Apple: i brevetti dei controller della console di gioco

Apple: i brevetti dei controller della console di gioco

Apple ha da poco depositato alcuni brevetti che descrivono dei controller di gioco che l'azienda potrebbe voler usare per una sua console.
Apple ha da poco depositato alcuni brevetti che descrivono dei controller di gioco che l'azienda potrebbe voler usare per una sua console.

Da svariati giorni a questa parte circolano online voci di corridoio secondo cui Apple avrebbe in cantiere il lancio di una console di gioco, realizzata in collaborazione con affermati produttori videoludici del calibro di Ubisoft e Capcom. Attualmente non vi cono ancora conferme ufficiali al riguardo, ma i brevetti relativi ai controller per iPhone e iPad che l’azienda di Cupertino ha da poco depositato negli Stati Uniti e in Europa vanno a fare maggiormente luce sulla questione.

Apple: tre controller di gioco magnetici per iPhone e iPad

I brevetti in questione sono stati depositati il 31 marzo scorso con il nome di di “Apple inventa una varietà di controller per il gaming del futuro” e descrivono tre diversi tipi di controller magnetici per iPhone e iPad.

Brevetto controller di gioco Apple

Il primo dei tre controller è piuttosto simile ai Joy-Con di Nintendo Switch. Si tratta, infatti, di una coppia di dispositivi magnetici che possono essere attaccati al lato di un iPhone o di un iPad, sia in orizzontale che in verticale, ciascuno dei quali dotato di uno stick analogico e di un crocino direzionale o di quattro pulsanti.

Il secondo controller si presenta come una cover per iPhone con comandi incorporati. La cover non è eccessivamente diversa dalle classiche custodie “a portafoglio” per smartphone o da quelle vendute anche da Apple per gli iPad, ma su uno dei lati sono presenti una croce direzionale e una serie di pulsanti, insieme a un’interfaccia utente non meglio specificata e che potrebbe variare a seconda del gioco in esecuzione, mostrando per esempio dei pulsanti digitali o una tastiera QWERTY.

Il terzo device è un tradizionale controller come quello di Xbox, con quattro pulsanti, due stick analogici e un crocino direzionale, il quale può essere collegato via Bluetooth all’iPad o all’iPhone per interagire con i videogiochi senza controller touch.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 apr 2022
Link copiato negli appunti