Crypto.com Exchange: come funziona, commissioni e recensioni

Nato nel 2016, Crypto.com è diventato un broker affidabile nel corso degli anni. Prevede un cashback per ogni operazione effettuata dagli utenti.
Nato nel 2016, Crypto.com è diventato un broker affidabile nel corso degli anni. Prevede un cashback per ogni operazione effettuata dagli utenti.

Crypto.com Exchange è un'app che consente di effettuare la compravendita e lo scambio di criptovalute in maniera sicura e conveniente. Nella nostra recensione andremo a scoprire nel dettaglio cos'è, come funziona e quali sono i costi di questo operatore, che risulta essere tra i più apprezzati sul mercato.

Cos'è Crypto.com

Crypto.com è sia un'app che un exchange: si tratta di due entità distinte, e per poter operare al meglio consigliamo di dotarsi di entrambe. La società che ha fondato Crypto è nata nel 2016, originariamente con il nome di “Monaco” (per poi cambiare nome nel 2018 e diventare Crypto.com). Fu una delle prime ad avvicinare la tecnologia blockchain e il settore della finanza tradizionale.

Quando è stata lanciato sul mercato delle criptovalute, il futuro Crypto.com aveva alcuni elementi che pochi a quel tempo potevano vantare. Tra questi, la disponibilità di carte VISA per utilizzare criptomonete come valuta di scambio, il cashback, l'app mobile e una piattaforma di trading di crypto piena di funzionalità. Inoltre, metteva a disposizione dei suoi utenti numerosi vantaggi sui depositi.

Tuttavia, all'inizio Crypto.com non si era distinto particolarmente per la sua affidabilità. Anzi, le sue promesse relative alle tempistiche di spedizione della carte VISA spesso venivano disattese. Con gli anni è però cresciuto anche da questo punto di vista.

Come funziona

Crypto.com_Screenshot

Vediamo ora il funzionamento di questa piattaforma e in cosa si distingue rispetto alle altre. In primis, partendo dal wallet messo a disposizione degli utenti. Grazie a Crypto.com Wallet potrai installare l'app sul tuo smartphone e accedere ai tuoi portafogli digitali per controllare lo stato delle tue criptovalute, in ogni momento. Inoltre, avrai la possibilità di depositare e inviare crypto da e verso altri wallet digitali.

All'interno del wallet di Crypto.com puoi gestire facilmente Bitcoin, Ethereum, CRO, LTC, XRP, XLM e gli altri token ERC-20 presenti nel portafoglio. Il livello di sicurezza è alto, grazie alle chiavi private crittografate localmente sul dispositivo, protette da autenticazione biometrica e autenticazione a 2 fattori.

Elemento di novità rispetto agli altri exchange, è il cashback in CRO che si può ottenere acquistando o scambiando tramite Crypto.com. E' una vera e propria percentuale di rimborso in CRO, che viene restituita in base all'importo speso o alla quantità di cripto scambiata. I cashback CRO sono contrassegnati come Pay Rewards.

Si può ottenere scambiando cripto (utilizzando CRO come metodo di pagamento), ma anche inviando CRO agli amici (utilizzando CRO come valuta di pagamento), utilizzando Pay Checkout (sempre con CRO come valuta di pagamento) e infine acquistando buoni regalo da utilizzare per comprare voli, prenotare hotel, giochi, vestiti, prodotti alimentari e altro.

Come iscriversi e metodi di pagamento

Creare un conto su Crypto.com non è un'operazione particolarmente complessa: bastano pochi e semplici passaggi per riuscirci. Innanzitutto, accedi al sito ufficiale, poi inserisci la tua email sotto il campo “Email Address”, premi “Submit”, scarica e installa l'app sul tuo smartphone e verifica il tuo conto. La procedura è terminata: hai creato il tuo conto sulla piattaforma e puoi iniziare ad operare.

I metodi di pagamento supportati sono i principali: carte di credito, bonifici e PayPal. Crypto.com mette a disposizione dei suoi utenti anche un altro metodo di pagamento, ovvero la carta MCO creata dalla stessa piattaforma.

Per averla basta richiederla sul sito ufficiale tramite un'apposita procedura ad hoc da effettuare e aver acquistato almeno 1000 token in CRO e metterli in stake per 6 mesi (in base a quanti ne hai messi in stake, riceverai una carta differente).

La carta MCO offre dei tassi di cambio interbancari convenienti, e grazie al cashback potrai risparmiare sui tuoi acquisti. Non richiede alcun canone mensile, nessuna tassa annuale e nessun costo di spedizione Tra gli sconti a disposizione con questa carta sono inclusi anche gli abbonamenti a Spotify, Netflix e Amazon Prime, ma anche sugli acquisti effettuati su portali come Expedia e AirBnB.

Critpovalute supportate

Per quanto riguarda le criptovalute supportate, Crypto.com assicura un'ampia copertura da questo punto di vista. Sono supportate infatte tutte le principali criptovalute del mercato: Bitcoin, Etereum, Litecoin e molte altre.

Costi e commissioni

Insieme a quelle di Binance, le commissioni di Crypto.com sono le più competitive e convenienti sul mercato. Non ci sono costi sui depositi o prelievi (su quest'ultimi bisogna solo pagare la commissione della transazione sulla blockchain). Il costo, come è normale che sia per un exchange, è quello sugli scambi tra criptomonete. Ovvero, quando si fa trading.

E a quanto ammontano queste commissioni? Crypto, per ogni compravendita tra criptovalute, trattiene una commissione sulla base dello spread della coppia di crypto scelta. E questa percentuale varia a seconda della coppia di cripto.

Crypto.com è affidabile?

Si, Crypto.com è diventato un exchange affidabile. Non lo era all'inizio, ma nel corso degli anni si è dato da fare per offrire ai propri utenti un servizio quanto più affidabile. In rete si trovano recensioni anche negative, ma sono piuttosto datate. Sicuramente c'è un po' da lavorare sull'assistenza, di cui molti utenti si lamentano ancora adesso.

Crypto.com è sicuro?

Crypto.com offre diverse funzionalità a livello di sicurezza. In primo luogo, garantisce tutte quelle funzionalità di sicurezza importanti, come ad esempio l'autenticazione a due fattori, la protezione prelievi e la codifica sicura.

Ottimo il cold storage: in sostanza, il 100% delle criptovalute degli utenti è tenuto offline in cold storage. E ciò vuol dire che potrai contare su un livello di protezione da attacchi di hacker ancora più alto.

Poi, va menzionata la partnership con Ledger, un vero e proprio leader per quanto concerne le soluzioni di sicurezza applicate alle criptovalute e alla blockchain. Grazie a questa collaborazione, tutti gli utenti di Crypto.com potranno sfruttare le tecnologie multi-firma, il Ledger Vault e i moduli di sicurezza hardware.

Inoltre, Crypto.com possiede una copertura assicurativa per prevenire perdite o furti diretti. E utilizza AWS (Amazon Web Services) per fornire una sicurezza dell'infrastruttura all'avanguardia.

AWS garantisce in particolare una crittografia automatica del traffico in entrata e in uscita, un firewall di app web e di rete, una crittografia controllata in transitocon TLS (Transport Layer Security) su tutti i servizi, una continuità aziendale in caso di attacco e la sicurezza dell'app.

Giudizio conclusivo

Crypto.com è una piattaforma affidabile e sicura, perfetta per scambiare criptovalute e per depositarle nei wallet. Da migliorare l'assistenza, di cui ancora oggi molti utenti iscritti si lamentano.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 09 2021
Link copiato negli appunti