Apple: Mac con chip M3 già in fase di sviluppo

Apple: Mac con chip M3 già in fase di sviluppo

Secondo da Mark Gurman, Apple sarebbe già al lavoro su nuovi Mac con chip M3 che dovrebbero fare saltare il lancio di quelli previsti con M2.
Secondo da Mark Gurman, Apple sarebbe già al lavoro su nuovi Mac con chip M3 che dovrebbero fare saltare il lancio di quelli previsti con M2.

Nei gironi scorsi, sono cominciate a circolare online alcune indiscrezioni riguardo il fatto che Apple avesse in test dei nuovi Mac – almeno nove, per essere precisi – con chip M2, in arrivo tra la seconda metà del 2022 e l’inizio del 2023. A quanto pare, però, questi computer non giungeranno mai sul mercato, o meglio non lo faranno nella configurazione in questione, ma direttamente con chip M3.

Apple: i nuovi Mac M3 sono già in lavorazione

A riferire la notizia è stato Mark Gurman di Bloomberg con la sua newsletter Power On. Il giornalista, infatti, ha dichiarato che Apple sta già lavorano ai nuovi Mac, ma che questi potrebbero farsi attendere più del previsto, saltando la generazione con chip M2 per passare direttamente a quella con processore M3 di Apple Silicon.

Anche l’iMac Pro con chip Apple Silicon dovrebbe slittare al 2023 inoltrato. Più precisamente, dovrebbe arrivare in parallelo con l’iMac M3 e potrebbe essere a sua volta dotato del processore di terza generazione dell’azienda di Cupertino.

Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quanto dichiarato da Gurman a riguardo.

Ho sentito che i chip M2 non sono gli unici ad essere testati da Apple in questo momento. Se state aspettando un nuovo iMac, ho sentito che una versione M3 del desktop potrebbe già essere in lavorazione, anche se immagino che non verrà lanciata prima della fine del 2023. Inoltre, per chi se lo stesse chiedendo, credo ancora che ci siano possibilità per un iMac Pro. Tuttavia, il dispositivo non arriverà molto presto sul mercato.

Qualora quanto affermato da Gurman dovesse effettivamente rivelarsi corretto, i nuovi Mac potrebbero non giungere sul mercato sino alla fine del 2023 o addirittura sino all’inizio del 2024, vale a dire ben tre anno dopo il lancio dei primi Mac con chip M1 che è avvenuto ad aprile del 2021.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti