Apple lavora a un MacBook Pro con display flessibile da 20"

Apple lavora a un MacBook Pro con display flessibile da 20"

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple sta lavorando per poter lanciare un MacBook Pro da 20" e un iPad mini con display flessibili.
Secondo le ultime indiscrezioni, Apple sta lavorando per poter lanciare un MacBook Pro da 20" e un iPad mini con display flessibili.

Ebbene sì, pare proprio che Apple intenda lanciarsi concretamente nel mercato dei dispositivi con display flessibili, almeno per quel che concerne il segmento computer e tablet. Dopo il susseguirsi di innumerevoli voci di corridoio al riguardo, infatti, è giunto un nuovo rumor secondo cui l’azienda avrebbe dato il via allo sviluppo di un display flessibile OLED da 20″.

Apple: un display flessibile OLED da 20 pollici per MacBook

A riportare la notizia è stata la testata sudcoreana The Elec, citando fonti interne nella supply chain. Secondo quanto riferito, il pannello, la cui diagonale dovrebbe esattamente essere di 20,25″, verrà impiegato per la realizzazione di un MacBook Po a tutto schermo.

Più precisamente, da chiuso il laptop dovrebbe avere un display da 15,3″, mentre una volta aperto dovrebbe presentare le dimensioni complessive decisamente ben più generose.

Molto probabilmente non si tratterà dell’unico prodotto Apple con display flessibile. Sebbene un Phone pieghevole venga dato come improbabile dalla fonte, pare che il gruppo di Cupertino stia mettendo a punto anche un iPad mini con la medesima tipologia di schermo, il quale una volta aperto andrebbe a raggiungere dimensioni analoghe ai modelli base di iPad, ovvero intono ai 10″.

Da tenere presente che prima che i dispositivi in questione possano giungere sul mercato ci vorranno però ancora diversi anni. La previsione di lancio è per il 2026 o per il 2027, ovvero dopo che saranno stati implementati i display OLED su iPad e MacBook, attesi nel 2024 per quel che concerne i tablet e nel 2025 per quanto riguarda i computer.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: The Elec
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 dic 2022
Link copiato negli appunti