Apple potrebbe acquisire Canoo per Apple Car

Apple potrebbe acquisire Canoo per Apple Car

Mark Gurman riferisce che Apple vorrebbe acquisire la start-up Canoo impegnata nel settore della mobilità elettrica per Apple Car.
Mark Gurman riferisce che Apple vorrebbe acquisire la start-up Canoo impegnata nel settore della mobilità elettrica per Apple Car.

Durante il fine settimana da poco trascorso, Mark Gurman di Bloomberg ha avuto modo di parlare di Apple non solo relativamente a iOS 16 e a quelle che dovrebbero essere le novità dell’aggiornamento del sistema operativo per iPhone, ma pure di Apple Car, in merito alla quale non circolavano più voci da qualche tempo.

Apple: l’acquisizione di Canoo per la mobilità elettrica

Stando a quanto dichiarato dal rinomato analista nella sua newsletter Power On, l’azienda di Cupertino starebbe valutando l’acquisizione di Canoo, una start-up statunitense fondata nel 2017 da ex dipendenti BMW che è impegnata nel settore della mobilità elettrica, la cui creazione principale è una piattaforma modulare adatta a più formati, capace di supportare una gamma di applicazioni di veicoli in ambito consumer e commerciale.

Da notare che l’interesse di Apple per Canoo non è nuovo: già a gennaio dello scorso anno erano emerse delle indiscrezioni riguardo il fatto che il gruppo della “mela morsicata” stesse valutando l’acquisizione in questione.

A due anni di distanza dal primo interessamento, però, la situazione di Canoo è meno rosea e Apple potrebbe approfittarne per riuscire nel suo intento senza andare incontro a un investimento eccessivo. Canoo, infatti, è a corto di denaro e ha già avvisato gli investitori del fallimento imminente, un’operazione non dissimile da quanto accaduto nel 2019 con Drive.ai e che pare la norma nel settore tecnologico.

Ovviamente, un’acquisizione del genere potrebbe permettere ad Apple di mandare avanti il suo progetto relativo a Apple Car. Per il momento, comunque, non sono ancora giunte né conferme né smentite ufficiali. Staremo quindi a vedere come si evolverà effettivamente la situazione.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 mag 2022
Link copiato negli appunti