi a
        velocità decente con una macchina che rispetti
        alla lettera i requisiti MINIMI
        richiesti.io ho Windows Vista Home Basic con soli 512MB di RAM e viaggia benone, con tutto attivo.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
          shhhhhhhhhhh non dirglielo che poi rosica.
          • logicaMente scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            meno male che non ho mai fatto affermazioni del genere, io!http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2199145&m=2199846#p2199846"Ora se un assemblatore di desktop (vedi tipo negozietto di pc)da il coupon all'utente finale pur avendo piazzato un celeron con 512Mb di ram e vga integrata, non vedo che colpa ne abbia MS."o come questa (tre righe più su, e di oggi!):http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2199145&m=2199951#p2199951"I pc dove vista va arrancando sono quelli con Celeron, 512 di ram e vga integrata da 32Mb."no comment! (anonimo)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            quindi?è colpa di MS se un assemblatore consegna il coupon su una macchina inadeguata? E ho detto che con 512 + celeron M + vga dedicata arranca.Che vuoi dire con quei 2 quote?
          • logicaMente scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            Si fa finta di non capire... MS dice che bastano 512MB di RAM per usare bene Vista, tu quoti uno che dice che è vero e, TRE RIGHE PRIMA, dici invece che non è così, che con 512 Vista arranca: forse ti stai contraddicendo?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            arranca significa non va?Semplicemente non da il meglio delle prestazioni.Ci sarà un motivo perchè esistono anche i consigliati?
          • logicaMente scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!

            arranca significa non va?arranca *non* significa ne (cito) "va benone" ne tantomeno (cito ancora) "va benissimo", significa piuttosto " procede con fatica nel tentativo di ottenere uno scopo ".
            Ci sarà un motivo perchè esistono anche i consigliati?Perchè, secondo te un Home Premium con tutti i frilluccichi attivi "va benone", "va benissimo" con i requisiti consigliati (1GHZ processore, 1 GB Ram e scheda video da battaglia con 128MB)?Temo di sapere la risposta... (rotfl)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            tanto se ti dico di si te non ci credi.D'altra parte io ho 2gb, una vga di 3 anni fa a 256 e un athlon64 3200 single core (sai che 3200 athlon non è 3.2GHz) e Home premium gira da dio.
          • logicaMente scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Renji Abarai
            tanto se ti dico di si te non ci credi.Dai su... credo all'altro che dice che gli va con 512, figurati se non credo a te! (rotfl)
            D'altra parte io ho 2gb, una vga di 3 anni fa a
            256 e un athlon64 3200 single core (sai che 3200
            athlon non è 3.2GHz) e Home premium gira da
            dio.Configurato bene (non out of the box) ci credo senza problemi, è cmq una configurazione più che doppia rispetto a quella consigliata (doppia ram, doppia memoria video e processore a frequenza doppia).
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            scusa ma secondo te uno che compra un pc desktop(quindi può e sottolineo può prendere Vista OEM come prendere XP OEM) oggi non mette 1 GB di Ram che costa 15 euro in più?Non prende come CPU almeno un athlon64X2 4200 a 60 euro invece che un celeron o un sempron a 45?Guardiamoci in faccia:Vista è fatto per PC nuovi non per relitti da tirar su ad ogni costo.Per quello va più che bene XP
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Renji Abarai
            scusa ma secondo te uno che compra un pc
            desktop(quindi può e sottolineo può prendere
            Vista OEM come prendere XP OEM) oggi non mette 1
            GB di Ram che costa 15 euro in
            più?
            Non prende come CPU almeno un athlon64X2 4200 a
            60 euro invece che un celeron o un sempron a
            45?
            Guardiamoci in faccia:
            Vista è fatto per PC nuovi non per relitti da
            tirar su ad ogni
            costo.
            Per quello va più che bene XPE allora ritorniamo al punto che MS permettendo di mettere il bollino "Designed for XP / Vista Capable" su dei PC adatti solo a XP ha permesso che i consumatori venissero tratti in inganno.
          • Licia Culò scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: gennaro
            io ho Windows Vista Home Basic con soli 512MB di
            RAM e viaggia benone, con tutto
            attivo.------------------ Scritto da: Renji Abarai
            shhhhhhhhhhh non dirglielo che poi rosica.La primavera è in anticipo e già ora, su quell'albero di ca§§i a ma§§i, possiamo osservare due variopinti microserf che cinguettano fra loro, felici, prima dell'accoppiamento. (geek) :p
        • logicaMente scrive:
          Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
          Ti credo gennaro, anche perchè il concetto di "viaggiare benone" è tutto sommato relativo e magari quella che per te è una velocità/reattività del sistema adeguata potrebbe non esserlo per me...
          • iRoby scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            CRISTO!!!Due settimane fa installo ad un amico il client per lavorare con gli Smartphone Windows Mobile!1:40 minuti per la procedura e svariati riavvii.Prima mi obbliga ad installare il WGA, poi tira giù il client, riavvii e controlli sul mio software e i cazzi miei (del mio amico nella fattispecie) e poi finalmente una merda verde che quando attacco il palmare non si capisce a che cosa serva.Avessimo avuto Windows XP ci saremmo limitati ad installare l'active sync incluso nel CD di installazione. 15 minuti giusti per installazione e riavvio.La magnifica innovazione Micro$oft e il WGA infilato dove meno te l'aspetti. Active Sync gratuito sì ma a patto che ti metti a 90°...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
            io chiamerei qualcuno di esperto al pc ;)
        • Kwisatz Haderach scrive:
          Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: gennaro
          - Scritto da: logicaMente

          trovami qualcuno che riesca a far

          funzionare Vista con tutti i ca@@i attivi a

          velocità decente con una macchina che rispetti

          alla lettera i requisiti MINIMI

          richiesti.

          io ho Windows Vista Home Basic con soli 512MB di
          RAM e viaggia benone, con tutto
          attivo.Con tutto attivo ???Vorrai dire con NIENTE attivo visto che il basic NON ha la maggior parte delle funzionalita' mattone presenti nelle altre versioni (in primis Aero).
    • lroby scrive:
      Re: Microsoft non ha colpa !!!!!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: luchino
      Fate una class action contro Acer, HP, Sony, Vaio
      e compagnia bella che vendono PC osceni,
      inzozzati di programmi incompatibili, trial e
      porcate varie e come se non bastasse ti fanno
      pagare la licenza di Windows senza darti un CD
      completo del sistema
      operativo.Ehm..Vaio è il nome dei portatili prodotti dalla Sony :LROBY
  • redman scrive:
    2100$ per mandare mail?
    un po caruccia questa posta elettronica!per mandare mail ne bastano meno di 400 su un portatile!
  • Funz scrive:
    Nuova definizione politically correct
    "menzognero" ==
    "diversamente aderente alla realtà" :|
  • Renji Abarai scrive:
    Ovviamente è colpa di MS
    non dei produttori di notebook che attaccano le etichette per vendere di più e svuotarsi il magazzino dai relitti.E sappiate che i magazzini sono ancora pieni di XP OEM e costa esattamente come Vista (quindi in termini di guadano cambia nulla per MS).Quindi sono i produttori a sto giro che cappellano.
    • Giambo scrive:
      Re: Ovviamente è colpa di MS
      - Scritto da: Renji Abarai
      non dei produttori di notebook che attaccano le
      etichette per vendere di più e svuotarsi il
      magazzino dai
      relitti.Io sapevo che le etichette erano sotto controllo della Microsoft. O forse che un produttore puo' appiccicare l'etichetta pure su uno Spectrum :) ?
      • Lemon scrive:
        Re: Ovviamente è colpa di MS
        - Scritto da: Giambo
        - Scritto da: Renji Abarai

        non dei produttori di notebook che attaccano le

        etichette per vendere di più e svuotarsi il

        magazzino dai

        relitti.

        Io sapevo che le etichette erano sotto controllo
        della Microsoft. O forse che un produttore puo'
        appiccicare l'etichetta pure su uno Spectrum :)
        ?Il punto è che se c'è scritto "Capable" il sistema ci deve girare, al minimo ma ci deve girare. Se questo non accade ha sbagliato MS a rilasciare tale etichetta, se invece il sistema gira ma non soddisfa il cliente allora ha sbagliato il venditore (neanche il produttore) che doveva capire meglio le esigenze del consumatore e dare dei suggerimenti, non vendergli la prima cosa che gli capita per le mani.Questo secondo me.
        • Giambo scrive:
          Re: Ovviamente è colpa di MS
          - Scritto da: Lemon
          Il punto è che se c'è scritto "Capable" il
          sistema ci deve girare, al minimo ma ci deve
          girare.Hmmm ... si, hai ragione. IMHO e' un po al limite come denominazione, volendo vedere Vista potrebbe girare anche su un P4 sotto-clockato a 200Mhz, ma questo non vuol dire che sia utilizzabile ;)
  • Lemon scrive:
    Ma non lo voleva nessuno
    e adesso fanno una class action per averlo?non so più a chi credere...
    • Giambo scrive:
      Re: Ma non lo voleva nessuno
      - Scritto da: Lemon
      e adesso fanno una class action per averlo?

      non so più a chi credere...Prova a leggere la notizia, poi forse ti sara' piu' chiaro :) !
      • Lemon scrive:
        Re: Ma non lo voleva nessuno
        - Scritto da: Giambo
        - Scritto da: Lemon

        e adesso fanno una class action per averlo?



        non so più a chi credere...

        Prova a leggere la notizia, poi forse ti sara'
        piu' chiaro :)
        !Ho riletto, sai, giusto per non apparire superbo. Ho capito che per non far fermare la vendita di PC in prossimità dell'uscita di Vista si ponevano le varie etichette in questione per far capire se e come il PC avrebbe supportato il nuovo sistema non appena disponibile, nel frattempo qualcuno (non se MS o i vendor) prometteva in taluni casi il passaggio gratuito o a poco prezzo a Vista. Poi è successo che chi lo ha fatto si è lamentato perchè Vista funzionava male, senza Aero o lentamente.In base a quello che ho capito io mi pareva strano che qualcuno si mettesse a fare una class action per un sistema che (a leggere PI) non vuole nessuno, addirittura sti tipi avevano un XP e adesso vogliono Vista!Puoi delucidarmi su cosa mi è sfuggito?
        • Giambo scrive:
          Re: Ma non lo voleva nessuno
          - Scritto da: Lemon
          In base a quello che ho capito io mi pareva
          strano che qualcuno si mettesse a fare una class
          action per un sistema che (a leggere PI) non
          vuole nessuno, addirittura sti tipi avevano un XP
          e adesso vogliono
          Vista!

          Puoi delucidarmi su cosa mi è sfuggito?Io l'ho capita cosi': E' stato venduto un prodotto che non manteneva le promesse. Quei quattro gatti (Ops, all'inizio erano solo due :)) che hanno acquistato Vista in anticipo si sono quindi sentiti imbrogliati e hanno messo in piedi la class-action.Solo ora che Vista si e' rivelato non essere mirabolante prodotto promesso, non lo vuole nessuno ;)Edit: Mamma mia come scrivo male ! Perdonatemi, e' Lunedi anche per me ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 10.25-----------------------------------------------------------
          • Lemon scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno

            Io l'ho capita cosi': E' stato venduto un
            prodotto che non manteneva le promesse. Quei
            quattro gatti (Ops, all'inizio erano solo due :))
            che hanno acquistato Vista in anticipo si sono
            quindi sentiti imbrogliati e hanno messo in piedi
            la
            class-action.
            Solo ora che Vista si e' rivelato non essere
            mirabolante prodotto promesso, non lo vuole
            nessuno
            ;)
            Uhm... forse dovresti rileggere tu. Si parla di PC acquistati con XP e sul quale si sarebbe dovuto fare l'upgrade a Vista (volendo). Fatto l'upgrade alcuni utenti si sono lamentati perchè il sistema era lento o non utilizzabile al 100%. MS risponde "C'erano le etichette che facevano capire cosa si poteva attivare o meno con Vista". Quindi si tratta di utenti che VOGLIONO,o almeno, VOLEVANO, vista. Sbaglio?
          • Giambo scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Lemon
            Quindi si tratta di utenti che VOGLIONO,o almeno,
            VOLEVANO, vista.Piu' corretto dire che volevano Vista: Gli utenti avrebbero potuto aggiornare il proprio sistema operativo a Windows Vista non appena fosse stato disponibile, ad un prezzo conveniente. Ancora non si sapeva che cosa sarebbe stato Vista, dopo 5 anni di sviluppo le aspettative erano alte !Grande e' stato il loro disappunto quando si sono accorti che il bollino "Windows Vista Capable" significa piu' o meno "Posso far girare la versione minima di Vista, e neanche poi tanto bene !".Non si tratta quindi di volere o meno Vista, ma di essere stati ingannati dalla pubblicita'. Ma questo dovra' deciderlo una giuria ;)
          • Lemon scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno

            Non si tratta quindi di volere o meno Vista, ma
            di essere stati ingannati dalla pubblicita'. Ma
            questo dovra' deciderlo una giuria
            ;)Daccordo. Ma contro chi puntare il dito? "Vista Capable" voleva dire il minimo essenziale, chi doveva informare gli utenti?
          • Giambo scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Lemon

            Non si tratta quindi di volere o meno Vista, ma

            di essere stati ingannati dalla pubblicita'. Ma

            questo dovra' deciderlo una giuria

            ;)

            Daccordo. Ma contro chi puntare il dito? "Vista
            Capable" voleva dire il minimo essenziale, chi
            doveva informare gli
            utenti?Mah, visto che Microsoft stessa rilasciava i bollini, punterei il dito contro di loro. Da qualche parte avevo letto che all'interno di Microsoft stessa veniva "condannata" questa pratica da parte di un certo gruppo di persone.Io sono dell'opinione che l'utente doveva informarsi lui stesso, ma ai tempi Vista era ancora una creatura mitologica, esisteva solo nei volantini patinati della casa di Redmond :)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            posso provare a illuminarvi?Vendendo le Oem da almeno 4 anni il sistema al passaggio è stato questo:Tutti coloro che beneficiavano di XP PRO OEM (e quindi passando da un assemblatore o produttore saltando MS) riceveva in "vista" del cambio di sistema operativo un coupon che permetteva, una volta uscito il nuovo OS, l'upgrade alla versione BASE a fronte di una spesa di 15 euro circa.Ora se un assemblatore di desktop (vedi tipo negozietto di pc)da il coupon all'utente finale pur avendo piazzato un celeron con 512Mb di ram e vga integrata, non vedo che colpa ne abbia MS.Stesso ragionamento per i produttori di Notebook che non avrebero dovuto mettere ne l'adesivo, ne il coupon allegato nelle confezioni dei loro fondi di magazzino.
          • Svista scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Renji Abarai
            posso provare a illuminarvi?
            Vendendo le Oem da almeno 4 anni il sistema al
            passaggio è stato
            questo:
            Tutti coloro che beneficiavano di XP PRO OEM (e
            quindi passando da un assemblatore o produttore
            saltando MS) riceveva in "vista" del cambio di
            sistema operativo un coupon che permetteva, una
            volta uscito il nuovo OS, l'upgrade alla versione
            BASE a fronte di una spesa di 15 euro
            circa.
            Ora se un assemblatore di desktop (vedi tipo
            negozietto di pc)da il coupon all'utente finale
            pur avendo piazzato un celeron con 512Mb di ram e
            vga integrata, non vedo che colpa ne abbia
            MS.
            Stesso ragionamento per i produttori di Notebook
            che non avrebero dovuto mettere ne l'adesivo, ne
            il coupon allegato nelle confezioni dei loro
            fondi di
            magazzino.Evidentemente non vivi e non sei mai stato in america.Il modo di vivere è diverso dal tuo negozietto di periferia
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            peccato che distribuisco in tutta italia.Forse non hai capito la situazione.Inoltre le grandi case prodruttrici di notebook ragionano da noi come in america e di porcate ce ne sono a tonnellate.
          • amedeo scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            Dal momento che l'apposizione del bollino deve essere autorizzata da M$ in base a delle specifiche tecniche (determinate da M$ stessa), M$ e' responsabile nel caso tali specifiche non rispecchino la reali richieste hardware del sistema (es. 'ti autorizzo a metterlo su una macchina con celeron 1.4GB con 512MB di RAM' ).Riguardo poi le aspettative dell'utente, immagino quanto potrebbe essere felice una persona che acquistasse una 500 perche' pubblicizzata con un logo 'Monza capable', per poi scoprire che in realta' per divertirsi a Monza e' piu' appropriato un Ferrari; certo, la 500 sarebbe ben in grado di circolare sulla pista ma forse l'utente si sarebe aspettato altre prestazioni.
          • Giambo scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Renji Abarai
            Tutti coloro che beneficiavano di XP PRO OEM (e
            quindi passando da un assemblatore o produttore
            saltando MS) riceveva in "vista" del cambio di
            sistema operativo un coupon che permetteva, una
            volta uscito il nuovo OS, l'upgrade alla versione
            BASE a fronte di una spesa di 15 euro
            circa.OK, ma in questo caso i bollini di garanzia non c'entrano nulla ...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            i bollini vengono richiesti a MS.L'uso che poi ne fanno i produttori a cui sono stati dati penso sia a loro carico.Vedremo i giudici cheddicono.
          • krane scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Renji Abarai
            i bollini vengono richiesti a MS.
            L'uso che poi ne fanno i produttori a cui sono
            stati dati penso sia a loro
            carico.Se fosse come dici tu dovrebbe esse MS a denunciare alcuni produttori.
            Vedremo i giudici cheddicono.Sisi.
          • iRoby scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            Vedrai che M$ non perderà occasione per rinnegarli e smerdarli insieme ai suoi stessi utenti in base alla piega che prenderà la class action...
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Ma non lo voleva nessuno
            - Scritto da: Lemon

            Non si tratta quindi di volere o meno Vista, ma

            di essere stati ingannati dalla pubblicita'. Ma

            questo dovra' deciderlo una giuria

            ;)

            Daccordo. Ma contro chi puntare il dito? "Vista
            Capable" voleva dire il minimo essenziale, chi
            doveva informare gli
            utenti?Ma c'è bisogno di un bollino tronfio e variopinto per i requisiti minimi essenziali?MS ha deciso che il marchio di qualità era troppo pretenzioso, meglio il marchio di mediocrità?Facciamo un bollino simile da mettere sulle FIAT e sulle Dacia con scritto "Designed for Wrecker / Road Capable"?Perché non una bella pubblicità che dica "I sedili sono di serie"?Be', allora, già che ci siamo, facciamo un bollino anche per Lapo, con scritto "Almost Normal" (idea) O) :p
    • anonimo scrive:
      Re: Ma non lo voleva nessuno
      ma infatti non vogliono vista, vogliono i soldi, ed hanno trovato un modo facile per averne...
  • pierpiero scrive:
    Ma che fesseria...
    Io ho un notebook "Vista Capable". A suo tempo mi sono chiesto che voleva dire, sono andato sul sito e ho letto di cosa significava "Ready" piuttosto che "Capable", ho inteso le chiarissme differenze.Qualcosa di particolarmente spinto infatti sul notebook dopo l'aggiornamento a Vista non va (i giochi a 1800000000 fps per intenderci, gli screensaver 3D fighissimi e Media Center ogni tanto si incarta), me lo aspettavo e non mi sono sognato di lamentarmi con Microsoft o col Vendor... semplicemente non c'é un chip grafico sufficientemente potente per fare queste cose. E che è colpa di Microsoft se voglio la luna senza rispettare i requisiti minimi? Se per me quelle features erano cose irrinunciabili compravo altro Hardware più adatto (che peraltro avrei trovato più facilmente se vedevo il bollino "Ready"). Se non avessi saputo di questo sarebbe stata solo colpa mia perché non mi ero informato sul prodotto correttamente.E' come aspettarsi un cappuccino da una moka.Eddai su... sti utenti americani sono proprio faciloni e boccaloni.... e forse anche un pò in mala fede.pierpiero
    • acno scrive:
      Re: Ma che fesseria...
      - Scritto da: pierpiero
      Io ho un notebook "Vista Capable". A suo tempo mi
      sono chiesto che voleva dire, sono andato sul
      sito e ho letto di cosa significava "Ready"
      piuttosto che "Capable", ho inteso le chiarissme
      differenze.
      ........
      Se non avessi saputo di questo sarebbe stata solo
      colpa mia perché non mi ero informato sul
      prodotto
      correttamente.Il ragionamento fila, ma sono ancora in parecchi a non avere la competenza necessaria per informarsi correttamente e capire le differenze. E una ditta come la Microsoft dovrebbe investire un po' di piu' in serieta'. Basta poco per far felice un cliente, ma ancora meno per farlo imbestialire!!!
      • Lemon scrive:
        Re: Ma che fesseria...

        Il ragionamento fila, ma sono ancora in parecchi
        a non avere la competenza necessaria per
        informarsi correttamente e capire le differenze.
        E una ditta come la Microsoft dovrebbe investire
        un po' di piu' in serieta'. Basta poco per far
        felice un cliente, ma ancora meno per farlo
        imbestialire!!!Concordo ma i bollini non li ha messi la MS, dovrebbero essere le varie Asus, HP, Dell ecc a fare chiarezza. Mi sembra strano che se uno chiede in negozionessuno gli spieghi nulla, oppure che se uno acquista in Internet non ci sia neppure una pagina che spiega la differenza...
        • Gips scrive:
          Re: Ma che fesseria...
          ma le varie asus, hop etc prendono miliardi e miliardi per mettere quei bollini, prendono una parte per ogni OS venduto, perndono soldi pagati da MS per fare cio...gips
        • Might scrive:
          Re: Ma che fesseria...
          Se uno chiede in negozio? Hai mai provato a chiedere informazioni ai commessi dei centri commerciali? E' già tanto se sanno la differenza tra un PC desktop e un notebook...E la gente che compra lì (ammetto, io stesso sono tra questi) o si informa prima per conto suo, o si attacca.
    • Xilitolo scrive:
      Re: Ma che fesseria...
      Può anche darsi che qualcuno non possa accedere a internet proprio perchè non ha ancora un PC e quindi si deve fidare di quanto scritto con termini che si prestano evidentemente ad equivoci sul bollino.Le parole, anche quelle scritte sul bollino, hanno il significato proprio della lingua in cui sono scritte, non quello definito dalla Microsoft.
      • Lemon scrive:
        Re: Ma che fesseria...
        - Scritto da: Xilitolo
        Può anche darsi che qualcuno non possa accedere a
        internet proprio perchè non ha ancora un PC e
        quindi si deve fidare di quanto scritto con
        termini che si prestano evidentemente ad equivoci
        sul
        bollino.
        Le parole, anche quelle scritte sul bollino,
        hanno il significato proprio della lingua in cui
        sono scritte, non quello definito dalla
        Microsoft.E cosa vorrebbe dire "capable" in italiano?
        • Xilitolo scrive:
          Re: Ma che fesseria...
          Tradotto signigica capace.Ma penso che agli utenti USA il significato in lingua inglese sia chiaro, meno chiari il significato in microsoftese.
    • Demistificatore scrive:
      Re: Ma che fesseria...
      - Scritto da: pierpiero
      Io ho un notebook "Vista Capable". A suo tempo mi
      sono chiesto che voleva dire, sono andato sul
      sito e ho letto di cosa significava "Ready"
      piuttosto che "Capable", ho inteso le chiarissme
      differenze.
      Qualcosa di particolarmente spinto infatti sul
      notebook dopo l'aggiornamento a Vista non va (i
      giochi a 1800000000 fps per intenderci, gli
      screensaver 3D fighissimi e Media Center ogni
      tanto si incarta), me lo aspettavo e non mi sono
      sognato di lamentarmi con Microsoft o col
      Vendor... semplicemente non c'é un chip grafico
      sufficientemente potente per fare queste cose. E
      che è colpa di Microsoft se voglio la luna senza
      rispettare i requisiti minimi? Se per me quelle
      features erano cose irrinunciabili compravo altro
      Hardware più adatto (che peraltro avrei trovato
      più facilmente se vedevo il bollino "Ready").


      Se non avessi saputo di questo sarebbe stata solo
      colpa mia perché non mi ero informato sul
      prodotto
      correttamente.

      E' come aspettarsi un cappuccino da una moka.

      Eddai su... sti utenti americani sono proprio
      faciloni e boccaloni.... e forse anche un pò in
      mala
      fede.

      pierpieroGiuro che se non fossi dietro uno schermo, ti darei quattro ceffoni per farti rinsavire...LOLMa come MS ti TRUFFA e tu la difendi???Da gennaio 2007 hanno fatto uscire notebook identici al tuo CON VISTA GIÀ INSTALLATO, SENZA APPORTARE LE DOVUTE E CORPOSE MODIFICHE...RICHIESTE per far girare il mirabolante sistema operativo..con ilrisultato di avere un pc assolutamente impiccato e pressocchè inservibile...Sti utenti americani hanno gli attributi...altro che.E' ora di finirla con ms che deve impestare mezzo globo e imporre leggi di mercato che non stanno più in terra...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 09.16-----------------------------------------------------------
      • Lemon scrive:
        Re: Ma che fesseria...


        Giuro che se non fossi dietro uno schermo, ti
        darei quattro ceffoni per farti
        rinsavire...LOL
        Bene, vedo che hai molti argomenti
        Ma come MS ti TRUFFA e tu la difendi???
        Da gennaio 2007 hanno fatto uscire notebook
        identici al tuo CON VISTA GIÀ INSTALLATO, SENZA
        APPORTARE LE DOVUTE E CORPOSE
        MODIFICHE...RICHIESTE per far girare il
        mirabolante sistema operativo..con ilrisultato di
        avere un pc assolutamente impiccato e pressocchè
        inservibile...
        E quindi sarebbe MS a truffarmi? Cosa avrebbe dovuto fare? non rilasciare più nuovi sistemi operativi?Se truffa c'è stata l'hanno fatta i vari produttori che hanno voluto vendere (giustamente) tutto il loro magazzino con un SO che non poteva girararci adeguatamente (ingiustamente).Che poi il SO non piaccia o faccia schifo è un altro discorso, tra capable e ready e premium c'è una bella differenza che solo gli americani e quelli in malafede non potevano cogliere.
        • enneci scrive:
          Re: Ma che fesseria...
          - Scritto da: Lemon
          E quindi sarebbe MS a truffarmi?Si, ma come la grande massa di utonti incapaci e ignoranti, sei ancora li ad osananre il suo strapotere... evidentemente ti paice prenderlo nel c....... contento te!
          Cosa avrebbe
          dovuto fare?Un sistema che occupasse meno risorse, d'altronde da 200 a XP la macchina poteva essere la stessa..Media Center ogni tanto si incarta? e secondo te questo è un buon software? ah no... è colpa della scheda video che nn va bene, ci vuole almeno una 8800 ultra per farlo girare bene...
          non rilasciare più nuovi sistemi
          operativi?Questa sarebbe una soluzione... oppure visto che Linux è open, potrebbe perlomeno copiare bene e fare un SO decente...
          Se truffa c'è stata l'hanno fatta i vari
          produttori che hanno voluto vendere (giustamente)
          tutto il loro magazzino con un SO che non poteva
          girararci adeguatamente
          (ingiustamente).Si si sempre colpa dei vendor... bravo.. te ne intendi..
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma che fesseria...


            Un sistema che occupasse meno risorse, d'altronde
            da 200 a XP la macchina poteva essere la
            stessa..Prima scuffiata.All'uscita di XP è venuto giù il finimondo
            Media Center ogni tanto si incarta? e secondo te
            questo è un buon software? ah no... è colpa della
            scheda video che nn va bene, ci vuole almeno una
            8800 ultra per farlo girare
            bene...Seconda scuffiata.GeForce 6600/256 da 20 euro e va da dio

            Questa sarebbe una soluzione... oppure visto che
            Linux è open, potrebbe perlomeno copiare bene e
            fare un SO
            decente...Hai provato l'EEE con sopra Xandros?Sarà carino per gli smanettoni ma chi ha avuto un minimo a che fare con windows (90% delle persone che hanno avuto accesso a un pc) va in panico.E la soluzione per tutto è ctrl+alt+t e giù di righe.Attacchi una fotocamera della fujifilm e come per magia manco se ne accorge. (eh ma devi mettere i moduli).Soluzione? Bootare una penna usb con XP e sostituirlo di sana pianta.
          • eeepc scrive:
            Re: Ma che fesseria...

            Hai provato l'EEE con sopra Xandros?Di più,l'ho comprato.
            Sarà carino per gli smanettoni ma chi ha avuto un
            minimo a che fare con windows (90% delle persone
            che hanno avuto accesso a un pc) va in
            panico.Non sono uno smanettone,nessun panico ,il sistema operativo installato è letteralmente a prova di idiota!
            E la soluzione per tutto è ctrl+alt+t e giù di
            righe.Mai fatto nulla del genere
            Attacchi una fotocamera della fujifilm e come per
            magia manco se ne accorge. (eh ma devi mettere i
            moduli).Non so neanche cosa sono i "moduli",fino adesso tutte le periferiche che ho installato me le ha riconosciute al volo senza fare NULLA,3 stampanti,due hard disk esterni,due penne usb, una fotocamera, uno scanner...certo che ho proprio un gran culo!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            direi di si.
          • eeepc scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            Oggi ho masterizzato con un masterizzatore esterno USB,riconosciuto al volo pure quello:ammazza che culo,devo giocare alla lotteria!
          • krane scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            - Scritto da: Renji Abarai
            direi di si.Comincio a pensare che sei tu ad essere uno sfigato(rotfl)
          • Lemon scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            - Scritto da: enneci
            - Scritto da: Lemon

            E quindi sarebbe MS a truffarmi?

            Si, ma come la grande massa di utonti incapaci e
            ignoranti, sei ancora li ad osananre il suo
            strapotere... evidentemente ti paice prenderlo
            nel c....... contento
            te!
            Io non ho osannato nessuno, dico che l'etichetta non l'ha messa MS e che comunque mi sembrava chiara. Giusto per capirci, ti sto scrivendo da una suse, non ho vista e non intendo comprarlo, cerco solo di essere oggettivo.



            Cosa avrebbe

            dovuto fare?

            Un sistema che occupasse meno risorse, d'altronde
            da 200 a XP la macchina poteva essere la
            stessa..Ma perché? Saranno fatti suoi se vuole fare un sistema che ti affossa la macchina, senza contare il fatto che molte cose si possono disabilitare. Anzi, tanto meglio per i detrattori di MS. Riguardo il fatto del 2000/XP ti ricordo che all'epoca è stata accusata dai produttori di hardware di non incentivare la vendita di macchine nuove proprio perchè non era troppo pesante ripsetto al predecessore. Anche a me piacerebbe attivarmi compiz fusion ma non posso sulla macchina con la quale sto lavorando, devo dare la colpa a chi?
            Media Center ogni tanto si incarta? e secondo te
            questo è un buon software? ah no... è colpa della
            scheda video che nn va bene, ci vuole almeno una
            8800 ultra per farlo girare
            bene...
            Ma non usarlo! Io vivo bene anche senza, certo, se vuoi usare un meia center con una Trio3D AGP fai pure, devi solo vederti TV, DVD, foto ecc, a cosa serve una scheda video decente?


            non rilasciare più nuovi sistemi

            operativi?


            Questa sarebbe una soluzione... oppure visto che
            Linux è open, potrebbe perlomeno copiare bene e
            fare un SO
            decente...
            Al contrario, visto che Linux è open perchè non lo scarichi e la smetti di lamentarti?

            Si si sempre colpa dei vendor... bravo.. te ne
            intendi..un pochino si, non più di te certo, ma un pochino si.
          • kedwir scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            A volte c'è qualcuno che riesce ancora a stupirmi per come ragiona e pensare che credevo di averle viste tutte.. Diamo la colpa ai venditori.. ma i bollini li ha dati la Microsoft e le SPECIFICHE e dico LE SPECIFICHE su quale Hardware di base devono essere incollati LI DA LA MICROSOFT.. non è che il produttore dei pc si diverte ad attaccare bollini a casaccio come meglio preferisce (anche se sarei sicuro che qualcuno lo farebbe pure.. ma nel mondo reale sono vincolati vincolati dalle specifiche microzoz).. nel caso contrario si sarebbe parlato di una causa Milionaria fatta dalla microsfot nei confronti dei vari produttori per non aver rispettato le proprie specifiche danneggiandiole l'immagine e avrebbe stravinto.. cosa che non succede... come mai?Quindi invece di saparare caxxate a vanvera pensate..lo so è difficile ma con un pò di allenamento magari ci riuscite
          • Svista scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            - Scritto da: kedwir
            lo so è difficile ma con un pò di allenamento
            magari ci
            riuscitePerdonali sono ingegneri e come tale vivono la loro vita.Come si usa il cervello non c'è scritto sui libri di testo.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            no io lavoro in distribuzione e posso affermare che non ci sia specifica che tenga e i commercianti se ne strasbattono.Quindi se non sapete nemmeno come si lavora in distribuzione e cosa accade nei magazzini almeno non fate illazioni del tutto infondate.
          • Might scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            - Scritto da: kedwir
            A volte c'è qualcuno che riesce ancora a stupirmi
            per come ragiona e pensare che credevo di averle
            viste tutte..
            ....
            Quindi invece di saparare caxxate a vanvera
            pensate..
            lo so è difficile ma con un pò di allenamento
            magari ci
            riusciteMa possibile che non ci possa essere una sola discussione i cui si dica semplicememte "No, guarda, per me il punto di vista è sbagliato per questo e quel motivo" e si debba sempre ricorrere a insulti e accuse di ignoranza?
          • Lemon scrive:
            Re: Ma che fesseria...


            Diamo la colpa ai venditori.. ma i bollini li ha
            dati la Microsoft e le SPECIFICHE e dico LE
            SPECIFICHE su quale Hardware di base devono
            essere incollati LI DA LA MICROSOFT.. Ma è quello che dico io: le specifiche le ha date la MS, ha detto che su "vista capable" non ci gira Aero, era noto da prima ancora che uscisse vista, se proprio non vogliamo dare la colpa al consumatore diamola almeno al venditore, non capisco cosa ne può fare MS.
        • iRoby scrive:
          Re: Ma che fesseria...
          Ma è stato l'ufficio legale di M$ a chiamarti stamane sul tuo interno e chiederti di dare la colpa ai venditori e fabbricanti di PC?Cioè a questi poveri fabbricanti prima M$ li taglieggi, li ricatta di aumentargli le licenze OEM se vende PC vuoti o con sistemi operativi alternativi, moh ora gli sta addossando anche la colpa dei suoi bollini che hanno creato false aspettative nell'utenza?Siete proprio forti...Chi da la colpa agli utenti idioti che dovevano andare a guardarselo nel sito. Chi ai produttori che dovevano mettere il bollino solo su computer realmente potenti e sufficienti per Vista, obbligandoli a perdere milioni su una miriade di hardware che avrebbe avuto qualche problema.Ma se questo Vista fosse stato più efficiente come una Kubuntu con KDE4, di sicuro di questi problemi non ce ne sarebbero stati...
          • Lemon scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            - Scritto da: iRoby
            Ma è stato l'ufficio legale di M$ a chiamarti
            stamane sul tuo interno e chiederti di dare la
            colpa ai venditori e fabbricanti di
            PC?

            Cioè a questi poveri fabbricanti prima M$ li
            taglieggi, li ricatta di aumentargli le licenze
            OEM se vende PC vuoti o con sistemi operativi
            alternativi, moh ora gli sta addossando anche la
            colpa dei suoi bollini che hanno creato false
            aspettative
            nell'utenza?

            Siete proprio forti...
            Chi da la colpa agli utenti idioti che dovevano
            andare a guardarselo nel sito. Chi ai produttori
            che dovevano mettere il bollino solo su computer
            realmente potenti e sufficienti per Vista,
            obbligandoli a perdere milioni su una miriade di
            hardware che avrebbe avuto qualche
            problema.

            Ma se questo Vista fosse stato più efficiente
            come una Kubuntu con KDE4, di sicuro di questi
            problemi non ce ne sarebbero
            stati...Il vantaggio del bollino non è di MS ma del produttore e venditore, senza quel bollino la vendita di PC si sarebbe rallentata perchè poco prima dell'uscita di un nuovo SO la gente avrebbe preferito aspettare. Non capisco se è un ragionamento troppo difficile o sono io un genio, tra l'altro l'ho letto, non è che me lo sono inventato.Detto questo torno a dire: cosa se ne può a MS se un cliente ha preso un "vista capable" senza sapere che non ci poteva far girare aero? se per te è più facile dare la colpa a MS fai pure, non capisco su cosa però, è la marca xyz che ti vende un hardware facendoti una promessa di aggiornamento, al limite è lei che ti deve avvisare che con quell'hardware non godrai appieno del nuovo SO, mica MS.Ma quando ho preso la 500 nel 70 mica mi avevano detto che la benzina super di adesso non va bene, devo metterci l'additivo, eppure c'era il bollino "benzina", va bhè, facciamo causa alla shell.
          • iRoby scrive:
            Re: Ma che fesseria...
            Quanto odio i paragoni con le automobili!!!La storia dei bollini è stata una tattica commerciale!Micro$oft che li ha inventati ha le medesime colpe di chi li ha applicati in maniera tendenziosa.Io quando li vidi mi misi a ridere, perché avevo letto le specifiche minime di Vista, e il bollino stava praticamente su tutto, pur di far fuori computer desktop e laptop prodotti 1-2 anni prima ed avanzi di magazzino.Il gatto e la volpe (Micro$oft e i produttori) hanno lavorato a braccetto ai danni degli utenti. Per farli comprare comunque, convinti che il loro hardware potesse andar bene, obbligandoli ad aggiornarli o cambiarli un anno o alcuni mesi dopo quando sarebbe uscito il vero Vista che è una cosa indecente.Bocciati entrambi a pari demerito...
  • andrea scrive:
    mitica class action
    come da titolo..e il bello e' che da noi la class action e' appena passata, diventando legale, poco prima della caduta del governo, per un errore di un parlamentare di Forza Italia, che per sbaglio ha votato si al posto di no.E poi, come scriveva il Corriere, se ne e' pentito per giorni, dandosi da solo del pir...grand Bel Paese il nostro..
    • BSD_like scrive:
      Re: mitica class action
      Non è una Class Action all'anglosassone, ma ridimensionata.La nostra class action intendo.E cmq al senatore (era un senatore) di FI della mini-class action o della class action vera, in quel momento non "fregava una mazza": per lui era solo importante far cadere il gov. Prodi o costringerlo ad una finanziaria che l'avrebbe messo nei pasticci, approfittando del numero di senatori che aveva il C-SX (aveva la maggioranza con i senatori a vita).E bisogna dire (a guardare la finanziaria e i risultati che giorno dopo giorno ormai si vengono a sapere) che ci sono riusciti; certo che una gran bella mano gli e l'hanno data anche i restanti senatori. Un esempio: la finanziaria per come era uscita dal CDM, prevedeva un taglio dei costi della politica di pochi Milioni di uro (erano parti con 10, poi passati a circa 8 ). Dopo il parlamento, la finanziaria non solo si era mangiata i previsti tagli; ma addirittura aveva aumentato i costi della politica.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 01.48-----------------------------------------------------------
  • Overture scrive:
    Quante ne ha combinate microsoft con...
    ...vista eppure... eppure... anche così ne uscirà a testa alta... il prossimo windows... vienna, stoccolma, calcutta quello che sarà... venderà un botto, sarà disponibile ovunque, sarà supportato ovunque e nulla sarà cambiato da adesso...Gli utenti della mela continueranno a fare gli elitari mentre quelli linux continueranno a proclamare ogni anno che verrà "quello di linux", della rivalsa, del cambiamento, del hasta la victoria siempre...Che delusione... neanche si aprisse una voragine che inghiottisse tutta redmond le cose potrebbero cambiare, non esiste la maturità per far si che questo avvenga...
    • du.demon scrive:
      Re: Quante ne ha combinate microsoft con...
      Eh, sapessi quanto può cambiare il mercato in poco tempo...!Basta una sola riforma coraggiosa delle regole (o una seria applicazione di quelle esistenti) per cambiare tutto.Chi avrebbe scommesso venti anni fa sul fallimento di Swissair, Panam e Alitalia? E sul fallimento di Cirio e Parmalat? E della Enron?Chi ha smesso di sviluppare e di essere competitivo e basa la propria forza su altri fattori che gli fanno dominare il mercato, potrebbe in una sola mossa ritrovarsi con le pezze nel sedere.Le cose "possono" cambiare.du.demon
      • RAGAZZI... scrive:
        Re: Quante ne ha combinate microsoft con...
        E' d'obbligo..il condizionale..." POTREBBERO "...ma non potranno, perchè..$$$$ perchè $$$$$$$.. perchè $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$.. !- Scritto da: du.demon
        Eh, sapessi quanto può cambiare il mercato in
        poco
        tempo...!
        Basta una sola riforma coraggiosa delle regole (o
        una seria applicazione di quelle esistenti) per
        cambiare
        tutto.

        Chi avrebbe scommesso venti anni fa sul
        fallimento di Swissair, Panam e Alitalia? E sul
        fallimento di Cirio e Parmalat? E della
        Enron?

        Chi ha smesso di sviluppare e di essere
        competitivo e basa la propria forza su altri
        fattori che gli fanno dominare il mercato,
        potrebbe in una sola mossa ritrovarsi con le
        pezze nel
        sedere.

        Le cose "possono" cambiare.

        du.demon
      • il saggio scrive:
        Re: Quante ne ha combinate microsoft con...
        - Scritto da: du.demon
        Eh, sapessi quanto può cambiare il mercato in
        poco
        tempo...!
        Basta una sola riforma coraggiosa delle regole (o
        una seria applicazione di quelle esistenti) per
        cambiare
        tutto.

        Chi avrebbe scommesso venti anni fa sul
        fallimento di Swissair, Panam e Alitalia? E sul
        fallimento di Cirio e Parmalat? E della
        Enron?

        Chi ha smesso di sviluppare e di essere
        competitivo e basa la propria forza su altri
        fattori che gli fanno dominare il mercato,
        potrebbe in una sola mossa ritrovarsi con le
        pezze nel
        sedere.

        Le cose "possono" cambiare.

        du.demonper la prima volta quoto in pieno, senza eliminare nemmeno il doppio malto finale consiglio la visione del documentario"enron, l'economia della truffa"
      • Overture scrive:
        Re: Quante ne ha combinate microsoft con...
        Ma quale riforma coraggiosa... anzi quale riforma... qui la legge non centra niente qui conta solo il mercato.Si deve dare alla gente quello che la gente vuole fossero anche le mucche rosa che volano senza contestare.Questo è quello che microsoft fa da sempre (spesso a costi notevoli come instabilità, insicurezza, richieste di risorse assurde...) e questo è quello che il mondo linux non vuole mai fare.Il mondo linux pretende di cambiare il mondo e questo potendo scegliere (può scegliere di restare dove si trova già, è una cosa strana ma è così) lo manda a quel paese.
        • Bastard Inside scrive:
          Re: Quante ne ha combinate microsoft con...
          - Scritto da: Overture
          Ma quale riforma coraggiosa... anzi quale
          riforma... qui la legge non centra niente qui
          conta solo il
          mercato.
          Si deve dare alla gente quello che la gente vuole
          fossero anche le mucche rosa che volano senza
          contestare.
          Questo è quello che microsoft fa da sempreSiamo sicuri che se non ci fosse il preinstallato MS sarebbe dov'è ora?
          (spesso a costi notevoli come instabilità,
          insicurezza, richieste di risorse assurde...) e
          questo è quello che il mondo linux non vuole mai
          fare.
          Il mondo linux pretende di cambiare il mondo e
          questo potendo scegliere (può scegliere di
          restare dove si trova già, è una cosa strana ma è
          così) lo manda a quel
          paese.Poter scegliere sarebbe che qualsiasi PC comprassi il SO fosse una voce da scegliere fra tante, con accanto il prezzo.
    • raudi scrive:
      Re: Quante ne ha combinate microsoft con...

      Che delusione... neanche si aprisse una voragine
      che inghiottisse tutta redmond le cose potrebbero
      cambiare, non esiste la maturità per far si che
      questo
      avvenga...Hai centrato il punto. E aggiungo: in questo ed in moltissimi altri campi. Il medioevo è tutt'altro che finito.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2008 07.18-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti