Bitcoin: perché secondo Bloomberg Intelligence devi comprare

Bitcoin: perché secondo Bloomberg Intelligence devi comprare

Secondo McGlone, di Bloomberg Intelligence, questo è il momento migliore per comprare Bitcoin ed Ethereum e le motivazioni sono interessanti.
Secondo McGlone, di Bloomberg Intelligence, questo è il momento migliore per comprare Bitcoin ed Ethereum e le motivazioni sono interessanti.

L’attuale inverno crittografico ha gettato una patina di diffidenza su molti investitori. Sempre più turbati da una certa volatilità delle criptovalute, diversi hanno fatto un passo indietro attendendo tempi migliori. Altri, invece, hanno deciso di approfittare della situazione per acquistare Bitcoin ed Ethereum.

La linea di pensiero che ha spinto questi ultimi a sfruttare le recenti settimane come fosse un periodo di saldi a prezzi pazzi è la stessa che ha esposto Mike McGlone. Il famoso stratega senior di Bloomberg Intelligence ha infatti dichiarato che i due asset digitali più importanti al mondo sono in territorio di ipervenduto.

In altre parole, ha spiegato perché questo è il momento giusto per comprare Bitcoin ed Ethereum. In una recente dichiarazione, in merito proprio all’attuale andamento del mercato crittografico, McGlone, riferendosi nello specifico alla regina delle crypto, ha affermato:

La criptovaluta di riferimento ha raggiunto il livello più basso rispetto alla media mobile di 100 settimane di luglio. Questa situazione rappresenta uno sconto estremo su un trend rialzista sostenuto nel mercato.

Se sei d’accordo con Bloomberg Intelligence non devi aspettare altro tempo, ma acquistare Bitcoin ed Ethereum in maniera sistematica e regolare pensando a un investimento long term e non a un trading puro. Puoi farlo aprendo un conto su Crypto.com.

Questo exchange è una pietra miliare di funzionalità e opzioni uniche. Non solo sono disponibili tantissime criptovalute, ma hai anche la possibilità di attivare carte di debito con programmi a premi ben definiti e molto convenienti.

Bitcoin ed Ethereum sono ipervenduti

Secondo quanto dichiarato da Mike McGlone, di Bloomberg Intelligence, Bitcoin ed Ethereum sono ipervenduti. Pensando al futuro di queste due criptovalute e ai traguardi che raggiungeranno, l’analista senior è come se avesse invitato gli investitori ad acquistarle ora, sfruttando il prezzo basso:

Bitcoin sta per diventare una risorsa digitale globale ed Ethereum è diventato il motore principale della rivoluzione digitale, come dimostra la capacità di utilizzare le criptovalute più scambiate: i token del dollaro.

A questo pensiero si aggiunge anche quello di Anthony Scaramucci. Secondo il fondatore di SkyBridge Capital, sia Bitcoin che Ethereum sono sottovalutati. Il loro valore di mercato, secondo una sua recente dichiarazione, dovrebbe essere rispettivamente di 40.000 e 2.800 dollari:

Bitcoin potrebbe diminuire, ma non credo che scenderà al di sotto dell’attuale minimo del ciclo di $ 17.500. Sulla base di parametri basati su adozione, dimensioni del portafoglio, casi d’uso e crescita del portafoglio, il valore di mercato equo di Bitcoin è ora di circa $ 40.000.
Pertanto, vediamo che questi asset sono fondamentalmente sottovalutati e tecnicamente ipervenduti. Ancora una volta, sono volatili. Immagino che il problema riguardi gli investitori perché dovrebbero guardare a questi asset attraverso il prisma di quattro o cinque anni.

Per mettere in pratica quanto consigliato da questi due esperti in criptovalute devi aprire un conto su Crypto.com. La piattaforma offre i migliori asset digitali di sempre e potrai acquistare Bitcoin, ma anche Ethereum e detenerli per un lungo periodo.

Inoltre, Crypto Exchange offre anche una serie di carte di debito con le quali puoi portare sempre con te le tue criptovalute. Queste offrono un programma a premi con funzionalità cashback molto interessanti per un ritorno di denaro ad ogni acquisto.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 ago 2022
Link copiato negli appunti