Australia, PC blindati per studenti

I giovani virgulti australiani utilizzeranno computer impenetrabili. Niente e nessuno dovrà rovinargli la gioia di scoprire una Rete in cui non esistono virus e cracker

Roma – Il governo del New South Wales vuole dotare gli studenti australiani in età compresa tra 9 e 12 anni di un proprio PC. Lenovo, il partner scelto per la realizzazione di questo progetto, dovrà ottemperare a un’unica ma importante richiesta: le macchine dovranno essere assolutamente inattaccabili , unhackable .

I giovani aussie dovranno potersi affacciare alla Rete senza dover temere conseguenze negative per la loro crescita. I cracker e il malware dovrebbero essere tabù per quei 240mila prescelti che riceveranno in dotazione un Lenovo IdeaPad S10e con Windows 7, 2 GB di RAM e una batteria che garantirà una durata di almeno sei ore.

Al governo locale, che ha specificatamente richiesto l’installazione di “software di protezione all’avanguardia”, ogni PC dovrebbe costare 435 dollari . Più di cento milioni di dollari per un progetto che potrebbe essere esteso in futuro anche ad altri stati australiani: guidare l’approccio al Web di centinaia di migliaia di futuri netizen non sembra poi così strano per una paese come l’Australia, fautore di provvedimenti come i filtri di stato e inserito recentemente da Microsoft in una lista di paesi in cui promuovere il suo nuovo sistema operativo.

Censura e filtraggio sono termini ricorrenti ogniqualvolta ci si ritrovi a trattare notizie provenienti dalla terra dei canguri. La mossa del governo del New South Wales sembra dunque voler affrontare da un’altra prospettiva quello che è sentito come un problema sociale: la libera circolazione dei contenuti sulla Rete.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • arturu.it scrive:
    Meno male...
    Allora ho fatto bene a convertire ad ubuntu un sacco di miei colleghi... giusto in tempo... che la ms faccia tutti questi accordi a poco servono, ormai nella mia zona ubuntu ha una discreta diffusione, lo consigliamo e formiamo gli utenti... :)
  • QuiQuoQua scrive:
    Cavallo di XXXXX di M$
    Bene, continuiamo a formare gli studenti sui software proprietari di microsoft, quindi quando tra 5-10 anni usciranno da scuola per affrontare il mondo del lavoro, richiederanno pesantemente Microsoft Office. Esattamente come già accade ora, visto che sul lavoro nessuno fa più formazione: si assume gente che il PC lo sappia già usare, cioè sappia usare Office.Questo si chiama mercato libero e apertura alla concorrenza.Consiglio anche di leggere bene il punto 14 della licenza "Open" di microsoft, punto su cui sta facendo leva in questo periodo presso molte aziende.Grazie Brunetta !
  • andy61 scrive:
    c'è un po' di confusione ...
    tra cosa sia innovazione e cosa sia il semplice acquisto di materiali.L'innovazione non è acquistare PC e sistemi operativi (rigorosamente proprietari ed a pagamento!).L'innovazione è insegnare alla gioventù che Internet non è solo YouTube, FaceBook e MSN.... che tristezza ...
  • Capa Gira scrive:
    Carta Igienica
    Invece di procacciare giovani clienti alla Microsoftpoteva partire dalla fornitura carta igienica la Gelminivista che siamo costretti a comprarla (non capisce un'acca, mette solo la faccia ai tagli decisi da Tremonti)
    • Guido La Vespa scrive:
      Re: Carta Igienica
      - Scritto da: Capa Gira
      Invece di procacciare giovani clienti alla
      Microsoft
      poteva partire dalla fornitura carta igienica la
      Gelmini
      vista che siamo costretti a comprarla

      (non capisce un'acca, mette solo la faccia ai
      tagli decisi da
      Tremonti)Quoto, qui le cose non tornano.Tutti che si preoccupano dell'innovazione tecnologica nella scuola.Ma le scuole cadono a pezzi, si studia al freddo, non ci sono materiali didattici...Prima di pensare ai servizi primari, si pensa alla tecnologia.Sento puzza di maxi-tangente da parte di Microsoft, IBM, ecc ecc
  • Osvy scrive:
    Hanno affidato il pollaio...
    ... al gatto ed alla volpe! :-)L'importante per il mini-ministro è poter fare convegni dove possano dire "stiamo innovando, siamo bravi!". Anche se talora cadono loro stessi nel ridicolo (vedi la cagata pazzesca e costosa delle lavagne elettroniche), ma il brutto è che nemmeno riescono a rendersene conto!Comunque, questo è quello che ci meritiamo
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
    - Scritto da: bollito
    pretendono di insegnare quella schifezza di linux
    a squola, che poi nessuno usa nella
    realtà.
    E' vero alla tua non insegnavano nè linux, nè l'ortografia.
    • panda rossa scrive:
      Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
      - Scritto da: dont feed the troll/dovella
      - Scritto da: bollito


      pretendono di insegnare quella schifezza di
      linux

      a squola, che poi nessuno usa nella

      realtà.



      E' vero alla tua non insegnavano nè linux, nè
      l'ortografia.Magari la insegnavano anche, ma se il problema sta tra la sedia e il banco...
  • deluso scrive:
    Re: falso
    Esatto!mi chiedo se serva veramente investire del denaro in infrastrutture quando non ci sono le compentenze e tanto meno il tempo/soldi per insegnarle...Ci sono ancor i professori di matematica che insegnagno il Pascal(se nulla togliere a quasto linguaggio) ma dettano delle righe di codice a ragazzini che cercano sono le "sciocchezze" in rete...E poi non ci sono i soldi nemmeno per le fotocopie... che pena!Avete mai chiesto quanto paga una scuola per "un tecnico" che sistema un pc? L'ulima volta in una scuola che conosco bene per sistemare un pc che a detta del "tecnico" era infetto da virus e per controllare tutti gli altri(tempo uomo 4.5 ore) costo 1800 + iva e trasferta. Ma portami un pc nuovo che mi costa meno!!!!
    • lroby scrive:
      Re: falso
      - Scritto da: deluso
      Avete mai chiesto quanto paga una scuola per "un
      tecnico" che sistema un pc? L'ulima volta in una
      scuola che conosco bene per sistemare un pc che a
      detta del "tecnico" era infetto da virus e per
      controllare tutti gli altri(tempo uomo 4.5 ore)
      costo 1800 + iva e trasferta. Ma portami un pc
      nuovo che mi costa
      meno!!!!ma cambiare tecnico no vero? uno più onesto intendo..
    • panda rossa scrive:
      Re: falso
      - Scritto da: deluso

      Avete mai chiesto quanto paga una scuola per "un
      tecnico" che sistema un pc? L'ulima volta in una
      scuola che conosco bene per sistemare un pc che a
      detta del "tecnico" era infetto da virus e per
      controllare tutti gli altri(tempo uomo 4.5 ore)
      costo 1800 + iva e trasferta. Ma portami un pc
      nuovo che mi costa
      meno!!!!Una scuola con personale abilitato all'insegnamento dell'informatica non dovrebbe chiamare un tecnico per il PC: dovrebbe utilizzare il personale abilitato all'insegnamento dell'informatica.E se questo personale non sa sistemare il pc non sa neanche insegnare l'informatica.E se il personale abilitato all'insegnamento dell'informatica non c'e', allora non serve neanche il pc.Fermo restando che per insegnare informatica, il pc neanche serve.E per insegnare dattilografia, basta una tastiera di cartone.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: falso

        Fermo restando che per insegnare informatica, il
        pc neanche
        serve.Sei sempre più fuori dal mondo pandarossa. Scuola guida senza auto a quando?
        • panda rossa scrive:
          Re: falso
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

          Fermo restando che per insegnare informatica, il

          pc neanche

          serve.
          Sei sempre più fuori dal mondo pandarossa. Scuola
          guida senza auto a
          quando?Quando si fanno i corsi di teoria: segnali stradali, diagrammini in cui bisogna determinare chi ha la precedenza, rudimenti sul funzionamento del motore, primo soccorso, e tutte quelle cose che bisogna sapere prima di sedersi al posto di guida e pigiare il pedale.
  • Eretico scrive:
    Ma...
    ... open no eh ? Sia mai che scherziamo !!!Continuiamo a spendere e spandere tanto la scuola italiana, si sa, gode di ottima salute no ?!! Perchè lo studente dovrebbe spendere soldi quando queste cose dovrebbero essere fornite gratuitamente dalla scuola stessa ?!!Sempre i soliti inciucci all'italiana.
  • Lord Kap scrive:
    Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
    - Scritto da: devil64
    uno ha ben du bed cluster nel primoUn bed cluster server per far riposare la testina dell'HD? ;) -- Saluti, Kap
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
      - Scritto da: Lord Kap
      - Scritto da: devil64

      uno ha ben du bed cluster nel primo

      Un bed cluster server per far riposare la testina
      dell'HD? ;)
      bed & Breakfast cluster
  • lroby scrive:
    Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
    - Scritto da: devil64
    Giusto per farti capire la differenza tra i
    "cantinari" come li definisci tu e le persone con
    i colletti bianchi, cioè quelle persone di un
    certo livello che si distinguono dai
    cantinari.
    Mi arriva un portatile da u cliente che
    presentava comportamenti simili ad un infezione
    virale (portatile in questione : ACER ASPIRE da
    17" con 2 hd e OS Windows Vista
    Home).
    Bene provo ad accedere ma il sistema mi dice che
    è statomodificato e mi sbatte fuori, provo in
    modelità provvisoria e riesco ad accedere. (Penso
    che strano virus...?!?) Proviamo con linux e
    vediamo come va e intanto mi faccio il backup dei
    dati.
    Inserisco Fedora 11 live, parte e mi segnala che
    uno dei dischi (visto che il mostro ne ha due) è
    ROTTO!!!! Quindi prima di procedere alla
    riparazione procedo al backup dei dati, e
    successivamente lancio il mio fido disco (sempre
    da cantinari) per verificare tutti i settori i
    entrambi i dischi. E come linux aveva segnalato
    uno ha ben du bed cluster nel primo

    quarto, molto probabilmente dove risiede il
    sistema
    operativo.
    Morale chi è il cantinaro? Chi usa Vista e perde
    i dati perché il sistema operativo non è stato in
    grado di segnalare un'anomalia
    hw?
    Medita prima di sparare a zero su cose che non
    conosci.
    Per tua info utilizzo senza problemi i seguenti
    sistemi
    operativi:
    Dos
    Windows in TUTTE le sue versioni (client e server)
    Apple (tranne l'ultima perché non ho ancora fatto
    l'upg.)
    Linux (distro varie).
    SalutiBeh, se non fosse stata una merxa di portatile dell'acer, probabilmente altre marche migliori avrebbero avuto di serie attivo lo SMART, che prima ancora del s.o. stesso dovrebbe segnalare eventuali anomalie a livello hardware sui dischi fissi. o forse anche quella porcheria di acer aveva quella funzione ma era semplicemente disabilitata nel bios..
  • asder scrive:
    falso
    L'ICT tra i banchi di scuola? E'FALSO!!!!!!!!!!!!La ministra dell'Istruzione ha tagliato l'ora l'Informatica nella Scuola media ed ora tenta di spendere soldi solo con società con cui potrà averne ricavi anche lei.
  • tizio incognito scrive:
    a quando il CS?
    ovvero carta e sapone? visto che in molte scuole elementari li devono portare i genitori?io direi di finirla con queste XXXXXXcce digitali a scuola. la verita' e' che siamo un paese del terzo mondo e non possiamo permetterci una scuola decente. altro che g8!
    • shevathas scrive:
      Re: a quando il CS?
      - Scritto da: tizio incognito
      ovvero carta e sapone? visto che in molte scuole
      elementari li devono portare i
      genitori?io sarei curioso di vedere il bilancio di quella scuola e di come si è sXXXXXXXto i soldi del ministero.Magari vedrai progetti faraonici come un progetto per l'educazione alla gnoseologia psicodinamica o sull'habitat del gurgubillo maculato che ti hanno svuotato i fondi.
      io direi di finirla con queste XXXXXXcce digitali
      a scuola. la verita' e' che siamo un paese del
      terzo mondo e non possiamo permetterci una scuola
      decente. altro che
      g8!basta rendere i presidi, ops dirigenti scolastici, responsabili patrimonialmente di quello che amministrano.
      • tizio incognito scrive:
        Re: a quando il CS?
        - Scritto da: shevathas
        - Scritto da: tizio incognito

        ovvero carta e sapone? visto che in molte scuole

        elementari li devono portare i

        genitori?

        io sarei curioso di vedere il bilancio di quella
        scuola e di come si è sXXXXXXXto i soldi del
        ministero.
        Magari vedrai progetti faraonici come un progetto
        per l'educazione alla gnoseologia psicodinamica o
        sull'habitat del gurgubillo maculato che ti hanno
        svuotato i
        fondi.purtroppo in molte scuole mancano pure i fondi per rendere agibili gli stabili.e parlo del ricco nord...


        io direi di finirla con queste XXXXXXcce
        digitali

        a scuola. la verita' e' che siamo un paese del

        terzo mondo e non possiamo permetterci una
        scuola

        decente. altro che

        g8!

        basta rendere i presidi, ops dirigenti
        scolastici, responsabili patrimonialmente di
        quello che
        amministrano.sono d'accordo, infatti penso che sarebbe il caso di risolvere queste questioni prima di passare a turbolavagne elettroniche e accordi di digitalizzazione mondiale globale
        • shevathas scrive:
          Re: a quando il CS?

          purtroppo in molte scuole mancano pure i fondi
          per rendere agibili gli
          stabili.
          e parlo del ricco nord...fondi che non amministrano le scuole ma le provincie, e, parlo per esperienza, generalmente sono i primi a venire stornati per altre destinazioni.
  • Enjoy with Us scrive:
    La solita truffa M$....
    ... prima ti cede gratis o quasi il SO poi dopo che la tua infrastruttura ne è dipendente alza i prezzi alle stelle!Ma la scuola italiana perchè necessiterebbe di software closed, se la scuola Inglese riesce ad andare avanti con software open , perchè non potrebbe farlo anche quella italiana, tra l'altro avrebbe il vantaggio di non imporre ulteriori spese a studenti ed insegnanti, acquisto agevolato non vuol dire gratis!
    • kimj scrive:
      Re: La solita truffa M$....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... prima ti cede gratis o quasi il SO poi dopo
      che la tua infrastruttura ne è dipendente alza i
      prezzi alle
      stelle!
      Ma la scuola italiana perchè necessiterebbe di
      software closed, se la scuola Inglese riesce ad
      andare avanti con software open , perchè non
      potrebbe farlo anche quella italiana, tra l'altro
      avrebbe il vantaggio di non imporre ulteriori
      spese a studenti ed insegnanti, acquisto
      agevolato non vuol dire
      gratis!e le mazzette dove le metti? coma fanno poi i ministri a comprarsi la nuova auto tedesca? e non ci pensi alla povera ms, pensa se gli studenti imparerebbero ad usare (o se semplicemente sapesso che esiste) un sistema open.
      • panda rossa scrive:
        Re: La solita truffa M$....
        - Scritto da: kimj

        e le mazzette dove le metti? coma fanno poi i
        ministri a comprarsi la nuova auto tedesca? e non
        ci pensi alla povera ms, pensa se gli studenti
        imparerebbero ad usare (o se semplicemente
        sapesso che esiste) un sistema
        open.La metastasi ormai e' estesa in modo irreversibile!Anche nei libri di testo delle elementari, i famosi sussidiari, nelle due paginette dedicate all'informatica viene detto e illustrato che il programma per scrivere si chiama UORD e per accedervi bisogna doppiocliccare sulla tristemente nota icona, che casualmente si trova sul desktop, poco prima del cestino (dove meriterebbe di stare!)
        • davide scrive:
          Re: La solita truffa M$....
          - Scritto da: panda rossa
          La metastasi ormai e' estesa in modo
          irreversibile!
          Anche nei libri di testo delle elementari, i
          famosi sussidiari, nelle due paginette dedicate
          all'informatica viene detto e illustrato che il
          programma per scrivere si chiama UORD e per
          accedervi bisogna doppiocliccare sulla
          tristemente nota icona, che casualmente si trova
          sul desktop, poco prima del cestino (dove
          meriterebbe di
          stare!)LOL.Comunque, a parte scherzi, mi sembra giusto insegnare ai ragazzi gli strumenti più diffusi, quelli che poi si troveranno ad utilizzare davvero nella loro vita lavorativa. Mia sorella si è laureata poco fa, ha già fatto cinque colloqui di lavoro ma quello che ti chiedono è sempre e solo saper usare Office, non altri programmi.
          • TADsince1995 scrive:
            Re: La solita truffa M$....

            Comunque, a parte scherzi, mi sembra giusto
            insegnare ai ragazzi gli strumenti più diffusi,
            quelli che poi si troveranno ad utilizzare
            davvero nella loro vita lavorativa.Sì, ma bisogna pur romperlo questo circolo vizioso. Insegnare ai bambini a usare prodotti proprietari (specialmente fatti da un'unica azienda, qualunque essa sia), presentandoglielo come "l'informatica" è a dir poco abominevole.
            Mia sorella
            si è laureata poco fa, ha già fatto cinque
            colloqui di lavoro ma quello che ti chiedono è
            sempre e solo saper usare Office, non altri
            programmi.E se già da bambini gli inculcano office, questa situazione non potrà mai cambiare, anzi potrà solo peggiorare.
          • panda rossa scrive:
            Re: La solita truffa M$....
            - Scritto da: davide
            Mia sorella
            si è laureata poco fa, ha già fatto cinque
            colloqui di lavoro ma quello che ti chiedono è
            sempre e solo saper usare Office, non altri
            programmi.Chiedi per curiosita' a tua sorella se sa che cosa sono gli stili.Se la risposta e' "Boh" allora l'uso di office che le viene richiesto e' di semplice dattilografia, senza alcun valore aggiunto.E di conseguenza qualunque word proXXXXXr va benissimo.Perche' la domanda "sa usare Office?" e' un assoluto non senso.Pure io che faccio il programmatore da 5 lustri e ho avuto a che fare con office da quando esiste, e ho scritto macro, e preparato fogli di calcolo con funzioni, formule, e robaccia del genere, alla domanda "sa usare Office" devo rispondere "non del tutto!" quando magari c'e' gente che siccome sa doppiocliccare sull'icona di UORD alla stessa domanda risponde beatamente di si e neanche sa che sta mentendo spudoratamente.
          • Funz scrive:
            Re: La solita truffa M$....
            - Scritto da: panda rossa
            Pure io che faccio il programmatore da 5 lustri e
            ho avuto a che fare con office da quando esiste,
            e ho scritto macro, e preparato fogli di calcolo
            con funzioni, formule, e robaccia del genere,
            alla domanda "sa usare Office" devo rispondere
            "non del tutto!" quando magari c'e' gente che
            siccome sa doppiocliccare sull'icona di UORD alla
            stessa domanda risponde beatamente di si e
            neanche sa che sta mentendo
            spudoratamente.Il problema è tuo, che ti fissi masochisticamente sulla tua personale definizione di "saper usare Office" :)Quello che intendono loro per "saper usare Office" si ferma poco dopo l'uso del grassetto...
          • panda rossa scrive:
            Re: La solita truffa M$....
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: panda rossa


            Pure io che faccio il programmatore da 5 lustri
            e

            ho avuto a che fare con office da quando esiste,

            e ho scritto macro, e preparato fogli di calcolo

            con funzioni, formule, e robaccia del genere,

            alla domanda "sa usare Office" devo rispondere

            "non del tutto!" quando magari c'e' gente che

            siccome sa doppiocliccare sull'icona di UORD
            alla

            stessa domanda risponde beatamente di si e

            neanche sa che sta mentendo

            spudoratamente.

            Il problema è tuo, che ti fissi masochisticamente
            sulla tua personale definizione di "saper usare
            Office"
            :)
            Quello che intendono loro per "saper usare
            Office" si ferma poco dopo l'uso del
            grassetto...Che cosa intendono secondo te per uso del grassetto?Perche' io ho uno stile apposta per mettere il grassetto, e per me "l'uso del grassetto" significa impostare uno stile grassetto e applicarlo alla selezione.
          • Funz scrive:
            Re: La solita truffa M$....
            - Scritto da: panda rossa

            Quello che intendono loro per "saper usare

            Office" si ferma poco dopo l'uso del

            grassetto...

            Che cosa intendono secondo te per uso del
            grassetto?
            Perche' io ho uno stile apposta per mettere il
            grassetto, e per me "l'uso del grassetto"
            significa impostare uno stile grassetto e
            applicarlo alla
            selezione.Ecco, vedi? :Din genere per "uso del grassetto" si intende saper andare nel menu "formato" =
            "carattere", al massimo saper cliccare sull'iconcina 16x16 con la "G" :)CTRL-G è già roba da guru :D
      • Funz scrive:
        Re: La solita truffa M$....
        - Scritto da: kimj

        ci pensi alla povera ms, pensa se gli studenti
        imparerebbero ad usare (o se semplicemente
        sapesso che esiste) un sistema
        open.Il pir*a che ha iniziato la discussione ha scritto "squola" per prenderci per il cu*o, tu invece dovresti fare attenzione ai congiuntivi... ne va dell'immagine della Causa ;) :p
    • DOG scrive:
      Re: La solita truffa M$....
      Quotone!! (le soite trastole)- Scritto da: Enjoy with Us
      ... prima ti cede gratis o quasi il SO poi dopo
      che la tua infrastruttura ne è dipendente alza i
      prezzi alle
      stelle!
      Ma la scuola italiana perchè necessiterebbe di
      software closed, se la scuola Inglese riesce ad
      andare avanti con software open , perchè non
      potrebbe farlo anche quella italiana, tra l'altro
      avrebbe il vantaggio di non imporre ulteriori
      spese a studenti ed insegnanti, acquisto
      agevolato non vuol dire
      gratis!
  • susanoo scrive:
    Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
    - Scritto da: devil64
    Morale chi è il cantinaro? Chi usa Vista e perde
    i dati perché il sistema operativo non è stato in
    grado di segnalare un'anomalia
    hw?Cioè secondo te su Vista non esistono programmi in grado di diagnosticare o prevenire anomalie hardware?
    Medita prima di sparare a zero su cose che non
    conosci.Appunto. Informati prima di parlare.
    • devil64 scrive:
      Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
      - Scritto da: susanoo
      - Scritto da: devil64

      Morale chi è il cantinaro? Chi usa Vista e perde

      i dati perché il sistema operativo non è stato
      in

      grado di segnalare un'anomalia

      hw?

      Cioè secondo te su Vista non esistono programmi
      in grado di diagnosticare o prevenire anomalie
      hardware?


      Medita prima di sparare a zero su cose che non

      conosci.

      Appunto. Informati prima di parlare.Già fatto e comunque non sono preinstallati, il classico utonto non sa nemmeno di cosa si parli. Ma se dovessero essere a pagamento TU che faresti? Metti mano al portafoglio e scarichi dal mulo?Io semplicemente faccio apt-get install o yum install....Rosica.
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
        tu hai un negozio di computer?
      • shevathas scrive:
        Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...


        Appunto. Informati prima di parlare.
        Già fatto e comunque non sono preinstallati, il
        classico utonto non sa nemmeno di cosa si parli.però conosce alla perfezione apt-get.
        Ma se dovessero essere a pagamento TU che
        faresti? e se domani smettessero di sviluppare linux ? se ci invadessero gli alieni ?
        Io semplicemente faccio apt-get install o yum
        install....
        Rosica.io invece faccio chkdsk senza bisogno di dover scaricare nulla.
        • devil64 scrive:
          Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
          - Scritto da: shevathas


          Appunto. Informati prima di parlare.

          Già fatto e comunque non sono preinstallati, il

          classico utonto non sa nemmeno di cosa si parli.

          però conosce alla perfezione apt-get.Sbagliato, quello è il cantinaro, non l'utonto.


          Ma se dovessero essere a pagamento TU che

          faresti?

          e se domani smettessero di sviluppare linux ? se
          ci invadessero gli alieni ?Beh credo che userebbero linux, magari con 8 mani e 20 dita per mano adorerebbero la tastiera.



          Io semplicemente faccio apt-get install o yum

          install....

          Rosica.

          io invece faccio chkdsk senza bisogno di dover
          scaricare
          nulla.Hahahahaha , chkdsk che si occupa di recupero/rilocazione dei settori con impostazione a bad cluster dei settori danneggiati.Grazie per la barza.Comunque l'utonto medio non sa nemmeno dell'esistenza di chkdsk.Ciao
          • susanoo scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: devil64
            Comunque l'utonto medio non sa nemmeno
            dell'esistenza di
            chkdsk.
            CiaoInvece l'utonto medio sa dell'esistenza di fedora, o peggio di come installarla, secondo te?E poi, ricompilare il kernel, coma la mettiamo?
          • devil64 scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...

            Invece l'utonto medio sa dell'esistenza di
            fedora, o peggio di come installarla, secondo
            te?
            Haaaaaaaaaaaaaaaaaarg, mi hai colpito a morte.......................Esistono le distro live con una bella iconina che riporta la dicitura Installa sul hard disk.Ci siamo evoluti....
            E poi, ricompilare il kernel, coma la mettiamo?Da quanto non vedi una distro lunux? Aggiornati.... il kernel oramai non va più ricompilato, pensa che l'ultimo uscito ha persino il supporto per i telefoni 3G.Ciao
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: devil64
            Hahahahaha , chkdsk che si occupa di
            recupero/rilocazione dei settori con impostazione
            a bad cluster dei settori
            danneggiati.
            Grazie per la barza.immagino che non conosci "chkdsk /r /p" vero?quanta ignoranza che vedo in giro.. purtroppo
          • devil64 scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: devil64

            Hahahahaha , chkdsk che si occupa di

            recupero/rilocazione dei settori con
            impostazione

            a bad cluster dei settori

            danneggiati.

            Grazie per la barza.
            immagino che non conosci "chkdsk /r /p" vero?
            quanta ignoranza che vedo in giro.. purtroppoSbagliato, lo conosco. Mi dispiace deluderti, l'ho usato ma in diversi casi non è servito ad una cippa. Meglio HD regenerator....Leggilo come M$ ha fallito e un programma freeware ha funzionato meglio.Ciao
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: devil64
            Sbagliato, lo conosco. Mi dispiace deluderti,
            l'ho usato ma in diversi casi non è servito ad
            una cippa. Meglio HD
            regenerator....
            Leggilo come M$ ha fallito e un programma
            freeware ha funzionato
            meglio.
            Ciaousato diverse volte e tranne in rarissimi casi dove l'hard disk era praticamente da buttare, a me ha sempre svolto molto egregiamente il suo lavoro..
          • devil64 scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: devil64

            Sbagliato, lo conosco. Mi dispiace deluderti,

            l'ho usato ma in diversi casi non è servito ad

            una cippa. Meglio HD

            regenerator....

            Leggilo come M$ ha fallito e un programma

            freeware ha funzionato

            meglio.

            Ciao
            usato diverse volte e tranne in rarissimi casi
            dove l'hard disk era praticamente da buttare, a
            me ha sempre svolto molto egregiamente il suo
            lavoro..Utonti diversi, quando ti ritrovi una persona che ti dice che per più di un anno ha volutamente evitato lo scandisk iniziale e ha sempre spento male il pc...... Braccia rubate all'agricoltura.Ciao
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: devil64

            Sbagliato, lo conosco. Mi dispiace deluderti,

            l'ho usato ma in diversi casi non è servito ad

            una cippa. Meglio HD

            regenerator....

            Leggilo come M$ ha fallito e un programma

            freeware ha funzionato

            meglio.

            Ciao
            usato diverse volte e tranne in rarissimi casi
            dove l'hard disk era praticamente da buttare, a
            me ha sempre svolto molto egregiamente il suo
            lavoro..No guarda non scherziamo chkdsk (con tutti i parametri che vuoi) ha una utilità molto limitata, utilizzabile solo in caso di danni molto lievi.Prodotti freeware o il semplice mounting da linux del volume per un bel backup spessissimo presentano risultati migliori.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: lroby
            usato diverse volte e tranne in rarissimi casi
            dove l'hard disk era praticamente da buttare, a
            me ha sempre svolto molto egregiamente il suo
            lavoro..E in quei rarissimi casi in cui l'hard disk era da buttare, l'hai buttato prima o dopo aver tentato con uno strumento diverso dal chkdsk?
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: panda rossa
            E in quei rarissimi casi in cui l'hard disk era
            da buttare, l'hai buttato prima o dopo aver
            tentato con uno strumento diverso dal
            chkdsk?di solito arrivo a buttare il disco fisso nel momento in cui sento i rumori meccanici tipici di un disco andato ad allegre donnine, tipo la testina che sbatte "tac.tac.tac" oppure i sibili che emettono in taluni casi.
      • Vai forte papa scrive:
        Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
        - Scritto da: devil64
        - Scritto da: susanoo

        - Scritto da: devil64


        Morale chi è il cantinaro? Chi usa Vista e
        perde


        i dati perché il sistema operativo non è stato

        in


        grado di segnalare un'anomalia


        hw?



        Cioè secondo te su Vista non esistono programmi

        in grado di diagnosticare o prevenire anomalie

        hardware?




        Medita prima di sparare a zero su cose che non


        conosci.



        Appunto. Informati prima di parlare.
        Già fatto e comunque non sono preinstallatiSe li preinstallano, vi lamentate perché microsoft abusa della sua posizione dominante, se non li preinstallano vi lamentate perché manca il software preinstallato: non puoi mica avere tutte e due le cose!
        • devil64 scrive:
          Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
          - Scritto da: Vai forte papa
          - Scritto da: devil64

          - Scritto da: susanoo


          - Scritto da: devil64



          Morale chi è il cantinaro? Chi usa Vista e

          perde



          i dati perché il sistema operativo non è
          stato


          in



          grado di segnalare un'anomalia



          hw?





          Cioè secondo te su Vista non esistono
          programmi


          in grado di diagnosticare o prevenire anomalie


          hardware?






          Medita prima di sparare a zero su cose che
          non



          conosci.





          Appunto. Informati prima di parlare.

          Già fatto e comunque non sono preinstallati

          Se li preinstallano, vi lamentate perché
          microsoft abusa della sua posizione dominante, se
          non li preinstallano vi lamentate perché manca il
          software preinstallato: non puoi mica avere tutte
          e due le
          cose!Scusa non vorrei essere offensivo nei tuoi confronti, ma le parole libertà di scelta ti giungono nuove?Se vai ad acquistare i pomodori, che fai? Ti prendi quelli che reputi più buoni, giusto? Allora perché non applicare lo stesso concetto di scelta al momento dell'acquisto di un pc, scegli il sistema operativo che vuoi.L I B E R T A ' D I S C E L T A.Ciao
        • panda rossa scrive:
          Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
          - Scritto da: Vai forte papa

          Se li preinstallano, vi lamentate perché
          microsoft abusa della sua posizione dominante, se
          non li preinstallano vi lamentate perché manca il
          software preinstallato: non puoi mica avere tutte
          e due le
          cose!Vedi che tristi conseguenze scaturiscono da questo abominio!La M$ preinstalla il SO perche' altrimenti venderebbe meno di zero.Se poi nel SO inserisce delle utilities taglia il mercato a chi e' in grado di produrre tali utilities meglio di lei, quindi non puo' preinstallare.Ma in questo modo deforma la cultura informatica degli utilizzatori del suo sistema, che piu' restano nell'ignoranza e meglio e'...
          • shevathas scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...

            Vedi che tristi conseguenze scaturiscono da
            questo
            abominio!
            La M$ preinstalla il SO perche' altrimenti
            venderebbe meno di
            zero.ROTFL. sinceramente credete che in azienda i PC entrino con windows solo perché viene preinstallato ?
            Se poi nel SO inserisce delle utilities taglia il
            mercato a chi e' in grado di produrre tali
            utilities meglio di lei, quindi non puo'
            preinstallare.ROTFL ^ 2 infatti firefox è stato schiacciato dalla microsoft ed ormai è un browser zombie
            Ma in questo modo deforma la cultura informatica
            degli utilizzatori del suo sistema, che piu'
            restano nell'ignoranza e meglio
            e'...quindi appena tocchi un CD con una distro ti trasformi da utonto a guru di linux ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: shevathas

            Vedi che tristi conseguenze scaturiscono da

            questo

            abominio!

            La M$ preinstalla il SO perche' altrimenti

            venderebbe meno di

            zero.

            ROTFL. sinceramente credete che in azienda i PC
            entrino con windows solo perché viene
            preinstallato
            ?Ormai la metastasi e' estesa.Hanno cominciato cosi', comunque.Per fortuna i server non hanno SO preinstallato e gli effetti si vedono!

            Se poi nel SO inserisce delle utilities taglia
            il

            mercato a chi e' in grado di produrre tali

            utilities meglio di lei, quindi non puo'

            preinstallare.

            ROTFL ^ 2 infatti firefox è stato schiacciato
            dalla microsoft ed ormai è un browser
            zombiecfr. IE6

            Ma in questo modo deforma la cultura informatica

            degli utilizzatori del suo sistema, che piu'

            restano nell'ignoranza e meglio

            e'...

            quindi appena tocchi un CD con una distro ti
            trasformi da utonto a guru di linux
            ?No, semplicemente sali il primo gradino di una scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume dell'utonzeria, godendo immediatamente di un orizzonte piu' ampio.
          • davide scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas

            quindi appena tocchi un CD con una distro ti

            trasformi da utonto a guru di linux

            ?

            No, semplicemente sali il primo gradino di una
            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume
            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un
            orizzonte piu'
            ampio.Casomai scendi il primo gradino della scala, dato che ti avvicini alla cantina ;)
          • Eretico scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: davide
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: shevathas


            quindi appena tocchi un CD con una distro ti


            trasformi da utonto a guru di linux


            ?



            No, semplicemente sali il primo gradino di una

            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume

            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un

            orizzonte piu'

            ampio.

            Casomai scendi il primo gradino della
            scala, dato che ti avvicini alla cantina
            ;)Ha ragione. Infatti in cantina c'è il passaggio segreto per uscire dalla fortezza della Micromorbido e rigudagnare la libertà. :D
          • davide scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: Eretico
            - Scritto da: davide

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: shevathas



            quindi appena tocchi un CD con una distro ti



            trasformi da utonto a guru di linux



            ?





            No, semplicemente sali il primo gradino di una


            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume


            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un


            orizzonte piu'


            ampio.



            Casomai scendi il primo gradino della

            scala, dato che ti avvicini alla cantina

            ;)

            Ha ragione.
            Infatti in cantina c'è il passaggio segreto per
            uscire dalla fortezza della Micromorbido e
            rigudagnare la libertà.
            :DMa abbi pazienza, non ci potrebbe essere anche qualche utente che utilizza Micromorbido perché lo vuole lui, e/o perché si trova bene con le Finestre? Non ho capito perché date sempre per scontato che un qualsiasi utente, una volta provato l'imbutu, non possa più tornare indietro alle Finestre.
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: davide
            Ma abbi pazienza, non ci potrebbe essere anche
            qualche utente che utilizza Micromorbido perché
            lo vuole lui, e/o perché si trova bene con le
            Finestre?


            Non ho capito perché date sempre per scontato che
            un qualsiasi utente, una volta provato l'imbutu,
            non possa più tornare indietro alle
            Finestre.scherzi? loro hanno sempre ragione su tutto, loro decidono cosa è meglio per gli altri, se non fai come loro sei un ...... (riempire a piacere)alla faccia della libertà.ma farvi un pacchetto di c...i vostri no vero?? come dice il proverbio, ognuno per se e Dio per tutti
          • Eretico scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: davide

            Ma abbi pazienza, non ci potrebbe essere anche

            qualche utente che utilizza Micromorbido perché

            lo vuole lui, e/o perché si trova bene con le

            Finestre?





            Non ho capito perché date sempre per scontato
            che

            un qualsiasi utente, una volta provato l'imbutu,

            non possa più tornare indietro alle

            Finestre.
            scherzi? loro hanno sempre ragione su tutto, loro
            decidono cosa è meglio per gli altri, se non fai
            come loro sei un ...... (riempire a
            piacere)
            alla faccia della libertà.Ma va va va... Libertà è avere un sistema chiuso, installato a forza (perchè alternative, a parte la mela molto valida a mio parere, non ne trovi). Dai non scherziamo.
            ma farvi un pacchetto di c...i vostri no vero??
            come dice il proverbio, ognuno per se e Dio per
            tuttiHemmm c'è un piccolo problema. Non sono credente perciò... direi che sarebbe meglio dire "oguno per se, *nix per tutti". ;)
          • Eretico scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: davide
            - Scritto da: Eretico

            - Scritto da: davide


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: shevathas




            quindi appena tocchi un CD con una distro
            ti




            trasformi da utonto a guru di linux




            ?







            No, semplicemente sali il primo gradino di
            una



            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume



            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un



            orizzonte piu'



            ampio.





            Casomai scendi il primo gradino della


            scala, dato che ti avvicini alla cantina


            ;)



            Ha ragione.

            Infatti in cantina c'è il passaggio segreto per

            uscire dalla fortezza della Micromorbido e

            rigudagnare la libertà.

            :D

            Ma abbi pazienza, non ci potrebbe essere anche
            qualche utente che utilizza Micromorbido perché
            lo vuole lui, e/o perché si trova bene con le
            Finestre?Certo, ci mancherebbe. Utilizzo pure io Micromorbido figurati.Ma non è questo il punto. Il punto è che le scuole, in questo caso, sono gia disastrate di loro e visto che si vuole insegnare (poi bisogna vedere come) informatica non c'è niente di meglio che iniziare da un sistema aperto e che lo studente può esplorare a piacimento. E non c'è nulla di meglio che un *nix per queste cose. Poi al lavoro potrà utilizzare anche Windows, ma di sicuro sarà molto più preparato di uno che ha imparato ad usare solo Word/Excel/PowePoint (più il secondo che gli altri due visto che c'è gente che mi fa le analisi per lo sviluppo in Excel perchè Word è difficile e non lo sa usare bene). Che poi alla fine sarà questo "l'insegnare informatica".
            Non ho capito perché date sempre per scontato che
            un qualsiasi utente, una volta provato l'imbutu,
            non possa più tornare indietro alle Finestre.Io non l'ho mai detto. E' solo una questione di voglia. Voglia di capire le cose. Curriosità che è poi anche sinonimo d'intelligenza.
          • shevathas scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...

            Ma non è questo il punto. Il punto è che le
            scuole, in questo caso, sono gia disastrate di
            loro e visto che si vuole insegnare (poi bisogna
            vedere come) informatica non c'è niente di meglio
            che iniziare da un sistema aperto e che lo
            studente può esplorare a piacimento. E non c'è
            nulla di meglio che un *nix per queste cose. il problema dell'informatica a scuola è anche la confusione fra "saper usare il computer" e "conoscere la scienza dell'informazione".Nel primo caso è meglio che impari ad usare i prodotti più diffusi (OO.org o M$ office a seconda di costi, convenienze e convenzioni.Nel secondo caso: teoria dei sistemi operativi e fondamenti di programmazione è meglio rivolgersi a DOS, Minix, C, Pascal.Vecchi e grezzi ma facili, comprensibili e gestibili.Come, tanto per fare un esempio, il motore di una vecchia 500, capisci subito come funziona e come metterci le mani sopra.
            Poi
            al lavoro potrà utilizzare anche Windows, ma di
            sicuro sarà molto più preparato di uno che ha
            imparato ad usare solo Word/Excel/PowePoint (più
            il secondo che gli altri due visto che c'è gente
            che mi fa le analisi per lo sviluppo in Excel
            perchè Word è difficile e non lo sa usare bene).???analisi per lo sviluppo ?
            Io non l'ho mai detto. E' solo una questione di
            voglia. Voglia di capire le cose. Curriosità che
            è poi anche sinonimo
            d'intelligenza.è anche una questione di pragmatismo, linux ha ottimi campi di applicazione lato server, per il soho soffre ancora confronto a windows.
          • Eretico scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: shevathas

            Ma non è questo il punto. Il punto è che le

            scuole, in questo caso, sono gia disastrate di

            loro e visto che si vuole insegnare (poi bisogna

            vedere come) informatica non c'è niente di
            meglio

            che iniziare da un sistema aperto e che lo

            studente può esplorare a piacimento. E non c'è

            nulla di meglio che un *nix per queste cose.

            il problema dell'informatica a scuola è anche la
            confusione fra "saper usare il computer" e
            "conoscere la scienza
            dell'informazione".
            Nel primo caso è meglio che impari ad usare i
            prodotti più diffusi (OO.org o M$ office a
            seconda di costi, convenienze e
            convenzioni.
            Nel secondo caso: teoria dei sistemi operativi e
            fondamenti di programmazione è meglio rivolgersi
            a DOS, Minix, C,
            Pascal.
            Vecchi e grezzi ma facili, comprensibili e
            gestibili.
            Come, tanto per fare un esempio, il motore di una
            vecchia 500, capisci subito come funziona e come
            metterci le mani
            sopra.Mi sembra ragionevole la cosa. Però invece di minix userei BSD. Oppure prima minix e poi BSD.

            Poi

            al lavoro potrà utilizzare anche Windows, ma di

            sicuro sarà molto più preparato di uno che ha

            imparato ad usare solo Word/Excel/PowePoint (più

            il secondo che gli altri due visto che c'è gente

            che mi fa le analisi per lo sviluppo in Excel

            perchè Word è difficile e non lo sa usare bene).

            ???
            analisi per lo sviluppo ?Analisi per lo sviluppo di applicativi. Sai che per fare un'applcativo prima andrebbe fatta l'analisi. E' anche vero che per la maggior parte delle volte l'analisi è vocale o sulla famosa carta di prosciutto. :)

            Io non l'ho mai detto. E' solo una questione di

            voglia. Voglia di capire le cose. Curriosità che

            è poi anche sinonimo

            d'intelligenza.

            è anche una questione di pragmatismo, linux ha
            ottimi campi di applicazione lato server, per il
            soho soffre ancora confronto a
            windows.Mah forse era vero qualche hanno fa, ma oggi le cose stanno in modo diverso e poi per la situazione economica delle nostre scuole Windows è uno spreco. Senza contare che lo studente potebbe tranquillamente avere il proprio SO su chiavetta. Comodità estrema.
          • Lord Kap scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas

            quindi appena tocchi un CD con una distro ti

            trasformi da utonto a guru di linux?
            No, semplicemente sali il primo gradino di una
            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume
            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un
            orizzonte piu' ampio.Scusa, ma ROTFL! Questa è una delle più belle che si son viste qui dentro da tanto tempo. Ruppolo e Dovella, al confronto, tremano...-- Saluti, Kap
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: Lord Kap
            Scusa, ma ROTFL! Questa è una delle più belle che
            si son viste qui dentro da tanto tempo. Ruppolo e
            Dovella, al confronto,
            tremano...la cosa bella è che le dice pure convinto!che tristezza...
          • lroby scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: panda rossa
            No, semplicemente sali il primo gradino di una
            scala, e gia' ti elevi rispetto al piattume
            dell'utonzeria, godendo immediatamente di un
            orizzonte piu'
            ampio.se invece di toccare un cd di linux, toccassi una patata, invece di salire un gradino ti eleveresti direttamente al cielo, godendo immediatamente di un orizzonte ancora più ampio e sopratutto la finiresti di scrivere razzate su questo forum :D
          • Eretico scrive:
            Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
            - Scritto da: shevathas

            Vedi che tristi conseguenze scaturiscono da

            questo

            abominio!

            La M$ preinstalla il SO perche' altrimenti

            venderebbe meno di

            zero.

            ROTFL. sinceramente credete che in azienda i PC
            entrino con windows solo perché viene
            preinstallato ?Non solo. Ma sopratutto perchè se c'è qualcosa che non và sanno con chi prendersela e possono dire "non è colpa mia. Aprite una chiamata alla Micromorbido". Semplice. Invece con Linux saresti costretto a sapere (ad imparare) qualcosa in più sull'informatica che non sia il solito "avanti avanti avanti fine... cacchio ho installato cosa e dove, bho ? Funziona ? Disintalla, Riavvia e ricomincia" o del solito "CTRL-ALT-CANC" o anche "Spegni e riaccendi". Saresti costretto ad assumere qualcuno che sappia dove mettere le mani (e risparmieresti anche visto quello che paghi tra licenze ed assistenza, antivirus, esperti in sicurezza informatica o meglio esperti in tappare buchi di sicurezza targati Micromorbido). No per nulla da noi gli applicativi Intranet girano su server Microborbido e non possono asssolutamente connettersi all'esterno, mentre gli applicativi Internet girano su server Linux e SAP su server UNIX.

            Se poi nel SO inserisce delle utilities taglia
            il

            mercato a chi e' in grado di produrre tali

            utilities meglio di lei, quindi non puo'

            preinstallare.

            ROTFL ^ 2 infatti firefox è stato schiacciato
            dalla microsoft ed ormai è un browser zombieDi sicuro è cosi. ROTFL ^3

            Ma in questo modo deforma la cultura informatica

            degli utilizzatori del suo sistema, che piu'

            restano nell'ignoranza e meglio

            e'...

            quindi appena tocchi un CD con una distro ti
            trasformi da utonto a guru di linux ?No, però è un inizio.
  • nino scrive:
    L'occhio sempre al commercio
    Ma perché si ha sempre l'impressione che queste cosiddette riforme siano finalizzate sempre a favorire il commercio?Perché non si parla di e-book? Forse per non fare un torto alle industrie librarie?Perché non si parla di opensource? Forse per non fare un torto ai signori del software proprietario?
  • RObba scrive:
    Re: Mi sembra un'ottima iniziativa...
    Apprezzabile l'ironia, cmq proprio perchè preoccupante sarà da tenere sott'occhio...
Chiudi i commenti