Bitcoin è ufficialmente nei Guinness World Records

Bitcoin è ufficialmente nei Guinness World Records

Bitcoin è ufficialmente entrato nel libro dei Guinness World Records essendo stata riconosciuta come "la prima criptovaluta decentralizzata".
Bitcoin è ufficialmente entrato nel libro dei Guinness World Records essendo stata riconosciuta come "la prima criptovaluta decentralizzata".

La notizia è ufficiale. Bitcoin è nei Guinness World Records. La prima criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato ora si trova scritta nel libro dei primati. Questa novità, anche se non è in tema con il mercato crittografico, potrebbe fornire uno slancio positivo alla quotazione della moneta.

La prima criptovaluta decentralizzata – si legge nella nota ufficiale dei Guinness World Records – è stata Bitcoin, descritta in un white paper pubblicato online da “Satoshi Nakamoto” il 18 agosto 2008. Un’implementazione funzionante del concetto è stata completata entro il 3 gennaio 2009, quando Nakamoto ha estratto il primo blocco sulla blockchain e il client open source è stato rilasciato al pubblico il 9 gennaio 2009.

Da quanto si legge in questo comunicato stampa, la regina delle crypto sarebbe “la prima criptovaluta decentralizzata“. Ecco quindi la prima voce che ha permesso di registrare BTC sul libro dei Guinness World Records. Il secondo motivo è interessante e al contempo singolare perché riguarda proprio una delle caratteristiche che divide gli utenti:

Bitcoin è stato sviluppato come soluzione alla sfida di regolamentare una valuta digitale senza alcuna organizzazione centralizzata, o “terza parte fidata”, per supervisionare le transazioni. I precedenti tentativi di creare valute digitali utilizzavano tecniche crittografiche simili per identificare gli utenti e registrare le transazioni, ma richiedevano comunque una terza parte fidata (che si comportasse come una banca) per assicurarsi che le persone non “spesassero due volte”, ovvero spendessero gli stessi soldi più di una volta.

Bitcoin è nei Guinness dei Primati

Sono davvero tanti i primati che hanno portato Bitcoin a entrare a far parte dei Guinness World Records. Tra i tanti ce n’è uno particolarmente interessante che lo lega al mondo dei Token Non Fungibili e che rivela una parte di BTC per molti dimenticata:

Il primo NFT (token non fungibile), e l’unico ad essere creato tramite Bitcoin, è stato Quantum, una breve animazione in loop creata dall’artista digitale americano Kevin McCoy. È stato coniato il 5 maggio 2014 in un evento chiamato Seven on Seven, un hackathon annuale progettato per collegare artisti e tecnologi.

Insomma, Bitcoin è sempre una scoperta che ora fa parte anche dei Guinness World Records. Tuttavia, sono anche stati individuati degli errori che riguardano alcuni dati imprecisi e/o sbagliati. Al contempo, questa iniziativa ha trovato molti sostenitori ed è stata particolarmente apprezzata.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute sia trading di CFD.

Presta attenzione al fatto che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD con questo broker. Considera se hai compreso il funzionamento dei CFD, e se puoi prenderti l'alto di rischio di perdere i tuoi soldi.

Le performance passate non sono indicazione di risultati futuri. La storia degli andamenti di trading è inferiore a 5 anni completi e può non essere sufficiente come base per decisioni di investimento.

Copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

L'investimento in criptoasset è altamente volatile e non regolato in alcuni Paesi europei. Nessuna protezione dei consumatori. Potrebbero applicarsi tasse sui profitti.

eToro USA LLC non offre CFDs, non rappresenta e non si assume la resposnabilità dell'accuretezza o della completezza del contenuto pubblicato, che è stato preparato dal nostro partner utilizzando specifiche informazioni pubbliche su eToro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 ott 2022
Link copiato negli appunti