Laurea Online in Archeologia: Università Telematiche, Corsi, Costi e Dettagli

Guida alla laurea online in Archeologia: le università telematiche in cui sono attivi corsi a distanza, le sedi, i costi, il piano di studi e gli sbocchi.
Guida alla laurea online in Archeologia: le università telematiche in cui sono attivi corsi a distanza, le sedi, i costi, il piano di studi e gli sbocchi.

La laurea in Archeologia online è un titolo di studio molto ricercato da coloro che ambiscono ad acquisire conoscenze approfondite riguardo le discipline archeologiche, la storia dell’arte antica e dei principi ed i metodi della tutela, della conservazione e della valorizzazione del patrimonio archeologico e dei Beni Culturali. Studiare per conseguire la laurea in Archeologia telematica apre le porte alla possibilità di collaborare e inserirsi nelle istituzioni pubbliche e private preposte alla tutela e alla gestione del patrimonio archeologico-culturale nazionale e internazionale, anche nell’ambito di progetti extra-europei e/o finalizzati alla valorizzazione dei Beni Culturali.

Oggi puoi studiare Archeologia a distanza presso l’Università Telematica Internazionale Uninettuno e l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. Nel primo caso si tratta di un corso di laurea triennale in Archeologia online che ti fornirà i requisiti formativi necessari ad accedere alla laurea magistrale in Archeologia telematica, come quella proposta dal secondo Ateneo.

Le lauree in Archeologia online conseguite presso le Università online riconosciute dal MIUR  hanno pieno valore legale, al pari di quelle conseguite presso le Università tradizionali. Immatricolarti ad un corso di laurea a distanza in Archeologia ti offre però la possibilità di conciliare lo studio universitario con i tuoi impegni, di lavoro, familiari e sociali. La didattica viene erogata in modalità e-learning, il che significa che puoi seguire le lezioni quando hai tempo, ovunque ti trovi, utilizzando un PC, un tablet o uno smartphone. Le iscrizioni sono inoltre aperte tutto l’anno, senza alcuna limitazione temporale.

Il corso di laurea in Archeologia on line triennale afferisce alla classe L-1 delle lauree in Beni Culturali e si pone l’obiettivo di far acquisire ai futuri laureati adeguate conoscenze linguistiche e solide competenze umanistiche e tecnico-scientifiche relative ad un’ampia gamma di Beni Culturali.

I corsi di laurea a distanza in Archeologia di secondo livello afferiscono alla classe LM-2 delle lauree magistrali in Archeologia che punta a formare professionisti con avanzate competenze scientifiche, teoriche, metodologiche ed operative relative al settore dell’archeologia e della storia dell’arte, competenze nel settore della gestione, conservazione e restauro del patrimonio archeologico, artistico, documentario e monumentale, nonché abilità nell’uso degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Argomenti in questa guida:

Archeologia nelle Università Telematiche Italiane

Come sopra accennato potrai trovare i corsi di laurea in Archeologia Online presso i seguenti Atenei telematici:

Il corso di laurea in Archeologia online triennale è offerto dall’università telematica Uninettuno, che lo ha inserito nella propria offerta formativa nell’anno accademico 2010/2011. La laurea magistrale può invece essere conseguita in Archeologia online presso Unitelma Sapienza che ha attivato un corso in lingua inglese nell’a.a. 2017/2018.

Sia la Facoltà di Beni Culturali che la Facoltà di Archeologia online sono riconosciute dal MIUR, offrendoti quindi la garanzia di una qualità della didattica approvata anche dai periodici controlli effettuati dall’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca) ai fini dell’accreditamento da parte del Ministero.

Per capire come funziona l’università online di Archeologia continua a leggere la nostra guida. Nelle seguenti sezioni troverai tutte le informazioni che cerchi su come e dove studiare Archeologia online, i piani di studi, i costi della facoltà di Archeologia on line e le sedi d’esame.

Corsi di laurea online in Archeologia: i corsi disponibili

I corsi di laurea in Archeologia Online attualmente disponibili sono:

  • Laurea in Beni Culturali (L-1)
  • Laurea in Archeologia (LM-2)

Il corso di laurea online in Conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali proposto da Uninettuno afferisce alla classe L-1 in Beni Culturali e consente di acquisire una buona conoscenza di base relativamente ad un’ampia gamma di beni culturali, tradizionali (archeologici, architettonici, opere d’arte mobili, beni archivistici e librari), intangibili, del paesaggio culturale e della interculturalità.

Preparazione che iscrivendosi ad uno dei corsi di laurea online in Archeologia (LM-2) verranno approfondite fino ad avere una solida formazione nell’ambito dell’Archeologia classica. I corsi di laurea in Archeologia online offerti da Unitelma afferiscono alla classe di laurea magistrale in Archeologia (classe LM-2).

Si tratta in particolare del corso in Classical Archaeology che viene erogato in modalità e-learning esclusivamente in lingua inglese. Per accedere al corso di laurea in Archeologia online della classe LM-2, con il conseguente riconoscimento dei CFU pregressi, è necessario essere in possesso di una laurea triennale che nel proprio piano di studi comprenda insegnamenti come quelli previsti dal corso di laurea della classe L-1 in Beni Culturali.

Lauree Triennali in Archeologia online

La laurea triennale in Archeologia online afferisce alla classe L-1 e presso Uninettuno può essere conseguita iscrivendosi al corso di Beni Culturali online che prevede due indirizzi:

  • Operatore ed esperto in Patrimoni culturali e memoria digitale, orientato alla valorizzazione e conservazione del patrimonio attraverso strumenti innovativi, con particolare riferimento ai nuovi media;
  • Operatore ed esperto in Patrimoni e paesaggi culturali: linguaggi e codici della mediazione orientato a fornire competenze specifiche nella sfera della mediazione tra culture differenti, partendo dalla nozione di patrimonio culturale come mezzo di coesione e dialogo.

Il corso si pone l’obiettivo di rispondere all’esigenza, sempre più avvertita a livello nazionale e internazionale, di figure professionali che operino in una prospettiva moderna della tutela, conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali. Le materie studiate consentiranno ai laureati di acquisire familiarità con l’ampio spettro dei Beni Culturali, materiali e immateriali dall’antichità all’età contemporanea, sia nella loro grande varietà tipologica.

Lauree Magistrali in Archeologia online

Il corso di laurea magistrale in Archeologia online (LM-2) offerto dall’Unitelma denominato Classical Archaeology viene proposto in modalità inter ateneo, mettendo insieme il prestigio della Facoltà di Archeologia dell’Università La Sapienza di Roma con gli strumenti telematici di Unitelma Sapienza.

La metodologia didattica della laurea magistrale online in Archeologia di Unitelma Sapienza mette insieme risorse di tipo sia tradizionale (conoscenze storico-archeologiche, linguistico-filologiche, artistiche) e innovative (applicazione dei più evoluti metodi indirizzati alla conoscenza della cultura materiale). A fine percorso di studi è previsto un tirocinio obbligatorio da svolgersi a Roma o in altro sito archeologico. Il titolo di studio conferito dalla laurea specialistica online Classical Archaelogy viene conferito simultaneamente dalle due università partner.

Piano di Studi Archeologia: com’è strutturato?

Il piano di studi di Archeologia prevede discipline di base e caratterizzanti. Le indicazioni ministeriali prevedono, per il conseguimento della laurea in Archeologia, esami, stages e tirocini organizzati dagli Atenei in accordo con enti pubblici e privati.

Il piano di studi del corso triennale in Archeologia L-10, tra le materie di base, prevede i seguenti insegnamenti obbligatori (42 CFU):

  • L‐FIL‐LET/10 ‐ Letteratura italiana
  • L‐FIL‐LET/11 ‐ Letteratura italiana contemporanea
  • L‐FIL‐LET/12 ‐ Linguistica italiana
  • L‐FIL‐LET/13 ‐ Filologia della letteratura italiana
  • L‐ANT/01 ‐ Preistoria e protostoria
  • L‐ANT/02 ‐ Storia greca
  • L‐ANT/03 ‐ Storia romana
  • L‐OR/01 ‐ Storia del vicino oriente antico
  • L‐OR/02 ‐ Egittologia e civiltà copta
  • L‐OR/03 ‐ Assiriologia
  • L‐OR/04 – Anatolistica
  • L‐OR/10 ‐ Storia dei paesi islamici
  • L‐OR/14 ‐ Filologia, religioni e storia dell’Iran
  • L‐OR/17 ‐ Filosofie, religioni e storia dell’India e dell’Asia centrale
  • L‐OR/23 ‐ Storia dell’Asia orientale e sud‐orientale
  • M‐STO/01 ‐ Storia medievale
  • M‐STO/02 ‐ Storia moderna
  • M‐STO/04 ‐ Storia contemporanea
  • L‐FIL‐LET/02 ‐ Lingua e letteratura greca
  • L‐FIL‐LET/04 ‐ Lingua e letteratura latina
  • L‐FIL‐LET/05 ‐ Filologia classica
  • L‐FIL‐LET/06 ‐ Letteratura cristiana antica
  • L‐FIL‐LET/07 ‐ Civilta’ bizantina
  • L‐FIL‐LET/08 ‐ Letteratura latina medievale e umanistica
  • L‐FIL‐LET/09 ‐ Filologia e linguistica romanza
  • BIO/08 ‐ Antropologia
  • M‐DEA/01 ‐ Discipline demoetnoantropologiche
  • M‐GGR/01 ‐ Geografia
  • M‐GGR/02 ‐ Geografia economico‐politica

La laurea in Archeologia, nel piano di studi del corso triennale, prevede anche i seguenti insegnamenti caratterizzanti (48 CFU):

  • IUS/01 ‐ Diritto privato
  • IUS/09 ‐ Istituzioni di diritto pubblico
  • IUS/10 ‐ Diritto amministrativo
  • IUS/11 ‐ Diritto canonico e diritto ecclesiastico
  • IUS/14 ‐ Diritto dell’unione europea
  • SECS‐P/02 ‐ Politica economica
  • SECS‐P/03 ‐ Scienza delle finanze
  • AGR/12 ‐ Patologia vegetale
  • BIO/03 ‐ Botanica ambientale e applicata
  • BIO/07 ‐ Ecologia
  • CHIM/01 ‐ Chimica analitica
  • CHIM/12 ‐ Chimica dell’ambiente e dei beni culturali
  • FIS/07 – Fisica applicata
  • GEO/01 ‐ Paleontologia e paleoecologia
  • GEO/04 ‐ Geografia fisica e geomorfologia
  • GEO/09 ‐ Georisorse minerarie e applicazioni mineralogico‐petrografiche per l’ambiente e i beni culturali
  • ICAR/15 ‐ Architettura del paesaggio
  • ICAR/18 ‐ Storia dell’architettura
  • ICAR/19 – Restauro
  • L‐ANT/01 ‐ Preistoria e protostoria
  • L‐ANT/04 ‐ Numismatica
  • L‐ANT/05 ‐ Papirologia
  • L‐ANT/06 ‐ Etruscologia e antichità italiche
  • L‐ANT/07 ‐ Archeologia classica
  • L‐ANT/08 ‐ Archeologia cristiana e medievale
  • L‐ANT/09 ‐ Topografia antica
  • L‐ANT/10 ‐ Metodologie della ricerca archeologica
  • L‐ART/01 ‐ Storia dell’arte medievale
  • L‐ART/02 ‐ Storia dell’arte moderna
  • L‐ART/03 ‐ Storia dell’arte contemporanea
  • L‐ART/04 ‐ Museologia e critica artistica e del restauro
  • L‐ART/05 ‐ Discipline dello spettacolo
  • L‐ART/06 ‐ Cinema, fotografia e televisione
  • L‐ART/07 ‐ Musicologia e storia della musica
  • L‐ART/08 ‐ Etnomusicologia
  • L‐FIL‐LET/01 ‐ Civiltà egee
  • L‐FIL‐LET/05 ‐ Filologia classica
  • L‐FIL‐LET/13 ‐ Filologia della letteratura italiana
  • L‐LIN/01 ‐ Glottologia e linguistica
  • L‐OR/05 ‐ Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico
  • L‐OR/06 ‐ Archeologia fenicio‐punica
  • L‐OR/11 ‐ Archeologia e storia dell’arte musulmana
  • L‐OR/16 ‐ Archeologia e storia dell’arte dell’India e dell’Asia centrale
  • L‐OR/20 ‐ Archeologia, storia dell’arte e filosofie dell’Asia orientale
  • M‐DEA/01 ‐ Discipline demoetnoantropologiche
  • M‐FIL/04 ‐ Estetica
  • M‐GGR/01 ‐ Geografia
  • M‐GGR/02 ‐ Geografia economico ‐politica
  • M ‐STO/08 ‐ Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
  • M ‐STO/09 ‐ Paleografia
  • SPS/08 ‐ Sociologia dei processi culturali e comunicativi
  • SPS/10 ‐ Sociologia dell’ambiente e del territorio

Le materie della facoltà di Archeologia, nel piano di studi della triennale, devono includere l’insegnamento di almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre all’italiano, e dei principali strumenti informatici di gestione dei dati e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Per i corsi di laurea magistrale della classe in Archeologia, il piano di studi prevede le seguenti materie caratterizzanti (48 CFU):

  • L‐ANT/02 ‐ Storia greca
  • L‐ANT/03 ‐ Storia romana
  • L‐OR/01 ‐ Storia del vicino oriente antico
  • L‐OR/02 ‐ Egittologia e civilta’ copta
  • L‐OR/03 ‐ Assiriologia
  • L‐OR/04 ‐ Anatolistica
  • M‐STO/01 ‐ Storia medievale
  • M‐STO/06 ‐ Storia delle religioni
  • M‐STO/07 ‐ Storia del cristianesimo e delle chiese
  • L‐ANT/05 ‐ Papirologia
  • L‐FIL‐LET/01 ‐ Civiltà egee
  • L‐FIL‐LET/02 ‐ Lingua e letteratura greca
  • L‐FIL‐LET/04 ‐ Lingua e letteratura latina
  • L‐FIL‐LET/05 ‐ Filologia classica
  • L‐FIL‐LET/06 ‐ Letteratura cristiana antica
  • L‐FIL‐LET/07 ‐ Civilta’ bizantina
  • L‐FIL‐LET/08 ‐ Letteratura latina medievale e umanistica
  • L‐OR/07 ‐ Semitistica‐lingue e letterature dell’Etiopia
  • L‐OR/08 ‐ Ebraico
  • L‐OR/12 ‐ Lingua e letteratura araba
  • ICAR/06 ‐ Topografia e cartografia
  • ICAR/18 ‐ Storia dell’architettura
  • L‐ANT/01 ‐ Preistoria e protostoria
  • L‐ANT/04 ‐ Numismatica
  • L‐ANT/06 ‐ Etruscologia e antichità italiche
  • L‐ANT/07 ‐ Archeologia classica
  • L‐ANT/08 ‐ Archeologia cristiana e medievale
  • L‐ANT/09 ‐ Topografia antica
  • L‐ANT/10 ‐ Metodologie della ricerca archeologica
  • L‐ART/01 ‐ Storia dell’arte medievale
  • L‐ART/04 ‐ Museologia e critica artistica e del restauro
  • AGR/02 ‐ Agronomia e coltivazioni erbacee
  • AGR/03 ‐ Arboricoltura generale e coltivazioni arboree
  • BIO/02 ‐ Botanica sistematica
  • BIO/05 ‐ Zoologia
  • BIO/08 – Antropologia
  • CHIM/02 – Chimica fisica
  • CHIM/03 ‐ Chimica generale e inorganica
  • CHIM/05 ‐ Scienza e tecnologia dei materiali polimerici
  • CHIM/06 ‐ Chimica organica
  • CHIM/12 ‐ Chimica dell’ambiente e dei beni culturali
  • FIS/07 ‐ Fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
  • GEO/01 ‐ Paleontologia e paleoecologia
  • GEO/02 ‐ Geologia stratigrafica e sedimentologica
  • GEO/04 ‐ Geografia fisica e geomorfologia
  • GEO/05 ‐ Geologia applicata
  • GEO/07 ‐ Petrologia e petrografia
  • GEO/08 ‐ Geochimica e vulcanologia
  • GEO/09 ‐ Georisorse minerarie e applicazioni mineralogico‐petrografiche per l’ambiente e i beni culturali
  • GEO/11 ‐ Geofisica applicata
  • ICAR/08 ‐ Scienza delle costruzioni
  • ICAR/17 ‐ Disegno
  • ICAR/19 ‐ Restauro
  • INF/01 ‐ Informatica
  • ING‐IND/11 ‐ Fisica tecnica ambientale
  • ING‐IND/22 ‐ Scienza e tecnologia dei materiali
  • ING‐INF/05 ‐ Sistemi di elaborazione delle informazioni
  • IUS/01 ‐ Diritto privato
  • IUS/09 ‐ Istituzioni di diritto pubblico
  • IUS/10 ‐ Diritto amministrativo
  • IUS/13 ‐ Diritto internazionale
  • IUS/14 ‐ Diritto dell’unione europea
  • IUS/18 ‐ Diritto romano e diritti dell’antichità
  • SECS‐P/06 ‐ Economia applicata
  • SECS‐P/07 ‐ Economia aziendale
  • SECS‐P/08 ‐ Economia e gestione delle imprese
  • SECS‐P/10 ‐ Organizzazione aziendale
  • L‐OR/05 ‐ Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico
  • L‐OR/06 ‐ Archeologia fenicio‐punica
  • L‐OR/10 ‐ Storia dei paesi islamici
  • L‐OR/11 ‐ Archeologia e storia dell’arte musulmana
  • L‐OR/13 ‐ Armenistica, caucasologia, mongolistica e turcologia
  • L‐OR/14 ‐ Filologia, religioni e storia dell’Iran
  • L‐OR/16 ‐ Archeologia e storia dell’arte dell’India e dell’Asia centrale
  • L‐OR/17 ‐ Filosofie, religioni e storia dell’India e dell’Asia centrale
  • L‐OR/18 ‐ Indologia e tibetologia
  • L‐OR/20 ‐ Archeologia, storia dell’arte e filosofie dell’Asia orientale
  • L‐OR/23 ‐ Storia dell’Asia orientale e sud‐orientale

Costi laurea online per Archeologia: quali sono?

La laurea online in Archeologia ha costi che vanno dai 2.000 euro ai 2.300 euro per quanto riguarda la quota di iscrizione annuale al corso alla retta annuale.

Per ogni anno di iscrizione al corso di laurea in Archeologia online i costi da aggiungere sono quelli relativi alla tassa regionale per il diritto allo studio, più eventuali altri contributi una tantum per l’iscrizione, il conseguimento titolo e per il rilascio della pergamena.

I costi della laurea in Archeologia online possono essere ridotti pagando in un’unica soluzione, o se hai i requisiti per attivare le varie convenzioni previste dagli Atenei telematici, o ancora se rientri in una delle categorie per le quali sono previste particolari agevolazioni economiche. Un’ulteriore opportunità di ridurre o addirittura azzerare i costi della laure online in Archeologia è data dalle borse di studio attivate periodicamente dalle università.

Per ricevere gratuitamente maggiori informazioni sulla laurea in Archeologia online ed i suoi costi compila il form che trovi in questa pagina.

Sbocchi lavorativi Archeologia

Per quanto riguarda la laurea triennale in Archeologia gli sbocchi lavorativi sono particolarmente ampi, essendo il settore dei Beni Culturali molto esteso e caratterizzato da un’ampia varietà di possibili applicazioni professionali, pur richiedendo figure flessibili e dotate di competenze estese.

Per i laureati triennali in Archeologia gli sbocchi lavorativi riguardano i primi livelli di tutti i settori presenti nel piano di studi e nel percorso di approfondimento prescelto. I laureati in Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali saranno quindi in grado di operare a differenti livelli di ricerca, studio, conservazione, tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale.

Proseguendo gli studi con un corso di laurea magistrale in Archeologia, gli sbocchi lavorativi che si aprono sono quelli di livello direttivo. In particolare per i professionisti in possesso di una laurea in Archeologia gli sbocchi lavorativi prevedono la possibilità di assumere ruoli di elevata responsabilità presso:

  • istituzioni pubbliche e private preposte alla tutela e alla gestione del patrimonio archeologico-culturale nazionale e internazionale;
  • Enti Locali per i quali è prevista un’ampia delega nella gestione e nella valorizzazione dei Beni Culturali;
  • organismi e unità di studio e di ricerca, di conservazione del patrimonio archeologico, artistico, documentario e monumentale presso enti ed istituzioni, pubbliche e private;
  • società, cooperative e altri gruppi privati in grado di collaborare in tutte le attività, dallo scavo alla fruizione pubblica, con gli enti preposti alla tutela del patrimonio archeologico;
  • attività dell’editoria, della pubblicistica e di altri media specializzati in campo archeologico.

Come ulteriori sbocchi lavorativi, Archeologia consente di assumere la direzione di progetti e programmi internazionali di cooperazione per la promozione del patrimonio archeologico dei paesi extra europei e la valorizzazione delle risorse culturali anche a fini turistici.

Archeologia online a Roma: sedi e atenei online

Archeologia online è disponibile presso le seguenti università telematiche con sede a Roma:

  • Uninettuno che nella Capitale è presente ai seguenti indirizzi:
    • Corso Vittorio Emanuele II, 39 con la sua sede centrale;
    • ha sedi d’esame anche presso Consel – Consorzio ELIS in via Sandro Sandri 45, Roma (Polo attivo per i soli studenti ELIS);
    • presso l’Università degli studi “Roma Tre” in via Ostiense 159;
    • via Nomentana 335;
    • Oriolo Romano, 257 – Roma;
    • via del Pellegrino, 155;
  • Unitelma che a Roma ha:
    • sede centrale in viale Regina Elena , 295;
    • sede d’esame presso l’Istituto San Pio X, in via degli Etruschi, 36.

Archeologia online a Milano: sedi e atenei online

Archeologia online è disponibile presso le seguenti università telematiche con sede a Milano:

  • Uninettuno, presso:
    • l’Università IULM Milano in via Carlo Bo 1;
    • l’AFOL Metropolitana in via Soderini 24;
    • viale Toscana, 3/5 – Rozzano (MI);
  • Unitelma in via Giosuè Carducci n. 39 – 20099 Sesto San Giovanni (MI).

Archeologia online a Torino: sedi e atenei online

Puoi sostenere gli esami per la laurea in Archeologia online ci si può recare presso le seguenti università telematiche con sede a Torino:

  • Unitelma in via Treviso 12;
  • Uninettuno presso:
    • il Politecnico di Torino a Corso Duca degli Abruzzi 24;
    • via G. Reiss Romoli, 274.

Archeologia online a Napoli: sedi e atenei online

Archeologia online è disponibile presso le seguenti università telematiche con sede a Napoli:

  • Unitelma presso il Campus Città del Sapere, Spazio “Off Screen”, Corso Secondigliano 11, 80144 Napoli (sede temporanea);
  • Uninettuno presso l’Università Federico II Napoli (Servizio di Orientamento Formazione e Teledidattica) in via Claudio 21.

Qual è la migliore Università Telematica con Archeologia?

Trattandosi di due corsi di livello differente, la migliore Università telematica per Archeologia dipende dalle specifiche necessità: se si sta cercando una laurea triennale in Archeologia e Beni Culturali la scelta ricadrà necessariamente su Uninettuno, diversamente se si vogliono proseguire gli studi e conseguire il titolo magistrale in Archeologia la scelta andrà su Unitelma.

Come già precisato, si tratta di due Università molto valide, che offrono una didattica e possibilità di inserimento lavorativo molto valide. Entrambi gli Atenei hanno ricevuto valutazioni ANVUR positive che hanno confermato l’accreditamento del Ministero. In particolare per Unitelma la valutazione ANVUR è stata di tipo Dtel – Condizionato con un punteggio di 4,84. Per Uninettuno il giudizio è stato migliore: Btel – Pienamente soddisfacente, con un punteggio di 6,70.

Sportello Orientamento: consulta GRATUITAMENTE i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master Online direttamente dagli esperti di Punto Informatico, da più di 20 anni gli specialisti del mondo digitale:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti