Ingegneria Meccanica Online: guida sui corsi di laurea a distanza

Laurea in Ingegneria Meccanica online: guida ai corsi di laurea con tutte le info su piano di studi, costi, sedi e sbocchi lavorativi.
Laurea in Ingegneria Meccanica online: guida ai corsi di laurea con tutte le info su piano di studi, costi, sedi e sbocchi lavorativi.

La laurea in Ingegneria Meccanica a distanza è un percorso che può aprire le porte a una carriera brillante. Secondo le più recenti rilevazioni di Almalaurea, infatti, i laureati magistrali in Ingegneria meccanica hanno un tasso di occupazione che supera il 90% già dopo un anno dal termine degli studi. Inoltre gli ingegneri meccanici guadagnano mediamente più degli altri laureati e a cinque anni dalla laurea l’86,2% ha un contratto a tempo indeterminato .

Studiare Ingegneria Meccanica online fa ottenere un titolo equivalente a quelli conferiti dalle università in presenza. La laurea in Ingegneria Meccanica online fa parte dell’offerta formativa delle università telematiche dal 2006 e gli Atenei che la propongono sono tutti riconosciuti dal MIUR. I corsi a distanza permettono anche a chi non può o non vuole frequentare un Ateneo tradizionale di conseguire uno dei titoli di studio con i migliori sbocchi professionali. Ingegneria Meccanica telematica dà il vantaggio di poter gestire il proprio tempo in totale autonomia, grazie alla possibilità di seguire le lezioni da qualunque luogo e a qualunque ora attraverso pc, tablet o smartphone.

La laurea online in Ingegneria Meccanica può essere triennale o magistrale. Le lauree triennali appartengono alla classe di Ingegneria industriale (L-9) e hanno degli indirizzi specifici nell’area meccanica. I corsi di laurea specialistica, invece, afferiscono alla classe di Ingegneria meccanica (LM-33). Le lauree di primo livello danno grande rilievo alle discipline scientifiche e tecnico-ingegneristiche di base, mentre quelle di secondo livello permettono di acquisire conoscenze e competenze teoriche, pratiche e metodologiche avanzate in relazione a progettazione, costruzione e conduzione di veicoli e macchine industriali e non. La laurea a distanza in Ingegneria Meccanica forma figure professionali con un profilo adatto a lavorare in aziende di vari settori, principalmente quelli manifatturiero, automobilistico, meccanico ed elettromeccanico.

Argomenti in questa guida:

Ingegneria Meccanica nelle Università Telematiche Italiane

Dal 2006 è possibile studiare Ingegneria Meccanica all’università telematica. L’Unimarconi è stato il primo Ateneo a includere nell’offerta formativa un percorso di studio in quest’ambito. L’anno successivo anche eCampus ha dato la possibilità di studiare Ingegneria Meccanica online. L’Unicusano è, invece, diventata una delle università online di Ingegneria Meccanica dal 2013.

Le facoltà di Ingegneria Meccanica online sono riconosciute dal MIUR e conferiscono lauree con pieno valore legale. Gli Atenei telematici citati, infatti, hanno tutti ricevuto una valutazione positiva da parte dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca), che si occupa dell’accreditamento periodico delle università in presenza e a distanza garantendo la qualità della didattica.

Nelle sezioni successive della guida troverai informazioni specifiche in merito a: corsi disponibili, piano di studi, costi e sedi delle università che offrono la laurea in Ingegneria Meccanica online.

Corsi di Laurea Online in Ingegneria Meccanica: i Corsi disponibili

corsi di laurea online in Ingegneria Meccanica triennali e magistrali appartengono alle classi di laurea di seguito indicate:

  • Ingegneria industriale (L-9);
  • Ingegneria meccanica (LM-33).

I corsi di laurea in Ingegneria Meccanica online di primo livello sono specifici indirizzi nell’ambito dei percorsi triennali di Ingegneria industriale, che è anche la classe di laurea a cui appartengono i corsi triennali di Ingegneria gestionale. Questo significa che nel caso di passaggio a uno di questi corsi di laurea si potrà richiedere il riconoscimento dei CFU già conseguiti e che sarà possibile l’accesso automatico alle lauree magistrali in Ingegneria gestionale.

I corsi di laurea in Ingegneria Meccanica online della classe triennale di Ingegneria industriale (L-9) approfondiscono in particolare gli aspetti legati alla meccanica teorica e applicata, alla progettazione meccanica e alla costruzione di macchine. Essi mantengono, tuttavia, un approccio altamente interdisciplinare che non trascura le scienze di base né gli altri rami dell’Ingegneria, fornendo competenze anche in ambito energetico, gestionale, chimico, biomedico, dei materiali, elettrico, della sicurezza e dell’automazione.

Il corso di laurea in Ingegneria Meccanica online della classe di Ingegneria meccanica (LM-33) rappresenta un’ulteriore specializzazione e un approfondimento del percorso iniziato con la laurea triennale. Esso si focalizza in maniera preponderante sulle specificità del settore meccanico con l’obiettivo di formare profili professionali con un bagaglio di conoscenze e competenze in relazione alle fasi di disegno, progettazione, realizzazione, collaudo, gestione e manutenzione di veicoli, macchine e impianti industriali.

Corsi di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica Online

All’eCampus la laurea triennale in Ingegneria Meccanica online può essere conseguita iscrivendosi al corso di Ingegneria industriale (L-9) e scegliendo l’indirizzo Veicoli ibridi ed elettrici. Il percorso di studi prepara esperti di mobilità sostenibile che siano in grado di operare come progettisti di veicoli con motorizzazioni tradizionali, ibride ed elettriche, nonché seguirne le fasi di produzione e collaudo.

Per la laurea triennale online in Ingegneria Meccanica all’Unimarconi ci si può iscrivere al corso di Ingegneria industriale (L-9) e seguire l’indirizzo istituzionale. Il percorso di studi fornisce le conoscenze necessarie per proseguire gli studi iscrivendosi a un corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica e permette l’acquisizione anche di competenze pratiche di disegno, modellazione e calcolo mediante l’uso di software CAD e CAE.

All’Unicusano la laurea triennale in Ingegneria Meccanica online può essere conseguita iscrivendosi al corso di Ingegneria industriale (L-9). Scegliendo, tra i cinque disponibili, il curriculum Meccanico ci si potrà formare in maniera specifica su aspetti quali la progettazione meccanica, l’uso di materiali innovativi, le tecnologie di produzione, la fluidodinamica, le macchine e i sistemi energetici.

Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Online

All’eCampus la laurea magistrale in Ingegneria Meccanica online può essere ottenuta tramite il corso di Ingegneria industriale (LM-33). Il percorso di studi ha quattro indirizzi curricolari, tra cui quello Progettuale meccanico e quello Termomeccanico. L’indirizzo Progettuale meccanico si concentra su progettazione e innovazione di prodotti e processi industriali, nonché sulla gestione, manutenzione e organizzazione di macchine, sistemi e impianti. L’indirizzo Termomeccanico, invece, si focalizza principalmente su progettazione e produzione meccanica e sulla gestione di macchine, impianti e sistemi produttivi, valutandone le interazioni con gli aspetti ambientali, economici e normativi, anche nell’ottica di un loro efficientamento.

La laurea magistrale online in Ingegneria Meccanica all’Unimarconi si può conseguire iscrivendosi al corso di Ingegneria industriale (LM-33). Il percorso di studi fornisce competenze di meccanica superiore, approfondendo anche la progettazione e costruzione di macchine, la progettazione meccanica funzionale e la tecnologia meccanica. Inoltre permette l’acquisizione di competenze relative ai motori a combustione interna e a qualità e sicurezza delle costruzioni meccaniche.

La laurea specialistica online in Ingegneria Meccanica dell’Unicusano è quella in Ingegneria meccanica (LM-33). Il percorso di studi si articola in tre curricula: Produzione e gestione, Progettazione, Automotive. Il curriculum Produzione e gestione ha una prospettiva che si concentra maggiormente sugli aspetti dell’innovazione di processo e di prodotto. Quello Progettazione fornisce competenze in merito ai sistemi di produzione dell’energia. Il curriculum Automotive, invece, si focalizza in maniera preponderante sulla progettazione e realizzazione di veicoli convenzionali o elettrico-ibridi.

Ingegneria Meccanica Piano di Studi: com’è strutturato?

Le materie di Ingegneria Meccanica si suddividono in discipline di base, caratterizzanti e complementari. Per i corsi triennali di Ingegneria Meccanica il piano di studi prevede l’acquisizione di solide competenze scientifiche trasversali attraverso lo studio delle discipline incluse nel seguente gruppo:

  • CHIM/03 ‐ Chimica generale e inorganica
  • CHIM/07 ‐ Fondamenti chimici delle tecnologie
  • FIS/01 ‐ Fisica sperimentale
  • FIS/03 ‐ Fisica della materia
  • INF/01 ‐ Informatica
  • ING‐INF/05 ‐ Sistemi di elaborazione delle informazioni
  • MAT/02 ‐ Algebra
  • MAT/03 ‐ Geometria
  • MAT/05 ‐ Analisi matematica
  • MAT/06 ‐ Probabilità e statistica matematica
  • MAT/07 ‐ Fisica matematica
  • MAT/08 ‐ Analisi numerica
  • MAT/09 ‐ Ricerca operativa
  • SECS‐S/02 ‐ Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica

A Ingegneria Meccanica gli esami fondamentali riguardano queste discipline di base, che forniscono le conoscenze imprescindibili per ingegneri di qualunque ambito. Anche le materie di Ingegneria Meccanica caratterizzanti, vale a dire quelle specifiche di questo settore ingegneristico, rientrano tra quelle fondamentali e, così come le discipline di base, possono essere propedeutiche.

Le materie della facoltà di Ingegneria Meccanica caratterizzanti sono quelle comprese nel seguente elenco:

  • ING‐IND/08 ‐ Macchine a fluido
  • ING‐IND/09 ‐ Sistemi per l’energia e l’ambiente
  • ING‐IND/10 ‐ Fisica tecnica industriale
  • ING‐IND/12 ‐ Misure meccaniche e termiche
  • ING‐IND/13 ‐ Meccanica applicata alle macchine
  • ING‐IND/14 ‐ Progettazione meccanica e costruzione di macchine
  • ING‐IND/15 ‐ Disegno e metodi dell’ingegneria industriale
  • ING‐IND/16 ‐ Tecnologie e sistemi di lavorazione
  • ING‐IND/17 ‐ Impianti industriali meccanici

I piani di studio prevedono anche materie complementari a scelta dello studente, laboratori e tirocini.

Costi laurea online Ingegneria Meccanica: quali sono?

Una laurea online in Ingegneria Meccanica ha costi compresi tra € 2.400 e € 3.900. Le cifre si riferiscono alla modalità base di frequenza dei corsi, ossia quella full online e non comprendono i costi aggiuntivi relativi alla tassa regionale e ai diritti di segreteria per l’immatricolazione.

Per Ingegneria Meccanica la laurea online ha costi che variano a seconda che ci si iscriva come studenti full time o part time. Nel secondo caso la retta annuale è dimezzata, ma la durata legale del percorso di studi raddoppia. Benché cali il prezzo annuo, dunque, il costo totale della laurea rimane identico.

A Ingegneria Meccanica la laurea online ha costi soggetti a diminuzioni qualora si possa sfruttare una delle convenzioni esistenti tra gli Atenei e vari enti nazionali o locali. Inoltre, possono essere previste altre forme di agevolazione quali sconti, borse di studio, ecc.

Per ricevere gratuitamente maggiori informazioni sui costi della laurea in Ingegneria Meccanica online, compila il form nella pagina.

Sbocchi lavorativi Ingegneria Meccanica

Gli sbocchi lavorativi di Ingegneria Meccanica sono per lo più nel settore industriale, nel quale questo tipo di laureati sono molto richiesti. Tipicamente sono le imprese manifatturiere, specie quelle meccaniche ed elettromeccaniche a ricercare profili professionali del genere. I laureati, tuttavia, possono inserirsi all’interno di qualunque impresa impieghi macchinari nella propria linea di produzione. La laurea in Ingegneria Industriale ha sbocchi lavorativi anche in industrie del ramo automobilistico, navale, aeronautico e aerospaziale.

La laurea triennale in Ingegneria Meccanica ha sbocchi lavorativi nell’ambito di industrie di vari settori. Al loro interno i laureati si occuperanno di disegno e progettazione meccanica e/o dell’installazione e manutenzione di macchine e impianti industriali. Tra i settori nei quali potranno inserirsi c’è anche quello della Ricerca e Sviluppo, in cui si occuperanno di ottimizzazione dei processi produttivi, miglioramento dei prodotti o sviluppo di nuovi processi e prodotti. Tra gli sbocchi lavorativi di Ingegneria Meccanica triennale c’è, inoltre, la libera professione. I laureati potranno conseguire l’abilitazione all’esercizio della professione di perito industriale, oppure quella per l’iscrizione alla sezione B dell’albo del Consiglio nazionale degli ingegneri.

La laurea magistrale in Ingegneria Meccanica dà sbocchi lavorativi nell’ambito di industrie del ramo meccanico ed elettromeccanico. Le competenze dei laureati consentono loro di essere assunti anche in industrie che si occupano di automazione e robotica oppure in imprese impiantistiche. Il loro profilo professionale è molto ricercato, inoltre, da imprese manifatturiere per la produzione, l’installazione, il collaudo, la manutenzione e la gestione di macchine. Una laurea in Ingegneria Meccanica ha sbocchi lavorativi nella libera professione, permettendo l’iscrizione alla sezione A dell’albo nel settore Industriale, dopo il superamento dell’esame di Stato. I laureati possono pure trovare impiego nell’ambito delle aziende municipali di servizi e di enti pubblici e privati operanti nel settore dell’approvvigionamento energetico.

Ingegneria Meccanica Online a Roma: sedi e atenei online

Ingegneria Meccanica online a Roma ha due Atenei di riferimento con sede centrale nella Capitale: Unicusano e Unimarconi. eCampus, invece, ha una sede decentrata nella Città eterna. Ecco dove trovare l’università telematica a Roma:

  • eCampus, via Matera, 18;
  • Unicusano, via Don Carlo Gnocchi, 3 (sede centrale) e via Artigianato, 2/A a Colleferro (sede d’esame);
  • Unimarconi, via Plinio, 44 (sede centrale) e via Paolo Emilio, 29 (sede d’esame e per le attività didattiche in presenza).

Ingegneria Meccanica Online a Milano: sedi e atenei online

Per Ingegneria Meccanica online a Milano non ci sono Atenei con sede centrale nel capoluogo lombardo. eCampus, Unicusano e Unimarconi, però, hanno tutte una sede locale in città. Ecco gli indirizzi dell’università telematica a Milano:

  • eCampus, via privata Chioggia, 4;
  • Unicusano, via Bergamo, 11;
  • Unimarconi, via Guido Cavalcanti, 5.

Ingegneria Meccanica Online a Torino: sedi e atenei online

Per Ingegneria Meccanica online a Torino si può fare riferimento alle sedi decentrate di eCampus e Unicusano. Questi sono gli indirizzi dell’università telematica a Torino:

  • eCampus, Galleria S. Federico, 16/C;
  • Unicusano, via G. Parini, 7.

L’Unimarconi non è presente in città e per gli esami in presenza la sede piemontese di riferimento è il Centro informativo in convenzione di Alessandria sito in via Don Luigi Orione, 1.

Ingegneria Meccanica Online a Napoli: sedi e atenei online

Ingegneria Meccanica online a Napoli ha come punti di riferimento le sedi locali di eCampus, Unicusano e Unimarconi. Ecco dove trovare l’università telematica a Napoli:

  • eCampus, piazza G. Bovio, 22;
  • Unicusano, Centro Direzionale Napoli – Isola G.1 scala D 5° piano int. 31;
  • Unimarconi, via Alfonso d’Avalos, 25.

Qual è la migliore Università Telematica con Ingegneria Meccanica?

La migliore università telematica con Ingegneria Meccanica è quella che meglio risponde alle esigenze del singolo studente. Visto che ognuno degli Atenei che offrono questo genere di percorso di studi ha ricevuto l’accreditamento ministeriale e una valutazione positiva da parte dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca), i titoli di studio che conferiscono hanno tutti pieno valore legale. Determinare quale sia il migliore, perciò, diventa una questione soggettiva.

In generale si può dire che la telematica che è stata meglio valutata da parte dell’ANVUR tra le tre in questione è l’Unimarconi. Nell’ultima procedura di accreditamento periodico l’Ateneo ha ottenuto 5,08 punti contro i 5,00 di Unicusano e i 4,21 di eCampus. Il giudizio, tuttavia, per tutte e tre le università è stato “Dtel – Condizionato”.

Considerando un altro punto di vista, chi è alla ricerca di un Ateneo che dia anche la possibilità di frequentare le lezioni “dal vivo” deve tenere presente che non è possibile farlo all’Unimarconi, mentre sia eCampus che Unicusano danno questa opportunità.

Tra eCampus, Unimarconi e Unicusano esistono differenze anche per quanto riguarda le modalità di esame. L’Unimarconi, infatti, non prevede i test a risposta chiusa. Anche i costi variano da Ateneo ad Ateneo e sono certamente un criterio determinante nella scelta. Altrettanto importante è l’articolazione dei piani di studio. Ci possono essere, infatti, discrepanze per quanto riguarda le materie complementari o altri tipi di attività formative incluse nei percorsi accademici.

In definitiva, quindi, il consiglio è quello di raccogliere più informazioni possibili e poi valutare quale sia l’università telematica che più si avvicina alle proprie aspettative ed è più in linea con le proprie necessità. Per reperire più facilmente le informazioni necessarie alla scelta, compila il form nella pagina.

Sportello Orientamento: consulta GRATUITAMENTE i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master Online direttamente dagli esperti di Punto Informatico, da più di 20 anni gli specialisti del mondo digitale:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 08 2020
Link copiato negli appunti