Università per dipendenti pubblici 2022: convenzioni e agevolazioni

Università per dipendenti pubblici 2022: convenzioni e agevolazioni

Sei un dipendente pubblico? In questa guida puoi trovare tutte le informazioni sulle agevolazioni e sulle convenzioni universitarie a cui hai diritto!
AteneiOnline.it
In collaborazione con AteneiOnline
Sei un dipendente pubblico? In questa guida puoi trovare tutte le informazioni sulle agevolazioni e sulle convenzioni universitarie a cui hai diritto!

Uno dei grandi vantaggi che presenta l’essere dipendente pubblico nel 2022 consiste nella possibilità di accedere a specifici programmi dedicati proprio alla formazione dei dipendenti pubblici e pensata per dare la possibilità ai richiedenti di specializzarsi ulteriormente attraverso corsi di perfezionamento e fare carriera acquisendo nuove competenze. In questa breve guida ti parleremo convenzioni dell’università per dipendenti pubblici 2022 per farti avere tutte le notizie più importanti che riguardano i bonus università per dipendenti pubblici.

Se dovessi avere bisogno di ulteriori delucidazioni, alla fine di questo articolo potrai compilare il form dedicato inserendo tutti i tuoi dati personali. Nel giro di breve tempo verrai ricontattato a titolo gratuito e senza impegno da un esperto in materiache ti guiderà in questo mondo aiutandoti anche in tutte le pratiche di immatricolazione e riconoscimento crediti formativi.

Agevolazioni dipendenti pubblici 2022: PA e 110 Lode

Sicuramente tra le più importanti agevolazioni per i dipendenti pubblici va citata PA 110 e lode: lanciata dal Ministero della Pubblica Amministrazione nell’ambito di “Ri-Formare la PA”, questa iniziativa permette ai titolari di regolare contratto nella pubblica amministrazione di beneficiare di costi e agevolazioni nell’iscrizione universitaria.

Il progetto di formazione PA 110 e lode proposto da Renato Brunetta mira a professionalizzare sempre di più le pubbliche amministrazioni portando evidenti vantaggi sia per i dipendenti che per le aziende. Le amministrazioni pubbliche, sono in procinto di segnalare gli elenchi dei dipendenti idonei all’autovalutazione delle competenze, a seguito della quale conosceranno nel dettaglio le lacune che hanno e potranno sottoporsi ai corsi messi a disposizione da grandi aziende come Microsoft e TIM. Una volta conclusi, riceveranno un attestato che sarà registrato nel loro fascicolo da dipendente e che dimostrerà l’acquisizione delle nuove competenze nell’ambito del progetto 110 e lode PA.

PA 110 e Lode: come funziona?

Se ti stai chiedendo come funziona PA 110 e lode, è il momento di chiarirlo: questo progetto ha come obiettivo quello di fornire bonus dell’università per dipendenti pubblici e si rivolge a tutti quei lavoratori delle pubbliche amministrazioni che vogliono sviluppare competenze sempre più settoriali e mirate alla loro professionalità (reskilling) e ampliare quelle che già posseggono (upskilling) al fine di essere sempre più preparati a risolvere le problematiche che inevitabilmente sono destinati ad incontrare. Il progetto consente a tutti i dipendenti pubblici che lo vorranno di usufruire di un incentivo per l’accesso all’istruzione universitaria: corsi di laurea, corsi di specializzazione e master.

In questo modo si può rilanciare la propria carriera e imparare nuove materie a prezzi concorrenziali, oltre ad avere una valutazione del tutto gratuita sullo stato delle proprie lacune professionali.

PA 110 e Lode: le università aderenti

L’elenco delle università dipendenti pubblici che hanno aderito al progetto PA 110 e Lode è in costante aggiornamento, al momento sono 51 gli atenei aderenti, distribuiti in quasi tutte le regioni italiane, da nord a sud, isole comprese. Solo per citare alcuni esempi: a Roma le Università statali Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre ma anche le private Luiss e Lumsa; a Milano la Bocconi, la Bicocca e l’Università Cattolica del Sacro Cuore; la Federico II di Napoli e così via…

PA 110 e Lode: le università telematiche

Il progetto PA 110 e lode non ha coinvolto le università telematiche al momento ma non è detto che la situazione non possa cambiare, visto il ruolo che questi atenei stanno assumendo nel mercato del lavoro italiano. Queste Istituzioni online sono riconosciute dal MIUR e hanno, comunque, all’interno della loro offerta diverse e vantaggiose proposte per i dipendenti della pubblica amministrazione. Ne parleremo nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

Università telematiche: le convenzioni per i dipendenti pubblici

All’interno delle università telematiche le alternative alla PA 110 e lode per dipendenti pubblici sono tantissime: al prezzo normalmente previsto, che non viene tarato sull’ISEE ma ha un valore immutabile, vengono applicate delle scontistiche relative al tipo di Associazioni o Istituzioni hanno stretto un rapporto convenzionale con l’università telematica. Per avere maggiori informazioni su quale possa essere il prezzo agevolato a te dedicato, compila il form che trovi a fondo pagina.

Ti facciamo un esempio: l’Università Guglielmo Marconi prevede una serie di convenzioni dedicate specificamente ai dipendenti pubblici, che non ha nulla a che vedere con PA 110 e lode ma è semplicemente un’agevolazione prevista dall’ateneo per questa specifica categoria di lavoratori.

In generale i vantaggi di studiare all’interno di un ateneo online sono notevoli. Ne parleremo insieme nel prossimo paragrafo.

Laurea online per dipendenti pubblici: i vantaggi

Studiare in un ateneo online porta moltissimi vantaggi:

  • I costi della laurea online sono contenuti, ancora di più se si è dipendenti pubblici (come abbiamo visto)
  • Puoi iscriverti in qualsiasi momento dell’anno senza dover sostenere alcun test d’ingresso: le facoltà sono a numero aperto
  • L’offerta formativa dei corsi di laurea online è molto ampia e apprezzata anche dalle aziende perché ti permette di studiare e lavorare contemporaneamente: non hai obbligo di frequenza e puoi studiare quando vuoi
  • Gli atenei online sono riconosciuti dal MIUR e monitorati dall’ANVUR, un ente pubblico che ogni anno gli assegna un punteggio decretando quale sia effettivamente la migliore università telematica

Si tratta a tutti gli effetti di università per studenti lavoratori che ti formano permettendoti di iniziare anche la gavetta che ti porterà a un’interessante carriera. Se vuoi scoprire di più su questo mondo, compila subito il form che segue e mettiti in contatto a titolo gratuito e senza impegno con uno degli esperti di AteneiOnline!

Sportello Orientamento: consulta GRATUITAMENTE gli esperti di AteneiOnline

Inserisci i tuoi dati e ricevi gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master dagli esperti di AteneiOnline, il portale delle Università Telematiche:

Ho letto e accetto la Normativa Privacy e i Termini e Condizioni.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti