Apple: nuovi iPad Air, Pro e MacBook a marzo

Apple: nuovi iPad Air, Pro e MacBook a marzo

Mark Gurman di Bloomberg prevede che Apple provvederà a rilasciare nuovi modelli di iPad Air e Pro e di MacBook nella primavera 2024.
Apple: nuovi iPad Air, Pro e MacBook a marzo
Mark Gurman di Bloomberg prevede che Apple provvederà a rilasciare nuovi modelli di iPad Air e Pro e di MacBook nella primavera 2024.

Stando a quanto da poco riferito da Mark Gurman, Apple prevede di rilasciare i nuovi modelli di iPad Air, iPad Pro e MacBook Air nella primavera di quest’anno.

Apple: nuovi iPad e MacBook in primavera

Andando più nello specifico, il noto giornalista di Bloomberg prevede che i dispositivi possano essere rilasciati già a marzo o aprile, successivamente l’attenzione dell’azienda si sposterà sulla conferenza annuale WWDC di giugno.

Per quel che riguarda l’iPad Air, si prevede che venga reso disponibile con display da 10,9 pollici e 12,9 pollici. Dovrebbe poi includere il chip M2 per prestazioni più veloci, una fotocamera posteriore nuovamente progettata, supporto Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3. In merito al design non si attendono particolari cambiamenti.

Riguardo ad iPad Pro, come già precedentemente sostenuto, i modelli proposti dovrebbero essere quelli da 11 pollici e da 13 pollici e si tratterà delle prime soluzioni dotate di display OLED, con cui offrire maggiore luminosità, rapporto di contrasto più elevato, consumo energetico inferiore e altri vantaggi rispetto ai modelli esistenti con pannelli LCD. Va tuttavia tenuto presente che il passaggio ai display OLED potrebbe far aumentare il prezzo.

Altre caratteristiche probabili per i prossimi modelli di iPad Pro includono l’ultimo chip M3 di Apple per prestazioni più veloci, ricarica wireless MagSafe e una Magic Keyboard riprogettata con un trackpad più grande e una scocca superiore in alluminio. Sono possibili modifiche al bump della fotocamera posteriore.

Secondo Mark Gurman, poi, il colosso di Cupertino dovrebbe rilasciare più MacBook Air con il chip M3 in primavera, pertanto pare che i prossimi modelli da 13 pollici e 15 pollici saranno rilasciati contemporaneamente. Relativamente al design, non sono previste importanti modifiche, ma probabilmente verrà aggiunto il supporto per il Wi-Fi 6E come per gli altri Mac.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 gen 2024
Link copiato negli appunti