Laurea Online in Lingue: università telematiche a distanza e opportunità

Guida alla Laurea Online in Lingue: università telematiche a distanza, corsi di laurea, piano di studi, costi, sedi e sbocchi lavorativi.
Guida alla Laurea Online in Lingue: università telematiche a distanza, corsi di laurea, piano di studi, costi, sedi e sbocchi lavorativi.

La laurea in Lingue a distanza fa parte dell’offerta formativa telematica italiana da oltre un decennio. Il primo corso di laurea in Lingue online è stato, infatti, attivato nell’anno accademico 2009-2010. In un mondo sempre più globalizzato e interconnesso conoscere le lingue straniere è divenuto cruciale sia per il lavoro che nella vita quotidiana. Studiare Lingue straniere online permette anche a coloro che non avrebbero la possibilità di frequentare l’università in presenza di impadronirsi di queste conoscenze.

Iscriversi a una laurea in Lingue straniere telematica, infatti, dà il vantaggio di non avere vincoli in termini di luogo e orari nei quali prendere parte alle attività didattiche. Le lezioni sono fruibili da qualunque dispositivo (computer, smartphone, tablet), 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 senza dover effettuare spostamenti. Una soluzione ideale per chi lavora o ha impegni familiari che altrimenti renderebbero impossibile il conseguimento di una laurea.

La laurea a distanza in Lingue può essere triennale o magistrale. I percorsi triennali disponibili online afferiscono alle classi di laurea in Lingue e culture moderne (L-11) e Mediazione linguistica (L-12). Le lauree magistrali che possono essere ottenute presso università telematiche, invece, appartengono alle classi di Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37) e Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38).

Con una laurea online in Lingue si aprono prospettive professionali che non si limitano all’insegnamento, all’interpretariato e alla traduzione. Una laurea in Mediazione linguistica telematica o in Lingue straniere oggi può essere la chiave per una carriera nel mondo della comunicazione, dei rapporti internazionali d’impresa e in quello del turismo.

Argomenti in questa guida:

Lingue nelle Università Telematiche Italiane

In Italia l’iscrizione a un corso di laurea in Lingue all’università telematica è possibile dall’a.a. 2009-2010. A fare da pioniera in questo settore è stata l’Unimarconi con il corso triennale di Lingue e culture moderne. Oggi l’Ateneo non propone più una laurea di primo livello, ma solo un corso magistrale. Nonostante questo, l’offerta formativa dell’università online per Lingue straniere si è ampliata grazie a eCampus, che propone corsi di laurea in Lingue a distanza dal 2013. Un’ulteriore possibilità per studiare Lingue online si è poi aggiunta quando anche l’Universitas Mercatorum ha attivato un percorso di studi in quest’area.

Oggi non esistono ancora facoltà di Lingue online riconosciute dal MIUR. All’eCampus i corsi sono afferenti alla facoltà di Lettere e Filosofia. Anche all’Unimarconi la struttura didattica di riferimento è la facoltà di Lettere. Per quanto riguarda l’Universitas Mercatorum, invece, il corso di laurea in Lingue straniere appartiene alla facoltà di Economia Online. L’assenza di una facoltà di Lingue online non ha alcuna rilevanza sul piano della validità dei titoli di studio rilasciati dagli Atenei, ma è solo una questione di natura amministrativa.

Corsi di Laurea Online in Lingue: le opzioni

I corsi di laurea online in Lingue sono triennali e magistrali e appartengono alle seguenti classi di laurea:

  • Lingue e culture moderne (L-11);
  • Mediazione linguistica (L-12);
  • Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37);
  • Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38).

I corsi di laurea in Lingue online di primo livello della classe di laurea triennale di Lingue e culture moderne (L-11) sono più “tradizionali” e si concentrano in maniera più netta sugli aspetti linguistico-letterari, didattici e filologici. Essi approfondiscono anche lo studio della lingua e della letteratura italiana e delle discipline storiche.

Un corso di laurea in Lingue online della classe di Mediazione linguistica (L-12) rispetto a uno della classe L-11 ha un focus maggiore sulle culture delle lingue di studio, sulla traduzione tecnica e sui linguaggi settoriali. I percorsi di questo tipo privilegiano l’acquisizione di competenze anche in ambito economico-giuridico, antropologico e sociale.

I corsi di laurea online in Lingue straniere della classe magistrale di Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37) proseguono nel solco di quelli della classe L-11. Le competenze linguistiche che forniscono sono di tipo avanzato e consentono al termine degli studi di arrivare al livello C2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER). La laurea in uno di questi corsi di studio consente – normalmente senza integrazione di CFU – di accedere all’insegnamento.

I corsi di laurea in Lingue online della classe magistrale di Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38), invece, si concentrano sui processi sociolinguistici e i meccanismi comunicativi. Essi approfondiscono ulteriormente la conoscenze delle culture delle lingue di studio, oltre che delle lingue stesse. Inoltre, mantengono un’attenzione particolare per le discipline economico-giuridiche, antropologiche e sociali.

Lauree Triennali in Lingue Online: i corsi disponibili

La laurea triennale in Lingue online può essere ottenuta iscrivendosi all’eCampus al corso di Lingue e culture europee e del resto del mondo (L-11). La peculiarità di questa proposta è quella di avere un numeroso gruppo di lingue tra cui scegliere quelle di studio. Oltre a inglese, francese, spagnolo o tedesco, infatti, si può optare anche per russo, arabo o cinese. L’unica limitazione è quella di non poter scegliere di studiare russo e arabo né russo e cinese né arabo e cinese.

Per ottenere una laurea triennale online in Lingue ci si può rivolgere anche all’Universitas Mercatorum. Il percorso di studi in questione è la laurea triennale in Lingue e Mercati (L-12), che si segnala per l’attenzione agli aspetti giuridici, economici e socio-culturali. Di particolare rilevanza è, inoltre, la possibilità anche in questo caso di scegliere il cinese tra le lingue di studio.

All’Unimarconi, invece, non è più erogata la laurea triennale in Lingue online. Questa proposta è stata sostituita dall’orientamento Lingue moderne disponibile nell’ambito del corso di laurea in Lettere (L-10). Per i laureati di questo percorso di studi è possibile il riconoscimento dei CFU per l’iscrizione al corso di Lingue moderne per la comunicazione internazionale (LM-38).

Lauree Magistrali in Lingue Online: lauree specialistiche disponibili

La laurea magistrale in Lingue online dell’eCampus è quella in Lingue e letterature moderne e traduzione interculturale (LM-37). Il percorso è articolato in due curricula: Lingue e letterature europee e Traduzione e processi interlinguistici. Entrambi forniscono conoscenze e competenze nel settore della traduzione, in quello dell’insegnamento linguistico-letterario e nella mediazione interculturale. Il secondo, tuttavia, si concentra maggiormente sulla traduzione tecnica e i linguaggi settoriali. Gli studenti manterranno le due lingue di studio scelte nel percorso triennale.

All’Unimarconi la laurea magistrale online in Lingue è quella in Lingue moderne per la comunicazione internazionale (LM-38). Il corso si propone come completamento dell’orientamento didattico in Lingue moderne attivo nell’ambito del corso di laurea in Lettere (L-10). Alle conoscenze di natura linguistico-letteraria sono affiancate quelle di ambito sociale, giuridico e delle relazioni internazionali. Gli studenti proseguono lo studio di due lingue scelte nel percorso triennale.

Lingue: il Piano di Studi com’è strutturato?

Nel piano di studi di Lingue sono incluse discipline di base, discipline caratterizzanti e attività affini o integrative (materie complementari). A Lingue le materie fondamentali sono quelle linguistico-letterarie e quelle filologiche.

In particolare, per la laurea in Lingue il piano di studi nel gruppo delle discipline di base include:

  • L‐FIL‐LET/09 ‐ Filologia e linguistica romanza
  • L‐FIL‐LET/10 ‐ Letteratura italiana
  • L‐FIL‐LET/11 ‐ Letteratura italiana contemporanea
  • L‐FIL‐LET/12 ‐ Linguistica italiana
  • L‐FIL‐LET/13 ‐ Filologia della letteratura italiana
  • L‐FIL‐LET/14 ‐ Critica letteraria e letterature comparate
  • L‐FIL‐LET/15 ‐ Filologia germanica
  • L‐LIN/01 ‐ Glottologia e linguistica
  • L‐LIN/02 ‐ Didattica delle lingue moderne
  • L‐LIN/03 ‐ Letteratura francese
  • L‐LIN/04 ‐ Lingua e traduzione ‐ lingua francese
  • L‐LIN/05 ‐ Letteratura spagnola
  • L‐LIN/06 ‐ Lingua e letterature ispano‐ americane
  • L‐LIN/07 ‐ Lingua e traduzione ‐ lingua spagnola
  • L‐LIN/08 ‐ Letterature portoghese e brasiliana
  • L‐LIN/09 ‐ Lingua e traduzione ‐ lingue portoghese e brasiliana
  • L‐LIN/10 ‐ Letteratura inglese
  • L‐LIN/11 ‐ Lingue e letterature anglo‐ americane
  • L‐LIN/12 ‐ Lingua e traduzione ‐ lingua inglese
  • L‐LIN/13 ‐ Letteratura tedesca
  • L‐LIN/14 ‐ Lingua e traduzione ‐ lingua tedesca
  • L‐LIN/15 ‐ Lingue e letterature nordiche
  • L‐LIN/16 ‐ Lingua e letteratura nederlandese
  • L‐LIN/17 ‐ Lingua e letteratura romena
  • L‐LIN/18 ‐ Lingua e letteratura albanese
  • L‐LIN/19 ‐ Filologia ugro‐finnica
  • L‐LIN/20 ‐ Lingua e letteratura neogreca
  • L‐LIN/21 ‐ Slavistica

Le discipline di base nelle quali effettivamente si sosterranno esami dipendono dalle lingue di studio scelte dallo studente. A Lingue gli esami fondamentali prevedono spesso più di una annualità e sono propedeutici, vale a dire che occorre superarli prima di potere sostenere l’esame di altre materie affini.

Tra le materie della facoltà di Lingue straniere per le classi di laurea in Lingue e culture moderne (L-11) e Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37) uno spazio rilevante è dato anche alle discipline storiche, geografiche e socio-antropologiche. I percorsi di studio della classe di Mediazione linguistica (L-12), d’altro canto, integrano anche l’approfondimento dei linguaggi settoriali.

Nel piano di studi di Lingue per la classe di laurea magistrale in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38), inoltre, il gruppo delle materie caratterizzanti comprende pure discipline dell’area di scienze economico‐giuridiche, sociali e della comunicazione.

Quali Sono i Costi di una Laurea Online in Lingue?

Per una laurea online in Lingue i costi della retta annuale sono compresi tra un minimo di € 2.400 e un massimo di € 3.900. Alle somme citate occorre poi aggiungere la tassa regionale ed eventuali diritti di segreteria per l’immatricolazione. Tali cifre sono riferite alla frequenza dei corsi in modalità al 100% a distanza.

La laurea online in Lingue ha costi diversi se, invece, si sceglie di avvalersi della possibilità di seguire le lezioni in presenza. Questa opzione è offerta da eCampus presso la propria sede centrale di Novedrate (CO). L’Ateneo propone anche una serie di servizi opzionali aggiuntivi (tutor dal vivo, residenzialità) i cui prezzi determinano la variazione dell’ammontare dei costi della laurea in Lingue online.

La laurea in Lingue straniere online ha costi che possono essere suscettibili anche di diminuzioni. Il prezzo della retta, ad esempio, si riduce del 50% se ci si iscrive a tempo parziale. Ulteriori sconti sono garantiti dalle convenzioni esistenti tra gli Atenei e vari enti e associazioni nazionali e locali.

Per saperne di più sui costi dell’università telematica per la laurea online in Mediazione linguistica o in Lingue straniere o sulle possibili agevolazioni, compila senza impegno il form presente nella pagina.

Sbocchi Lavorativi Offerti dalla Facoltà di Lingue

Gli sbocchi lavorativi di Lingue dipendono in maniera rilevante dal tipo di percorso di studi in cui si consegue la laurea. Tra i settori di impiego ci sono quello dei servizi culturali, quello dell’editoria e quello del giornalismo. I laureati hanno competenze che li rendono adatti a operare anche in istituzioni culturali, nel turismo, in imprese e attività commerciali e nel terzo settore.

Per Lingue gli sbocchi lavorativi includono anche l’impiego nelle rappresentanze diplomatiche e consolari o nell’ambito dell’intermediazione linguistica e culturale e della cooperazione allo sviluppo in contesti multietnici e multiculturali. La laurea in Lingue ha sbocchi lavorativi anche nell’ambito della traduzione letteraria o tecnica e in quello della localizzazione di prodotti audiovisivi, app e software.

Tra le funzioni che è possibile svolgere con una laurea in Lingue di primo o secondo livello c’è anche la corrispondenza commerciale. In generale, gli sbocchi lavorativi di Lingue comprendono tutte le posizioni in cui ci si occupa di rapporti internazionali tra imprese o tra enti pubblici e privati.

Con una triennale in Lingue gli sbocchi lavorativi non includono le funzioni dirigenziali nella Pubblica amministrazione né la possibilità di diventare insegnanti. I laureati possono, tuttavia, lavorare nel settore della comunicazione (anche digitale) o in organizzazioni internazionali. Invece, la laurea magistrale in Lingue ha sbocchi lavorativi anche nella scuola, per l’insegnamento sia alle medie sia per le superiori.

Lingue Online a Roma: sedi e atenei online

Lingue online a Roma ha come Atenei di riferimento l’Unimarconi e l’Universitas Mercatorum, entrambi con sede centrale nella Capitale. L’eCampus, invece, ha in città una sede d’esami. Gli indirizzi dell’università telematica a Roma sono:

  • eCampus, via Matera, 18;
  • Unimarconi, via Plinio, 44 (sede centrale) e via Paolo Emilio, 29 (sede d’esame e per le attività didattiche in presenza);
  • Universitas Mercatorum, p.zza Mattei, 10 (sede centrale) e piazza Sallustio, 21 (sede d’esame).

Lingue Online a Milano: sedi e atenei online

Per Lingue online a Milano non c’è un Ateneo con sede principale in città. Sia eCampus che Unimarconi e Universitas Mercatorum, tuttavia, hanno proprie sedi d’esame nel capoluogo lombardo. Ecco dov’è l’università telematica a Milano:

  • eCampus, via privata Chioggia, 4;
  • Unimarconi, via Guido Cavalcanti, 5;
  • Universitas Mercatorum,via Santa Maria Valle, 2.

Lingue Online a Torino: sedi e atenei online

Lingue online a Torino è disponibile presso le sedi d’esame locali di eCampus o Universitas Mercatorum. Ecco gli indirizzi dell’università telematica a Torino:

  • eCampus, Galleria S. Federico, 16/C;
  • Universitas Mercatorum, via Nino Costa, 8.

L’Unimarconi, invece, non è presente nel capoluogo piemontese. Per la regione la sede di riferimento dell’Ateneo è il Centro informativo in convenzione di Alessandria sito in via Don Luigi Orione, 1.

Lingue Online a Napoli: sedi e atenei online

Lingue online a Napoli è disponibile presso eCampus, Unimarconi e Universitas Mercatorum, presenti in città con proprie sedi d’esame locali. Gli indirizzi dell’università telematica a Napoli sono:

  • eCampus, piazza G. Bovio, 22;
  • Unimarconi, via Alfonso d’Avalos, 25;
  • Universitas Mercatorum, piazza S. Maria La Nova, 44.

Qual è la Migliore Università Telematica con Lingue?

La migliore università telematica con Lingue non può essere determinata in maniera oggettiva. Una valutazione di questo tipo, infatti, può essere solo fatta sulla base delle esigenze e delle preferenze del singolo studente. Dal punto di vista della validità dei titoli conferiti tutti gli Atenei si equivalgono, poiché sono tutti riconosciuti dal MIUR. A far propendere per l’iscrizione a una università telematica piuttosto che a un’altra sono altri criteri. Tra cui quelli più rilevanti sono le peculiarità dei percorsi di studio proposti, le modalità di frequenza delle lezioni e quelle d’esame.

Coloro che sono maggiormente interessati al settore della traduzione potrebbero trovare di maggior interesse le proposte di eCampus. Questo Ateneo, in particolare, può risultare preferito anche dagli estimatori delle lezioni frontali, in quanto dà la possibilità di seguire i corsi anche in presenza. Sia eCampus che Universitas Mercatorum, inoltre, possono essere la scelta giusta per chi predilige i test a risposta chiusa. Al contrario, l’Unimarconi sarà più apprezzata da chi gradisce maggiormente quelli a risposta aperta. Questo Ateneo tra i tre è anche quello di più antica tradizione e il primo in Italia ad aver ricevuto l’accreditamento da parte del MIUR.

Tra i fattori che possono far preferire l’Universitas Mercatorum alle altre telematiche che propongono la laurea in Lingue a distanza c’è il fatto di essere l’unica con un corso triennale di Mediazione linguistica. Da non sottovalutare è anche il particolare legame tra l’Ateneo e il mondo dell’impresa, che può risultare appetibile per quanto riguarda le prospettive occupazionali dei laureati.

Domande frequenti sulla Laurea Online in Lingue

🎓 Dove è meglio studiare Lingue online in Italia?

In Italia è possibile studiare Lingue Online presso diverse Università online riconosciute dal MIUR che permettono di ottenere la laurea studiando a distanza. Sono 3 le Università telematiche che hanno a disposizione diversi corsi di laurea in questo ambito: eCampus, Unimarconi e Mercatorum. Richiedi maggiori informazioni.

🔝 Quali sono le migliori università online per Lingue?

Tra le migliori università telematiche per Lingue troviamo eCampus, visto che gli studenti apprezzano il fatto di poter seguire le lezioni anche in presenza; inoltre è adatta per chi è interessato nello specifico nel settore della traduzione. Unimarconi invece ha un buon punteggio riconosciuto dall’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca). Richiedi maggiori informazioni.

📚 Quali sono le materie che si studiano a Lingue?

Le materie principali che si possono trovare nel piano di studi di Lingue riguardano i seguenti ambiti disciplinari: Letterario, Semiotico e Didattico delle Lingue. Tra i corsi di laurea triennale in Lingue e anche in quelli di laurea magistrale in Lingue troviamo Lingua e traduzione nelle diverse lingue scelte, Letteratura e Glottologia nelle sue diverse declinazioni. Richiedi maggiori informazioni.

👨‍🎓 Quanti esami si devono fare per la laurea in Lingue online?

Per ottenere la laurea triennale in Lingue bisogna raggiungere 180 CFU, tipicamente sostenendo tra i 18 ed i 20 esami, in base ai crediti formativi universitari corrispondenti ad ogni singolo esame. Per la laurea specialistica in Lingue invece bastano 120 CFU, che si ottengono con una media di 12 esami, tra quelli di base, caratterizzanti o affini. Richiedi maggiori informazioni.

⏳ Quanto dura il corso di laurea di Lingue online?

Il corso di laurea in Lingue dura 3 anni per chi vuole ottenere solo la laurea Triennale in Lingue, mentre chi vuole continuare gli studi e continuare con la laurea Magistrale in Lingue ha altri 2 anni di studi. Il corso di laurea in Lingue ha quindi una durata complessiva di 5 anni. Richiedi maggiori informazioni.

💰 Quanto costa il corso di laurea in Lingue online?

Per la laurea online in Lingue i costi della retta annuale sono compresi tra un minimo di 2.400 € e un massimo di 3.900 €. A questa cifre bisogna aggiungere la tassa regionale ed eventuali diritti di segreteria per l’immatricolazione. Ogni Ateneo potrebbe avere delle convenzioni e quindi degli sconti. Richiedi maggiori informazioni.

🔎 Cosa si può fare con una laurea triennale online in Lingue?

Con la laurea triennale in Lingue si possono svolgere tipicamente lavori nei servizi culturali, nel settore dell’editoria e quello del giornalismo. Generalmente tra gli sbocchi lavorativi troviamo tutte le posizioni in cui ci si occupa di rapporti internazionali tra imprese o tra enti pubblici e privati. Richiedi maggiori informazioni.

Punto Informatico

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master Online dagli esperti di Punto Informatico: da più di 20 anni, gli specialisti del mondo digitale:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti