Atenei online: quale scegliere, come sceglierlo

Nasce oggi AteneiOnline.it, punto di riferimento per l'orientamento degli studenti in cerca di corsi universitari online: come scegliere, quali scegliere.
Nasce oggi AteneiOnline.it, punto di riferimento per l'orientamento degli studenti in cerca di corsi universitari online: come scegliere, quali scegliere.

Come indirizzare il proprio percorso di studi, anche e soprattutto se ci si intende avvalere di un indirizzo basato sulla didattica a distanza? Quale ateneo online scegliere e, soprattutto, come sceglierlo? La risposta a questi interrogativi è nella nascita di un portale dedicato, ateneionline.it, che “raccoglie più di 120 schede di facile consultazione dedicate ai Corsi di Laurea Triennali e Magistrali disponibili oggi presso le 11 Università Telematiche riconosciute dal Ministero dell’Istruzione. L’offerta formativa indicizzata sarà inoltre presto ampliata, andando a includere anche Master Universitari di Primo e Secondo Livello e corsi erogati in modalità e-learning da università di tipo tradizionale“.

Ateneionline.it: come scegliere, cosa scegliere

La scelta del Corso di Studi più idoneo alle proprie esigenze è una attività tanto importante quanto delicata, ed è bene che le informazioni che la guidano siano chiare, esaustive ed ufficiali. Fondamentale è stato quindi per l’iniziativa il supporto fornito da Anvur (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca), grazie alla quale sul sito sono presenti – oltre a schede dettagliate relative ad ogni Ateneo e Corso di Laurea – sintesi approvate delle più recenti valutazioni ufficiali disponibili per ciascun ateneo.

Il servizio è dotato altresì di uno Sportello di Orientamento Universitario raggiungibile da numero verde (800.82.84.74), di grande utilità per assistere gli studenti tanto nella scelta dell’Ateneo quanto nel successivo processo di immatricolazione. Tutto ciò, soprattutto, è gratis e pertanto a disposizione di tutti coloro i quali stiano pensando alla decisiva scelta di indirizzo per i propri studi: fondamentale in tal senso è stato il contributo delle principali università telematiche coinvolte nell’iniziativa.

AteneiOnline.it

Missione di Anvur è quella di promuovere la qualità del sistema universitario attraverso modelli valutativi tanto nella ricerca quanto nell’attività didattica“, spiega il prof. Antonio Uricchio, Presidente del Consiglio Direttivo di Anvur: “La pubblicità e la trasparenza delle valutazioni effettuate e le analisi raccolte nei nostri rapporti periodici offrono peraltro informazioni preziose anche ai potenziali studenti nella scelta informata dei propri percorsi di studi“.

Va sottolineato come la Didattica a Distanza (la famigerata “DaD”) abbia impattato sul mondo delle università con risultati oltremodo apprezzati: il 75% dei docenti universitari si dichiara soddisfatto dei risultati di questa metodologia e si registra un aumento a doppia cifra degli iscritti alle università telematiche anno su anno. Il metodo, insomma, funziona e negli atenei online trova il proprio contesto ideale per uno sviluppo ottimale. Così Matteo Monari, fondatore di AteneiOnline, va pertanto a sottolineare il principio alla base della bontà dell’iniziativa: “La formazione a distanza è storicamente oggetto di pregiudizio, ma i tempi stanno rapidamente cambiando. Il contributo di Anvur è stato fondamentale non solo a creare uno strumento di scelta quanto più affidabile e completo, ma anche a valorizzarne i contenuti e le intenzioni“.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 02 2021
Link copiato negli appunti