Australia, testati i filtri di stato

Le autorità sbandierano risultati ma netizen e provider dissentono: i setacci imposti dal governo rischiano di instaurare un inefficace regime censorio

Roma – Il sequestro del traffico a favore dei netizen australiani si fa più vicino: presto i provider potrebbero dover implementare dei filtri imposti dallo stato per tutelare i cittadini della rete dal materiale inappropriato che si annida online. I test procedono a spron battuto, il governo annuncia risultati soddisfacenti: l’urgenza di proteggere i cittadini può far sorvolare su falle e perplessità connaturate all’uso delle tecnologie centralizzate di filtering.

Non sono evidentemente bastati i filtri da decine di milioni di euro che i cittadini potevano scegliere di implementare per schivare i contenuti pruriginosi, bucati rovinosamente da un imberbe smanettone . L’Australia, ferocemente schierata accanto alle famiglie contro le immoralità della rete, è tornata a mettere alla prova in laboratorio le tecnologie di filtering da implementare a livello ISP : la Australian Communications & Media Authority ( ACMA ), l’authority per comunicazioni locale, ha dato annuncio dei risultati con corposo report .

Le autorità hanno chiesto ad ACMA di verificare l’efficacia di filtri che possano non solo bloccare i contenuti annoverati nella lista nera di stato delle URL, come avviene in Italia, ma anche discernere fra contenuti innocui e contenuti inappropriati , così vengono considerati quelli destinati ad un solo pubblico adulto. Lo scopo del gioco? Valutare lo stato dell’arte del filtering e l’efficacia dei prodotti in circolazione, verificare che queste procedure di sequestro del traffico non ingolfino la rete, stimare come i setacci della rete si possano declinare a seconda delle esigenze degli utenti.

I risultati annunciati dal ministro Conroy sembrano incoraggianti: “L’industria ha fatto significativi progressi con i prodotti di filtering a livello ISP e siamo rincuorati dal fatto che molti fra i prodotti testati siano disponibili sul mercato – ha annunciato Conroy – il report sarà utile al governo per indirizzarlo nel suo impegno a creare un ambiente online più sicuro”. Sono affermazioni che lasciano presagire una pronta imposizione di uno schema di filtering di stato a provider e cittadini. Non prima però di aver testato sul campo i setacci più avanzati.

Il ministro festeggia l’avanzamento delle tecnologie, ma c’è chi suggerisce che il report non riveli nulla di cui festeggiare. La sola installazione dei setacci messi alla prova, rivelano i dati ACMA, incide sulle velocità delle connessioni in maniera abbastanza consistente: tutti i prodotti analizzati riducono le prestazioni di meno del 30 per cento. Ma con i filtri in funzione la situazione precipita: solo uno dei prodotti riduce le performance del 2 per cento, mentre due dei filtri testati ingolfano la rete ridimensionando le performance di oltre il 75 per cento .

Per quanto riguarda l’efficacia, metà dei prodotti sottoposti alla prova sanno imbrigliare i contenuti con un’accuratezza decisamente migliore rispetto ai test messi in campo in precedenza: i falsi positivi oscillano tra l’1 e l’8 per cento. Tra l’1 e l’8 per cento dei siti web rischierebbe di sparire ingiustificatamente dai browser dei cittadini australiani per un eccesso di zelo dei filtri statali.

Ma non è tutto: i filtri valutati da ACMA agiscono sui soli contenuti Web. Strategie per arginare la circolazione di contenuti illegali sulle reti P2P o con la complicità di instant messaging e email devono ancora essere approntati: le autorità australiane rischierebbero altrimenti di deviare il flusso dell’illegalità verso questo tipo di protocolli.

Ma le perplessità non si esauriscono agli aspetti tecnici: ACMA non ha considerato i costi di implementazione dei filtri imposti agli ISP. I provider rumoreggiano : quello di vigilantes delle rete è un ruolo che non gli si addice, soprattutto se i filtri non saranno i benvenuti fra gli utenti, soprattutto se sarà necessario investire in tecnologie poco efficaci.

Il report dell’authority australiana ha inoltre rinfocolato le apprensioni di coloro che temono che in Australia possa instaurarsi un regime censorio che, oltre a dispiegarsi sui contenuti illegali, investa anche le pagine perfettamente legali . “Il governo deve fornire maggiori informazioni sui contenuti ai quali intendono bloccare l’accesso perché i test sono stati effettuati su contenuti legali e contenuti illegali” ha denunciato Dale Clapperton, rappresentante di Electronic Frontiers Australia ( EFA ). ACMA non ha però stimato la capacità dei filtri di scoraggiare coloro che volessero aggirarli: per coloro che intendono difendere il proprio diritto a fruire appieno della rete non tutto sembra ancora perduto.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • z f k scrive:
    anche vista potrebbe
    la prima volta che ho sentito che ms avrebbe riscritto il motore grafico da zero, passandolo a vettoriale, mi sono immaginato scenri da film di fantascienza, con interfacce grafiche totalmente aliene a quelle che conosciamo.Invece, ritengo per paura di spaventare l'uto
    • suc scrive:
      Re: anche vista potrebbe
      - Scritto da: z f k
      Invece, ritengo per paura di spaventare
      l'uto interfacce tradizionaliciccio, guarda che Windows Presentation Foundation di .NET 3.0 incluso con Vista è un motore grafico vettoriare!
      • z f k scrive:
        Re: anche vista potrebbe
        - Scritto da: suc
        - Scritto da: z f k

        Invece, ritengo per paura di spaventare

        l'uto
        interfacce tradizionali

        ciccio, guarda che Windows Presentation
        Foundation di .NET 3.0 incluso con Vista è un
        motore grafico
        vettoriare!Vedo che non mi sono spiegato.Usare il vettoriale per ri fare cio' che gia' esiste, IMHO e' uno spreco. Ottieni un abbellimento, nulla di piu'.Da dove nasce l'incapacita' di concepire qualcosa di diverso?Il team di KDE4 ci sta provando, applicando concetti e studi innovativi.Proviamo con una metafora, per venire incontro alle limitate capacita' ( :D ) :ms ha il motore nuovo, ma lo ha montato sulla carrozzeria vecchia, giustappena riverniciata e con dei pupazzetti nuovi sul cruscotto. (incidentalmente, il motore nuovo consuma parecchia piu' benzina)invece, sul motore nuovo dovevano costruire delle concept car e lasciare che ogni utente si scegliesse il modello che voleva.CYA
    • suc scrive:
      Re: anche vista potrebbe
      - Scritto da: z f k
      Invece, ritengo per paura di spaventare
      l'uto interfacce tradizionaliciccio, guarda che Windows Presentation Foundation di .NET 3.0 incluso con Vista è un motore grafico vettoriale!
  • eaman1 scrive:
    Re: Complimenti, mah...
    Una delle cose piu' belle del nuovo KDE e' che disabilitate le sciccherie traslucenti grafiche e' piu' leggero del vecchio.Ed anche il vecchio, con gli eye-candy al minimo, gira decentemente su macchine veramente tristi.Poi c'e' anche xfce o il buon vecchio wmaker nel caso...
    • AtariLover scrive:
      Re: Complimenti, mah...
      Io ho messo Fluxbox su un P2 a 233 con 192 mega di ram compilato con Gentoo da un'altra macchina in rete... È di una semplicità e bellezza assurdi :D
      • eaman1 scrive:
        Re: Complimenti, mah...
        Io ho un vecchio protatile con un pentium mmmx e 64mb di ram che uso come client per vnc (ha delle casse impressionanti, un volume pauroso!).Sono un po' confuso: oggi per un serverino ho comprato la cosa piu' economica che ho trovato: una delle nuove MB intel con Atom. Questo coso ha 1GB di ram e 1.6Ghz di cpu :[...ci montero' delle macchine virtuali com UML!
  • anonimo scrive:
    KDE AL TAPPETO
    KDE 4.1 fa cagare, non è minimamente usabile, ma la cosa peggiore è che è un software di qualità beta spacciato per stabile.Vergogna, siete tali e quali a MS!
    • rusty scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      aria fritta, nessun esempio nessun dato e contestualizzazioneWARNING TROLL DETECTED ***troll level low; troll type asshole***
  • Linux User scrive:
    Re: Piccole pecche.
    Ma i plasmoidi nella barra li puoi muovere a piacimento..
    • Flavioweb scrive:
      Re: Piccole pecche.
      - Scritto da: Linux User
      Ma i plasmoidi nella barra li puoi muovere a
      piacimento..Come si fa?Io, se ci clicco "col centrale"/sinistro/destro e combinazioni varie, tutto fanno, fuorchè spostarsi...
      • opensourcec at scrive:
        Re: Piccole pecche.
        - Scritto da: Flavioweb
        - Scritto da: Linux User

        Ma i plasmoidi nella barra li puoi muovere a

        piacimento..

        Come si fa?
        Io, se ci clicco "col centrale"/sinistro/destro e
        combinazioni varie, tutto fanno, fuorchè
        spostarsi...Devi sbloccare i plasmoidi e cliccare sull'icona di plasma che compare in fondo a destra (se il pannello è in basso). così facendo comparirà lo strumenti di impostazione del pannello e potrai spostare tutto ciò che vorrai...
        • Flavioweb scrive:
          Re: Piccole pecche.
          - Scritto da: opensourcec at
          Devi sbloccare i plasmoidi e cliccare sull'icona
          di plasma che compare in fondo a destra (se il
          pannello è in basso). così facendo comparirà lo
          strumenti di impostazione del pannello e potrai
          spostare tutto ciò che
          vorrai...E' vero!Funziona!Grazie!
      • psychomantum scrive:
        Re: Piccole pecche.
        ma stai usando 4.0 o 4.1? perchè se stai usando la 4.0 ti perdi mooolte cose :D
  • Shiba scrive:
    Grandi speranze in KDE4
    Io uso Gnome. Mi fa schifo KDE. Allo stato attuale mi fa schifo anche KDE4. Tuttavia mi fa schifo anche il fatto che il team di Gnome non si ponga come obbiettivo di seguire una strada propria.Ripongo grandi speranze nel team di KDE4, il quale sembra voler portare questo desktop (FINALMENTE!) verso un traguardo NUOVO. A questo punto spero solo che non ne esca un catafalco inusabile...
    • Richiesto scrive:
      Re: Grandi speranze in KDE4
      KDE3 era fatto benissimo IMHO (ancora lo è)ho provato KDE4 e non riesco ad usarlo
      • Fabrizio scrive:
        Re: Grandi speranze in KDE4
        - Scritto da: Richiesto
        KDE3 era fatto benissimo IMHO (ancora lo è)

        ho provato KDE4 e non riesco ad usarlopremetto che ho sempre usato kde ma dire che kde 3 è fatto benissimo è un pò esageratoE' sempre stato molto più pesante di gnome, alcune parti andrebbero riscritte da zero (sono andati a mettere le mani nel codice del systray e del pager per ovviare ai problemi con compiz, il pager segnala sempre desk 1 e il systray sbarella di brutto, si sono messi le mani nei capelli e hanno chiuso) e secondo il mio parere personale aveva bisogno di una bella rivisitata grafica (è praticamente identico da un paio di versioni)C'è da dire che come stabilità generale e come personalizzazione è un vero drago. Mettetevi nei panni degli sviluppatori, il tuo de stabile sta diventando ingestibile come codice e viene snobbato da molte distro che non lo installano più di default, cerchi di rinnovarlo è normale
      • asd scrive:
        Re: Grandi speranze in KDE4

        Quello che mi rende felice, è vedere KDE4 lanciarsi
        verso il rischio di cambiare le abitudini
        dell'utenteQuindi se KDE cambia le abitudini dell'utente non c'è problema, mentre se lo fa Microsoft non va più bene? (rotfl)Come al solito, due pesi, due misure...(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • AtariLover scrive:
          Re: Grandi speranze in KDE4
          Considerando che se non ti piace puoi comunque rimettere KDE 3.5 senza chiedere il downgrade del sistema...Si, fatto da KDE va bene ;)(atari)
          • asd scrive:
            Re: Grandi speranze in KDE4
            - Scritto da: AtariLover
            Considerando che se non ti piace puoi comunque
            rimettere KDE 3.5 senza chiedere il downgrade del
            sistema...
            Si, fatto da KDE va bene ;)

            (atari)Prima o poi KDE 3.5 non verrà più supportato, e tutti saranno costretti a passare a KDE 4.Esattamente come sta succedendo da XP a Vista, solo che nel caso di Windows i cambiamenti vengono visti come il male, mentre nel caso di KDE sono visti bene... eppure in entrambi i casi nessuno obbliga ad aggiornare (almeno non nel breve termine).Insomma, solita ipocrisia linara! (rotfl)
          • AtariLover scrive:
            Re: Grandi speranze in KDE4
            - Scritto da: asd

            E se io volessi tenere KDE?
            Lo tieni O_o perchè è così difficile da capire? Anche io ho ancora Windows 2000 ma so perfettamente che non è più supportato. Lo voglio tenere e lo tengo...Idem con KDE. Vuoi il 3.5.9? Puoi tenerlo, nessun problema... Però se gli è stato tolto il supporto lo sai benissimo prima di installarlo...Qui parliamo di cambiare l'interfaccia senza dover cambiare il sistema.

            Non è vero, su Windows è possibile sostituire
            explorer.exe con un altro desktop
            environment.
            Mai sentito parlare della versione per Windows di
            Blackbox?

            http://www.bb4win.org

            E questo è soltanto il primo che mi è venuto in
            mente...
            Mai sentito... Ma ci si appoggia sopra o lo sostituisce? Nel secondo caso sicuro che non violi la licenza?

            Lo puoi fare anche con Windows.
            E sceglierle all'avvio? Naaaa...

            Lo so benissimo, uso sia Windows che Linux.
            Dovresti sapere allora come funzionano...P.S: Figo quel coso che hai postato! Voglio provare a farlo andare sul win 2000, almeno ho l'interfaccia uniforme su tutti i pc di casa :DNonostante stessimo scazzando almeno mi hai fatto imparare qualcosa di nuovo! :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 20.40-----------------------------------------------------------
          • asd scrive:
            Re: Grandi speranze in KDE4

            Mai sentito... Ma ci si appoggia sopra o lo
            sostituisce?Nella configurazione standard si appoggia a explorer.exe, ma mi pare di ricordare che si potesse anche settare come shell di default...
            Nel secondo caso sicuro che non
            violi la licenza?Non credo, altrimenti la Microsoft lo avrebbe fatto notare, e invece non ha mai detto nulla a riguardo...
            E sceglierle all'avvio? Naaaa...Su questo non ne ho la più pallida idea.
            Dovresti sapere allora come funzionano...Già.
            P.S: Figo quel coso che hai postato! Voglio
            provare a farlo andare sul win 2000, almeno ho
            l'interfaccia uniforme su tutti i pc di casa
            :D
            Nonostante stessimo scazzando almeno mi hai fatto
            imparare qualcosa di nuovo!
            :D 8)
          • z f k scrive:
            Re: Grandi speranze in KDE4
            - Scritto da: asd
            E se io volessi tenere KDE?Ti tieni KDE3, qual e' il problema?Mica scompare, sara' sempre li'. Solo, non sara' piu' aggiornato dal team KDE; se lo vuoi aggiornato, metti assieme un team di gente che desidera tenerlo come te e ve lo aggiornate....a meno che il tuo non sia un "armiamoci e partite"...CYA
          • nik scrive:
            Re: Grandi speranze in KDE4
            - Scritto da: asd
            Prima o poi KDE 3.5 non verrà più supportato, e
            tutti saranno costretti a passare a KDE
            4.
            Esattamente come sta succedendo da XP a Vista,
            solo che nel caso di Windows i cambiamenti
            vengono visti come il male, mentre nel caso di
            KDE sono visti bene... eppure in entrambi i casi
            nessuno obbliga ad aggiornare (almeno non nel
            breve
            termine).

            Insomma, solita ipocrisia linara! (rotfl)Insomma la solita ignoranza direi...E chi ha detto che se KDE 3.5.x non è più supportato ti costringe a passare a KDE4??? E' software libero, tu ed i tuoi amici potete trovarvi alla sera x studiare i sorgenti e per correggere i bug, in pratica vi fate un auto-supporto... ah scusa, ma costa fatica, è vero...
    • zomg scrive:
      Re: Grandi speranze in KDE4
      non sempre NUOVO significa MIGLIORE o INNOVAZIONE però :)Il concetto di desktop senza icone esiste già da secoli, vedimo chi indovina? :D
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: Grandi speranze in KDE4
        - Scritto da: zomg
        non sempre NUOVO significa MIGLIORE o INNOVAZIONE
        però
        :)

        Il concetto di desktop senza icone esiste già da
        secoli, vedimo chi indovina?
        :Dovvero?http://vistabuntu.wordpress.com
  • www.aleksfalcone.org scrive:
    Re: Complimenti, mah...
    - Scritto da: contenuto ingiurioso
    tutta 'sta roba grafica consuma risorse preziosissimi e
    dirotta la concentrazione, abassando la produttivita'.Non credo. Al contrario ho imparato a lavorare in modo più produttivo proprio sfruttando alcuni effetti grafici di Compiz. Questione di abitudine: non riuscirei ad avere lo stesso ritmo mentale ora senza quegli effetti. Sono stato costretto a farne a meno per una settimana (usavo un altro PC) e mi sentivo come ingabbiato.
    • AtariLover scrive:
      Re: Complimenti, mah...
      Quando hai molte finestre aperte e il monitor piccolo le facce del cubo sono una cosa meravigliosa...Certo anche i desktop virtuali non sono male, ma vedere in trasparenza dove hai lasciato la data finestra è una cosa tra le più utili per me :)
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: Complimenti, mah...
        - Scritto da: AtariLover
        Quando hai molte finestre aperte e il monitor
        piccolo le facce del cubo sono una cosa
        meravigliosa...Infatti, mi riferivo proprio a questo: lavoro spesso sul portatile e non riuscirei a tornare al vecchio desktop bidimensionale. Mi capita di cercare la rotazione istintivamente anche quando sto facendo qualcosa con Windows...
  • a n o n i m o scrive:
    Da utente Gnomo vi posso solo dire:
    Da utente Gnomo vi posso solo dire: bello! :)finalmente si inizia a far piazza pulita dei file, l'ultima piaga dell'informatica... certo, ci sono ancora insieme alle fastidiose cartelle, ma già il semplice fatto di non averli più tra i piedi mi consola, vuol dire che qualcuno ha sta seguendo La Via.Bene così, il prossimo lo voglio in db-only (geek)
    • eaman1 scrive:
      Re: Da utente Gnomo vi posso solo dire:
      In effetti fa un po' impressione quando vedi i desktop degli utenti windows completamente tappezzati di icone, con tutti i loro file piu' importanti in primo piano che se ti parte il mouse fanno dei versi atroci.C'hanno pure la barra del menu' di avvio in basso... Brrrr!
  • cupo scrive:
    ...e smettiamola..
    Nessuno obbliga nessuno ad utilizzare kde 4. Il prodotto è buono, innovativo, ed anche gradevole. Dire che è ancora inutilizzabile è una panzana, non vedo crash importanti già dalla beta1. Si possono usare tutte le applicazioni che si utilizzano sul 3.5.Se vi va usatelo, altrimenti usate gnome, kde 3.5, fluxbox, xfce o tornate a windows ed usate vista,xp,me...., ma non continuate a dire castronerie. E' naturale che le versioni successive aggiungeranno qualcosa al DE ma già ora, utilizzarlo è piacevole.
    • Pigrissimo scrive:
      Re: ...e smettiamola..
      - Scritto da: cupo
      Nessuno obbliga nessuno ad utilizzare kde 4.
      Il prodotto è buono, innovativo, ed anche
      gradevole.

      Se vi va usatelo, altrimenti usate gnome, kde
      3.5, fluxbox, xfce o tornate a windows ed usate
      vista,xp,me...., ma non continuate a dire
      castronerie.E no, scusa, ma io aspettavo la nuova Kubuntu LTS che non è potuta uscire perché KDE 3.5 non può garantire 3 anni di aggiornamenti!!!Naturalmente anche KDE 4.1 non li può garantire...Questo fatto mi crea problemi e mi danneggia, quindi ho tutto il diritto di lamentarmi!:-(
  • instable scrive:
    sito di KDE dice ke è ancora instabile
    "Furthermore, the new desktop shell Plasma, introduced in KDE 4.0, has matured to the point where it can replace the KDE 3 shell for most casual users"traduzione: il nuovo desktop introdotto in KDE4 ha maturato a tal punto che può sostituire KDE3 per la maggior parte dei CASUAL USERS. Quindi per gli user professional non è pronto!(rotfl)
  • Lol Lolloso scrive:
    Re: Complimenti, mah...
    si vede che non hai mai usato kde 4230mb di ram usa con tutti gli effetti attivi... Poi che di default sono disattivati..Come fai a dire che é adatto solo x uso casalingo?? e Vista??
  • stargazer scrive:
    Re: Complimenti, mah...
    - Scritto da: contenuto ingiurioso
    ...troppo winaro pero'. Senza dubbio, gli effetti
    visivi sono belli, ma secondo me inutili. Non e'
    che non voglio lasciare lo schermo bianconero e
    la tastiera o che ho paura di mouse, mah... tutta
    'sta roba grafica consuma risorse preziosissimi e
    dirotta la concentrazione, abassando la
    produttivita'.A me invece gli affetti grafici piacciono molto, e trovo che non ledano la produttività, ma al contrario impediscano di annoiarsi.Uso regolarmente Compiz con KDE 3.5. Pochi effetti, soprattutto quelli orientati all'usabilità - tipo "Scale" che mostra in scala tutte le finestre sul desktop in modo da poterle agevolmente selezionare, come in Mac OS X.Sono leggeri, non consumano molta CPU (al contrario di Vista) e se non li vuoi non li attivi.
  • CSOE scrive:
    Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
    Nessun commento su questo ?
    • stargazer scrive:
      Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
      - Scritto da: CSOE
      Nessun commento su questo ?Solo che l'idiozia non ha limiti.
    • nik scrive:
      Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
      Si, rispondo io. Gli insulti hanno dimostrato l'ignoranza di certe persone.E' scritto dappertutto che KDE4 è un progetto di innovazione innanzi tutto. Se ti serve stabilità usa il vecchio KDE 3.5.x!Non capisco perché la gente si lamenta che plasma non funziona, è instabile, è un progetto visionario... è stato detto e stradetto, KDE 4.0.x rappresenta il punto di partenza per le infrastrutture, KDE 4.1.x rappresenta il punto di partenza del nuovo desktop..., KDE 4.2.x dovrebbe integrare entrambe le cose e sarà il punto di partenza per la stabilità. Notate: punto di partenza.KDE3 dal canto suo è un prodotto piuttosto stabile, il suo punto di partenza risale a *parecchi* anni fa!C'è possibilità di scelta, scegliete il Desktop che vi va meglio e smettetela di insultate la gente inutilmente.
    • A.E. scrive:
      Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
      - Scritto da: CSOE
      Nessun commento su questo ?Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe.
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
        - Scritto da: A.E.
        - Scritto da: CSOE

        Nessun commento su questo ?


        Two things are infinite: the universe and human
        stupidity; and I'm not sure about the
        universe.Ovviamente fosse stato vista, non sarebbero stati stupidi i commenti, ma chi ha fatto il sistema operativo, e gli insulti sarebbero stati tutti legittimi...mamma quanto siete coi paraocchi in questo luogohttp://vistabuntu.wordpress.com
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
          - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
          - Scritto da: A.E.

          - Scritto da: CSOE


          Nessun commento su questo ?





          Two things are infinite: the universe and human

          stupidity; and I'm not sure about the

          universe.
          Ovviamente fosse stato vista, non sarebbero stati
          stupidi i commentiNo no sarebebro stati stupidi anche i commenti.soprattutto quelli fatti dai soliti noti: tu, renjy, csoe e compagnia cantante.
          • CSOE scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti

            No no sarebebro stati stupidi anche i commenti.
            soprattutto quelli fatti dai soliti noti: tu,
            renjy, csoe e compagnia cantante.I miei commenti saranno anche stupidi, non posso certo auto-giudicarli.Ma non mi permetto mai di offendere nessuno o di dire stai zitto tu che non capisci niente.L'offesa, la scortesia e perfino la minaccia è una prerogativa dell'estremismo open, ne sono pieni i forum di assistenza ed in generale tutti i luoghi dove qualcuno ne critica il modello e la filofia.
          • krane scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            - Scritto da: CSOE

            No no sarebebro stati stupidi anche i commenti.

            soprattutto quelli fatti dai soliti noti: tu,

            renjy, csoe e compagnia cantante.

            I miei commenti saranno anche stupidi, non posso
            certo
            auto-giudicarli.

            Ma non mi permetto mai di offendere nessuno o di
            dire stai zitto tu che non capisci
            niente.

            L'offesa, la scortesia e perfino la minaccia è
            una prerogativa dell'estremismo open, ne sono
            pieni i forum di assistenza ed in generale tutti
            i luoghi dove qualcuno ne critica il modello e la
            filofia.Hai dimenticato "comunisti"...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Fai il login o Registrati scrive:
          Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
          - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
          Ovviamente fosse stato vista, non sarebbero stati
          stupidi i commenti, ma chi ha fatto il sistema
          operativo, e gli insulti sarebbero stati tutti
          legittimi...Gli insulti non sono mai legittimi, ma c'è una enorme differenza tra Win e KDE. Infatti Vista è a pagamento, per cui dopo averlo pagato (caro) mi aspetto che funzioni senza problemi. Poi c'è da dire che, da quando è uscito, Vista è preinstallato su quasi tutti i pc mentre non ci sono problemi ad installare KDE 3 che seguita comunque ad avere sviluppo fintantoché il 4 non sarà maturo abbastanza per sostituirlo completamente (ed allora ce ne accorgeremo facilmente poiché Debian lo inserirà nel ramo stable).
          • boh scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            Vista è caro???E quanto dovrebbe costare secondo te?
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            - Scritto da: boh
            Vista è caro???
            E quanto dovrebbe costare secondo te?per farmelo usare dovrebbero pagarmi :D
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            - Scritto da: boh
            Vista è caro???Sì.
          • zomg scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            ottime argomentazioniCmq...... visto nell'ottica del free software è caro.visto nell'ottica del software a pagamento direi che assolutanente non lo è.Inoltre la maggior parte dei PC esce con la versione preinstallata che costa molto meno di quella "normale".Ad essere obiettivi io non ho mai avuto i problemi con Vista descritti in questo forum, ma probabilmente sono stato fortunato! Dal mio punto di vista i soldi che costa li vale, ma questo è solo l'opinione di un singolo.Il giorno che deciderò che windows non vale più i soldi che costa non lo comprerò e utilizzerò solo linux. Per ora utilizzo tutti i sistemi e sono soddisfatto.ciao
          • Daniele Zambelli scrive:
            Re: Aaron J. Seigo bersagliato di insulti
            - Scritto da: zomg
            Il giorno che deciderò che windows non vale più i
            soldi che costa non lo comprerò e utilizzerò solo
            linux. Per ora utilizzo tutti i sistemi e sono
            soddisfatto.Ti accorgerai che non è così semplice *non* comprare Windows!
  • CSOE scrive:
    Interessante
    Sicuramente apprezzabile il tentativo di dare una svecchiata ai desktop, con qualche idea originale.Ovviamente la maggior parte del lavoro lo fanno le librerie Qt. Trolltech (ora di Nokia) è una azienda sempre più interessante che ha in mano la tecnologia per scrievre applicazioni completamente portabili win mac linux e mobile. E' ben vista dal mondo open ed in continua crescita.
    • dio scrive:
      Re: Interessante
      si bravo le qt scrivono codice ed hai paura che ti rubino il lavoro:)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Interessante
      - Scritto da: CSOE

      Più che 'ben vista', ne fa parte, dal momento

      che tutti i prodotti Trolltech sono distribuiti con

      licenza GNU/GPL.

      Questo è assolutamente errato, informati meglio.Sono perfettamente informato. Tutti i prodotti Trolltech sono distribuiti con licenza GNU/GPL. Il fatto che ci sia ANCHE una licenza commerciale per l'uso in software proprietari non cambia la correttezza della mia affermazione. Oppure sai indicare eccezioni?
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Interessante
      - Scritto da: The Bishop
      Come puoi vedere piu' che errato e' incompleto...L'incompletezza era voluta: si trattava di una specie di 'provocazione' logica. Cioè mi aspettavo esattamente quella risposta alla mia affermazione che di per sé è del tutto corretta: "Tutti i prodotti sono distribuiti con quella licenza" non esclude affatto la presenza di altre licenze. La frase tuttavia si presta all'interpretazione estensiva da parte di chi viene deliberatamente provocato da essa. Non so se ho spiegato sufficientemente l'artifizio retorico che ho adottato...
      • The Bishop scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da: www.aleksfalcone.org
        - Scritto da: The Bishop

        Come puoi vedere piu' che errato e'
        incompleto...

        L'incompletezza era voluta: si trattava di una
        specie di 'provocazione' logica. Cioè mi
        aspettavo esattamente quella risposta alla mia
        affermazione che di per sé è del tutto corretta:
        "Tutti i prodotti sono distribuiti con quella
        licenza" non esclude affatto la presenza di altre
        licenze. La frase tuttavia si presta
        all'interpretazione estensiva da parte di chi
        viene deliberatamente provocato da essa.

        Non so se ho spiegato sufficientemente
        l'artifizio retorico che ho
        adottato...Era quello che volevo sottolineare al nostro amico CSOE
  • Headhunter scrive:
    Funziona già molto bene!
    Sto usando il nuovo KDE4.1 già da qualche giorno sulla Archlinux.Posso confidarvi che funziona già molto bene.Ci sono ancora molte cose da migliorare e da rifinire, ma la velocità é già ottima e soprattutto non ha ancora mai crashato!!!Attendo con ansia le versione di K3B e Amarok per il nuovo KDE ed eventuali nuovi widgets che la comunità sta già sviluppando.My 2 cents...
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Funziona già molto bene!
      - Scritto da: Headhunter
      Attendo con ansia le versione di K3B Avevo avuto notizia che si sarebbe chiamato K4B...
  • pseudopsiche scrive:
    Adatto a chi viene da windows
    non certo a chi cerca razionalità, semplicità e usabilità!!!lo vedo bene per bimbiminkia....gnome è ancora il top, sia per applicativi che per mera razionalità...e poi gli effetti, scusate ma volete mettere compiz per kde con quello per gnome???eddai su...
  • Linaro scrive:
    Va bene come laboratorio
    Secondo me KDE 4.x è da considerarsi un laborario, dove sperimentare nuovi concetti, paradigmi, idee.Ad esempio l'eliminazione delle icone dal desktop è un esperimento interessante... ma per moltissimi utenti, tra cui me, non comporta un semplice cambiamento di "abitudini", ma il cambiamento del modo di lavorare e di intendere l'uso dell'interfaccia utente.Secondo me non devono avere fretta, andare avanti a sperimentare, limare, e anche cambiare se si accorgono di aver sbagliato qualcosa o di aver adottato un'idea non valida, e fra qualche anno distillare tutto in KDE 5.Nel frattempo... io resto su Gnome e su Windows Vista...
    • instable scrive:
      Re: Va bene come laboratorio
      - Scritto da: Linaro
      Ad esempio l'eliminazione delle icone dal desktop
      è un esperimento interessante...io con Vista non ho alcuna icona sul desktop a parte il cestito. Faccio tutto via Instant Search.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Va bene come laboratorio
        - Scritto da: instable
        - Scritto da: Linaro

        Ad esempio l'eliminazione delle icone dal
        desktop

        è un esperimento interessante...

        io con Vista Non è interessante
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Va bene come laboratorio
      - Scritto da: Linaro
      per moltissimi utenti, tra cui me, non comporta un
      semplice cambiamento di "abitudini", ma il
      cambiamento del modo di lavorare e di intendere
      l'uso dell'interfaccia utente.E' esattamente il motivo trainante dell'intero progetto: modificare l'intera concezione dell'interfaccia utente e del modo di usare un computer.
      Secondo me non devono avere fretta, andare avanti
      a sperimentare, limare, e anche cambiare se si
      accorgono di aver sbagliato qualcosa o di aver
      adottato un'idea non validaQuesto è il procedimento adottato fin dall'inizio in KDE4. Molte cose sono cambiate, aggiunte, eliminate dal progetto iniziale. Spesso sulla base dei feedback degli utenti coinvolti nella sperimentazione.
    • ydfgsdfgsdf bsfbsfbgsf ghsfdbg scrive:
      Re: Va bene come laboratorio

      Ad esempio l'eliminazione delle icone dal desktop
      è un esperimento interessante... ma per
      moltissimi utenti, tra cui me, non comporta un
      semplice cambiamento di "abitudini", ma il
      cambiamento del modo di lavorare e di intendere
      l'uso dell'interfaccia
      utente.
      Le icone sul desktop continuano ad esserci.Solo che il desktop non è una directory come avvine in kde 3, gnome e windows. Quindi le icone sono dei link virtuali a degli oggetti di sistema che possono essere dei documenti, delle applicazioni o dei dispositivi ....Il vantaggio è che il desktop non si trasforma in una directory caotica ma è l'interfaccia verso gli oggetti più usati.
  • Nome e cognome scrive:
    Re: Complimenti, mah...
    Non sei mica obbligato ad usare gli effetti grafici. Se non li vuoi li disabiliti...
  • Maxy scrive:
    KDE 4 per me non e' usabile....
    Io uso felicemente KDE3, ma tutte le volte che ho usato kde4 ci ho provato per una settimana per poi lasciar perdere.KDE 3 e' nato ed e' stato sviluppato dalle persone che usano il desktop tutti i giorni.KDE 4 mi sembra sviluppato da programmatori che vogliono far vedere tutto quello che si puo' fare, sperimentare, ma dal punto di vista pratico e' un inferno.Ecco il mio punto di vista:* il menu dei programmi e' un labirinto, per trovare un programma ci si mette da 2 a 3 volte di piu', visto che non e' possibile vederlo tutto insieme * Non sapere dove cavolo e' montato un disco rimovibile, ma usare una "cartella virtuale" "MEDIA" e' un altro pasticcio, su linux tutto e' un file e io ci lavoro, ho bisogno di fare cose un po' piu' evolute di trascinare le icone* esistono programmi testati e ottimi in KDE3 come Amarok, perche' buttarsi su (un) altro (player)? Fara' la fine di Noautun, che nessuno vuole usare ma e' integrato in Konqueror* Ciliegina sulla torta e' konqueror, prima era essenziale e altamente usabile, ora e' la copia di Galeon su GNOME; cioe' icone enormi, barra laterale inutile, lento e scomodo da utilizzareAltro che "Don't look behind", io dire "Don't look please!"
    • Nome e cognome scrive:
      Re: KDE 4 per me non e' usabile....
      Puoi prendere il tuo commento, tradurlo in inglese e mandarlo alla mailing list di KDE4.In genere rispondono.Saluti
    • ydfgsdfgsdf bsfbsfbgsf ghsfdbg scrive:
      Re: KDE 4 per me non e' usabile....

      KDE 3 e' nato ed e' stato sviluppato dalle
      persone che usano il desktop tutti i
      giorni.
      KDE 4 mi sembra sviluppato da programmatori che
      vogliono far vedere tutto quello che si puo'
      fare, sperimentare, ma dal punto di vista pratico
      e' un
      inferno.Gli mancano ancora molti dettagli ....
      Ecco il mio punto di vista:
      * il menu dei programmi e' un labirinto, per
      trovare un programma ci si mette da 2 a 3 volte
      di piu', visto che non e' possibile vederlo tutto
      insiemeIl menu coi preferiti è comodo, inoltre c'è la funzione cerca

      * Non sapere dove cavolo e' montato un disco
      rimovibile, ma usare una "cartella virtuale"
      "MEDIA" e' un altro pasticcio, su linux tutto e'
      un file e io ci lavoro, ho bisogno di fare cose
      un po' piu' evolute di trascinare le
      iconeLa cartella visrtuale esisteva anche con kde3
      * esistono programmi testati e ottimi in KDE3
      come Amarok, perche' buttarsi su (un) altro
      (player)? Fara' la fine di Noautun, che nessuno
      vuole usare ma e' integrato in
      KonquerorAmarok è un progetto indipendente, del tutto inadatto ad integrarsi con un browser web. La versione 2.0 sara fabbricata su kde 4.Noautun non l'ho mai usato, per palese inutilizzabilità del prodotto.
      * Ciliegina sulla torta e' konqueror, prima era
      essenziale e altamente usabile, ora e' la copia
      di Galeon su GNOME; cioe' icone enormi, barra
      laterale inutile, lento e scomodo da
      utilizzareCome browser web funziona meglio del vecchio.Come file manager: passa a dolphin, con un po di abitudine vedrai che funziona bene.

      Altro che "Don't look behind", io dire "Don't
      look
      please!"Io dico ancora qualche miglioramento ci vuole, forse con la 4.1.1 o 4.1.2 sara davvero completo e stabile
    • xxx scrive:
      Re: KDE 4 per me non e' usabile....
      Quoto tutto al 1001 % :DKDE4 non e' usabile per niente, meglio KDE3 o gnome.Inoltre cosa me lo prendo a fare il monitor a 22 pollici se dopo raddoppiano le dimensioni delle icone e dei pannelli ?Mandalo alla tem di KDE4.- Scritto da: Maxy
      Io uso felicemente KDE3, ma tutte le volte che ho
      usato kde4 ci ho provato per una settimana per
      poi lasciar
      perdere.
      KDE 3 e' nato ed e' stato sviluppato dalle
      persone che usano il desktop tutti i
      giorni.
      KDE 4 mi sembra sviluppato da programmatori che
      vogliono far vedere tutto quello che si puo'
      fare, sperimentare, ma dal punto di vista pratico
      e' un
      inferno.
      Ecco il mio punto di vista:
      * il menu dei programmi e' un labirinto, per
      trovare un programma ci si mette da 2 a 3 volte
      di piu', visto che non e' possibile vederlo tutto
      insieme

      * Non sapere dove cavolo e' montato un disco
      rimovibile, ma usare una "cartella virtuale"
      "MEDIA" e' un altro pasticcio, su linux tutto e'
      un file e io ci lavoro, ho bisogno di fare cose
      un po' piu' evolute di trascinare le
      icone
      * esistono programmi testati e ottimi in KDE3
      come Amarok, perche' buttarsi su (un) altro
      (player)? Fara' la fine di Noautun, che nessuno
      vuole usare ma e' integrato in
      Konqueror
      * Ciliegina sulla torta e' konqueror, prima era
      essenziale e altamente usabile, ora e' la copia
      di Galeon su GNOME; cioe' icone enormi, barra
      laterale inutile, lento e scomodo da
      utilizzare

      Altro che "Don't look behind", io dire "Don't
      look
      please!"
    • Alexrgs scrive:
      Re: KDE 4 per me non e' usabile....
      Ti do' pienamente ragione!Fino ad ora avevo sempre usato KDE al posto di GNOME, perche' piu' comodo e piu' user friendly.Ma con la versione 4 non mi ci trovo proprio! A questo punto meglio usare GNOME.
  • MyrddinEmrys scrive:
    Complimenti al team KDE
    come da topic.E' bello vedere tante novità in un prodotto libero.Personalmente sono un affezionato di gnome, ma questa release mi sta facendo venire voglia di dare un occhiata un po' piu' seria a kde.
  • pabloski scrive:
    eppure c'era già
    il team KDE l'ha realizzata questa cosa ma l'idea del desktop icon-free, della trasparenza nella gestione dei formati e dei dati viene manco a dirlo dal cinemachi di voi ricorda com'erano i DE dei computer nella serie Nikita?sicuramente sarà facile notare la somiglianza con i concetti alla base di KDE 4
  • boh scrive:
    Bello l'effetto coverflow
    Un idea originale mi pare!Magari tra qualche anno sarà utilizzabile anche come desktop
  • mirko scrive:
    KD4 è la copia spudorata di Vista!
    KD4 è la copia spudorata di Vista!
    • rusty scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      gia', ed i processori AMD sono la copia spudorata di quelli Intel,pensa che entrambi hanno cicli di clock MA soprattutto entrambi si installano su schede madri.Schede madri capisci, sono cugini.
      • sceriffo scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        :D :Dgrande!
      • Fedora 9 scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        Sei stato Fantastico!!
      • Felipe Ramos scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        - Scritto da: rusty
        gia', ed i processori AMD sono la copia spudorata
        di quelli
        Intel,
        pensa che entrambi hanno cicli di clock MA
        soprattutto entrambi si installano su schede
        madri.
        Schede madri capisci, sono cugini.Ma come... ti sei dimenticato che le schede video ATI sono una copia di quelle Nvidia!
        • The Bishop scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          - Scritto da: Felipe Ramos
          - Scritto da: rusty

          gia', ed i processori AMD sono la copia
          spudorata

          di quelli

          Intel,

          pensa che entrambi hanno cicli di clock MA

          soprattutto entrambi si installano su schede

          madri.

          Schede madri capisci, sono cugini.

          Ma come... ti sei dimenticato che le schede video
          ATI sono una copia di quelle
          Nvidia!Gia', entrambe hanno copiato dalla Cirrus Logic !!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Morgoth scrive:
            Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
            AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHche ricordi!!!! Le Cirrus Logic VESA LOCAL BUS!!!Grazie per questa boccata di giovinezza!
    • maciste2 scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      Si, e Vista è una copia di Mac OS-X Leopard/Tiger.
    • HAL scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!Già solo il concetto di desktop icon-free mi fa ritenere la tua affermazione una panzana
      • pabloski scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        - Scritto da: HAL
        - Scritto da: mirko

        KD4 è la copia spudorata di Vista!

        Già solo il concetto di desktop icon-free mi fa
        ritenere la tua affermazione una
        panzanalasciali perdere ormai rosicano alla grandeil loro sVista da 500 si è rivelato un flop totale e la bile comincia a travasare :D
    • pabloski scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!e in cosa se è lecito?poi se proprio vogliamo metterla così allora bisogna dire che entrambi sono la copia spudorata di MacOScomunque non mi pare che il sistema di icone di KDE sia stato mai implementato fino ad ora
      • MAH scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        Non capisco dove la vedi la novità delle icone?Le icone si possono mettere in folder anche su Vista.Su Vista puoi metterle nei folder o sul desktop,in KDE4 solo nei folder.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          - Scritto da: MAH
          Non capisco dove la vedi la novità delle icone?

          Le icone si possono mettere in folder anche su
          Vista.

          Su Vista puoi metterle nei folder o sul desktop,
          in KDE4 solo nei folder....ci sei o ci fai? No, aspetta... ti buchi?
        • Linux User scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          infatti, non capisci.....
    • The Bishop scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!Ti conviene provarli entrambi prima di sparare certe min**iate...
    • Linux vs Windows scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      Da parte di uno che preferisce usare Windows ma apprezza Linux: gli effetti grafici di Vista sono un decimo di quelli di KDE, senza contare che in Linux erano disponibili ben prima con Compiz. Detto tutto.
      • Linaro scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        - Scritto da: Linux vs Windows
        Da parte di uno che preferisce usare Windows ma
        apprezza Linux: gli effetti grafici di Vista sono
        un decimo di quelli di KDE, senza contare che in
        Linux erano disponibili ben prima con Compiz.
        Detto tutto.Ricordati però che la voglia di desktop 3D è venuta a tutti dopo aver visto le demo di Longhorn molti anni fa (eravamo nel 2003 o 2004). Poi Microsoft ci ha messo una vita a concretizzare l'idea, ma ciò non toglie che di fatto sia venuta prima (chi si ricorda il video delle finestre che, draggate, si muovevano tipo bandiera, esattamente uno degli effetti che c'è oggi con Compiz?).Compiz io lo uso pochissimo, e Microsoft ha fatto la scelta giusta di mettere pochissime animazioni (anzi, ce n'è almeno una di troppo, il Flip 3D!). I veri vantaggi del desktop compositing sono altri...
        • Caribe 1999 scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          In realtà la voglia di 3D mi è venuta guardando un filmato di Solaris in cui c'era una finestra su cui veniva visualizzato un video. La finestra veniva girata e se ne vedeva il retro (col video eseguito a specchio) e ci potevi scrivere due appunti. Questo parecchi anni fa.
          • bibop scrive:
            Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
            2003... project looking glass :)http://www.sun.com/software/looking_glass/details.xmlhttp://en.wikipedia.org/wiki/Project_Looking_Glassniente di rivoluzionario, metteva assieme un bel po' di idee nell'aria con un occhio troppo interessato alla spettacolarita' e un po' meno all'usabilita' - tipo nel dock le icone di sbieco delle finestre aperte che rimangono sopra la finestra di mozilla..., pero', si', faceva venire voglia di desktop 3d :)il "coverflow" per le finestre di kde4 lo capisco poco. d'impatto e' figo, ma nella pratica mi sembra poco utile, alla stregua del flip 3d di vista, mostra una finestra in rilievo e le altre piu' o meno nascoste... l'avere tutte le finestre aperte sullo stesso piano e a colpo d'occhio cliccare su quella che ci serve usare in un dato momento e' utile... sara' che ci sono abituato ma explose' di osx ha tutto un altro livello di usabilita'.
      • instable scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        - Scritto da: Linux vs Windows
        gli effetti grafici di Vista sono
        un decimo di quelli di KDEDirectx10 queste sconosciute...
        • krane scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          - Scritto da: instable
          - Scritto da: Linux vs Windows

          gli effetti grafici di Vista sono

          un decimo di quelli di KDE

          Directx10 queste sconosciute...Che continuano ad essere sconosciute : la maggior parte di giochi continuano a svilupparli per le 9c
        • Linux User scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          opengl, queste sconosciute...(e si, ci andava una virgola)ma col piccì ci giocate solamente? bravi bimbi!
          • AtariLover scrive:
            Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
            Ma a proposito di OpenGL... Delle 3 se ne sa più qualcosa? :'(Non è che un membro fa ostruzione? ( (newbie) (idea) )(atari)
    • Linaro scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!In cosa scusa? Semmai si avvicina a Mac OS X... un buon motivo per continuare ad usare Gnome su Linux oppure Windows.
    • pippo75 scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!ora capisco perchè quando l'ho provato l'avevo trovano instabile, lento e caramelloso :)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!Certo, come no, Napoleone, e presto conquisterai anche la Russia, ora torna a dormire...
      • bibop scrive:
        Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
        be siamo onesti... cde non aveva la taskbar e menu start simil windows... http://www.plig.org/xwinman/screenshots/cde-jzaremski.jpglo stesso 4dwm di irix la ncessita' di rendere "familiare" i desktop dei *nix ha portato a mimare il comportamento del desktop di windows... nel tempo poi si sono evoluti, kde ha le sue peculiarita', gnome le sue e presto - spero - si liberera', gnome, della taskbar finestracentrica in favore di gimmie... attualmente sia kde che gnome che xfce usano alcune metafore di derivazione windows... ma windows usa vecchiemetafore mutuate dai vecchi windowdecorator di x11 e da mac...vogliamo parlare di cosa e quanto hanno copiato per vista da osx/kde/gnome?? dopo quasi 25 anni di esistenza e coinfluenza dei vari sistemi a finestre parlare di copia spudorata e' alquanto ridicolo... nessuno e' pulito in questo senso... poi c'e' chi ricerca per migliorare l'esperienza utente e chi solo l'effetto....
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
          - Scritto da: bibop
          dopo quasi 25 anni di esistenza e coinfluenza dei
          vari sistemi a finestre parlare di copia
          spudorata e' alquanto ridicolo... ...ehm, io non ho mai parlato di copia spudorata. Al contrario...
    • pippo baudo scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      uhauahua hauhauhauha uahuahau hauhauahauhauhauMa che hai scritto??
    • JoFalchetto scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      Quoto Bishop!
    • Marco scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      - Scritto da: mirko
      KD4 è la copia spudorata di Vista!Hahahhahahhahahahahahahahahascusate è un retaggio degli anni '70 quando una risata poteva seppellirti.Scusa ma te nemmeno sai di cosa parli.
    • gionnico scrive:
      Re: KD4 è la copia spudorata di Vista!
      ma solo io ci vedo qualcosa di .. opposto?e' evidente che vista ha copiato da innumerevoli software open source.C'erano già le alpha di KDE4 quando è uscito vista.M$ ha preso quel codice l'ha dato in mano a qualche centinaio di geni che l'hanno reso utilizzabile in poco tempo.kde 4 è davvero rivoluzionario e se avrà compatibilità ottima e sarà integrato in tutte le distribuzioni, tolte le qt3 e rimasugli di kde3.5 sarà finalmente adatto a tutti.penso accadrà con la 4.2 ma forse anche più tardi.
  • Carcarlo scrive:
    Ancora non ci siamo
    Io preferisco KDE a Gnome, per la sua maggiore flessibilità, numero di funzioni e programmi.Però.Però prima di fare trasparenze e effettini fighi dovrebbero aggiustare gli aspetti che lo fanno sembrare poco professionale.1) la visualizzazione dei font nei menù fa pena, basta guardare gli esempi nell'articolo: lettere che sono attaccate insieme, spaziature random. L'unica miglioria è che almeno ora le sottolineature sono staccate dal testo.2) spaziature fra elementi: sono proprio fatte coi piedi. Icone attaccate a bordi, bordi confinanti che non hanno spaziature, spaziature fra elementi di testo davvero tirate via.Gnome è già più pulito come interfaccia, e visivamente mi piace di più. Però come software non mi piace.La migliore distro KDE 3.6 che ho provato? Mandriva. La peggiore? Kubuntu (troppo instabile). IMHO.
    • maciste2 scrive:
      Re: Ancora non ci siamo
      Non sono d'accordo. Ho avuto più problemi di instabilità con la Mandriva che con Kubuntu e infatti sono ritornato a quest'ultima. Poi il problema dei font non l'ho notato. Ho notato sia su Suse che Kubuntu che dopo aver installato i driver nvidia mi ha cambiato i font ma non penso che ti riferisca a questo.
      • Carcarlo scrive:
        Re: Ancora non ci siamo
        Io ho usato per 2 anni Kubuntu, su 2 pc diversi, poi ho provato le varie alternatice e mi sono sembrate fatte meglio, più coese e stabili. Mandriva l'ho provata anche sul portatile, mi è sembrata decisamente migliore di Kubuntu.Il problema dei font lo si vede bene nelle immagini dell'articolo, ci sono caratteri spaziati malissimo, alcuni attaccati. Non è concepibile un problema del genere, pensano a effetti fighi alla Beryl e poi i font vengono visualizzati peggio che su Windows 95. Non è un modo sensato di procedere.
        • rusty scrive:
          Re: Ancora non ci siamo
          si vedra' quello che vuoi si vede anche che non hai provato nessuna versione di KDE 3.6!!!HEY KDE 3.6 NON ESISTEoh beh si un piccolo type ma non ti preoccupare il mio windows 99 con office febbraio 2009 in dual boot con una slackware 11.7 senza gnome 2.55 va benissimo
        • eaman1 scrive:
          Re: Ancora non ci siamo
          Ma hai installato i font che gli servono?Non e' che di base Kubuntu ne mette pochi, o non abilita qualcosa nel font server per star sicuri...I pacchetti ci sono, ma con i fonts si sclera sempre un po...
  • Chris scrive:
    Ma chi la usa sta mondezza?
    perchè la gente si deve complicare la vita a tutti i costi?
    • Ponzio Pilato scrive:
      Re: Ma chi la usa sta mondezza?
      Giudichi mondezza ciò che il tuo QI troppo basso ti impedisce di capire!
      • Linux User scrive:
        Re: Ma chi la usa sta mondezza?
        Basta flames!Quando tutto il desktop sarà consolidato (4.4?) sarà (ma lo è già) un ulteriore motivo di orgoglio per tutta la comunità open, la nostra comunità!!
  • eaman1 scrive:
    Complimneti per l'articolo (ancora)
    Anche oggi mi 'tocca' fare i complimenti alla redazione (per aver contattato un persona che conosce e segue attivamente l'argomento) e all'autore.Articolo approfondito, informazioni sulle migliorie, sullo stato di avanzamento del progetto e step a venire.Speriamo che articoli di qualita' aiutino a non affogare nei soliti flame kde VS gnome VS osx VS vista VS ... , e si riesca a parlare delle migliorie piuttosto che delle preferenze dei singoli commentatori.Quindi: complimenti!
  • Infatti scrive:
    Gnome al teppaeto!
    Non ho resistito!(rotfl)(rotfl)(rotfl)W GNOME W XFCE W KDE W E17 W ICEWM ;)
  • MAH scrive:
    For most casual users
    Come interpretate la frase, che si legge sulla home page di kde.org"the new desktop shell Plasma, introduced in KDE 4.0, has matured to the point where it can replace the KDE 3 shell for most casual users"Io la interpreto: tutto è ancora di qualità beta.
    • pabloski scrive:
      Re: For most casual users
      - Scritto da: MAH
      Come interpretate la frase, che si legge sulla
      home page di
      kde.org

      "the new desktop shell Plasma, introduced in KDE
      4.0, has matured to the point where it can
      replace the KDE 3 shell for most casual
      users"

      Io la interpreto: tutto è ancora di qualità beta.infatti KDE è in sviluppo, questa non è la versione finaleforse il team KDE poteva metterci un bel beta davanti così l'avrebbero capito tutti
      • MAH scrive:
        Re: For most casual users
        Questa è la versione che rimpiazzerà KDE 3 in tutte le distro, quindi finale/stabile/di produzione o no,deve avere una qualità minima.Ce l'ha?
        • krane scrive:
          Re: For most casual users
          - Scritto da: MAH
          Questa è la versione che rimpiazzerà KDE 3 in
          tutte le distro, quindi finale/stabile/di
          produzione o no, deve avere una qualità minima.
          Ce l'ha?Ha gia' sostituito KDE 3 ?
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: For most casual users
          - Scritto da: MAH
          deve avere una qualità minima.

          Ce l'ha?Sì.Per sapere se ti basta devi provare di persona, nessuno può conoscere i tuoi gusti meglio di te.
    • contenuto ingiurioso scrive:
      Re: For most casual users
      Temo pero' che questa strada della supergrafica portera' anche il pinguino dal suo bellobiancofreddo ghiacciaio nelle palude in cui sta affondandosi la Vista...
      • opensourcec at scrive:
        Re: For most casual users
        - Scritto da: contenuto ingiurioso
        Temo pero' che questa strada della supergrafica
        portera' anche il pinguino dal suo
        bellobiancofreddo ghiacciaio nelle palude in cui
        sta affondandosi la
        Vista...Per nulla, anche con gli effetti grafici attivati la richiesta di hardware prestante non è esagerata come in altri sistemi che conosciamo...
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: For most casual users
        - Scritto da: contenuto ingiurioso
        Temo pero' che questa strada della supergrafica
        portera' anche il pinguino dal suo
        bellobiancofreddo ghiacciaio nelle palude in cui
        sta affondandosi la Vista...Non credo. Fino ad ora ho provato due beta e poi il 4.0 e sembra addirittura più leggero di Gnome che uso abitualmente.
  • Utonto scrive:
    Si, tutto bene...
    ...ma io rivoglio le icone sul desktop. Quelle belle icone dei bei tempi andati (KDE3.5 e tutti gli altri desktop).Grazie :)
    • Infatti scrive:
      Re: Si, tutto bene...
      Quoto! (rotfl)Io voglio il "click dx -
      crea nuovo...." :D :D
      • z f k scrive:
        Re: Si, tutto bene...
        - Scritto da: Infatti
        Quoto! (rotfl)

        Io voglio il "click dx -
        crea nuovo...."

        :D :DChe c'e' che non va in kde3? tenete quellooppure passate a mswindows.CYA
        • Infatti scrive:
          Re: Si, tutto bene...
          Scusa...e che c'entra WIndows? Secondo cambio Sistema Operativo per un DE? Ci sono molti altri DE se proprio kde4 non mi va bene.
      • Fabrizio scrive:
        Re: Si, tutto bene...
        - Scritto da: Infatti
        Quoto! (rotfl)

        Io voglio il "click dx -
        crea nuovo...."

        :D :Dcome parlare senza saperese clicchi su uno spazio vuoto di folder view hai un ottimo menù contestuale con tanto di "crea nuovo"le icone sul desk ci sono ma sono quadrettatea che servono poi se basta premere ALT+F2 e iniziare a scrivere 3 lettere del nome e/o aprire il menu e fare la stessa cosa? senza contare che kickoff ha i favoriti quindi le tue applicazioni preferite hanno cambiato semplicemente posto
        • Infatti scrive:
          Re: Si, tutto bene...
          Sono in cooker con Mandriva, e facendo click dx sul desktop, non mi era parso comparise la voce crea nuovo, comunque darò un'occhiata quando torno a casa.Grazie.
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Si, tutto bene...
          Una domanda visto che ho intenzione di provare KDE4.1. E' possibile creare delle query per il folder view da richiamare con una semplice combinazione da tastiera per filtrare/modificare i contenuti? Se si intravedo già il mio nuovo desktop! Finalmente potrò fare le mie due cose preferite alla scrivania (riempirla di icone ed avere tutto a portata di zampa).2. A che punto stiamo con la pacchettizzazione per Debian? Non chiedo per etch ma per Lenny? E' già nei repository?Grazie!
    • opensourcec at scrive:
      Re: Si, tutto bene...
      - Scritto da: Utonto
      ...ma io rivoglio le icone sul desktop.
      Quelle belle icone dei bei tempi andati (KDE3.5 e
      tutti gli altri
      desktop).

      Grazie :)Imparate a leggere, e se siete troppo pigri:http://www.youtube.com/watch?v=RhYinDOKbE8altro che semplici icone sul desktop...
    • vivo scrive:
      Re: Si, tutto bene...
      Puoi decidere di utilizzare "folder view" come desktop.Sul mio pc, dual desktop ho scelto una via di mezzo:Plasma sul monitor primario, folder view su quello secondario.Per come fare leggere questo:http://aseigo.blogspot.com/2008/06/maybe-people-will-understand-picture.htmlNovita' interessanti riguardanti folder view in kde 4.2:http://www.ereslibre.es/?p=111
Chiudi i commenti