Apple: display MicroLED proprietari dal 2024

Apple: display MicroLED proprietari dal 2024

Un report di Bloomberg segnala che Apple intende realizzare da sé anche i pannelli MicroLED per i suoi dispositivi, comincerà dal 2024.
Un report di Bloomberg segnala che Apple intende realizzare da sé anche i pannelli MicroLED per i suoi dispositivi, comincerà dal 2024.

Apple ha un progetto ben preciso: diventare totalmente indipendente dal punto di vista produttivo, non solo per quel che concerne processori e modem, come già sta accadendo, ma anche relativamente agli schermi utilizzati sui suoi dispositivi, al fine di avere il controllo completo su tutta la catena di approvvigionamento e sul design del suo hardware.

Apple produrrà in proprio i display MicroLED dei suoi dispositivi

Stando infatti a quanto recentemente riportato da Bloomberg, nel 2024 il colosso di Cupertino potrebbe cominciare ad adoperare dei nuovi pannelli MicroLED che ha iniziato a sviluppare e pianificare dal 2018 e uno dei primi dispositivi a beneficarne pare possa essere Apple Watch.

Allo stato attuale, Apple usa su iPhone e Apple Watch display progettati e prodotti da vari fornitori, come Samsung, LG e BOE. L’azienda di Cupertino intenderebbe comunque continuare a far realizzare i suoi pannelli alle aziende con cui si interfaccia già, ma assegnando loro progetti e specifiche ben determinati, sulla falsariga di quanto fatto con i processori, che progetta e sviluppa internamente, ma che di fatto fa produrre a TSMC.

Come anticipato, nel suo report Bloomberg fa sapere che il progetto di sviluppo dei display, il cui nome in codice è T159, sarebbe stato avviato circa cinque anni fa con l’obiettivo di sfruttare gli schermo proprietari nel 2020, ma a causa di costi eccessivamente elevati e difficoltà tecniche di vario genere i piani sarebbero stati posticipati.

Apple avrebbe altresì voluto cominciare a realizzare fin da subito anche pannelli MicroLED di grandi dimensioni, ma in un secondo momento avrebbe deciso di concentrarsi su quelli per lo smartwatch. L’obiettivo attuale di Apple è quello di iniziare a utilizzare i pannelli in questione dal prossimo anno, ma non è escluso che il tutto possa slittare ancora una volta, arrivando al 2025.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 gen 2023
Link copiato negli appunti