Università Senza Test: i corsi di laurea e le facoltà a numero aperto

Facoltà a numero aperto in Italia: guida alle Università senza test d'ingresso e ai corsi di laurea ad accesso libero.
AteneiOnline.it
In collaborazione con AteneiOnline
Facoltà a numero aperto in Italia: guida alle Università senza test d'ingresso e ai corsi di laurea ad accesso libero.

Nel mondo universitario si è convenzionalmente abituati a distinguere tra facoltà a numero aperto e facoltà a numero chiuso. Queste ultime prevedono un test di sbarramento in grado di selezionare gli studenti che, con il punteggio migliore, potranno accedere al corso di laurea.

Il test d’ingresso, da sostenere il più delle volte in forma scritta, prevede una serie di domande a cui il candidato deve rispondere per ottenere una soglia di punteggio minima stabilita per rientrare nella graduatoria dei posti disponibili.

L’accesso al Corso di Laurea, al Master, o al Corso di Perfezionamento e di Alta Formazione è vincolato ad un numero massimo di posti massimo indicato dalle Università. Riconoscere quali siano le facoltà a numero aperto e quali a numero chiuso è semplice: è sufficiente verificarlo sul sito del singolo corso di laurea. Il numero chiuso in Italia è stato istituito durante gli anni ’80.

Argomenti in questa guida:

Facoltà a numero aperto e facoltà a numero chiuso: ecco quali sono

Tra le facoltà a numero chiuso, ci sono quelle ad “accesso programmato” in cui il test d’ingresso è obbligatorio in modo inderogabile. Tra questi ci sono:

  • Medicina e Chirurgia;
  • Odontoiatria;
  • Veterinaria e Architettura;
  • Corsi delle Professioni Sanitarie;
  • Scienze della formazione primaria.

Queste facoltà vengono gestite internamente dallo stesso Ministero della Pubblica Istruzione che, mediante apposito decreto ministeriale con cadenza annuale, disciplina tempi e modi di tutti gli atenei italiani appartenenti a quelle categorie.

Oltre alle facoltà citate, molte altre nel corso del tempo hanno introdotto il test d’ingresso per limitare il numero dei posti disponibili. In tal caso, la motivazione è da rintracciare nella volontà, da parte del singolo ateneo, di mantenere un alto profilo nella qualità della propria didattica raggiungendo, così, grande prestigio a livello nazionale, ma è una parvenza solo apparente in quanto la qualità di un ateneo è disciplinata principalmente dagli insegnanti che vi lavorano e dall’offerta formativa.

Le facoltà senza test d’ingresso nel nostro Paese sono molte di più e questo permette a tutti di accedere a un’istruzione di livello adeguato. Il vantaggio principale del numero chiuso, in vigore anche in numerosi altri Stati, è quello di selezionare in anticipo gli studenti più motivati, quelli cioè che si preparano allo studio che dovranno poi sostenere nel corso degli anni; di contro, però, il rischio è di perdere molti alunni dotati che falliscono la prova nonostante si siano adeguatamente preparati. L’emozione può giocare, infatti, un ruolo determinante.

Le facoltà universitarie a numero aperto, invece, offrono una possibilità a tutti: opportunità che gli permette di dimostrare la loro determinazione nel corso degli anni. I corsi di laurea a numero aperto non prevedono nessun tipo di test e, portata a termine l’iscrizione, permettono a tutti di frequentare i corsi e sostenere gli esami: è sufficiente essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie. Tra le facoltà senza test di ammissione ci sono anche le università telematiche che permettono agli studenti di conseguire un titolo universitario mentre stanno lavorando o portando avanti altri progetti, essendo i corsi erogati completamente online.

Le facoltà a numero aperto in Italia sono davvero moltissime e questo garantisce a milioni di studenti di accedere al titolo di studi, nonostante le problematiche che inevitabilmente si trovano ad incontrare nel corso della loro vita. Le facoltà senza test d’ingresso sono la maggior parte di quelle offerte dal Ministero della Pubblica Istruzione, che andremo ad approfondire anche nei prossimi paragrafi. Per sapere quali sono i corsi di laurea ad accesso libero continua a leggere questa guida. Se, invece, hai già un’idea di quale sia fra le facoltà a numero aperto 2021 quella più giusta per te, compila il form a fondo pagina per essere ricontattato da un nostro consulente e formalizzare la tua iscrizione.

Tra i corsi di laurea triennali ad accesso libero e quelli magistrali hai moltissime possibilità: non ti resta che scegliere la migliore facoltà universitaria senza test più giusta per te!

Università a numero aperto: l'alternativa è online

Tra le università senza test in Italia, un posto importante è ricoperto dalle università telematiche. Trattasi infatti, di università senza test d'ingresso che permettono l’iscrizione in qualsiasi momento dell’anno, senza costi aggiuntivi. Parliamo di università ad accesso libero i cui corsi di laurea online, sono erogati tramite lezioni in modalità e-learning e, in questo periodo di emergenza sanitaria, anche gli esami vengono sostenuti su piattaforme telematiche.

I corsi ad accesso libero presentano una serie di vantaggi evidenti: si può decidere di iniziare il proprio percorso di studi quando lo si desidera, ci si può formare e lavorare contemporaneamente in quanto la gestione del tempo è affidata completamente allo studente e in aggiunta c’è un evidente abbattimento dei costi dovuto alla possibilità di limitare gli spostamenti.

Le università senza test di ammissione online ti permettono di investire nella tua carriera universitaria senza per questo abbandonare i tuoi progetti: videolezioni e dispense sono disponibili online 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non hai lo stress del test d’ingresso e la qualità dell’offerta formativa è garantita dall’Anvur che monitora le università telematiche attraverso delle valutazioni che si tengono ogni anno. Il titolo accademico delle università a numero aperto online è lo stesso di qualsiasi ateneo tradizionale, essendo tutte riconosciute dal MIUR. Per accedere ad un elenco completo delle università a numero aperto continua a leggere la guida, nel prossimo paragrafo cercheremo di capire se è previsto un obbligo di frequenza e poi passeremo all’analisi dei corsi di laurea.

Facoltà senza obbligo di frequenza: la soluzione è a distanza

Tra le facoltà senza obbligo di frequenza ci sono naturalmente anche le università telematiche. Tutti i corsi universitari online sono senza obbligo di frequenza: le lezioni sono erogate in modalità e-learning e sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le videolezioni vengono caricate in piattaforma e possono essere seguite ovunque: è sufficiente essere provvisti di una connessione ad internet per ascoltarle tramite pc, tablet o smartphone. In questo caso non è richiesta la partecipazione in presenza, ma in alcuni casi è prevista dall’ateneo la visualizzazione di una percentuale minima di lezioni caricate nella piattaforma di e-learning per sostenere l’esame.

Di fatto, parliamo a tutti gli effetti di facoltà universitarie senza obbligo di frequenza, in quanto, come per quelle tradizionali, il titolo che viene poi erogato è riconosciuto dal MIUR. Grazie a questa modalità si può partecipare alla vita dell’università da non frequentante, conseguendo la laurea senza obbligo di frequenza. L’unica accortezza che devi avere è quella di seguire tutte le lezioni, di guardare i video per poi procedere all’iscrizione all’esame.

Corsi di laurea a numero aperto: i più richiesti

Tra i corsi di laurea a numero chiuso figurano purtroppo alcuni tra i corsi più richiesti dagli studenti italiani. Fortunatamente, la maggior parte di loro rientrano nell'offerta formativa delle università telematiche, e tutti corsi di laurea senza test d’ingresso: analizziamo insieme quali sono:

Scienze Biologiche a numero aperto

La laurea online in Scienze Biologiche, biologia e biotecnologie all’interno delle università telematiche sono a numero aperto. Questo percorso formativo fornisce una preparazione adeguata negli ambiti della matematica, fisica e chimica, oltre che nei vari ambiti disciplinari della biologia. Comprende lo studio dei microrganismi, organismi vegetali e animali – uomo compreso – (a livello di caratteri morfologici e funzionali, cellulari e molecolari), delle loro interazioni con l'ambiente, dei meccanismi di ereditarietà e sviluppo. Proprio per la sua complessità nelle università tradizionali l’accesso è consentito solo attraverso il test. Per studiare biologia con numero aperto bisogna iscriversi ad un’università online.

Psicologia a numero aperto

Stesso discorso fatto per biologia, vale per laurea online in psicologia che nelle università telematiche è sempre a numero aperto. Le discipline legate alla psicologia oggi suscitano parecchio interesse, non solo tra i giovani neo-diplomati ma anche tra coloro che, un po’ più adulti, già lavorano in un campo in cui avere competenze in discipline psicosociali, piuttosto che in scienze e tecniche psicologiche o psicologia del lavoro, o altri indirizzi, può fare la differenza e offrire una spinta alla propria carriera professionale. Un ostacolo, però, potrebbe essere rappresentato dal test che, nelle università tradizionali, è a numero chiuso. Per superare questo ostacolo e iscriversi a psicologia senza test è sufficiente fare tutte le procedure per l’iscrizione all’università telematica; la facoltà di psicologia a numero aperto è riconosciuta dal Miur e ha lo stesso valore legale di qualsiasi altra facoltà.

Scienze Motorie a numero aperto

Il  corso di laurea online in Scienze Motorie è uno di titoli di studio tra i più richiesti del momento, soprattutto da parte dei più giovani che ambiscono a migliorare le proprie possibilità di lavoro e gli sbocchi occupazionali in questo settore e nelle università telematiche è a numero aperto. Studiando Scienze Motorie senza test d’ingresso avrai modo di acquisire le competenze necessarie per diventare un professionista dell’attività motoria e rispondere in questo modo alle crescenti richieste del mercato del lavoro. Scienze motorie a numero aperto è una delle facoltà più amate dagli studenti delle università telematiche.

Giurisprudenza a numero aperto

La laurea online in Giurisprudenza, infine, figura anch'essa tra le più richieste facoltà a numero aperto. Potrai trovare informazioni su dove studiare online Giurisprudenza e seguire le lezioni di Scienze Giuridiche a distanza, sulle opzioni disponibili in termini di corsi di laurea, informazioni e consigli sulle migliori Università telematiche per laurearsi online in Scienze Giuridiche semplicemente compilando il form online al termine di questa guida.

Tutte le facoltà a numero aperto online

Le facoltà coordinano corsi di studio afferenti ad aree disciplinari simili: ognuna ha una propria offerta formativa con corsi di laurea specifici tra i quali dovrai scegliere quello che intendi frequentare. Nell'elenco delle facoltà a numero aperto sono moltissimi i corsi di laurea erogati interamente a distanza negli atenei online. Ecco di seguito alcuni tra i più gettonati:

Se hai già scelto il corso giusto per te, non ti resta che compilare il form che segue per ricevere assistenza gratuita in modo da poter selezionare l’università telematica giusta per te ed essere seguito in tutto il processo di immatricolazione.

Sportello Orientamento: consulta GRATUITAMENTE gli esperti di AteneiOnline

Inserisci i tuoi dati e ricevi gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master dagli esperti di AteneiOnline, il portale delle Università Telematiche:

Ho letto ed acconsento all'utilizzo dei miei dati nelle modalità indicate nella Privacy policy

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti