Apple Watch Ultra: nuovo modello microLED nel 2026

Apple Watch Ultra: nuovo modello microLED nel 2026

TrendForce ritiene che a causa di alcuni ritardi Apple lancerà una nuova versione di Apple Watch Ultra con display microLED nel 2026.
Apple Watch Ultra: nuovo modello microLED nel 2026
TrendForce ritiene che a causa di alcuni ritardi Apple lancerà una nuova versione di Apple Watch Ultra con display microLED nel 2026.

Il fatto che Apple stia lavorando a una versione aggiornata dell’attuale Apple Watch Ultra non è affatto una novità. Da mesi, infatti, si susseguono indiscrezioni al riguardo, in special modo in merito al lancio di un nuovo modello con display microLED. Secondo precedenti voci un dispositivo del genere avrebbe dovuto fare capolino sul mercato nel 2025, ma pare ci saranno dei ritardi e lo smartwatch verrà in realtà lanciato l’anno successivo.

Apple Watch Ultra: nuova versione con display microLED nel 2026

Stando infatti a quanto precedentemente riferito dall’espero di display Ross Young, Apple Watch Ultra con display microLED sarebbe dovuto essere lanciato nella seconda metà del 2025 e ancor prima si presupponeva sul finire del 2024, mentre adesso TrendForce ritiene che il device sia stato nuovamente rinviato ed è altamente improbabile che venga rilasciato prima del primo trimestre del 2026.

Le motivazioni alla base del nuovo rinvio sarebbero da ricercare negli elevati costi di produzione che devono essere risolti prima che il colosso di Cupertino possa procedere alla produzione di massa.

Più specificamente, Apple avrebbe speso oltre 1 miliardo di dollari nello sviluppo interno di microLED negli ultimi dieci anni per riuscire a ridurre la sua dipendenza da Samsung Display e rafforzare il controllo sulla fornitura in componenti chiave nel settore dei pannelli di visualizzazione.

Apple, comunque, starebbe già testando i microLED per Apple Watch e si dice che i display presentino colori maggiormente luminosi e vivaci e sembrino contenuti dipinti sopra il vetro.

Da tenere altresì presente che Apple avrebbe intenzione di portare questa tecnologia pure su iPhone e altri dispositivi in futuro, presumibilmente dopo il 2026 quindi.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 lug 2023
Link copiato negli appunti